venerdì 12 febbraio 2016

Multigrain crispbreads con lievito madre

Domenica scorsa sono riuscita a convincere il maritino a portarmi all'Ikea per approfittare degli ultimi giorni di sconti. Non è stato difficile visto che le alternative erano andare al corso mascherato sotto il diluvio universale!!!
Non avevo in mente niente in particolare da acquistare o necessità da accontentare, ma qualcosa alle mani mi resta sempre! Un piattino fine serie per fare delle foto o una candela alla mela verde o, ancora, un nuovo tappeto per l'ingresso (...visto che Miss Grey adora distruggerli senza remore..). Come degna conclusione, non poteva mancare una sosta alla bottega svedese, anche se poi non acquisto mai niente..da quando faccio un'attenzione maniacale alla lista degli ingredienti, difficilmente riesco a farmi tentare da prodotti confezionati. Ammetto che ho, però, lasciato gli occhi su quel croccante e scurissimo pane tutto bucherellato caratteristico dell'alimentazione nordica.
Tornando a casa la mia immaginazione ha iniziato a lavorare vorticosamente fino a raggiungere l'accordo di tentare di riprodurlo in casa con prodotti genuini e di prima qualità.
Ho subito fatto un'accurata ricerca su internet per scovare la ricetta perfetta che potesse accontentare le mie esigenze, e non potevo che imbattermi nelle bravissime e simpatiche Mimma e Marta. E' proprio da loro che ho preso ispirazione per il pane che segue.. 


Mi ero convinta che sarebbe stato facile e veloce da preparare ma devo avvisarvi che non è esattamente così! Già solo riuscire a dare una forma omogenea all'impasto è un'ardua impresa e dover cuocere una sfoglia alla volta presuppone almeno una buona parte del pomeriggio davanti al forno. Ma il risultato è sorprendente, piacevolissimo al palato e ripaga degnamente della "fatica"!
Quindi, armatevi di pazienza ed il primo pomeriggio uggioso di pioggia (magari anche freddo) provatelo e non ve ne pentirete!


Ingredienti x 12 sfoglie:

250 g di farina di segale integrale* (+ quella per il piano di lavoro)
250 g di farina di grani antichi*
250 g di acqua a t.a.
120 g di latte di soia al naturale
60 g di lievito madre attivo**
1 cucchiaino di sale fino marino
1 cucchiaino di semi di cumino
Sesamo q.b.
Semi di papavero q.b.

*Macinata a pietra.
**Rinfrescato e al raddoppio.

Ho effettuato l'impasto nella planetaria ma si otterranno ottimi risultati anche lavorando a mano.

Sciogliere il lievito madre nel latte di soia con il gancio a foglia. A parte setacciare le farine e miscelarle con i semi di cumino ed il sale. Unire metà delle farine e l'acqua. Appena è tutto incorporato, montare il gancio ad uncino e versare il resto della farina. Portare ad incordatura.
Se l'impasto risultasse troppo umido, unire poca farina di segale. Con le mie farine non c'è stato bisogno.
Rovesciare l'impasto sul piano infarinato e formare una palla. Adagiarla in una ciotola e coprire con un telo umido. Far lievitare al caldo (almeno 20-21°C) per 1 ora.
Spolverare il piano di lavoro di segale e rovesciarci l'impasto lievitato. Dividere in 12 parti dello stesso peso (circa 75-80 g), formare delle palline e farle riposare sotto un telo umido per 30 minuti.
Nel frattempo preriscaldare il forno a 220°C in funzione ventilata.
Stendere due palline alla volta su carta da forno aiutandosi con il mattarello e farina di segale, fino ad ottenere dei cerchi di circa 20 cm di diametro.
Spolverare con i semi di sesamo o papavero o entrambi, premere con il mattarello per farli incorporare sulla superficie. Infine con i lembi della forchetta bucherellare tutta la sfoglia.


