mercoledì 18 novembre 2015

Latte di riso homemade

Difficilmente bevo il latte vaccino. Ho riscontrato che esso ed i suoi derivati, spesso mi causano gonfiore addominale e fastidi di digestione. Opto sempre per acquistare latte di origine vegetale, da quello di soia a quello di mandorla, ed il mio preferito è in assoluto quello di riso. Ne ho provati di svariate marche, cercando sempre di leggere le etichette ed evitando quelli che riportano più di 4 ingredienti, tutti dal sapore molto piacevole ma dal costo piuttosto elevato per il mio budget. Ho cercato quindi di trovare una soluzione economica per risolvere questa mia esigenza ed ho tentato di riprodurlo in casa partendo dagli ingredienti base: riso e latte.
Il risultato è talmente soddisfacente ed economico che ormai ogni 4 giorni ho il mio immancabile appuntamento con la produzione del mio latte!


Pensate che con 500 g di riso si producono circa 5 litri di latte!!! 
Provate e non ve ne pentirete!!! 

Ingredienti x circa 1litro:

100 g di riso basmati*
1 l di acqua naturale
1 cucchiaio di zucchero di canna
Acqua naturale q.b.

*Sostituibile con altro riso a piacere.

Versare il riso, preventivamente sciacquato, in una capiente pentola e unire l'acqua. Cuocere a fiamma dolce per circa 20 minuti (calcolare il tempo di cottura in base al proprio riso, in linea di massima 10 minuti in più rispetto ai minuti riportati sulla confezione).
Spegnere il fuoco, aggiungere lo zucchero e frullare il composto con un frullatore ad immersione.
Passare la crema da un colabrodo a maglie fitte per due volte, raccogliendo in una ciotola la poltiglia che avanza**. Diluire il composto filtrato con tanta acqua quanto basta ad ottenere la consistenza del latte.
Trasferire il latte in una bottiglia e riporre in frigo per 1 notte.


Il latte di riso fatto in casa, si conserva per circa 3-4 giorni in frigorifero. Agitare prima dell'uso.


A piacere si può aromatizzare con spezie come vaniglia, cannella o anice. Basterà unirle nel momento della cottura del riso e poi eliminate prima di frullarlo.
Io l'ho lasciato neutro così da poterlo utilizzare anche in preparazioni salate.


Il latte di riso ha la stessa versatilità del latte vaccino, buono al naturale e ottimo per essere impiegato in ricette dolci e salate. 


Provatelo caldo come coccola prima di coricarvi, freddo dopo una sezione di allenamento o semplicemente per macchiare il caffè della colazione..vi conquisterà!

**Questo ingrediente sarà il protagonista della prossima ricetta, non buttatelo e rimanete sintonizzati!!!

84 commenti:

  1. Sono contenta che hai trovato la soluzione giusta. Infatti il latte di riso o soia da comprare hanno un prezzo abbastanza elevato e per chi deve usarlo tutti i giorni non è facile. Complimenti, immagino che è molto più buono di quello comprato e come si dice,... chi fa per se fa per tre, molto buono !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, in effetti è un'ottima soluzione..ti invito a provare ^_^

      Elimina
  2. Non ha un gusto che mi fa impazzire ma l'idea di farlo a casa è davvero bella!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giuliana, io invece lo adoro insieme a quello di nocciole :-P

      Elimina
  3. Adoro il latte di riso!!!!!1 Ne vorrei un bel bicchiere!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Serviti Ale e con il freschino che sta arrivando, caldo e con un cucchiaino di miele è una vera coccola :-)

      Elimina
  4. Che furbata Consu! Questo lo devo fare per mio genero che è intollerante al lattosio!! Grazie mille per la ricetta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, fammi sapere se ha gradito ^_^

      Elimina
  5. Ciao, piacere di conoscerti! Anche io bevo il latte di riso, ma non sapevo che si poteva fare a casa! Voglio proprio provare.
    Un saluto
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francesca, vedrai che non ti deluderà :-)
      A presto <3

      Elimina
  6. Ma che idea straordinaria Consuelo! Ne approfitterò assolutamente, perché anch'io come te non digerisco il latte vaccino. Sei bravissima dolcezza...Ti abbraccio, Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary, non sai quanto mi faccia piacere il tuo entusiasmo..aspetto il tuo responso ^_^

      Elimina
  7. ottima idea prepararlo in casa, quello confezionato è pienissimo di zucchero e costa parecchio..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Linda :-) non ti resta che provarlo ^_^

      Elimina
  8. Ma che bella idea ,Consuelo!!!! Devo provarlo al più presto!!!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary, spero che avrà lo stesso successo che ha avuto a casa mia ^_^

