martedì 17 novembre 2015

Biscotti black&white senza burro

Ormai dovreste sapere che a casa mia la colazione è sacra, soprattutto per il maritino! Io mi arrangio e, bene o male, riesco sempre a trovare qualcosa che soddisfi la mia voglia mattutina di coccole: posso scaldare un po' del mio pane e spalmarlo con la confettura homemade, oppure farmi una rigenerante macedonia, o gustare una fetta dell'ultima torta sfornata..insomma quello noioso è lui! Guai a lasciarlo senza latte e senza biscotti, potrei andare incontro al divorzio!!! La sua abitudine di farsi la zuppa di biscotti appena sveglio ormai è storica (...sua sorella me ne parlava sempre quando eravamo neo-fidanzatini ed io non volevo crederle...) e preclude la buona riuscita della giornata. Quando mi sono accorta che il suo barattolo dei biscotti era vuoto, era ormai troppo tardi per correre ad acquistarli ed ho deciso che era il caso di rimboccarsi le maniche e trovare presto una soluzione..non sia mai di essere la causa del suo malumore!!!


Era davvero tanto tempo che non sfornavo dei biscotti, esattamente da quando mi ha confidato che quelli del supermercato assorbono meglio il latte e lo appagano più dei miei secchi e croccanti (...e senza grassi idrogenati!!!)..il mio orgoglio ferito ha chiuso i battenti a formine e frolle varie e, per non discutere, l'ho accontentato!
...ma lui non sa che io ho ancora in ballo la rivincita e, l'imminente esigenza, mi ha suggerito di tentarla con questa divertente ricetta...


Ingredienti x2 teglie:

330 g di farina di tipo 1 macinata a pietra 
2 uova bio
100 g di zucchero semolato
35 g di olio di semi di girasole bio
35 g di olio d'oliva e.v.o.
8 g di baking powder (o lievito per dolci)*
Scorza di 1/2 limone**
1 cucchiaio colmo di cacao amaro in polvere

*Se desiderate ottenere dei biscotti adatti all'inzuppo, utilizzate una bustina intera (circa 15 g).
**Potete aromatizzare anche con cannella in polvere, vaniglia o quello che preferite.

Mescolare in una grande ciotola le uova con lo zucchero, la scorza di limone e l'olio. Unire la farina setacciata con il lievito e impastare fino ad ottenere un composto liscio che non si appiccica alle mani.
Dividere l'impasto in due parti uguali ed incorporare ad uno il cacao.
Stendere in uno spessore di circa 4 mm e tagliare con gli appositi stampini. Posizionare i biscotti su due teglie ricoperte di carta da forno e cuocere a 180°C per circa 10 minuti.
Sfornare e far completamente raffreddare su una gratella.
Appena usciti dal forno risulteranno molli ma da freddi raggiungeranno la consistenza perfetta.

Una volta freddi conservare in un barattolo di vetro o una scatola di latte. Si mantengono per circa 10 giorni senza alterare la loro fragranza.



Per ottenere delle forme come le mie vi servirà un bicchiere e un tappo da bottiglia. Coppare le due differenti frolle e ricomporre in modo alternato. In cottura le due frolle si fonderanno perfettamente.


Giocate con le forme e gli aromi per ottenere ogni volta un biscotto diverso. 


Un modo sano per iniziare la giornata o per concluderla!


Con questa ricetta partecipo alla raccolta:
Un dolce nel cuore di La cascata dei sapori in collaborazione con AntoCrea

68 commenti:

  1. SONO STRAORDINARI MIA CARA, UNA COLAZIONE CON I FIOCCHI, CHE DA' ENERGIA E BUONUMORE, BRAVISSIMA!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabry, mi fa davvero felice il tuo gradimento :-)

      Elimina
  2. Sono bellissimi in versione bicolore..e buoni e leggeri senza burro! smackkk

    RispondiElimina
  3. Ma come si fa a preferire i biscotti del supermercato io proprio non lo so! =D Questi sembrano davvero buonissimi oltre al fatto che sono anche molto belli da vedere. Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marta, anch'io la penso come te ma mio marito è un pianeta a parte :-P

      Elimina
  4. Anche io ero piuttosto abitudinaria sulla colazione, prima di cambiare regione alimentare: ogni giorno gli immancabili biscotti con l insostituibile caff. Ora mangiò fette biscottate con MARMELLATA ma. Almeno su quella vario sempre. Questi tuoi biscottini sono molto carini e invitanti, e oltretutto light! Brava Consu, tanti baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me la colazione è il pasto più importante ed irrinunciabile ma non riuscirei a mangiare sempre la stessa cosa..vado in base all'umore e a quello che chiede il mio corpo di giorno in giorno :-P Mio marito invece vuole sempre la stessa cosa...è proprio vero che gli opposti si attraggono :-P

