martedì 12 gennaio 2016

Crespelle ai funghi e besciamella

Dopo la ricetta semplice e light di ieri, oggi ci vuole un po' di sostanza ed una preparazione più elaborata come da tempo non compariva su questo blog! 
Visto che per Natale e festività varie sono stata lontana dalla cucina (e dalla tavola imbandita!), avevo voglia di pasticciare un po', allontanare qualche brutto pensiero e consumare quei funghi che giacevano da fine estate nel congelatore. Sabato sapevo che il maritino sarebbe arrivato tardi a causa del suo corso di aggiornamento, quindi ho indossato gli abiti da lavoro (alias il grembiule!) e mi sono messa all'opera.
La ricetta è nata senza una precisa idea iniziale ed ha preso forma poco a poco grazie al mio amore e alla mia dedizione.
Lo so bene che non è un piatto detox adatto al periodo post festivo-abbuffate ma potrete sempre prepararlo e congelarlo in vista della prossima festività!


Le crêpes, il mio primo vero amore in cucina, sono state le prescelte per far da base a questa ricetta speciale, poi è bastato un po' di prodotti buoni del bosco, un pizzico d'ingegno e la pirofila è uscita fumante dal forno!
Non sto a dirvi che il maritino si è completamente "rigenerato" ed ha voluto fare il bis a cena..la mia idea di "scorta" è andata sfumata ma la soddisfazione di aver fatto un buon lavoro mi ha ripagata della fatica!

Ovviamente anch'io ho fatto l'assaggio e nonostante non sia propensa a queste portate ricche, vi confesso che me ne sono innamorata!

Ingredienti x 6 persone:

x12 crêpes
250 g di farina debole*
2 uova bio
500 ml di latte p.s.
x ripieno
1 kg di funghi**
1 scalogno
20 g di burro di ottima qualità
1 cucchiaino di olio e.v.o.
1 bicchierino di grappa bianca
Pepe nero q.b.
1 pizzico di sale fino marino
x besciamella
500 ml di latte p.s.
50 g di burro di ottima qualità
50 g di farina debole*
x completare
30 g di Parmigiano Reggiano grattugiato

* Io ne ho utilizzata una macinata a pietra ideale per dolci.
**Io ho utilizzato dei chiodini surgelati. Andranno bene anche degli champignons.

Per prima cosa preparare le crêpes. Versare nel bicchiere del frullatore il latte e le uova. Frullare, poi unire la farina e frullare ancora fino ad ottenere una pastella omogenea. Far riposare 30 minuti.
Scaldare una padella antiaderente e versare un mestolo di pastella alla volta. Roteare la padella per distribuirla in modo omogeneo e cuocere qualche istante fino a far dorare i bordi, girare e scaldare qualche istante anche dall'altro lato.
A mano a mano che sono pronte impilarle in un piatto.
In una capiente pentola, sciogliere il burro con l'olio. Rosolarci qualche istante lo scalogno sbucciato e tagliato al velo. Sfumare con la grappa e unire i funghi, il sale e il pepe. Mettere il coperchio e portare a cottura facendo ritirare bene il fondo di cottura.
Per ultima preparare la besciamella. Sciogliere in un pentolino il burro e tostarci la farina. Versare a filo il latte continuando a mescolare con una frusta per evitare la formazione di grumi. Portare a cottura con fiamma dolce fino ad ottenere la consistenza desiderata.
Mentre è ancora calda, scioglierci circa metà del Parmigiano.
Comporre il piatto. Sporcare una pirofila o 4-6 piccole cocotte con 2 cucchiai di besciamella. Farcire ogni crespella con 1-2 cucchiai di funghi, arrotolare e disporre ordinatamente nella pirofila o cocotte prescelta. Continuare fino ad esaurire gli ingredienti.
Versare la besciamella avanzata sopra i rotolini di crêpes e completare con il Parmigiano a pioggia.
Cuocere in forno statico a 200°C per circa 30-40 minuti (valutare i tempi di cottura in base al proprio forno e alla dimensione della pirofila).



Sfornare e servire caldo.


Con queste dosi ho realizzato una pirofila da 4 porzioni e una piccola monodose. Mi sono avanzate 3 crêpes che ho servito con una farcia dolce come dessert e una ciotola di besciamella che ho poi utilizzato per una semplice pasta al forno.  


Un piatto ottimo da preparare in anticipo e scaldare all'ultimo istante.


Una volta cotto e freddo, può essere congelato.


