martedì 6 ottobre 2015

Filone integrale e aromatico ai semi

Più cresco e più mi rendo conto di quanto sia difficile tenere in equilibrio le emozioni. Ad alti seguono dei bassi clamorosi come a volerti far capire che ogni soddisfazione debba essere pagata a caro prezzo. Ho passato un weekend favoloso, ho avuto la bella notizia che una mia ricetta si è classifica 4° al contest del "Il Palagiaccio" su ben 180 partecipanti, ho addirittura trovato 5euro per terra, poi da lunedì c'è stata una picchiata vertiginosa che non so bene ancora come rialzarmi.
Ma, quando tutto sembra volerti remare contro, ecco che un po' di farina impastata con dell'acqua sanno farti tornare il sorriso!
Questo pane nasce dall'ispirazione di una frazione di secondo. Stavo impastando il mio solito pane integrale settimanale e, alzando gli occhi sulla mensola delle spezie, vedo i miei semini ben riposti nei loro barattoli. Ne afferro due, poi ancora due e butto tutto dentro come posseduta da una creatività improvvisa.
Alla fine il suo profumo ed il suo aroma mi hanno regalato un momento di pace nel ciclone di pensieri che attualmente domina la mia anima.


Ingredienti x1 pane:

460 g di farina integrale macinata a pietra (Petra 9-Molino Quaglia)
110 g di lievito madre attivo*
400 g di acqua
1 cucchiaino di sale fino marino
1 cucchiaino di semi di finocchio
1 cucchiaino di menta secca
1 cucchiaino di semi di papavero
1 cucchiaino di semi di sesamo nero
1 cucchiaio di olio e.v.o.

*Rinfrescato e al raddoppio.

Sciogliere nell'acqua il lievito madre, lavorando in una grande ciotola con una forchetta. Unire la farina, il sale., la menta e i semi. Lavorare energicamente con la forchetta il tempo necessario a far assorbire tutto il liquido. Incorporare velocemente l'olio e far riposare per 30 minuti coperto con un canovaccio.
Spolverare il piano di lavoro di farina e rovesciarci l'impasto. Fare una serie di pieghe a libro.
Formare una palla e adagiarla nella ciotola coperta con pellicola trasparente. Trasferire in frigo per 20-24 ore.
Far acclimatare l'impasto per 30 minuti a temperatura ambiente (foto 1). Spolverare il piano di lavoro di farina e rovesciarci l'impasto. Stenderlo in un rettangolo con la sola pressione delle mani e senza lavorarlo troppo (foto 2). Ripiegare gli angoli all'interno (foto 3), quindi arrotolare partendo dalla punta che si sarà formata (foto 4) senza stringere troppo (foto 5).
Questo tipo di piega farà incorporare aria al lievitato rendendolo più leggero e permetterà di ottenere delle fette perfette senza che si sfaldino.
Adagiare il filoncino su una teglia rivestita di carta da forno (foto 6) e far lievitare per 1 ora. Incidere con un coltello affilato la superficie (foto 7).
Preriscaldare il forno a 200°C ponendo sul fondo una ciotola colma d'acqua e infornare per 30 minuti. Poi abbassare la temperatura a 180°C e terminare la cottura per ancora 20 minuti.
Per capire se il pane è perfettamente cotto, bisogna "bussare" sul fondo e quest'ultimo dovrà risultare duro e produrre un rumore sordo. in caso contrario prolungare la cottura.
Sfornare (foto 8) e far raffreddare completamente su una gratella (foto 9). 


Una volta freddo, tagliare a fette e chiuderle in sacchetti da freezer per mantenerli fragranti. 


Si conserva a temperatura ambiente per 5-6 giorni o in freezer fino a 3 mesi. Per ottenere un prodotto come appena sfornato, basterà passarlo nel forno cado o sotto il grill prima di gustarlo.


In cottura questo pane sprigiona un profumo inebriante, tra il fresco della menta, l'aromatico del finocchio e il rustico dell'integrale. Ogni volta che verrà tostato si rivivrà questa splendida  esperienza olfattiva!
Ottimo da servire su un tagliere rustico o per confezionare delle tartine fuori dal comune.
Una fetta da sola nature, diventa uno spezzafame da Re! 

Con questa ricetta partecipo a Panissimo di Ottobre

78 commenti:

  1. Complimenti per il traguardo raggiunto, come inizio di settimana, niente male, anzi sembra che sei andata abbastanza bene. Anche il filone è venuto molto bene e immagino che bel profumino !

    RispondiElimina
  2. Merhabalar, çok leziz görünüyor. Ellerinize sağlık.

    Saygılar.

