giovedì 18 agosto 2016

Muffins integrali alle more e cannella (senza zucchero e senza grassi)

Quest'estate, grazie alle temperature non proibitive, ho potuto continuare a coltivare la buona abitudine di camminare a passo svelto (...o corsetta dolce, a seconda dell'umore...) ogni giorno per 7 km. 
Dopo l'esperimento positivo di quest'inverno (...e soprattutto dopo l'aver raccolto ottimi risultati a livello fisico...) mi sento di consigliarlo a tutti coloro che vogliono mantenersi in forma in modo economico, semplice e senza stress.
Quest'attività è adatta a tutti e permette di aumentare il ritmo cardiaco e respiratorio esercitando i muscoli e le articolazioni con un basso rischio di infortuni ed un immediato recupero muscolare. Praticata con costanza permette di bruciare la parte grassa del proprio peso ed in breve si potrà acquisire un fisico tonico ed armonioso. Inoltre fa bene anche all'umore e rilassa i nervi tesi, cosa chiedere di meglio?!
Ovviamente la parola chiave è regolarità. Per chi non può farlo ogni giorno, può pianificare un esercizio di almeno 40 minuti al giorno per 4 giorni.
Personalmente nei mesi di luglio e agosto ho ridotto il mio allenamento a 5 giorni a settimana (...lasciandomi il sabato e la domenica liberi da impegni per stare sul mare con il marito...anche se spesso lo faccio marciare sulla battigia!!!) ma non ho perso il mio ritmo.
Percorro sempre la stessa strada con la musica nelle orecchie che mi dà la carica e cadenza i miei passi. I miei pensieri sono altrove ed il mio corpo viene invaso da un delizioso stato di pace.
Durante il canonico trip-da-workout di qualche giorno fa, la mia attenzione è stata catturata da un rovo di more selvatiche così carico e maturo che non ho potuto esigermi dal fermarmi e allungare una mano. Il sapore di quella piccola gemma nera si è sciolto in bocca e a quel gesto ne è seguito un altro e un altro ancora...un gusto irresistibile!  
Non potevo strafogarmi di tutto-quel-ben-di-Dio in un colpo solo e la mia mente ha partorito un'idea geniale e malsana...   


...mi sono bevuta in due sorsi 1/2 litro d'acqua della bottiglietta che avevo con me ed ho iniziata a riempirla con le more. Finito il primo cespuglio ne è seguito un altro e un altro ancora fino a trascorrere quasi 1 ora in più fuori rispetto a quello immaginato!
Sono tornata trotterellando a casa, soddisfatta del bottino, con le mani nere e le gambe graffiate dai rovi...e vi lascio solo immaginare lo sguardo interrogatorio del marito che mi ha vista tornare in quello stato!!!
Dopo una doccia rigenerante, ho iniziato a fantasticare su come rendere giustizia al mio produttivo pomeriggio e alla fine ho optato per la semplicità. Complice la stanchezza accumulata in questi giorni, ho fatto l'errore di dimenticare l'olio nell'impasto facendomi temere di ottenere dei muffins duri e asciutti ma al primo assaggio ogni dubbio se ne è immediatamente zittito e ne ha guadagnato solo la leggerezza! 

...ascoltando a tutto volume...Muse - Hysteria


Ingredienti x12 mini muffins:

200 g di farina integrale macinata a pietra 
180 g di more fresche
2 cucchiaini di zucchero a velo vanigliato
100 g di latte di riso al naturale*
100 g di yogurt bianco magro
1 uovo bio
6 g di baking powder (o lievito x dolci)
6 g di stevia (4 bustine)
1 cucchiaino di cannella in polvere

*Sostituibile con altro latte vegetale a piacere o vaccino parzialmente stremato.

Lavare le more e scolare bene. Versarle in una ciotola e mescolarle allo zucchero a velo. Tenere da parte.
In una capiente ciotola, mescolare la stevia con la farina, la cannella ed il lievito setacciato. A parte sbattere l'uovo con lo yogurt ed il latte. Versare i liquidi nella ciotola della farina e mescolare velocemente con un mestolo quel tanto che basta per far assorbire tutto. Incorporare le more macerate nello zucchero a velo con una spatola.
Rivestire con i pirottini lo stampo da muffins e riempire con 1 cucchiaio colmo di composto (io ho usato un porzionatore da gelati).
Cuocere in forno preriscaldato a 200°C per 20 minuti.


Sfornare e far intiepidire.