Infornare una teglia alla volta e cuocere per 5 minuti, poi girare e lasciar seccare ancora per 2-3 minuti.
Sfornare e far completamente raffreddare su una gratella. Una volta freddi sono pronti per essere serviti.
Si conservano a lungo avvolti in carta da forno in un luogo fresco e asciutto. 


Attenzione temono l'umidità!!! Per ravvivarne la fragranza passare nuovamente nel forno caldo per pochi minuti.


Ottimi serviti con creme di legumi o salsa per un aperitivo informare e dal piacevole profumo nordico!


Deliziosi come spezzafame, ricchi di fibre e senza grassi!

Con questa ricetta partecipo a Panissimo di Febbraio

68 commenti:

  1. Bè.. il risultato ripaga alla stragrande!!!! mi sembra croccante e buono!!! baci e buon w.e. :-*
    ps: anche i nostri zerbini sono preda delle unghie della nostra Zoe grrrrrrr

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Claudia, sono felice che ti sia piaciuti ^_^
      Buon we a te <3
      ps: mi consolo :-P

      Elimina
  2. come al solito pero' sei riuscita a deliziarci con i tuoi magici risultati, brava tesoro!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  3. andando all'ikea è difficile rientrare a mani vuote...ottima produzione sfiziosa e croccantella!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...penso che sia un "mal comune" :-P
      Grazie Alice della visita e a presto <3

      Elimina
  4. Ti e' venuto benissimo !!! anche io ho pensato spesso a rifarlo ma ho paura di sbagliare. Con i tuoi consigli sono sicura di farcela. Baci cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricorda che "sbagliando si impara" :-) prova e vedrai che soddisfazione ^_^
      Grazie Vero e fammi sapere ^_^

      Elimina
  5. guardo ammirata perchè non saprei manco da dove iniziare, anche io all'ikea trovo sempre qualcosa, anche piu' di qualcosa, da prendere, buon week end!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lilli, probabilmente ti risulterebbe più semplice di quello che immagini..prova e mi saprai ridire ^_^
      Buon we anche a te <3

      Elimina
  6. anche io tempo fa ho preparato una ricetta,non postata, che mi ricordava i crackers ikea è anche per me è stato più lungo di quello che pensavo però ne vale la pena,bellissimi,buoni buoni,felice sera

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarei proprio curiosa di vedere anche i tuoi ^_^ Sicuramente continuerò a sperimentare e migliorare, per ora sono piuttosto soddisfatta di questa ricetta :-)
      Grazie Paola e a presto <3

      Elimina
  7. Un risultato eccellente tesorino, come sempre le tue creazioni sono meravigliose!
    Bravissima!!!
    Un dolcissimo abbraccio e felice week end!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lauretta, troppo gentile <3
      Felice we romantico anche a te <3

      Elimina
  8. Uh, questo lo conosco bene e ho già pensato più di una volta di provare a replicarlo a casa. Ora che ci hai regalato la ricetta non ho più scuse (tanto più che qui sta nevicando e quindi la prospettiva di qualche ora davanti al forno non mi spaventa).
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..direi che è un'ottima soluzione x scaldarsi e gioire poi di una merenda scrocchiarella :-P
      Grazie Giulia e felice domenica <3

      Elimina
  9. per un risultato così potrei sedermici un giorno intero davanti al forno! mamma che meraviglia ti è venuto, quelle sfoglie fanno "crock" attraverso lo schermo del pc e sarei capacissima di farmici del male tra uno sgranocchio e l'altro, anche nature! un abcio, buon week end

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...troppo simpatica Fede ^_^ Mi fa davvero piacere averti conquistata ^_^
      Grazie e felice domenica a te <3

