venerdì 2 settembre 2016

Torta di fichi affondati - un dolce "senza" è buono per tutti!

Come ogni anno in questo periodo, arrivano a cassettate i fichi raccolti dall'albero dello zio. Ogni volta sembra essere più generoso ed io mi trovo a fare i conti con la mia smisurata ingordigia! Dinanzi alla loro dolcezza ogni mio buon proposito e forza di volontà, si vanifica ed io non riesco a non cedere alla tentazione di mangiarne uno dietro l'altro, senza ritegno! Siccome mi conosco (...anche troppo bene...) e so cosa ne consegue a questa "perdita di controllo" (...vi risparmierò i dettagli delle mie conseguenti coliche...), cerco di smaltirli in confetture, gelati e dolcetti da distribuire ad amici e membri della famiglia. 
L'ultimo vassoietto, avanzato dalla produzione 2016 di confetture, è finito dritto dritto in questo dolce.



Un dolce molto particolare e dedicato ad un'amica virtuale (...almeno per il momento...) molto speciale che mi ha coinvolta insieme alla dolcissima Manuela, nel suo nuovo contest come giurata. 

Per il regolamento completo, vi rimando a lei, ma intanto vi lascio qualche linea guida per poter partecipare..vi aspettiamo numerosi!!!
IL SENSO DELLA RACCOLTA
Il nome stesso della raccolta comunica il senso di questa iniziativa: un dolce “senza” qualcosa è buono per tutti. Infatti, il nostro invito a questa ricorrenza speciale è anche un invito a sperimentare, a mettervi in gioco con ingredienti che non avete mai utilizzato, o che vi incuriosiscono, che sia un dolcificante alternativo come agave o acero, o una farina naturale per voi nuova (ovviamente senza glutine) come quella di lupino, o di lenticchie… Provate a preparare un dolce non solo senza glutine, ma anche senza latticini, quindi utilizzate latte vegetale, panna di riso o di miglio oppure eliminate le uova…insomma, per noi importa che scopriate nuovi sapori o nuovi ingredienti. Sperimentate, preparate un dolce utilizzando ingredienti scelti con criterio, il più possibile naturali, dimostrateci che anche per voi un dolce “senza” è buono per tutti.
Sarà considerata una nota di merito se ci descriverete perché avete utilizzato un determinato ingrediente al posto di un altro, o perché lo avete scelto e che cosa ha aggiunto alla vostra ricetta.
Ovviamente, se avete dubbi, scriveteci!
CATEGORIE
La raccolta “Un dolce Senza è buono per tutti” è costituita da 3 categorie (giusto per dare un ordine alle ricette pervenute) ed è possibile partecipare singolarmente o a tutte le categorie, con tutte le ricette che volete, a patto che siano inedite.
Nella categoria A, “Biscotti, pasticcini e crostate” rientrano biscotti, pasta frolla di ogni genere, piccola pasticceria, ma tutto deve essere senza glutine.
Nella categoria B, “Torte soffici” rientrano le torte semplici, ma anche decorate, o farcite sempre senza glutine.
Della categoria C, “Dolci lievitati”, fanno parte tutti i dolci soffici e lievitati senza glutine con lievito di birra o lievito madre gluten free. In quest’ultimo caso, potete utilizzare, oltre a un nuovo ingrediente, anche i mix (o preparati), dando sempre un occhio di riguardo agli ingredienti contenuti.
CRITERI NELLA SCELTA DELLA RICETTA MIGLIORE
Sceglieremo le tre ricette migliori di ciascuna categoria, in base ai seguenti criteri:
Originalità del dolce
Presentazione del dolce
Scelta degli ingredienti
Intolleranze considerate nella ricetta

Verrà stabilita una classifica e, in seguito, verrà decretata la ricetta migliore, a giudizio insindacabile della giuria.
La ricetta migliore riceverà una meravigliosa FreeGlù Box, piena di prodotti deliziosi, offerta con molta generosità da FreeGlù (http://www.freeglubox.it/ ). 
NOTE LEGALI
– L’iniziativa non si configura come una manifestazione a premio, in quanto non diretta a favorire nel territorio dello Stato la vendita di prodotti o la presentazione di servizi aventi fini anche in parte commerciali.
– La presente raccolta di ricette non comporta alcuna violazione delle norme su concorsi a premi, poiché rientrante nella previsione di cui all’art.6 lett. d) del DPR 430/2001.
– Partecipando alla raccolta con la/e vostra/e opera/e dichiarate che si tratta di una vostra originale creazione e che siete disposti a farla rientrare nella raccolta pdf. Dichiarate pertanto di poter liberamente disporre dei diritti sui testi e sulle fotografie, sollevando “Senza è buono” da qualsiasi contraria pretesa dovesse derivare da parte di terzi.