Ottimi gustati subito per colazione, merenda o uno spezzafame sano e ricco di fibre e frutta.


Si conservano morbidi fino a 5 giorni avendo l'accortezza di riporli in frigo* in estate o in una scatola di latta in inverno al riparo dal calore.
In alternativa possono essere congelati e consumati entro 3 mesi.

*Prima di servire, riportarli a temperatura ambiente.



Il sapore è molto delicato e fruttato ma, per chi è abituato ad un gusto più dolce, consiglio di servirli spolverati con zucchero a velo.


Grazie alla mia dimenticanza di aggiungere l'olio, questi muffins apportano solo 75 Kcal a pezzo! Motivo per cui si può fare il bis senza troppi sensi di colpa!

42 commenti:

  1. Grande! Questi dolcetti senza zucchero hanno la mia approvazione a prescindere! Li proverò con qualche altro frutto perchè qui le more non le trovo! Ciao

    RispondiElimina
  2. Tesoro sono adorabili i tuoi muffin cosi golosi e con i frutti di bisco che amo in particolare le more sono le mie preferite!!Un abbraccio forte,Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Imma, non sai quanto mi faccia piacere la tua approvazione :-)

      Elimina
  3. Una ricetta super deliziosa...questi muffin devono essere una vera esplosione di gusto! Grazie di cuore per la splendida ricetta e per i consigli sulla forma fisica!
    Ti auguro una splendida giornata!
    Laura😃💛

    RispondiElimina
  4. Buoni, leggeri, salutari, deliziosi... impossibile resistere!!!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    My Facebook

    My Instagram

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, questi si fanno mangiare proprio senza sensi di colpa ^_*

      Elimina
  5. Condivido la ricetta per averla a portata di mano. Sono a dieta e questi muffins sono golosissimi. Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te :-) Fammi sapere se ti sono piaciuti ^_^

      Elimina
  6. Ma che meraviglia, pure senza olio!! Questi muffin sono veramente uno spettacolo! Io poi adoro le more e ne ho fatta una scorpacciata grazie a quelle che crescono nel giardino dei miei. Anche io ho l abitudine di camminare almeno 40 minuti al giorno, ormai da molti anni. D inverno lo faccio proprio il sabato e la domenica perche durante gli altri giorni vado in palestra. Ora che è estate invece lo faccio tutti i giorni ma al mare, sul bagnasciuga che è ancora più bello e piacevole! Anche a me piace tanto camminare e poi come dici tu ti fa sentire bene e in forma. Tanti baci consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che io, odiando la palestra, preferisco camminare anche in inverno o al massimo faccio la bici ellittica che ho in casa! Minimo 1 ora di sessione x entrambe le attività...e dopo due muffins non ce li vuoi mettere ??? :-P

      Elimina
  7. Carissima Consuelo anch'io pratico attività di camminata veloce,un paio d'anni fa con un gruppo di persone che appunto praticavano questo sport,recentemente con una mia amica ma in questo periodo a causa delle temperature proibitive siamo in pausa e andiamo più di rado,in Inverno decisamente di più!Oltre che essere un'attività economica fa molto bene in quanto aiuta a sentirsi in forma,facilita la digestione e fa bene all'umore!Purtroppo dove abito io non trovo le more:(ma penso sia possibile utilizzare anche altri tipi di frutta per realizzare questi golosissimi e soffici muffins che mi hanno fatto venire un'acquolina incredibile:))ti faccio i miei migliori complimenti,hai avuto davvero una splendida idea per utilizzare le more,inoltre ti sono venuti meravigliosamente bene,si vede che sono sofficissimi:)).
    Un bacione:)).
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosy, mi fa molto piacere condividere anche questa passione con te ^_^
      Puoi usare tutta la frutta che voi anche se i frutti di bosco sono certamente quelli che rendono meglio ^_^
      Buon we e a presto <3

      Elimina
  8. Ma che brava! Invidio (in senso positivo, ovviamente) la tua tenacia per quanto riguarda l'attività fisica...io sono un po' pigra ultimamente, anche a causa del lavoro, e, per obbligarmi a muovermi, vado in palestra ;-) i muffin sono bellissimi! E ti immagino mentre compi la tua piccola impresa. Sei stata geniale a riempire la bottiglietta di more :-D Un abbraccio cara <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Leti :-) io invece non sono mai riuscita ad essere costante con la palestra...forse la mia vera inclinazione era questa ^_^
      Ricambio con affetto il tuo abbraccio <3

