lunedì 3 agosto 2015

Malloreddus allo zafferano con bottarga di tonno rosso e concassè di pomodoro

L'estate prosegue e Agosto è già arrivato con tutti i suoi vacanzieri bianchicci e stanchi. E' stato un fine settimana molto intenso al lavoro e si prevede tale fino a Ferragosto quando, spero, di potermi godere una giornata di STOP.
Sono 3 settimane che non faccio un giorno libero ed i miei nervi iniziano a sentirne la mancanza. Sono molto stanca e mi rendo conto che quest'estate mi sta sfuggendo inesorabilmente dalle dita.
Mi mancano le mie passeggiate in spiaggia, il sole sulla pelle e la mia amata bicicletta...ma non voglio rattristarvi, molti di voi sono giunti alle agoniate ferie e spero che possiamo recuperare un po' di quella serenità che durante l'anno va piano piano a spegnersi.
Io continuo il count down per la mia vacanza di Settembre e intanto non mi resta che coccolarmi in cucina.


Come ormai vi sarete rassegnati a vedere su questi schermi, anche oggi si va di pasta fredda. Mi sto appassionando ai formati sardi di cui vi ho già parlato qui, qui, qui e qui. Stavolta ho voluto fare un meltin'pot di culture culinarie trovando come sempre nel mare la risposta ai miei desideri.
Sardegna e Sicilia si incontrano in questo piatto come in un magico sogno!


Per chi non lo sapesse...
Il Tonno Rosso, detto anche Blue Fin, è considerato la specie di tonno più pregiata, mentre la più reperibile in commercio è lo Yellow Fin o meglio conosciuto come tonno australe.
La bottarga è l'uovo del tonno messo a stagionare e ricoperto con sale marino di Trapani. La stagionatura raggiunge il giusto grado di maturazione dopo qualche mese di salatura, di esposizione al sole e al vento di Favignana. Il Tonno Rosso viene pescato nel mese di Maggio quando attraversa il Mediterraneo in cerca di acque più temperate per deporvi le uova. 
La bottarga di Tonno Rosso è più scusa di quella di Muggine, ha un sapore decisamente più "marino" e la salatura è mitigata dalla sua pastosità. Per distinguere questa bottarga dalle altre è importante che l'etichetta evidenzi che si tratta del tonno specie Thunnus Thynnus.
A Favignana ha avuto sede una delle tonnare più importanti del mediterraneo, che è stata attiva fino al 2007.

Ingredienti x2 porzioni:

3 pomodori
2 fette sottili di bottarga di tonno rosso*
2 cucchiaini di olio e.v.o.
Trito di prezzemolo fresco (facoltativo)

*Prodotto acquistabile su www.foodscovery.com
Vi ricordo che inserendo il codice ibiscottidellazia2312 avrete diritto a €10,00 di sconto sul vostro primo acquisto!!!
Cuocere la pasta al dente e scolare sotto il getto di acqua fredda per bloccarne la cottura. Condire con un cucchiaino di olio e tenere da parte.
Lavare i pomodori, spellarli e privarli dell'acqua di vegetazione e dei semi interni. Ridurre in dadini, raccogliere in una ciotola e condire con l'olio avanzato.
Sbriciolare con le mani la bottarga e unire ai pomodori. Aggiungere la pasta precedentemente cotta e mescolare accuratamente.


Far riposare l'insalata di pasta in frigorifero per almeno 2-3 ore. Riportare a temperatura ambiente prima di servire.



A piacere spolverare di prezzemolo fresco prima di portare in tavola.


Un piatto fresco, sapori e take away che vi farà sentire subito in vacanza!
Non c'è bisogno di aggiungere sale in quanto il gusto sapido della bottarga completerà egregiamente il piatto. 

50 commenti:

  1. Eh sì, però le energie per proporci le tue meraviglie vedo, con infinito piacere, che non ti mancano!!!!!!
    Io mi sto preparando per i miei 4 giorni cecinesi ^_^ Passerò, come ogni anno, da Viareggio e penserò "chissà la mia zietta.....".
    Un bacione tesoro, stringi i denti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Erica x la tua carica..chissà che questa volta non riusciamo a prenderci un caffè insieme :-)

      Elimina
  2. Che bella idea! Anche io sto sperimentando diverse paste fredde, grazie per il consiglio e tieni duro!

    RispondiElimina
  3. Resisti mia cara!!!
    Questo piatto é una meraviglia, degna coccola contro le fatiche lavorative!
    Un abbracciotto

    RispondiElimina
  4. Io ci sono quasi...manca poco e parto. Starò via una settimana, e poi ne avrò altre due per riposarmi e riprendermi un po'...e magari per cominciare a buttar giù qualche progetto per settembre.
    I malloreddus mi ricordano le mie vacanze in sardegna...:) Buonissima proposta. Un abbraccio e cerca di non stancarti troppo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona vacanza tesoro, sono sicura che tornerà carica e piena di idee :-)
      Grazie x la visita e x il supporto..ne avrò bisogno U.U

      Elimina
  5. Buonissimaaaaaa!!!! Settembre arriverà in un attimo e finalmente ti godrai il tuo viaggio!! Un bacione Consu!!