      Elimina
  10. immagino la bolletta dell'enel che arriverà ....:-) beh .meraviglioso questo pane fatto in casa. Mio figlio mi ha portato dalla Germania della farina di frumento integrale e di farro integrale, poi un'altra cerali, cme sai ci sono dei pani meravigliosi in quel paese, dovrei cercare di copiartelo, ma dalla tua premessa, mi sa che rinuncio e mi godo l'immagine del tuo. Si all'ikea (che a me personalmente non piace per niente, ma qualche volta ci sono andata, quando si deve comprare qualcosa che non richieda chissà che qualità come lo zerbino appunto) non riesci ad uscire a mani vuote, mica per niente c'è chi "studia" dove e come sistemare la mercanzia, compresa quella alimentare (si...se leggi l'etichetta ti spaventi ...) al fondo delle casse, quasi sempre esci che hai una fame boia e tac! scatta l'acquisto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissà che buone quelle farine, posso solo immaginare che profumino avranno i tuoi prossimi pani ^_^
      Io amo Ikea, ci sono sempre delle idee da copiare molto interessanti ed il prezzo è accessibile anche a coppie giovani come noi..anche se trascinarci il maritino è sempre un'impresa ^_^
      X la bolletta sono salva, ho i pannelli solari e me la sono prodotta e consumata :-P
      Grazie della visita Simo e a presto <3

      Elimina
  11. Assolutamente delizioso!!!
    Io invece non riesco mai a trattenermi alla bottega svedese, ci vado una volta all' anno ma ci sono un paio di cose che proprio non posso non comperare!!
    Buon we cara!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarei proprio curiosa di sapere a cosa ti riferisci..io ci entro sempre ma esco a mani vuote O_o
      Grazie Silvietta e felice we anche a te <3

      Elimina
  12. Consuelo grazie per queste croccanti e saporite sfoglie! Mancavano, nella raccolta di Panissimo!
    Farine meravigliose!
    Grazie ancora, cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a voi ^_^ è sempre un piacere contribuire :-)

      Elimina
  13. Quanto mi piacciono queste ghiotti pani croccanti... sei stata bravissima Consu, rubo la tua ricetta e ci provo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, mi fa davvero piacere :-)
      Aspetto il tuo spassionato giudizio :-)

      Elimina
  14. Ecco, la pazienza è proprio la virtù che non abbonda nella mia personalità. Però queste sfoglie di pane bucherellate devono essere parecchio sfiziose. Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono certa che ti conquisterebbero ^_^
      Grazie della visita Andrea e a presto :-)

      Elimina
  15. Non l'ho mai visto questo pane. E dire però che all'IKEA ci sono stata solo un'anno fa circa.
    Noi ci facciamo sempre tentare da tutti quei biscotti col cioccolato. I pani non li guardo proprio!
    La prossima volta ci farò caso, belle queste sfoglie.
    Felice w-e Consu, a te e al maritino.

    RispondiElimina
  16. Oh, ma quale piacere sapere che i nostri crispbreads sono piaciuti anche a te tanto da finire nella tua cucina! Ottime le modifiche, che proveremo senz'altro anche noi, ma soprattutto bellissime le foto del prodotto finito!
    Come te, ormai da tempo, non compriamo più cibo confezionato, in primis perché ci piace autoprodurceli ma soprattutto per la costante presenza di oli vegetali di dubbia provenienza :-)
    Un bacio e mille grazie a te!

    RispondiElimina
  17. Un risultato eccezionale,un pane che non conoscevo ma che è sicuramente buonissimo e troppo sfizioso, mi incuriosisce troppo:))grazie mille per la condivisione Consuelo,bravissima come sempre:))
    Un bacione e buon fine settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Rosy x aver gradito e felice domenica nel segno dell'amore <3

      Elimina
  18. Il tuo risusultato stavolta è davvero isuperabile, mitica Consu!!!!!!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    My Facebook