    RispondiElimina
  3. COMPLIMENTI PER TUTTO COMPRESO QUESTO PANE SUBLIME, LE TUE MANI SONO MAGICHE!!!!MI SPIACE CHE CI SIA QUALCOSA CHE TI E'ANDATO STORTO, PURTROPPO ULTIMAMENTE NON E' UN BUON PERIODO NEANCHE PER ME, QUINDI TI CAPISCO, SE C'E' QUALCOSA CHE POSSO FARE PER TE AMICA MIA, NON ESITARE A DIRMELO!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro, già solo essere passata a salutarmi e darmi il tuo conforto, è molto importante x me..non smetterò mai di ringraziarti x la tua disponibilità <3

      Elimina
  4. Stupendo!! Grazie mia dolce Consu, lo sapevo che tu non saresti mancata al mio Panissimo. Hai fatto un pane stupendo e io immagino benissimo tutto il profumo che si è sprigionato nella tua cucina e tutto il sapore di questo pane rustico, mi piace un sacco! Grazie ancora tesoro e libera i pensieri .... non farti imprigionare, si vive una volta sola.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Terry x i tuoi preziosi consigli..cercherò di metterli in pratica <3

      Elimina
  5. Ne immagino il profumo, non sai che darei per averne una fettina adesso.
    Complimenti Consu e un abbraccio stretto!

    RispondiElimina
  6. Devo ricominciare a fare il pane con il lievito
    Madre, questa volta vorrei seguire una delle tue ricette, però prima vorrei chiederti,se prima di panificare devo rinfrescare il lievito due volte? La sera e poi il mattino e al suo raddoppio lo utilizzo per panificare? Ti chiedo questo perché al corso hanno detto di rifrescarlo la sera e al mattino si può utilizzare
    subito, leggendo le tue ricette si utilizza solo al raddoppio,io per fare i dolci e la pizza lo rinfresco solo una volta e al raddoppio lo utilizzo,i dolci vengono perfetti e anche le tue focacce sono venute perfette e buonissime,ho solo aggiunto un po più di sale all'impasto!
    Questo.pane é fantastico,ti é venuto benissimo chissà che profumo e che bontà!
    Bravissima tesorino,scusa per tutte queste domande! Comunque mia figlia preferisce il pane con la biga,dice che é molto più buono!
    Io invece riprovo con il lievito madre lasciandolo come fai tu in frigo per 18/20 ore!
    Vediamo cosa succede! Ti saprò dire !
    Un abbraccio cara e felice serata!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura. Io x pani, focacce e pizza, rinfresco solo una volta e lo utilizzo al raddoppio; mentre x i grandi lievitati dolci come pandoro, panettone, colombe anche 3-4. Considera che il mio lievito è molto attivo, dipende anche come è il tuo. Fai dei tentativi, è la cosa migliore. Spero di aver risposto alle tue domande e attendo il risultato ^_* Grazie cara e buon impasto!

      Elimina
    2. Grazie di cuore tesorino,sei stata molto chiara e precisa! Kiss<3
      Ti auguro uno splendido pomeriggio!
      Laura<3

      Elimina
  7. Sono felice Per i tuoi traguardi cara e non farti tirare giù dalle difficoltà tanto lo sai sei una combattente . Il tuo pane intanto è sempre più perfetto. Baci <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vero, le tue parole mi rischiarano la giornata <3

      Elimina
  8. La tua creatività a sfornato un pane favoloso e sfiziosissimo!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  9. Adesso che qui da noi è freddo e umido mi è tornata la voglia di avere il lievito madre. Vedendo i bellissimi pani che sforni. Si può averlo per 8 mesi all'anno? E i 4 mesi che non si usa che si può fare?
    Intanto ne prendo un fetta. Buona serata Consu, un bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..tu vorresti un lievito madre che va in letargo in estate???!! L'unica soluzione è congelarlo..potresti provare!
      Grazie Natascia della visita e a presto <3

      Elimina
  10. Mi sembra di sentirne il profumo!!!!!!!!
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Eva, sono felice che ti sia piaciuto ^_^

      Elimina
  11. Non c'è niente di meglio di una bella impastata per farsi passare i brutti pensieri. Mi hai fatto pensare che non ho mai usato i semi di finocchio in un pane. Chissà che profumo, io poi li amo molto. Non avevo mai visto prima quel modo di partire nell'arrotolare il filone. La prossima volta voglio provare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova e vedrai che la texture della fetta sarà migliore :-) Gioca sempre con i semi e non te ne pentirai mai! Ogni volta un nuovo profumo invaderà la tua cucina ^_^

      Elimina
  12. Ottimo pane, bello rustico come piace a me, bravissima!!!