      Elimina
  9. Questa me la salvo subito!! Non sapevo si potesse fare il latte di riso in casa! Anche io lo uso, ma il suo sapore non mi piace tanto, così come non mi piace quello di soia, però.... Ci preparo i dolci!! O qualche volta lo uso anche nelle preparazioni salate. Non vedo l ora di provare a farlo da me!! Grazie Consu tanto baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, spero che con questa ricetta ti ricrederai in merito ^_^

      Elimina
  10. Ciao tesorino, tu sei geniale sapevo che prima o poi ti mettevi a produrre anche il latte, io grazie a te uso solo latte e panna di soia! Grazie per questa deliziosa ricetta che trovo fantastica! Bravissima!
    Dolcissima serata cara!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Lauretta x regalarmi sempre un dolcissimo pensiero <3

      Elimina
  11. Bravissima Consu, una preparazione molto utile... e fatto in casa questo latte è tutta un'altra cosa!

    RispondiElimina
  12. Ma che ideona !!! Economica e buonissima . Brava zietta <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vero..oltre alla salute è bene stare attenti anche al portafoglio ^_*

      Elimina
  13. Ciao arrivo da Alessandra, partecipo anch'io all'iniziativa White Christmas! Complimenti per il tuo blog molto interessante. A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabrina della visita, ricambierò con grande piacere :-)

      Elimina
  14. Io invece, a parte il latte di mandorla, non consumo molto latte vegetale, e nemmeno vaccino, ma mi incuriosisce tantissimo questo fatto in casa!! Brava Consu, sicuramente lo provo, sembra poco laborioso e molto interessante!! Grazie e buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. So che anche il latte di mandorle si può fare in casa ma non ho ancora provato..intanto ti invito a sperimentare con questo, sono certa che ti conquisterà :-)
      Grazie a te della visita <3

      Elimina
  15. Risposte
    1. Grazie Paola, devo tenermi in allenamento ^_*

      Elimina
  16. Bellissima idea, io già tempo fa ci ho provato, ma il risultato non è mai stato dei più soddisfacenti e del resto concordo sul prezzo eccessivo di quello del supermercato (e pure del discount a dire il vero)!
    Ad usare il basmati, non ci avevo mai pensato...anzi, a dire il vero vorrei provare direttamente con il Bimby e con il thaibonnet visto che ne ho a casa parecchi chili: se viene bene ci confrontiamo :)
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di avere il tuo responso ^_^
      Grazie Tati..con il Bimby sarà una bomba :-P

      Elimina
  17. Fatto in casa! Ma è magnifico! Anch'io bevo poco il latte vaccino perchè mi provoca disturbi, sapere che si può preparare in casa il latte di riso è molto interessante.
    Un bacio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela, non ti resta che rimboccarti le maniche e metterti al lavoro ^_*

      Elimina
  18. Ma che bella ideuzza Consu ! Grazie per la dritta, semplicemente geniale !
    Bacio grande grande !

    RispondiElimina
  19. sai che quasi quasi lo provo!! proprio una bella idea grazie Consu !:)

    RispondiElimina
  20. Splendida ricetta per gli intolleranti, complimenti, sei bravissima come sempre. Un saluto affettuoso
    M.G.

    RispondiElimina
  21. Cavoli certo che se con 100g di riso si fa un litro di latte allora è davvero economico!!! e io che pensavo che fosse super complicato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è per niente complicato ma ci vuole molta pazienza soprattutto in fase di "filtraggio". Ti garantisco che il lavoro ne vale la pena ^_*

      Elimina
  22. Wow che utile questo post Consu! Io ogni tanto lo compro il latte di riso perchè mi piace, lo trovo leggero e piacevole, ma adesso mi piacerebbe provare a farlo, grazie mille cara. Bacciotti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Angela, aspetto di sapere se ti è piaciuto ^_^

      Elimina
  23. Ma che bella idea hai avuto. Decisamente da provare , grazie, come sempre, per i tuoi utili suggerimenti.
    Un bacione

    RispondiElimina
  24. Ma che meravigliosa idea, provo subito e passo anche a mia sorella che è intollerante al lattosio, di questi tempi notizie così sono molto utili, grazie!!!
    Resto in attesa di vedere come sei riuscita a riciclare la parte di riso rimasta....
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Laura, è una grande soddisfazione sapere di essere stata utile ^_^
      Rimani sintonizzata x il continuo...

      Elimina
  25. ma quanto brava sei da uno a dieci??! Venti!
    Mi segno la ricettuzza....oltretutto è facile ed econimica, quindi perchè non provare?
    Grazie ed un bacione!

