martedì 31 maggio 2016

Pesto di rucola e avocado con mandorle tostate


Sicuramente sarà così anche per voi ma le ispirazioni migliori per le mie ricette nascono tra i banchi del mercato/supermercato. Adesso che ancora la stagione lavorativa non è iniziata, ho modo di trascorrere la mattina con la mia nonna e di stimoli ne ho a bizzeffe! Con la scusa di farle fare due passi e farla uscire di casa, infatti, andiamo in giro per mercati rionali e vari supermercati. Entro sempre ripetendomi come un mantra < non ti manca niente, hai fatto la spesa 2 giorni fa > oppure < concentrati sulla spesa della nonna, non guardare le offerte > ma spesso cedo alla tentazione di un ingrediente particolare o una promozione irrinunciabile. Così è nato questo pesto dall'acquisto compulsivo di una busta di rucola vicina alla scadenza e con il 30% di sconto ed un avocado bio ad un prezzo irrisorio.


...e domani è giorno canonico di spesa della nonnina, si salvi chi può
...o meglio salvatemi!!!

Ingredienti:
(Dosi x4 porzioni)

1 avocado piccolo (circa 120 g di polpa)
60 g di rucola fresca
30 g di lamelle di mandorla*
1 limone 
2 pizzichi di sale fino marino
Peperoncino macinato q.b.

*Sostituibili con pari peso di mandorle pelate.


Lavare la rucola e tamponarla in un canovaccio pulito. Trasferire in un capiente mixer insieme alla polpa di avocado ridotta a dadini ed il succo di tutto il limone. Frullare fino ad ottenere un composto piuttosto omogeneo.
In un padellino antiaderente tostare le mandorle con il sale. Versare quindi nel mixer insieme al peperoncino dosato a piacere e frullare ancora.


Trasferire il pesto in un vasetto di vetro e conservare in frigorifero.


Si mantiene bene fino a 3 giorni. Può essere congelato per prolungarne la durata. basterà far scongelare il barattolo in frigorifero per circa 12 ore ed utilizzare come quello fresco.


Io l'ho utilizzato per condire la pasta. Ho scelto un formato rustico integrale ed una forma che ha accolto il mio pesto in modo magistrale.


Ecco come procedere...
Ingredienti a porzione:

70 g di busiate di Tumminia*
2 cucchiai di pesto di rucola e avocado

*Il nome busiate deriva dal termine buso, un ferro lungo e sottile, tradizionalmente usato nel trapanese oltre che per fare la pasta anche per lavorare a maglia e all'uncinetto. La Tumminia è un'antica varietà di grano siciliano. I coloni greci insediatisi nella città di Selinunte, la coltivavano con il nome di Trimeniaios. E' un grano a semina tardiva, motivo per cui viene chiamato anche Marzuolo e ha un ciclo vegetale breve, semina a marzo e raccolto a giugno. La Tumminia, come la maggior parte dei grani antichi, ha una resa piuttosto bassa a livello di produzione, ma è caratterizzata da un profumo e sapore unici, ricca di proteine, vitamine, minerali ma povera di glutine. Questa semola, a differenza degli altri tipi di frumento, ha un caratteristico colore scuro, accentuato dalla molinatura a pietra naturale.


Portare ad ebollizione abbondante acqua salata, buttare la pasta e attendere che l'acqua torni a bollore. Mettere il coperchio e spegnere il fuoco. Lasciare cuocere per 10 minuti. Nel frattempo versare il pesto in una padella antiaderente, gettarci la pasta e un mestolo di acqua di cottura. Quindi saltare qualche istante per far insaporire ed amalgamare bene il tutto.
Servire calda, a piacere con qualche foglia di rucola fresca.


Un piatto davvero goloso e saporito senza grassi aggiunti!!! Infatti non c'è olio e gli unici grassi presenti sono quelli insaturi della frutta secca e dell'avocado!!!


Un primo vegano che conquisterà tutti i palati!!!

79 commenti:

  1. Bellissimo e buonissimo questo pesto!!!
    Grazie per la ricetta!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  2. è bello lasciarsi ispirare dagli ingredienti e cedere alla tentazione di comprarne di freschi e sempre diversi! pensa che l'altro giorno ho fatto un pesto di avocado con pinoli e basilico, questa versione con mandorle e rucola deve essere ancora più saporita e particolare! la proverò! buona giornata cara consu :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tizi, sono felice di aver incontrato i tuoi gusti e aspetto il tuo parere post assaggio :-)

      Elimina
  3. Tesoro questo è un pesto da provare di sicuro deve avere un profumino che lascia con l'acquolina in bocca!!Lo proverò di sicuro!!baci,Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Imma, mi fa un immenso piacere e vedrai che il suo sapore non ti deluderà :-)

      Elimina
  4. Rucola e avocado...mi piacciono!!!! Bella idea come sempre!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  5. Che piatto meraviglioso Consu!!!! e poi che bello fare la spesa con la propria nonna!!! bellissima immagine di voi due al mercato in una giornata assolata a fantasticare sulle ricette da fare insieme!!!
    Ti abbraccio virtualmente!
    Jorgette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Jo, custodirò questi momenti nel mio cuore x sempre..