 – “Ai sensi dell’art. 6 comma 1 lett a, del DPR 430/2001, si precisa che la presente iniziativa, finalizzata alla raccolta di ricette e creazioni artistiche e fotografiche in ambito culinario, rientra in un progetto-studio di interesse della collettività ed il conferimento del riconoscimento agli autori delle opere migliori rappresenta un'ammissione del loro merito personale e costituisce titolo d’incoraggiamento, al fine di promuovere la conoscenza delle diverse tradizioni culinarie nel web”.
Ingredienti x stampo apribile ø20cm/10 porzioni:

140 g di farina integrale di avena bio
20 g di cacao amaro
50 g di zucchero di canna
170 g di yogurt greco (0%grassi)
30 g di olio di girasole bio spremuto a freddo
80 g di acqua naturale
18/20 fichi freschi**

*Sostituibile con altro latte vegetale. Possibilmente bio e senza zuccheri aggiunti. 
**Sceglierli biologici. I miei varietà fioroni di piccole dimensioni.  

Setacciare il cacao e il lievito, quindi miscelarlo alla farina e allo zucchero. A parte sbattere lo yogurt con il latte e l'olio. Unirlo a filo negli ingredienti secchi e mescolare con una frusta aggiungendo a poco a poco anche l'acqua (in base al grado di assorbimento della farina utilizzata, potrebbe servirne un po' di più o un po' di meno).
Ungere ed infarinare lo stampo (o rivestire con carta da forno bagnata e strizzata), versare l'impasto e livellarlo.
Pulire i fichi con un panno umido ed eliminare il picciolo. Affondare leggermente nell'impasto disponendoli a raggiera.
Cuocere in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti.
Spegnere il forno e lasciare la torta all'interno con lo sportello semiaperto. Dopo circa 30 minuti, sfornare e far raffreddare su una gratella. Appena possibile togliere dallo stampo e trasferirlo sul piatto di portata.
Far riposare la torta in frigorifero per almeno 2 ore. Poi tagliare a fette e servire.




Ottima per la colazione o la merenda. Ricca di fibre, povera di zuccheri e, soprattutto, senza troppi sensi di colpa!


Un modo goloso e sano per gustare al meglio questi preziosi frutti di stagione!


Approfitto di questo lunghissimo post, per comunicare le 3 ricette finaliste del contest "Di cucina in cucina" terminato il 30 agosto:
1.La Baklava di Pasticciando Insieme
E' stata premiata la complessità della ricetta e l'eccellente risultato, tanto che mi è sembrato di sentirne quasi il profumo!
14.Melanzane papoutsakia alla greca vegetariane di Timo e Lenticchie
Ho amato la reinterpretazione della ricetta originale, assecondando il proprio regime alimentare. Le foto mi hanno riportata su una bellissima spiaggia greca..
22.Linzer torte di Figliadifiore
Questo dolce non è tra i miei preferiti, anche se Teresa l'ha replicato con grande maestria. Il suo racconto del viaggio tra amiche e le loro simpatiche avventure, mi hanno emozionata e mi hanno portata indietro nel tempo...
Ringrazio tutti coloro che hanno partecipato e che mi hanno regalato splendide ricette, emozioni e viaggi sensoriali. Non è stato semplice scegliere e adesso lascio l'ultima parola a Barbara per designare il vincitore!