    RispondiElimina
  26. Fantastico! Devo provare a farlo.
    Anche a me il latte vaccino porta gonfiore e faccio fatica a digerirlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova e fammi sapere :-)
      Grazie e a presto <3

      Elimina
  27. No vabbè ma CHE IDEA GALATTICA!! Una soluzione splendida e anche economica!! Mi piace proprio tantissimo, complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Clara, le tue parole mi rendono felice ^_^

      Elimina
  28. E' da un anno che la mia nutrizionista mi ha tolto i latticini, ho ripiegato sul latte di soia oppure il latte senza lattosio: il latte di riso è una validissima alternativa, fatto in casa credo che sia molto più buono di quello industriale, grazie per la ricetta!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te cara, vedrai che soddisfazione a fartelo in casa ^_*

      Elimina
  29. Fatto in casa ha tutto un altro sapore! E poi vuoi mettere che soddisfazione farlo con le proprie mani!? Bravissima Consu! Ti rubo una tazza di latte e ti auguro un buon weekend!! Un bacione <3 <3 <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La soddisfazione dell'homemade è insuperabile :-)
      Grazie Anita e felice we anche a te <3

      Elimina
  30. Sono anni che uso il latte di riso, ma non ho mai provato a rifarlo in casa!! che sia la volta buona??? hi,hi! :-D ciao, bella! e buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova e sono sicura che non tornerai più indietro ^_*
      Grazie carissima e felice we anche a te <3

      Elimina
  31. Bravissima, è da tanto che voglio provare e mi hai fornito lo spunto giusto! :*

    RispondiElimina
  32. non ho mai pensato di provarlo a fare in casa, ma davvero e' cosi' semplice????Bravissima cara!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Semplicissimo :-) ci vuole un po' di tempo x filtrarlo (almeno 2 volte) ma il risultato è stupefacente :-)
      Grazie Sabry e a presto <3

      Elimina
  33. Che delizia,grazie per la bella idea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Paola x essere passata a trovarmi ^_^

      Elimina
  34. Questa e' veramente una super ricetta....brava mille volte...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cinzia, provalo e fammi sapere se ti è piaciuto ^_^

      Elimina
  35. sei un genio!!!! e il fatto che tu abbia usato "lo scarto" per quel meraviglioso pane ti fa guadagnare ancora una volta il primo posto nel mio podio personale!

    RispondiElimina
  36. Bravissima Consuelo.
    Non amo il latte di riso ma ti ammiro per la tua intraprendenza in cucina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Monica, mi fanno molto piacere le tue parole <3

      Elimina
  37. Consu questa ricetta cade a pennello per me! da un mese non bevo latte vaccino, perchè ho qualche problema con la pelle del viso e sospendendo questo alimento ho trovato giovamento, e inoltre anche io avevo qualche piccolo disturbo intestinale! quindi mi è piaciuta tantissimo la tua ricetta, la sperimenterò senz'altro tesoro, perchè mi piace molto il latte di riso e poterlo fare a casa chissà la soddisfazione! ti saprò dire quando lo provo!! grazie davvero per la tua ricetta! :) a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te..aspetto il tuo responso e mi raccomando presta attenzione alla fase di filtraggio!!!

      Elimina
    2. L'ho fatto ieri Consu! l'ho lasciato a riposo tutta la notte in frigorifero e ne sto bevendo un bicchiere proprio ora mentre ti scrivo!! è buonissimo! io rispetto alla tua versione ho soltanto aggiunto più zucchero ^__^ un cucchaio per me era poco! bravissima!! grazie

      Elimina
    3. Non sai quanto mi facciano piacere le tue parole..mi hai fatto un regalo bellissimo <3<3<3<3
      Grazie a te <3

      Elimina
  38. Ma va che questa me la la stavo perdendo.... Assolutamente da fare!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ragazze, sapevo che vi avrei conquistate con questa ricetta ^_*

      Elimina
  39. Faccio spesso il latte di mandorla e a volte il latte di soia. Mi mancava la ricetta del latte di riso, ci avevo anche provato tempo fa, ma non mi aveva soddisfatta. Proverò la tua e credo proprio che mi piacerà un mondo! :)
    Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Leti, ne sono felice e aspetto il tuo parere ^_^

      Elimina
  40. Beh, sappi che lo farò, ho salvato la pagina! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non avresti potuto farmi regalo più gradito <3<3<3

      Elimina
  41. Prima beveva la bevanda di soia, poi ho scoperto quella naturale biologica e me ne sono innamorata.
    Ti dico la verità, quella di riso mi è sempre sembrata un po troppo liquida ed insipida, ma credo che non abbia nulla a che fare con la tua versione che mi sembra bella densa e fluida.
    Ottimo lavoro Consuelo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale..non ti resta che provarla ^_*

      Elimina