      Elimina
  6. mi piacciono i pesti crik crok,buonissimo,brava e grazie, buona spesa con la nonnina

    RispondiElimina
  7. Buono il pesto con la rucola, l'avevo fatto anche io ma non con del avocado. Immagino che l'ha arricchito molto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho usato l'avocado per risparmiare su altri grassi e la scelta si è rivelata vincente anche nel sapore :-)
      Grazie della visita e a presto <3

      Elimina
  8. innovativa la ricetta, mi sono innamorata di questo formato di pasta!

    RispondiElimina
  9. Un pesto diverso dal solito e poi con quel tipo di pasta si sposa benissimo, da provare. Buona giornata Fabiola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fabiola, sono felice di trovarti d'accordo :-)

      Elimina
  10. Io cedo sempre alle tentazioni quando vado al supermercato, soprattutto quando mi avvicino al reparto farine, così accumulo e accumulo in attesa di usarle! Gli acquisti del banco frutta e verdura invece non possono aspettare e tu trovi sempre delle ottime idee, complimenti e buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, a me succede la stessa cosa quando vado al mulino..lì si che è una lotta resistere!!!

      Elimina
  11. ANCH'IO QUANDO FACCIO LA SPESA PENSO A COSA PREPARARE CON GLI INGREDIENTI E TROVO L'ISPIRAZIONE. E' STRAORDINARIO QUESTO PESTO DEVO PROVARLO!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabry, mi consola sapere che non sono l'unica :-P

      Elimina
  12. Spettacolare l'abbinamento di rucola e avocado! Lo proverò! un bacione

    RispondiElimina
  13. se c'è l'avocado mi conquisti per forza! :-)
    meravigliosa questa ricetta! La provo Sì Sì Sì!
    unospicchiodimelone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Irene..non mi resta che attendere il tuo spassionato parere :-P

      Elimina
  14. Questo pesto lo copio subito Consu... che delizia con l'avocado, grazie!!!!!

    RispondiElimina
  15. Ma che bell'idea! un pesto spettacolare e che colori! bellissimo l'abbinamento con la pasta rustica, una vera poesia, complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ani, sono felice di averti conquistata :-)

      Elimina
  16. Consu che tenerezza leggere questo post.. mi mancano da matti queste passeggiate 'estive' con la mia nonna. Mi mancano come non posso spiegare.. che Dio benedica la tua. Le nonne come sempre hanno saggezza d'altri tempi, conservatrici e tanto dolci. Questa volta però lo 'sgarro' è stato fruttuoso. Che pesto meraviglioso tesoro!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely, so bene cosa provi e non voglio nemmeno pensare a quando non sarà più possibile vivere queste emozioni sulla pelle...ti abbraccio amica mia <3

      Elimina
  17. Sei identica a mia sorella, che entra per non comprare nulla ed esce con il carrello pieno!! Ihihihihi...!
    I tuoi pesti mi piacciono sempre moltissimo e le busiate le conosco.. sono buonissime!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...mi consola saperlo :-P
      Grazie ragazze e felice giornata <3

      Elimina
  18. Ma come si fa a non lasciarsi tentare in questo periodo ? E' impossibile ! E fortuna che tu hai lasciato che accadesse...guarda che meraviglia hai preparato ! Baciotti Consu cara !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesorina, mi fa piacere sentirtelo dire :-P

      Elimina
  19. ... e vabbè... fantastico!! Un bascione

    RispondiElimina
  20. fai bene a tanti tentare .... Se poi il risultato è questo!!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  21. Ti immagino con la tua nonnina a fare spese...che carinee!! E tu continua pure a farti tentare dagli ingredienti :-P oggi hai creato un pesto che amo alla follia :-) hai messo insieme sapori che mi piacciono molto, e poi, la trovata dell'avocado è geniale perchè non bisogna mettere olio! Ma quanto sei brava?! Troppo! Un abbraccio grande grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Leti, non sai quanto mi facciano piacere le tue parole di approvazione..come vorrei poterti ospitare a casa mia e fartelo assaggiare..

      Elimina
  22. Che delizia, ma si, adedsso è davvero impossibile non farsi tentare, tutte queste belle verdure primaverili, davvero sei super giustificata, e se questo è il risultato!! Ottimo!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvietta, adesso mi sento un po' meno in colpa :-P

      Elimina
  23. Adoro la rucola e adoro l'avocado... sono davvero nei guai, mi toccherà replicarlo! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...vedrai che non te ne pentirai ^_*

      Elimina
  24. Sìììììì!!!! Domani vengo anch'io a fare la spesa con la nonna, ma vedi che idee strepitose che ti vengono?
    Un piatto eccezionale :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  25. Quanto mi piacciono questi pesti diversi. E anche il formato di pasta che hai usato: non lo conoscevo! Io per fortuna non sono così brava in cucina, e quando vado a comprare frutta e verdura ho i vuoti di memoria... (ok, non è proprio una fortuna...)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elle, sono felice che la mia ricetta sia stata di tuo gradimento :-) sforzati un po' di più e vedrai che nel reparto ortofrutta troverai ispirazione...