      Elimina
    2. Grazie della visita e a presto <3

      Elimina
  5. Sono bellissimi. . Posso venire anch'io a far colazione domani mattina? Baci

    RispondiElimina
  6. Ma alla fine li ha graditi o ha trovato da ridire ???? Troppo brava sei ! Io al tuo posto gli avrei rifilato quelli insalubri del supermercato. Io invece non sono noiosa e questi me li sarei divorati tutti. Anche mio figlio quand'era piccino era noioso con la colazione...ma l'ho raddrizzato...sai com'è carne giovane, c'era ancora margine !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...con mio marito penso che sia una partita persa U.U prima o poi ce la farò ad accontentarlo?? Dice sempre "buoni, ma..." ufffff >.<

      Elimina
  7. Complimenti bellissimi,penso che il maritino si sia ritirato in silenzio,grazie,buon pomeriggio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..zittirlo è un'impresa, te l'assicuro :-P
      Grazie della visita Paola e a presto <3

      Elimina
  8. I biscotti fatti in casa sono uniciiiiiiiii questi poi sono anche divertenti... colazione ad incastro, bravissima cara, tuo marito è molto fortunato!!!!!
    Un bacione!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...è vero sono dei biscotti componibili :-P
      Grazie Lory, sono felice che ti siano piaciuti ^_^

      Elimina
  9. Se ven deliciosas, tu marido quedaría encantado.
    Besos crisylaura.

    RispondiElimina
  10. Ma che belli! E sono anche leggeri, così ci si sente un pò meno in colpa quando li si mangia! Sarebbero perfetti per la prima colazione della mia Alice, ora che ha iniziato ad inzuppare i biscotti nel latte... Ne sarebbe entusiasta!

    Un bacione tesoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fanno davvero felice le tue parole..se li provi fammi sapere se la tua principessa ha gradito ^_^

      Elimina
  11. consuelo quanto ti capisco! so benissimo - per esperienza personale - quanto ci si rimane male quando i prodotti industriali vincono sui nostri biscotti/tortine/dolcetti fatti in casa :( d'altronde gli uomini non sono particolarmente sensibili al valore aggiunto di un prodotto genuino e autoprodotto... almeno, non quanto noi! però spesso basta capire quali sono le esigenze da soddisfare e si può vincere la battaglia: prima di tutto bisogna sfornare qualcosa di bello e allegro (e i tuoi biscotti lo sono!) e magari mettere in tavola il cacao che conquista sempre... mi sa che ti ruberò questa ricetta, stavo giusto cercando qualcosa di goloso ma leggero per colazione che non facesse rimpiangere a nessuno i biscotti del supermercato, quindi ti ringrazio di cuore! buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero proprio che la mia ricetta possa rispondere alle tue esigenze..io ho ancora il dibattito aperto! Mio marito è incontentabile :-(
      Grazie di cuore Tizi e a presto <3

      Elimina
  12. Ma che belli che sono e sicuramente buonissimi, il maritino avrà gradito molto, il matrimonio è salvo e tu hai avuto la giusta rivincita!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..grazie Lauretta anche stavolta il pericolo è stato scampato :-P

      Elimina
  13. Che belli !! E che buoni devono essere tuo marito si sarà leccato i baffi . P. S . Anche mio marito fa la zuppa di latte :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihihi..un'altro zuppetta addictid :-P mi consolo :-P
      Grazie Vero x la tua confessione, adesso mi sento meno sola!

      Elimina
  14. Mi.piacciono moltissimo....troveranno la strada nella mia dispensa molto presto.

    RispondiElimina
  15. Meravigliosi! Con il caffè delle 16 li trovo perfetti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..ma anche con il thè delle 17 ti garantisco che non sono niente male ^_^

      Elimina
  16. E tu sei molto brava a soddisfare i desideri di tuo marito, fai delle cose golosissime !

    RispondiElimina
  17. Peccato non abitarti vicino, saprei apprezzare molto la tua cucina. Non oso pensare a quello che ti ha detto (non è l'unico fatto così, credimi), non sa ciò che si perde :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Elena, grazie del tuo supporto morale..ormai il suo è un caso irrecuperabile..