Se volete provare altre ricette con le crêpes, ecco qualche proposta:

74 commenti:

  1. Amo.. anzi..adoro le crepes salate in bianco!!!!! Buonissime ai funghi! smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Claudia :-) non sapevo di questa tua passione e sono felice di averla condivisa con te ^_^

      Elimina
  2. Hanno un bellissimo aspetto!In casa mia piacciono questi piatti, ma i fughi li utilizzo poche volte in cucina. Terrò di conto la tua ricetta per una delle prossime domeniche. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francesca, questa è un'ottima base anche con altre farciture :-)

      Elimina
  3. Consuelo que cosita tan formidable,
    Un saludito

    RispondiElimina
  4. Risposte
    1. Grazie, sono felice che ti sia piaciuto <3

      Elimina
  5. Per queste delizie, dolce Consu.. c'è sempre tempo e spazio! Meravigliose è dire poco.. sono accattivanti, corpose, profumate e deliziose!! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely, che dolcissima sorpresa averti mia ospite..torna presto a trovarmi <3

      Elimina
  6. Troppo buoni e sono anni che non li preparo e mi domando perché. Non farti colpi di senso perché quando ci vuole, ci vuole. Non bisogna mangiare le cose buone solo per le feste, ma quando si ha voglia e il tempo di preparali, almeno io non mi privo in questo senso. Felice giornata e a presto !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non posso che essere d'accordo con il tuo pensiero :-) Grazie della visita <3

      Elimina
  7. Io trovo sia un piatto perfetto per il pranzo della Domenica: bello e gustoso sa portare in tavola! e io lo farò! baciiii

    RispondiElimina
  8. Ciao carissima!!! Sai che ke crepes salate non le ho mai preparate? Queste con i funghi mi piacciono moltissimo!!! :-)
    Un bacione Consu!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi assolutamente rimediare..sono sicura che te ne innamorerai ^_^
      Grazie Simo e a presto <3

      Elimina
  9. I tuoi piatti mi mettono appetito anche dopo pranzo. Un bacio

    RispondiElimina
  10. E' difficile dire di no davanti ad un piatto così. Buone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, mi fa piacere essere riuscita a conquistarti ^_*

      Elimina
  11. Che delizia le crespelle!!!! Adoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sara..anche a casa mia la pensano così :-P

      Elimina
  12. io le facevo spesso le crepes con i funghi proprio cosi', sono buonissme!!!Mi hai ricordato che e' molto che non le mangio!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabry, non ti resta che metterti all'opera..non vedo l'ora di gustarmi la tua versione ^_*

      Elimina
  13. Carissima, arrivo solo oggi a farti gli auguri per il nuovo anno causa computer in panne. ..come al solito trovo una ricetta golosissima!!!!
    Un abbraccio! !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima e tantissimi auguri anche a te <3
      A presto <3

      Elimina
  14. È come non innamorarsi di questo piatto meraviglioso!!! Io sono a dieta ma uno strappo lo farei volentieri. Baci zietta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..siamo un po' tutti a dieta ma l'assaggio non si vieta a nessuno :-P Fa bene al cuore ^_*
      Grazie Vero e a presto <3

      Elimina
  15. Eccole!! Me lo avevi detto, sono stupende anche le tue. Ci credo che il maritino ha gradito.

    RispondiElimina
  16. beh io preferisco questa a quella light e sana di ieri..ahahhaha Consu mia.. che bontà! io la besciamella la metto anche dentro, così giusto per non farci mancare proprio niente :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...sempre troppo simpatica Simo :-P proverò anche il tuo suggerimento goloso :-)

      Elimina
  17. Che bontà queste crespelle! Sono la mia pasta al forno preferita (Letizia) e poi noi siamo super patiti per i funghi quindi non possiamo che dare un 10 pieno a questo piatto! Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ragazzi, mi fa molto piacere essere riuscita ad incontrare i vostri gusti :-)

      Elimina
  18. E chi non se ne innamorerebbe tesoro caro..un piattino così , mica per tutti i giorni..
    Andiamo a cena è meglio, non so se resisto ancora..
    Bacio Consuelo mia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..tutti i giorni non lo consiglierei a nessuno (nè alla cuoca, nè ai commensali!) ma ogni tanto è una vera coccola :-)
      Grazie della visita Nella e a presto <3

      Elimina
  19. Che buone ... è tanto che non le preparo con i funghi ! Devo rimediare e nel frattempo provo anche la tua ricetta!!!
    Baci

    RispondiElimina
  20. Ciao Consu, come ti capisco. Anche le mie ricette spesso prendono forma strada facendo... e devo ammettere che quelle nate così, sono anche quelle meglio riuscite o più apprezzate in famiglia.
    Buonissime queste crespelle.
    Ciao e buona serata.
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, spesso sono proprio le migliori :-)
      Grazie Tiziana e felice serata a te <3

      Elimina
  21. Favolose le tue crepes Consuelo,bravissima come sempre:))anch'io le preparo,soprattutto in occasione di pranzi o cene con ospiti...e ogni tanto anche per noi...le adoro,sono sempre sfiziose e troppo goduriose:))le tue sono buonissime e ti confesso che le assaggerei anche ora nonostante abbia già cenato:))
    Un bacione:)
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..grazie Rosy, sono felice di essere riuscita a farti venire l'acquolina :-P

      Elimina
  22. Adoro le crespelle...semplicemente deliziose con i funghi, ottime Consu!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, mi fa piacere il tuo gradimento <3

      Elimina
  23. Le crespelle sono sempre un'ottima scelta, non le faccio da un po' ma quando ho visto il tuo piatto ne ho sentito il profumo...
    A presto,
    V.