      Elimina
  26. Ciao Consuelo non amo molto l'avocado ma combinato con la rucola, che invece mi piace molto magari riesco a mangiarlo, visto le sue tante proprietà :)! Grazie per l'ispirazione, buona serata baci Luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Luisa, aspetto il tuo responso ^_^

      Elimina
  27. Usiamo spesso la rucola accoppiata all'avocado nelle nostre insalate! Ma a pestarli insieme francamente non ci avevamo ancora pensato! La ricetta, come puoi ben intuire, è nelle nostre corde :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ragazze, sapevo che vi avrei conquistate :-P

      Elimina
  28. Ciao Carissima!
    Questo blog è pieno di idee originali e gustose!
    Posso invitarti al contest in occasione del primo compleanno del nostro blog? Ti lascio il link, così, se ti va, dai un'occhiata.
    Saremmo molto felici di averti dei nostri!
    Un abbraccio
    http://blog.cookaround.com/cucinarechiacchierando/contest-farina-d-o-c-e-t/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie della visita e dell'invita, passo subito a curiosare :-)

      Elimina
  29. Un condimento delizioso per pasta e crostini!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giuliana, in effetti è molto versatile ^_^

      Elimina
  30. Un'idea fantastica! Molto estivo e mooooooolto invitante :) Non conoscevamo (le busiate di Tumminia nè il formato, nè il grano!)...da provare assolutemente!!! Sono stupende! Dove si trovano??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ragazze, sono felice di avervi conquistate con questa ricetta :-)
      Questa pasta l'ho acquistata su internet ma l'ho vista anche nei negozi bio e nei supermercati :-)

      Elimina
    2. Grazie mille! Iniziamo la ricerca allora :)

      Elimina
    3. Grazie a voi, se volete l'indirizzo del sito non esitate a chiedere :-)

      Elimina
  31. che bella proposta, da provare assolutamente!

    RispondiElimina
  32. Bellissimo questo condimento: mi propongo per un'adozione immediata! Un tripudio dei miei ingredienti preferiti!
    Un bacio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihihi...guarda che ti prendo in parola!!

      Elimina
  33. Cara Consuelo, ti faccio i miei migliori complimenti per questo pesto che mi ispira e mi piace tantissimo (originale l'abbinamento della rucola con l'avocado, sarei curiosissima di assaggiarlo:)) e per la scelta di
    questa pasta, che trovo veramente azzeccatissima:)) pur
    vivendo in Sicilia non la conoscevo (nella mia zona non c'è)mentre ho sentito parlare, e più vole, di questa varietà antica di grano (Tumminia).Bravissima come sempre Consuelo, hai sempre delle splendide idee:)).
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosy, sono davvero felice di averti incuriosita con quest'abbinamento e, se ti capita di provarlo, sono certa che non ti deluderà :-)
      Buon 2 giugno e a presto <3

      Elimina
  34. scusa, è saltata la 'l' volevo scrivere 'volte':(

    RispondiElimina
  35. Il tuo pesto!!!! Da far impazzire anche una genovese come me radicata al basilico di Prà. Ottimo il tuo pesto, lo proverò sicuramente per variare le trofiette! Brava come sempre Consuelo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con le trofie ci starà d'incanto..vedrai :-)
      Grazie Marina <3<3<3

      Elimina
  36. Che buono....mi ècapitoato di fare il pesto con la rucola ma non avrei pensato di aggiungere l'avocado...ottima idea!!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..così riduci i grassi ^_* niente olio e più omega 3 :-)

      Elimina
  37. Consu brava, brava, brava... bis!
    Mai visto quel tipo di pasta, ma solo all'occhio ho capito quanto fosse "giusto" l'abbinamento per il tuo pesto!
    Il pesto con l'avocado? Ehehehe mi cogli impreparata... all'inizio potrei dirti "ma anche no"... ma sai come sono fatta, mannaggia... mi fido!
    Di rucola non è la prima volta che lo preparo, mi ticcherà assaggiarlo senza olio e con un frutto!
    Grazie davvero per la condivisione! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihihihi...vedrai che questa nuova stramberia della zia Consu non ti deluderà :-P (..o almeno lo spero..)
      Grazie Robi e buon appetito ^_*

      Elimina
  38. I tuoi pesti mi fanno sempre impazzire, sono particolari e sicuramente ottimi. ciao :)

    RispondiElimina