62 commenti:

  1. Un vero spettacolo questo dolce con cacao e fichi.. Leti sarà contenta!! Io ho scoperto questa carinissima e dolcissima persona e il suo blog da pochissimo tempo.. e non lo lascio più! :-* smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo capisco, Letizia è eccezionale ed il suo blog molto interessante :-)
      Grazie Claudia x aver gradito e a presto <3

      Elimina
  2. Complimenti per questo dolce senza. Un vero spettacolo visivo. E sicuramente è anche buonissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sonia, non ti resta che provarlo ^_*

      Elimina
  3. E secondo te posso non partecipare?!? Prima mi faccio questo splendido dolcetto, dato che anche mia suocera mi riempie di fichi a ogni autunno, poi mi metto all'opera con questa magnifica raccolta! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie :-) Non vedo l'ora di fare l'assaggio virtuale ^_^

      Elimina
  4. Peccato che da noi i fichi sono già terminati: la tua torta mi incuriosisce molto. Segno e se ne trovassi qualcuno ritardatario, la provo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, vedrai che non ti deluderà questa ricetta :-)

      Elimina
  5. Ottimo dolce, adoro i fichi!
    Complimenti, a presto;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Seddy, direi che condividiamo la stessa passione ^_*

      Elimina
  6. Sbavo di brutto zia, ma di brutto!
    Io sto mangiando praticamente solo fichi ultimamente, per me sono perfetti così da soli senza nient'altro ma devo dire che affondati in questa torta non li disdegnerei affatto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..non sai come vorrei offrirtene una bella fetta :-P
      Grazie Nocciolina <3

      Elimina
  7. Spettacolare il piatto, eccellente la presentazione, baci!

    RispondiElimina
  8. Ma che bella fine hanno fatto i fichi dello zio....la tua torta senza è tutta da provare!!!
    Penserò anch'io a qualcosa di speciale con qualche senza per il nuovo contest!!!
    Baci

    RispondiElimina
  9. Dev'essere fantastica. Purtroppo io i fichi li trovo ma pochissimi. Qualche giorno fa abbiamo trovato un albero ma erano ormai marci e quei pochi me li sono pappata subito.
    Ti chiedo scusa ma non sono riuscita a partecipare al Contest perché a parte la giornata al fiume non ho fatto altro!
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non preoccuparti Natascia, ci saranno altre occasioni ^_^
      Grazie x essere passata a trovarmi <3

      Elimina
  10. Adoro i fichi e non mi controllo quando posso mangiarli... la tua torta è fantastica. Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihihi, mi sa che è un male comune :-P
      Grazie cara <3

      Elimina
  11. Adoro i fichi e la tua torta è deliziosa, golosa senza sensi di colpa. Bacioni e buon weekend

    RispondiElimina
  12. Te l'ho già detto che ti adoro e che non vedo l'ora di conoscerti di persona? Non sono commossa, di più! Spero di meritare le dolcissime parole che mi hai dedicato <3 e che sempre mi dedichi. La torta è strepitosa e poi devi sapere che ultimamente sto mangiando avena (non essendo celiaca, posso concedermela perchè è un cereale che contiene pochissimo glutine) quindi, sicuramente preparerò questo dolce per le mie colazioni ;-) me lo salvo tra i preferiti!! Un abbraccio immenso amica mia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Leti x avermi coinvolta in quest'avventura e x essere sempre così carina nei miei confronti <3

      Elimina
  13. Consu, conosco bene la passione per i fichi! Anch'io li adoro e mi rattrista molto il fatto che quest'anno, gli alberi del mio papà non stanno fruttificando come dovevano. Purtroppo, a maggio c'è stata una gelata notturna che ha rovinato tante piante da frutta e ora ne paghiamo le conseguenze...La tua torta è favolosa! Quei fichi in bella mostra di se sono un vero spettacolo di golosità! Bravissima!
    Baci,
    Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary, a poterlo fare te ne spedirei una cassetta :-P quest'anno l'albero dello zio è stato più generoso che mai :-P

      Elimina
  14. Questa torta è sublime! Amo profondamente i fichi e quando li ho davanti non mi so frenare.
    Per quanto riguarda "i dolci senza" vedo se riesco a partecipare. Da lunedì sarò operativa al 100% vediamo cosa riuscirò a combinare :)
    Complimenti alle finaliste!
    Un bacio e buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela, ti aspettiamo con entusiasmo <3
      Buona domenica a te e a presto ^_^