      Elimina
  18. Questa volta tuo marito sarà rimasto soddisfatto di questi biscotti, sono deliziosi, belli e buoni, brava Consu!!!
    Un bacione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely, 6 davvero gentile e mi hai risollevato il morale con le tue parole :-)

      Elimina
  19. Simpatici è ancora he divertenti questi biscotti...poi fatti con l'olio..noi ci andiamo a nozze!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa davvero piacere ragazza :-) non vi resta che provarli ^_*

      Elimina
  20. Anche mio marito fa la zuppa di biscotti, in particolare con i bucaneve, io non lo posso vedere!!! Speciali i tuoi biscotti, colazioni super in arrivo!!
    Un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..anche x me è un sacrilegio fare quelle zuppe :-( pensare che io faccio tanta attenzione a mantenerli croccanti O_o
      Grazie Silvietta, li lascerò in serbo x te ^_*

      Elimina
  21. Ma che belli questi biscotti, e anche buoni! Sono sicuro che il maritino avrà apprezzato e tu sarai contenta per lo scampato pericolo di divorzio... ^__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..vediamola così :-P
      Grazie Andrea, torna presto a trovarmi ^_^

      Elimina
  22. Ahahahah che personaggio tuo marito! E pure tu non sei di meno!
    Un abbraccio cara, alla prossima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihihi..siamo una coppia ben assortita ^_^
      Grazie della visita e a presto :-)

      Elimina
  23. li ho fatti anche io e sono davvero allegri! (io quadrati però e con il burro....) eh ma che fortuna il marito ad avere una moglie così premurosa (bella e brava!)

    RispondiElimina
  24. Questi mariti sono terribili, ma tutto il parentado che condivide la casa direi che lo è, e spesso anche :) Menomale che non ci facciamo abbattere e aguzziamo l'ingegno.. tanto lo sappiamo che prima o poi riusciamo a farli capitolare :) Io intanto capitolo già di mio di fronte a quei pois :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola x il tuo sostegno morale..non sempre è facile far felici tutti ma ti assicuro che io mi impegno al massimo :-)
      Sono felice di averti conquistata :-)

      Elimina
  25. Ciao cara! Ma sono stupendi questi biscotti!!! Uno tira l'altro immagino! Per la colazione anche a me piace variare e riesco ad arrangiarmi senza problemi.....pero' se fai questi biscotti così invitanti ci credo che il maritino li voglia sempre!

    RispondiElimina
  26. Adoro i biscotti e questi sono golosissimi!!! senza biscotti non è colazione!!
    baci
    a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anna, anche mio marito la pensa come te ^_^

      Elimina
  27. Questi mariti sono davvero incredibili, il mio ad esempio faceva solo colazione al bar, ma da quando segue un'alimentazione consapevole senza troppe schifezze, ama fare colazione a casa, ma vuole trovare al suo risveglio tutto già pronto, pane integrale tostato con marmellata bio e homemade , bicchiere d'acqua e caffè fumate, mi sa che lo vizio un po troppo, ma il punto è che mi piace farlo!!!! ;) questi biscottini sembrano davvero golosi e adattissimi all'inzuppo sicuramente il maritino avrà apprezzato!!!
    bravissima Consu come sempre!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Jo, da quello che affermi il tuo è proprio un uomo fortunato..non sai come vorrei anch'io trovare già tutto pronto al mio risveglio..non è mai successo! Io mi limito a fargli i biscotti :-P

      Elimina
  28. come sempre le tue ricette sono golose ma leggere, deliziose e ti invogliano subito all'assalto....hemm scusa, all'assaggio! :D
    la colazione è sacra anche per me e quindi io me li segno! poi sono così bellini!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena, mi fa molto piacere che li proverai..tienimi aggiornata sul tuo responso ^_^

      Elimina
  29. ah ah ah bella questa diatriba a distanza fra moglie e marito! anche io sarei rimasta "offesa" dalla preferenza per i biscotti industriali, ma eccoti qui la proposta bella, sana, e divertente bicolore! brava!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihihi..io non mi arrendo e sono sicura che prima o poi batterò il prodotto industriale ^_*
      Grazie Lilli ^_^

      Elimina
  30. Ciao tesorino e questi deliziosi biscottini? Credo che tuo marito, dovrebbe stendere il tappetto rosso con i petali di rosa dove cammini! Che cosa si lamenta, con una mogliettina come te, con tutte le delizie che cucini dovrebbe solo adorarti e farti gli occhi da pesce lesso! Va la che fa il brontolone a posta per non farti annoiare...
    Questi biscottini, oltre a essere belli devono essere una vera golosità!
    Bravissima!!!
    Dolcissima serata!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...spero tanto che sia come dici tu ma dovresti conoscerlo..ha la critica nel DNA :-P
      Grazie Lauretta, 6 davvero carina, auguro una felice serata anche a te <3

      Elimina
  31. E alla fine scommetto che il maritino anziché chiedere il divorzio, ti ha rifatto la proposta di matrimonio! :D
    Che bella l'idea dei biscotti bicolore(e sapore) a dischi... è semplice, ma proprio come te sempre originale!
    Un bacino cara Consu! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..il divorzio è scampato, quello è certo :-P
      Grazie tesorina, sono felice che ti siano piaciuti ^_^

      Elimina
  32. troppo buoni Consuelo....buonissimi!
    un abbraccio simona

    RispondiElimina