    RispondiElimina
  13. panificare è terapeutico e questo pane resusciterebbei morti!!! bravissima!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..grazie Mimma :-) Troppo simpatica <3

      Elimina
  14. Ma quanto sei brava dolcissima Consu!!!!! Pane eccezionale il profumo si sente fin qui!!! Cmq è proprio vero il cibo in fase di preparazione ti da la possibilità di cacciare i brutti pensieri almeno per un pò...anche a me fa lo stesso effetto, cura l'anima oltre che la panza! hihihihihih Ti abbraccio forte e complimenti anche per la tua vittoria!!!
    baci
    Jorgette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, la cucina è sempre un ottimo antistress :-) Grazie della visita e a presto <3

      Elimina
  15. ma questa è arte della pianificazione...bravissima!

    RispondiElimina
  16. La prossima volta che faccio il pane ,proverò a piegarlo come hai fatto tu!
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary, poi fammi sapere se hai riscontrato un miglioramento al taglio ^_*

      Elimina
  17. Ciao compagna di semi! :-) Li piantiamo insieme? Vedo che li abbiamo usati nello stesso momento, ehehe! Facciamo finta che siano emozioni, quelle di cui parli all'inizio, così possono germogliare e crescere forti... e profumate come il pane che rende più piacevoli i nostri pasti autunnali...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesorina x le tue parole..mi hanno scaldato il cuore <3
      ps: anche il tuo pane è fantastico <3

      Elimina
  18. Fantastico pane Consu!! Complimenti per le soddisfazioni avute e mi spiace per il resto che non è andato tanto dritto!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  19. Ciao. Spero che il tu ti senta meglio adesso. Anche a me capitano questi sbalzi di umore. Non è l'età, perchè anche se ho qualche anno più di te non ho ancora imparato a gestirli. Siamo semplicemente troppo cariche di emozioni, di idee, di cose da per la testa. Ogni tanto il traffico va in tilt. Ci vuole una pausa rilassante. Basta poco. Acqua, farina, lievito e poi si spera in un pizzico di magia. Però a te questa magia riesce sempre. Il profumo di questo pane è arrivato anche qua sulle mie montagne ... magari fosse così.
    Un abbraccio grande e complimenti per il contest. Ma non poteva essere che così, sei troppo brava, A presto.Manu.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Manuuuuu :-) Che bello averti qui e con queste parole cariche di emozioni e supporto morale <3<3<3 Grazie di cuore <3

      Elimina
  20. Che pane fantastico, immagino l'inebriante profumo........complimenti sei bravissima, ed hai anche tante soddisfazioni ma purtroppo c'è sempre qualcosa che non và per il verso giusto, ma con la grinta che hai nulla ti tocca!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura x avermi dedicato il tuo dolcissimo pensiero <3

      Elimina
  21. Ecco il tuo meraviglioso pane, troppo brava!

    RispondiElimina
  22. che buono il tuo pane, Consuelo bravissima:)buonissimo e bellissimo!
    buona giornata
    simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo e buona giornata anche a te <3

      Elimina
  23. Ciao Consu! Eccomi qui!:)
    Sai che ti capisco perfettamente? Anche a me capitano dei giorni in cui va tutto meravigliosamente bene poi come se niente fosse tutto cambia e l'umore è sotto i piedi!
    Buonissimo questo pane!!! Un bacione grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo x il tuo sostegno..torna presto a trovarmi <3

      Elimina
  24. L'idea che impastando farina, acqua e lievito si ottenga un pane così bello e profumato è davvero rassicurante. Anche in periodi di alti e bassi.
    V.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non avresti potuto scegliere parole migliori..grazie cara <3

      Elimina
  25. Ciao zia Consu! Che pane meraviglioso! Io l'ho sempre detto: quando ti senti giù di morale, devi impastare! Che sia pane o pasta fatta in casa, oppure una crostata... è rilassante, non fa pensare e qualunque situazione cambia prospettiva, soprattutto dopo l'assaggio ;-) E posso solo immaginare il sapore divino di questo pane! Un abbraccio forte forte, Leti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Leti, mi fa piacere trovarti d'accordo con la mia terapia x la felicità :-)

      Elimina
  26. Io ti darei sempre il primo premio perché le tue ricette oltre che buone sono sempre spiegate benissimo e questo specie per i lievitatati! Te lo dico io che è solo poco più di un mese che provo Ciao Manuela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Manuela x avermi lasciato il tuo pensiero..6 troppo gentile <3

      Elimina
  27. I tuoi filoni sono ormai un classico e un evergreen intramontabile! Buono anche questo coi semini, mi piace così compatto!Bravissima, come sempre!