      Elimina
  15. Bella torta, bell'iniziativa e idea e ... chissà che buoni quei fichi...
    Ciao
    Tiziana

    RispondiElimina
  16. che dolce originale, chissà che delizia !Buon fine settimana, un bacione

    RispondiElimina
  17. Carissima Consuelo innanzitutto congratulazioni a tutte le finaliste:))e i miei migliori complimenti a te per questa splendida torta che hai realizzato:anch'io adoro i fichi e alla follia ma purtroppo non ho alcun fornitore..la tua torta ha un aspetto davvero golosissimo e dalla foto si vede la sua consistenza interna soffice come piace a me:))con quei fichi meravigliosi che hai utilizzato sicuramente è di una bontà unica:)).
    Un bacione e buona domenica:))
    Rosy

    RispondiElimina
  18. mi sembra davvero invitante e adatta a tutti, da assaggiare al più presto!

    RispondiElimina
  19. Che dolce goloso, come non vorrei avere anche io tutti quei fichi da non sapere come più utilizzarli, troppo buoni !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..se tu li avessi, ti assicuro che diresti la stessa cosa che dico io :-P

      Elimina
  20. Torno con piacere a trovarti nel tuo piccolo angolo! e d'ora in avanti non mancherò! finite le vacanze, si ritorna carichi di energia! e guarda che bella torta, quei fichi affondati hanno un'aria così dolce e caramellata che è difficile resistere! ti capisco proprio bene, anche io adoro questi frutti e ne mangerei a bizzeffe! un caloroso abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia, mi fa felice averti di nuovo mia ospite :-)
      A presto e felice domenica <3

      Elimina
  21. meraviglioso!!! adoro i fichi, il frutto degli dei, e lo utilizzo in mille modi. Ti copio immediatamente. Un bacione mia cara!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sai che piacere leggere le tue parole <3 Grazie Mimma e fammi sapere se questa torta ha conquistato anche il tuo palato :-)

      Elimina
  22. Conosco bene la storia di "uno tira l'altro"... adoro i fichi e questo dolce è tutto da gustare!!!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    My Facebook

    My Instagram

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihihi..la tua confessione mi consola :-P
      Grazie Paola <3

      Elimina
  23. Rientrata dalle ferie estive, dopo qualche giorno di lavatrici e sfascio valige eccomi a rilassarmi davanti al PC e fare il giro dei miei Blog amici per lasciare un saluto e vedere quante buone ricette mi sono persa in questo ultimo mese. Meravigliosamente golosa la tua torta!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  24. Adoro i fichi e questa ricetta è fantastica . Ricetta segnata . Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela, non vedo l'ora di sapere l'esito dell'assaggio ^_*

      Elimina
  25. Ciao cara, che bello tornare dalle tue parti a fare due chiacchiere! :)
    Ti capisco, i fichi sono una vera prelibatezza, avere la possibilità come te di mangiarli appena raccolti dallo zio...
    Impossibile resistere!
    D'altra parte è irresistibile anche questa torta, ha un aspetto goduriosissimo!
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bentornata Silvia e grazie x essere passata a trovarmi :-)
      Mi fa molto piacere il tuo gradimento, se puoi provala, sono certa che ti conquisterà :-)

      Elimina
  26. Questa torta ha un aspetto delizioso!! Hai fatto proprio bene a riservare un po' di fichi per dedicarli alla preparazione di questa torta... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ilaria, sono felice di trovarti d'accordo :-)

      Elimina
  27. Che delizia Consu!! Anche io ho parechi fichi ma dato che questo we non ho avuto tempo per preparare un dolce mi sa che dovrò gustarli nature!! Buonissima davvero la tua torta e si, non mancherò di partecipare, bellissima raccolta!!
    Un bacione e buona serata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...x me non sarebbe un grande sacrificio :-P
      Grazie Silvietta e a presto <3

      Elimina
  28. ...questo dolce con i fichi è ancora più invitante e goloso...ci starrebbe bene ora una fetta!!!
    ...un bacione!!!

    RispondiElimina
  29. Mamma che bel dolce, Consu!!! E sono proprio felice ti siano piaciute le papoutsakie anche se la in riva al mare avevano un altro sapore. A presto!! Un abbraccio

    RispondiElimina