domenica 24 aprile 2016

Homemade latte e formaggio di mandorle

Il calcio è un sale minerale importante per la buona funzionalità del nostro organismo. Basti pensare che è il più presente nel corpo umano e, oltre a preservare la salute delle ossa ed evitare il rischio di osteoporosi, è coinvolto in numerosi e fondamentali processi del nostro organismo come la trasmissione dell'impulso nervoso, la contrazione e il rilassamento muscolare, la regolazione della pressione sanguigna, la coagulazione del sangue e l'attivazione della difesa immunitaria. [dati fondazione Veronesi]
Per una sana alimentazione si dovrebbero consumare 2/3 porzioni al giorno di latte/yogurt per raggiungere RDA (dose giornaliera raccomandata) ma, con qualche piccola accortezza, si può evitare il lattosio a favore di fonti diverse. ["Alimentazione, prevenzione e benessere" 3 giugno 2014]
Ci sono numerosi alimenti (al di fuori dei latticini che rimangono la fonte privilegiata di assunzione) che ne contengono una quantità considerevole come soia e derivati, legumi, vegetali a foglia verde scuro, broccoli ma anche semi oleosi e mandorle.



Io che ho sempre avuto difficoltà ad ingerire latte a colazione, opto molto spesso per alternative vegetali e possibilmente "fatto in casa". Vi ho proposto il latte di cocco, quello di riso e oggi c'ho provato con quello di mandorle proprio per bilanciare l'apporto di calcio nella mia dieta. Vi garantisco che ne rimarrete piacevolmente conquistati ed alla fine della lavorazione vi ritroverete anche un ottimo "formaggio" vegetale spalmabile da sballo!



Ingredienti
(Dosi x circa 800 ml di latte e 2 porzioni di formaggio)

1 tazza di mandorle intere*
4 tazze di acqua naturale
1 bacca di vaniglia
2 pizzichi di sale fino marino

*Sceglierle fresche e con la pellicina. Ancora meglio da sgusciare.

Mettere le mandorle ammollo in acqua per 1 notte. Il giorno dopo scolarle ed eliminare la pellicina.



Versare le mandorle pelate nel bicchiere del frullatore e unire l'acqua. Frullare finemente per qualche minuto.
Filtrare attraverso un colino a maglie fitte il liquido ottenuto. Ripetere l'operazione attraverso una garza sterile, strizzare bene la poltiglia in esubero e trasferire il liquido in una bottiglia. Inserire nella bottiglia una bacca di vaniglia incisa per la lunghezza (io ho utilizzato solo il baccello, i semi li avevo già raschiati per un'altra preparazione) e trasferire in frigorifero per 3-4 ore. 


Raccogliere in una ciotola tutta la poltiglia di mandorle raccolta nelle due fasi di filtraggio. Mescolare con il sale e trasferire in una vaschetta, livellando la superficie e compattando il composto. Trasferire in frigo per 1 notte.


Il latte si può consumare freddo di frigo o scaldato e dolcificato a piacere per delle golose colazioni. Eventuali sedimenti sul fondo sono normali, agitare sempre bene prima dell'uso.


Il latte è un ottima base per la preparazione di dolci al posto del latte vaccino.


Il formaggio è ottimo nella pasta o da servire con croccanti verdure. Altamente proteico e completamente vegetale, ricco di fibre e cremosissimo! Ottimo anche per preparare delle tartine sane e alternative! 

56 commenti:

  1. Ce l'ho!! Ho le mandorle con il guscio :) Grazie, cara Consuelo, delle tue condivisioni, adoro il faidate!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Sandra :-) Fammi sapere se ti è piaciuto :-)

      Elimina
  2. Fa sempre gran soddisfazione preparare questi alimenti da soli, avevo provato a fare il latte di mandorle ma non avevo pensato di utilizzare anche la parte solida per fare questa crema...l,avevo mangiata così com'eea nel muesli, ottima idea Consuelo, brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Debora, sono felice di esserti stata d'ispirazione :-)

      Elimina
  3. Io adoro il latte di mandorle, spesso lo compro per mia nuora che è intollerante al lattosio. Penso che il tuo come tutte le cose fatte in casa sia squisito. Un bacio da Fabiola e alla prossima ricetta.

    RispondiElimina
  4. io ho prepartoil latte di cocco ma non l'ho postato adesso lo hai fatto ricordare,i colori di questo post sono favolosi,complimenti cara,sei la mia ispirazione e purtroppo sono tanto lontana dal somigliarti,un abbraccio,buon 25 aprile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Paola, sei sempre troppo gentile <3

      Elimina
  5. A differenza tua, io non ho problemi con il latte ma... queste idee sono assolutamente da provare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e vedrai che non te ne pentirai ^_^

      Elimina
  6. troppo buono Consuelo!
    buona serata
    simona:)

    RispondiElimina
  7. Ma che buono il latte di mandorla, ma non l'ho mai fatto in casa e pure il formaggio...ma sei bravissima!!!!!!
    Un bacione grandissimo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela, ti conviene provare..è facilissimoooo

      Elimina
  8. Sei un esplosione di idee, complimenti !