      Elimina
  9. Io vado a lavoro a piedi...circa 8/9 km...golosissimi i tuoi muffins!!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravissima, così risparmi anche sui trasporti ^_*
      Grazie x la visita e a rivederci presto ^_*

      Elimina
  10. Sono davvero bellissimi! ideali per che è a dieta perchè arriva dal mare un po' appesantito e per chi deve ancora partire e fa l'ultimo tentativo per rimettersi in forma...tutto questo senza rinunciare a gusto e mobidezza...bravissima Consu!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cri, sono felice che ti siano piaciuti ^_^

      Elimina
  11. Adoro i muffins e adoro le more, li proverò appena trovo le more come dico io, anche se non direttamente dai rovi.
    Qui, i rovi ci sono , solo che quando ci arrivo io, son già passate ...le cavallette, ovvero i nostri veci che passeggiano e conoscono tutti i posti più segreti e non ce li svelano :-)
    C'è anche la possibilità di andare a camminare, ma non ho ancora trovato come organizzarmi, mi riprometto di farlo.
    A rileggerci presto <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..infatti io non svelo mai dove trovo i posticini giusti di raccolta...o addio ricette e scorpacciate!!!
      Grazie cara e a presto <3

      Elimina
  12. Amazing post! Have a great weekend. :)

    STYLEFORMANKIND.COM
    Bloglovin

    RispondiElimina
  13. Odiando la palestra anche per me l'attività fisica all'aria aperta è molto importante. Alterno la bicicletta alla camminata (ora anche alle corsette per tenere a freno la mia cacciatrice di lucertole), ma non faccio incontri così golosi...purtroppo! Adoro le more e sono una fan sfegatata dei muffin :)
    E questi sono anche senza olio, da provare assolutamente!
    Un bacio e buon fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dani, mi fa molto piacere condividere questa sana abitudine anche con te ^_^
      Prova questi muffins e sono certa che ti conquisteranno ^_^
      Felice we <3<3<3

      Elimina
  14. Mi servirebbe una vicina di casa come te forse riusciresti a trascinarmi fuori per una corsetta ufffffff.....comunque questi muffin sono stratosferici bucano lo schermo ....magnifici davvero!!!!un grosso abbraccio sincero

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..anch'io vorrei una vicina dolce ed affettuosa come te :-) sono certa che saremmo inseparabili ^_^
      Grazie Cinzia e felice we <3

      Elimina
  15. Bravissima per la costanza nell'esercizio fisico. Io questa estate non sono mai i uscita a fare nulla..... Un disastro! Questi muffii sono fantastici....con le more raccolte da te poi 😋😋

    RispondiElimina
  16. Ottima idea i muffin alle more, li faccio spesso perché mi piace quel profumo delicato che hanno i frutti di bosco nelle torte. Ma soprattutto ottima idea il tuo allenamento, stessa pratica anche io, insieme a yoga, equitazione, ... Un abbraccio cara, oggi sono uscita presto con le scarpette si piedi e adesso: colazione!
    V.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona colazione allora :-)
      Grazie della visita e a presto <3

      Elimina
  17. Ciao, che bello tornare dalle vacanze e rileggerti!
    Pure io cerco sempre di cammninare, mi piace e mi rilassa.
    Buonissima questa ricetta.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bentornata Manu e grazie x la visita e le tue parole <3

      Elimina
  18. un ottima saluzione dei muffin integrali

    RispondiElimina
  19. Questi muffin sembrano fatti au misura per me e per i miei gusti! Già li adoro!

    RispondiElimina
  20. Io, insieme a mio marito e ai nostri cani, quest'estate abbiamo preso l'abitudine di uscire presto per una bella camminata veloce. Andiamo a giorni alterni e ti dirò, nonostante i vari problemi articolari di cui soffro, io ne ho avuto molti benefici. Peccato che, appena riprenderò a lavorare, sarà difficile continuare. Quanto ai muffins...li proverò senz'altro! Anche se personalmente non amo troppo la stevia. Ho già provato ad aggiungere le more in una torta al cioccolato e ci stavano benone. Quando è tempo di gelsi e il mio albero si riempie uso questi frutti aromatici e dolcissimi per preparare fantastiche ciambelle. Se riesci a trovarli provali e mi saprai dire.
    Un abbraccio e buone corsette!
    Rosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del suggerimento Rosa, aguzzerò la vista ^_^

      Elimina