    RispondiElimina
  28. Ecco la mia regina del pane . Quello integrale poi è tra i miei preferiti . Favoloso. Goditi le cose belle e non farti travolgere dai brutti pensieri <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lisa, cercherò di seguire il tuo saggio consiglio ^_*

      Elimina
  29. Peccato non poter allungare la mano attraverso il video e assaggiare il tuo magnifico pane cotto con tanta creatività e un filo di amarezza. Accade lo stesso anche a me, credimi, talvolta chiedo solo di tovare un po' di pace nelle emozioni :)))
    Un forte abbraccio e complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi consola sapere di non essere l'unica in cerca di pace..meno male che il più delle volte la trovo in cucina ^_*
      Grazie della visita Ele e a presto <3

      Elimina
  30. Consuelo ormai lo so che i tuoi lievitati sono sempre favolosi..e questo non è da meno!! a guardarlo mi viene voglia di prenderne una fetta e spalmarci la marmellata!! ;)
    bacioni
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihihi..grazie Vale, sono felice di essere riuscita a prenderti x la gola :-P

      Elimina
  31. Oh mamma, che paneee..perché non lo abbiamo qui?! Una bella spalmata di nocciolata ed il gioco sarebbe già stato fatto..
    Un abbraccio
    Valentina Astorino e Eva Sabin The AnarChic

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..devo provare questo suggerimento di degustazione :-P
      Grazie ragazze <3

      Elimina
  32. Ciao Consu, brava per il contest, sono tanto contenta per te. Per il resto va così a tutti, dopo tante cose belle quelle brutte arrivano quasi in automatico. Allora tu fai il pane, io la pasta.... Ti abbraccio forte forte, baciotti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..poi incontriamoci e facciamoci una bella mangiata ^_^
      Grazie Carla x il tuo sostegno <3

      Elimina
  33. Carissima Consuelo, ti faccio i miei migliori complimenti per il contest: si tratta di soddisfazioni che meriti pienamente in quanto sei davvero bravissima:))il tuo pane è un vero capolavoro, l'aspetto splendido e la consistenza interna lievitata benissimo e perfetta...sei una maga dei lievitati, non mi stancherò mai di dirtelo:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosy, 6 sempre troppo gentile <3<3<3

      Elimina
  34. semplicemente strepitoso...sei bravissima, i lievitati li senti alla perfezione (si, credo ci debba essere un feeling, io ad esempio ne sono completamente negata!)
    Bacione e buonissima giornata tesoro
    P.s: coplimenti pure per il contest ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La cucina deve sempre essere "sentita" x dare veramente emozioni! Credo che tu ed i lievitati diventereste grandi amici..anche se ancora non lo sapete!
      Grazie della visita Simo, è sempre un piacere averti mia ospite <3<3<3

      Elimina
  35. Ti rialzerai più forte e grintosa di prima, ne sono certa!
    Uhmmmm.... riesco quasi a sentire il profumo di questo pane!!!
    xo Paola
    Expressyourself
    My Facebook

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, spero che le tue parole siano di buon auspicio <3

      Elimina
  36. Ciao Consu! Sono Mario.. Penso ti ricordi di me! Sono sparito un po da queste pagine anche io per diversi problemi, e con essi mi sono anche un po' allontanato dalla cucina e dal nostro splendido mondo infarinato... E non hai idea di quanto mi sia costato starci lontano! E proprio oggi, dopo tanto ritrovo un po di tempo per rimettere le mani in pasta (pane e biscotti!), forse non saranno venuti al top, ma è stato un ristoro completo per la mia anima... Impastare, stare in questo mondo di farina e lievito mi da una gioia indescrivibile...quindi come ti capisco! Non ti conosco personalmente, ma da quello che traspare sei una bella persona! E con questo ti mando un abbraccio e un grande in bocca al lupo, non smettere mai di lottare! E rifugiamoci sempre nel nostro mondo, sei sempre di grande ispirazione per me! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mario, che piacere rileggerti in queste pagine. Capisco perfettamente le tue parole e posso dirti in tutta sincerità che mi ritrovo molto nelle tue parole. Spero che riuscirai a risolvere i tuoi problemi e tornare a pieno ritmo con le mani in pasta :-) E' la cura giusta x ritrovare il sorriso :-) Grazie di cuore x la tua visita e faccio anche a te i miei migliori in bocca al lupo ^_^

      Elimina
  37. La vita sfortunatamente è fatta di alti e di bassi, quest'ultimi non si sa perchè hanno sempre il potere di rovinare i momenti belli!!!! Ma tieni duro e se impastare ti aiuta, impasta e impasta ancora e vedrai che torneranno anche i momenti alti!!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mila..seguirò il tuo consiglio :-)

      Elimina
  38. Consu...che spettacolo questo pane!!!
    a me proprio non viene...mi riesce la prima volta che provo una ricetta nuova e poi...mai più! :/
    e poi che bellezza, con tutti quei semini..me ne mandi un po' che ti faccio da assaggiatrice ufficiale?
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahhah..molto volentieri ^_^ Grazie Milena e felice we <3

      Elimina