    RispondiElimina
  9. Mi ispira molto questo latte, da provare in alternativa al solito che oltretutto non amo molto. Notte cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabrina, vedrai che ti conquisterà :-)

      Elimina
  10. Ma quante ne sai? Ottimi consigli. Mio genero è intollerante al lattosio, gli ho già fatto il tuo latte di riso. Proverò anche questo. Buona giornata di festa tesoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Terry, mi fa davvero piacere :-) Fammi sapere se ha gradito ^_^

      Elimina
  11. Grandioso Consu!!! Due ricette in una senza scarti! Senti ma se uso le mandorle senza la pellicina viene ugualmente? Perchè odio rimuovere le pellicine!
    Io a colazione bevo quasi sempre il cappuccino col latte di soia, questa è una buona alternativa. La voglio provare, mi piace il latte di mandorla.
    Felice giornata Consuelo. Un bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi utilizzare tranquillamente anche quelle pelate ma perde un po' di gusto...cmq ti garantisco che dopo qualche ora di ammollo si sbucciano che è una meraviglia ed il sapore ne guadagna :-P

      Elimina
  12. Questa è una di quelle cose che potrei prova a rifare...una volta ho persino provato a fare il tofu in casa...Bravissima!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravissima, io sostengo il fai-da-te :-)
      Prova e vedrai che ne rimarrai piacevolmente colpita ^_^

      Elimina
  13. Per il momento ho solo sacchi di mandorle secche ma se suggerisci l'uso di quelle fresche, appena mio padre le raccoglierà dai suoi alberi, preparerò sicuramente questo latte dato che uso sempre più spesso il latte vegetale.
    Baci e buon inizio settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cosa intendi con quelle secche??? Essiccate??? In tal caso basta che le reidrati e procedi come da ricetta ^_^
      Grazie della visita e felice settimana anche a te <3

      Elimina
  14. Il latte di mandorle è il mio preferito <3 lo trovo più saporito del latte di riso e poi, come dici tu, è nutriente e ricco di calcio :-) spesso lo preparo in casa e a volte lo trasformo in ricotta, ma non avevo mai pensato di preparare con gli "scarti"(che poi scarti non sono) il formaggio...geniale come sempre la nostra Consu! Prossima volta, proverò, ma so già che mi piacerà moltissimo! Un abbraccio grande grande, Leti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Leti, sapevo che ti avrei trovata dalla mia parte :-P

      Elimina
  15. Che bontà, anch'io adoro il latte di mandorle... ci proverò!!!
    Buon 25 aprile tesoro!
    xo Paola
    Expressyourself
    My Facebook

    RispondiElimina
  16. Mangio spesso le mandorle la mattina, non le ho mai lavorate. Proverò la tua ricetta, mi pare alla mia portata...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai che è semplicissima e la soddisfazione sarà alle stelle ^_^
      Fammi sapere e grazie della visita <3

      Elimina
  17. Mai fatto, ma sembra tutto strepitoso!!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, non esitare a provare, ti conquisterà ^_^

      Elimina
  18. Amo il latte di mandorla ma quello che si trova in commercio è decisamente troppo dolce per i miei gusti!! Appena trovo delle belle mandorle me lo preparo!!
    Buona settimana Consu!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvietta, vedrai che il sapore al naturale ti conquisterà all'istante ^_^
      Felice settimana anche a te <3

      Elimina
  19. Mi piace tantissimo il latte di mandorle , ma mai e poi mai mi sarebbe venuto in mente di farlo in casa !!!! Sei unica!!!!Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary, non ti resta che metterti all'opera ^_*

      Elimina
  20. Che meraviglia Consu! Sai quante volte abbiamo pensato di fare il latte di mandorle in casa? Ecco, ora ne prenderemmo volentieri un bicchiere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provate e vedrete che non vi deluderà :-)
      Grazie ragazze e a presto <3

      Elimina
  21. Il latte di mandorla mi piace tantissimo, ma non ho mai tentato di farlo a casa... la novità qui è sapere del formaggio, questo mi ha stupito! Brava, mi hai fatto scoprire una cosa nuova di colore bianco, come la mia casa! :-)

    RispondiElimina
  22. Pensa che ho bevuto proprio stamani il latte di mandorle!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..allora non ti resta che fartelo in casa, sano e genuino ^_*

      Elimina
  23. grande consu! adoro l'idea di auto produrre il più possibile e ho anche problemi con i latticini... solitamente a colazione bevo latte di soia ma se potessi fare in casa un bel latte di mandorla sarebbe davvero il massimo! grazie per le preziose indicazioni, come sempre :) baci e buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Tizi :-) Mi fa davvero piacere esserti stata d'aiuto ^_^
      Felice settimana e tienimi aggiornata sul tuo parere post assaggio ^_*

      Elimina
  24. Quindi hai utilizzato l'okara per ottenere il formaggio? Geniale, io di solito la congelavo per riciclarla poi in qualche dolce da colazione... al prossimo latte che preparo provo a riciclarla secondo la tua ricetta :)
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..inizialmente avevo pensato anch'io di usarlo in un impasto ma poi l'ho assaggiato ed è nata l'ispirazione ^_^ Vedrai che conquisterà anche te ^_^
      Grazie Tati della visita e a presto <3

      Elimina
  25. Chissà che meraviglia questo latte alle mandorle! Il formaggio poi deve essere una vera bontà! Bravissima!!! Grazie per tutti i preziosi consigli e per la fantastica idea!
    Bravissima come sempre!
    Un dolce abbraccio, Laura <3<3<3



    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Lauretta, non ti resta che provare ^_^

      Elimina
  26. Bravissima, mi piace il tuo blog, mi sono unita al gruppo lettori fissi e a googlq+, lachicchina.blogspot.com

    RispondiElimina
  27. grazie per averci fatto scoprire cosa si può fare con le mandorle

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te x essere passato a trovarmi ^_^

      Elimina
  28. Brava il formaggio lo voglio proprio provare! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..vedrai che non ti deluderà :-) Aspetto con curiosità il tuo responso :-)

      Elimina