    RispondiElimina
  6. So quanto è dura tesorino, ma tieni duro, ultimo mese e poi anche per te il meritato relax! Intanto mi raccomando continua a coccolarti con piatti freschi e colorati come questo, che fanno bene all'umore :)
    Un bacio grande grande!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marghe..credo proprio che seguirò il tuo consiglio ^_*

      Elimina
  7. Vedrai che agosto volerà e in men che non si dica ti godrai il meritato riposo. Eccomi Di nuovo da te cara e sorpresa delle sorprese proprio con la pasta alla bottarga che volevo preparare stasera. Mi sa che seguirò il tuo consiglio e aggiungerò anch'io una bella dadolata di pomodori.
    Un abbraccio tesoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benritrovata carissima :-) è sempre un piacere averti mia ospite e, se ho azzeccato anche la ricetta, sono ancora + felice :-)

      Elimina
  8. Questo piatto ha un aspetto magnifico ed è perfetto per giornate calde come queste !
    Buon inizio di settimana :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, sono felice di aver incontrato anche i tuoi gusti ^_^
      Buona settimana e a presto <3

      Elimina
  9. deve essere un piattino niente male,grazie caarissima,felice pomeriggio

    RispondiElimina
  10. Un piatto meraviglioso adatto all'estate quanto mi piace 😍!!! Tieni duro la vacanza in un posto stupendo e' dietro l'angolo!baci sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..sto vedendo il suo miraggio :-P
      Grazie Sabry, vedrai che ce la farò alla grande, soprattutto se continuerò a coccolare le mie papille gustative con questi piattini ^_*

      Elimina
  11. Ma quanto deve essere buono questo piatto? Non ho dubbi io :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :-) provate e non vi deluderà ^_*

      Elimina
  12. Bontà sarde + bontà sicule = meraviglia di un piatto!

    RispondiElimina
  13. Buonissima anche questa versione, saporita e fresca, brava Consu!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  14. Dai resisti Consu, che agosto vola! Non faccio che ripeterlo anche a mio marito, che come te lavorerà proprio fino alla ultimo giorno del mese! E intanto fasi bene e consolarti con questo meraviglioso piatto dal profumo di mare!
    Tanti bacioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara x il sostegno e l'incoraggiamento :-)

      Elimina
  15. Questo.piatto meraviglioso é una vera delizia per gli occhi e il palato tesorino! Complimenti dolcissima sei bravissima!
    Un abbraccio e felice giornata!
    Tieni duro Consu, le tue meritate vacanze sono dietro l'angolo!
    Kiss<3
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lauretta, le tue parole mi hanno regalato un sorriso sincero :-)
      A presto <3

      Elimina
  16. Una goduria per il palato e per gli occhi!!! bravissima mia cara e ti auguro buone vacanze ricche di riposo e di tante idee per prossimi post!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mimma, il mio blog andrà in vacanza con me a Settembre..x ora sono operativa su ogni fronte :-P quindi passa presto a trovarmi x qualche ricetta estiva, ci conto ^_*

      Elimina
  17. Anch'io preferisco la bottarga di tonno a quella di muggine (per me troppo saporita!!!) e mi piace molto l'idea di usarla in una pasta fredda!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mila, prova e vedrai che ti conquisterà :-)

      Elimina
  18. Risposte
    1. Grazie Giuliana, non ti resta che provare ^_^

      Elimina
  19. Oh vabbè... freschissima, gustosissima... Ma dove trovi tutte queste ricette? Ma tuo marito riesce a mangiare due volte la stessa cosa?? hai un'inventiva da paura!
    un abbraccio e buona ESTATE!

    Eva Sabin e Valentina Astorino The AnarChic

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..il bis è sempre gradito a casa mia e anche la replica :-P
      Grazie ragazze, siete sempre troppo gentili ^_^

      Elimina
  20. Come non preparare in questo periodo un'ottima pasta fredda, veloce, fresca e terribilmente gustosa come la tua? Un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..direi che ti 6 già risposta da sola :-P
      Grazie di cuore Paola <3

      Elimina
  21. Settembre arriverà in un baleno... tieni duro!!!!
    Ottimo primo piatto, ciao cara un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lory..vedo il 14 Settembre come un miraggio e spero che le tue parole siano di buon auspicio..

      Elimina
  22. Forza che tra un po' mollerai tutto e andrai in un posto stupendo.....non posso guardare i gnocchetti mi viene da piangereeee...ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihihi..il rientro è ancora più drammatico dell'attesa U.U
      Ti abbraccio tesoro e grazie della visita <3

      Elimina
  23. come al solito un bel piatto!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  24. Questo piatto mette l'acquolina solo a guardare :P

    RispondiElimina
  25. I tuoi piatti di pesce mi conquistano ad ogni sguardo ^_^

    RispondiElimina