    RispondiElimina
  19. Ti sono venuti fuori magnificamente *.* Ammetto che invece all'Ikea, da quando ho scoperto le rondelline alla cannella, non so resistergli :) Le prendo sempre :) Prima o poi imparerò a farle a casa, che di sicuro saranno più genuine :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, io alla bottega svedese prendo ispirazione e poi riproduco a casa..spesso è una grande soddisfazione e questo pane ne è la dimostrazione ^_^

      Elimina
  20. Molto invitanti queste sfoglie!!!!
    Buon f.s.
    Nadia

    RispondiElimina
  21. Mamma mia Consu, che voglia mi fanno queste sfoglie!!! Io questi pani particolari e gustosi li mangio volentieri da soli, proprio per gustarmeli al meglio... Mi sa che devo passare a trovarti ;)
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..ed io ti aspetto con gioia :-)
      Grazie Eva <3

      Elimina
  22. non c'è niente che non riesci a fare ..... questo pane deve essere buonissimo !!!! bacioni

    RispondiElimina
  23. SONO TROPPO BUONI CONSUELO!
    UN ABBRACCIO E BUON WE
    SIMONA:)

    RispondiElimina
  24. Sei troppo brava!!! Ma guarda che sfoglie meravigliose che hai preparato :)
    Un bacio e buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela, mi fa molto piacere averti conquistata :-)
      Buona domenica anche a te <3

      Elimina
  25. Ma sai che anche a me ha sempre incuriosito proprio quel pane croccante dell'Ikea? Mai provato, anche perchè non è gluten free (e poi, come dici anche tu...contiene certi ingredienti...)... la tua versione è molto più sana e di certo più gustosa :-) Adoro la tua ricerca e l'utilizzo che fai delle farine alternative...riesci sempre a stupirmi con i tuoi impasti lievitati! Un abbraccio carissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Leti, i tuoi complimenti mi hanno scaldato il cuore <3<3<3

      Elimina
  26. Buone da sgranocchiare in ogni momento della giornata !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..ti garantisco che sono irresistibili :-P

      Elimina
  27. Io non resisto, leggo, si, la lista degli ingredienti poi compro :-(
    Certo che fatti in casa sono un'altra cosa, sono spettacolari, complimenti!
    Buona domenica, a presto ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ani, prova questa ricetta e sono certa che non ti deluderà :-)
      Buona domenica a te <3

      Elimina
  28. Anche io adoro quel pane croccante in vendita da Ikea e anche io mi ero ripromessa di provare a farlo...ma poi, come spesso accade, il poco tempo a disposizione prende il sopravvento su tutto. A te è riuscito meravigliosamente ! Brava Consu ! Bacino, buona domenica e buon San Valentino <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesorina, prima o poi ti consiglio di provarle..sono sicura che non ti deluderanno ^_^
      Buona domenica romantica anche a te <3<3<3

      Elimina
  29. Guarda come ti è riuscito bene!! Bravissima Consu, ci sarà voluto del tempo ma ne è valsa la pena dai ... Lo conosco e in anni non sospetti, devo averlo anche comprato. Non ricordo esattamente ... Buona domenica sera ... ormai avrai già festeggiato san Valentino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Terry, sono felice di essere riuscita ad incontrare anche i tuoi gusti :-)
      Buona serata <3<3<3

      Elimina
  30. Fa veramente venire voglia di mangiarlo!

    RispondiElimina
  31. Questo a casa mia durerebbe lo spazio di un sorriso....mamma mia quanto dev'essere croccante e buonissimo!!
    Baci cara e buon lunedì

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo e felice inizio settimana anche a te <3

      Elimina
  32. Meravigliosamente invitante! :)

    RispondiElimina
  33. Quanta meraviglia, zietta. E sono anche tutte farine che posso mangiare ^_^ Il latte di soia lo sostituisco facilmente, per cui...... toccherà solo trovare il tempo :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa davvero piacere :-) Aspetto il tuo responso post assaggio ^_^

      Elimina
  34. Secondo me te la sei cavata alla grande. .come sempre!

    RispondiElimina