    RispondiElimina
  24. Diciamocela tutta, sono pesanti, ma che buone. E poi io sono convinta che ogni tanto si debba sgarrare per rimettersi in pace col mondo :) Ora ad esempio me ne servirebbe una teglia intera, anzi, mi correggo, mi servirebbe la teglia intera, anche vuota, che ho da suonarla in testa a un po' d gente :) Baciotti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihihi..lo sgarro ci sta, se una volta ogni tanto e poi si torna subito in riga :-)
      Grazie Paola, ti mando all'istante la teglia :-P

      Elimina
  25. adoro le crepes e questa è una delle varianti che spesso propongo anche qui a casa mia! Mi piace cuocere e stufare i funghi anche con qualche dadino di speck o di prosciutto crudo stagionato... ;)
    Che delizia, ti sono venute una meraviglia...
    Baconi cara e buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che goduria la tua variante..la prossima volta le arricchirò anch'io così :-)
      Grazie Simo e felice serata a te <3

      Elimina
  26. Ma sai da quanto tempo non li mangio? Hai fatto proprio bene a spolverare una ricetta classica, ogni tanto ci sta proprio!!! Mi hai fatto venire una gran voglia di prepararli <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, ogni tanto piace anche a me un piatto fuori dai miei canoni ^_^ e ti confesso che anche il maritino non si è lamentato :-P

      Elimina
  27. Spero che i pensieri negativi volino via presto, intanto complimenti per queste crepes trasformate in un piatto unico eccezionale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale, spero che le tue parole siano di buon auspicio <3

      Elimina
  28. hai fatto benissimo a dedicartele Consu! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più che a me, a mio marito ma è stato divertente mettersi nuovamente alla prova ai fornelli ^_^
      Grazie della visita e a presto <3

      Elimina
  29. Anche a me piacciono tantissimo, ma le preparo raramente...bisogna intensificare ;) Hanno un bellissimo e buonissimo aspetto :) Bacione Consu !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...grazie :-P e "intensifichiamo" va'!

      Elimina
  30. ma che buone, troppo!prendo nota!
    un abbraccio simona:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, vedrai che avranno un gran successo :-)

      Elimina
  31. Io non sono amante dei funghi lo ammetto, anche se a casa me li fanno mangiare un po' ovunque e mi ci sono abituata! però è una bella teglia di crespelle questa qui! e dai...ogni tanto si può sgarrare, se no che gusto c'è!! buona giornata tesoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..hai ragione, uscire dalle regole fa bene al cuore ^_*
      Grazie Silvia, a te le farò senza funghi ^_*

      Elimina
  32. Buonissime le crespelle! Ogni tanto ne preparo in quantità, le congelo e mi risolvono una cena veloce con besciamella e verdure (di solito uso la verza perché i funghi, che io adoro, a mio figlio non piacciono...)!
    Hai mai provato ad essiccarli i funghi quando sono di stagione? Io poi me li conservo per tutto l'anno e non hanno nulla a che fare con quelli acquistati.
    Un bacio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tati, una volta lo facevo anch'io di tenerne un po' di scorta nel congelato ma in tempo di dieta è meglio evitare di avere una tentazione a portata di cena :-P
      ps: Come fai ad essiccarli?

      Elimina
  33. Golosissime le crepes ai funghi!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giuliana, felice che ti siano piaciute ^_^

      Elimina
  34. Ma dimmi come si fa a non chiedere il bis di queste crepes?! Deliziose, anzi spettacolari! Sarà che le adoro, particolarmente con i funghi...anche questa volta hai fatto centro! Bravissima! Bacii!

    RispondiElimina
  35. Ciao Consu, non riesco a risponderti sopra: uso l'essiccatore tagliandoli belli sottili! Poi li conservo nei vasetti per mesi....
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro..peccato che non ho l'essiccatore :-( cmq il freezer è una bella soluzione ^_*

      Elimina
  36. ....e non so perchè ma fanno sempre una bellissima figura in tavola con gli ospiti!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..io lo so perché..sono troppo golose :-P

      Elimina