giovedì 23 luglio 2015

Is Maccarronis de Busa con zucchine in salamoia e salmone affumicato

Continuano i miei esperimenti con le insalate di pasta ed il formato che ho scelto oggi mi ha davvero conquistata!
Is Maccarronis de Busa sono un tipico formato di pasta sarda che deve il proprio nome all'attrezzo anticamente utilizzato nella loro preparazione: il ferro da calza ovvero busa in dialetto sardo. L'impasto composto da acqua e semola veniva ridotto in piccole strisce e avvolto da mani abili intorno al ferro. Oggi La Casa del Grano ha voluto riscoprire questa tradizione proponendo Is Maccarronis de Busa con una lavorazione moderna ma nel rispetto della tradizione, con l'utilizzo di trafile al bronzo ed una lenta essiccazione. La pasta risulta particolarmente ruvida e porosa, capace di catturare perfettamente il condimento, di resistente alla cottura e con un alto contenuto proteico. 
Ideale proposta con i sughi a base di carne, ma non disdegna abbinamenti di pesce e verdure proprio come ho fatto io utilizzando le preziose zucchine novelle dell'orto dello zio ed un golosissimo salmone affumicato! 


Ingredienti:
(Dosi x2 piatti unici o x4 primi piatti)

100 g di salmone affumicato
4-5 zucchine novelle
1 cucchiaio di olio e.v.o.
1 cucchiaino di sale aromatizzato per salamoia*

*Sale grosso marino, rosmarino e salvia fresche tritate finemente e poco aglio in polvere. In proporzioni variabili secondo il gusto.
Questi mix si trovano già pronti o si possono preparare seguendo la stagionalità delle erbe aromatiche o gli abbinamenti organolettici che si desidera sperimentare.
Ottimo anche come insaporitore per la carne da grigliare.

Lavare e spuntare le zucchine. Con l'aiuto di un pelapatate, ridurle in strisce sottili. Raccogliere in un contenitore dotato di coperchio e condire con olio e sale aromatizzato. Mescolare accuratamente e riporre in frigo per 1 notte o almeno 6 ore. Sgocciolare quindi dal liquido e tritare grossolanamente al coltello. Raccogliere le verdure in una ciotola e unire il salmone tagliato a listarelle.
Nel frattempo lessare la pasta al dente (circa 12 minuti), scolarla e passala sotto il getto dell'acqua fredda per bloccarne la cottura. Versare nella ciotola con il condimento e mescolare.
Servire subito o riporre in frigo fino al momento del pasto.


Si conserva per 2-3 giorni in frigorifero. Riportare a temperatura ambiente prima di gustare.

Un insalata di pasta dal gusto deciso e avvolgente che appaga la vista ed il palato.


Le zucchine novelle sono deliziose crude ma marinate sanno dare il meglio di loro in quanto mantengono quell'irresistibile croccantezza e rendono il piatto finito un momento di puro piacere!

28 commenti:

  1. Spettacolare tesoro! Mi mette proprio fame!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice di aver incontrato i tuoi gusti :-) Grazie tesoro <3

      Elimina
  2. (da noi,.... acc ... vuol dire un'altra cosa...che non posso dire) altro che due spaghi di mezzanotte, qui ci vorrebbero i tuoi meravigliosi maccheroni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihihi...la mia fervida immaginazione corre, anche se non conosco il tuo dialetto :-P
      Grazie x aver gradito <3

      Elimina
  3. che belli qst formati di pasta! insolite sorprese per le insalate da gustare fresche e leggere in qst giorni!! <3

    RispondiElimina
  4. Un formato di pasta che mi ricorda gli abbracci tra due innamorati. Hanno una dolcezza a guardarsi e accompagnati da salmone e zucchine (abbinamento che faccio spesso anche io) saranno sicuramente buonissimi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, mi fa davvero piacere che tu abbia gradito :-)

      Elimina
  5. Ma che bella questa ricetta, interessante l'abbinamento tra zucchine e salmone: sono ingredienti che amo molto e il formato di pasta che hai usato è spesso presente nella mia cucina...grazie per avermi dato ancora un'idea nuova per l'ennesima insalata di pasta (mica posso farla sempre uguale...)!
    Un bacio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tati, provala e fammi sapere se ti è piaciuta :-)

      Elimina
  6. Vien fame solo a guardarli: un aspetto davvero meraviglioso. Sull'abbinamento, non ci sono dubbi: zucchine e salmone stanno benissimo insieme! Complimenti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, la tu approvazione mi rende felice :-)

      Elimina
  7. Zucchine e salmone è un abbinamento stratosferico! Posso confermarlo... eppure eppure non ho mai "marinato" le zucchine se non per metterle poi in conserve (sotto aceto o sott'olio)... Facciamo che mi fido (come al solito! :D) e provo? ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..spero tanto di non deluderti :-) ma visto che i nostri gusti sono molto simili sono quasi certa che ti conquisterà :-)
      Grazie tesorina e fammi sapere <3<3<3

      Elimina
  8. La giusta coccola serale per concludere al meglio la giornata! Zucchine e salmone si sposano alla perfezione.. mi ha proprio conquistata la tua insalata di pasta! Un bacione cara e buon weekend <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anita, mi fa davvero piacere :-)
      Buon we anche a te <3

      Elimina
  9. complimenti piatto goloso e invitante,da provare,anche se ho da poco finito di mangaire mi hai fato venir fame,buon weekend

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..non può farmi che piacere :-)
      Grazie Paola e felice we anche a te <3

      Elimina
  10. CIAO TESORO, HO APPRESO SOLO ORA DELLA CADUTA, MI SPIACE MA SONO POCO PRESENTE IN QUESTI GIORNI, HO STACCATO DAVVERO LA SPINA. SPERO TU ORA STIA MEGLIO, MA CHE TI E' SUCCESSO???UN BACIONE E TANTI COMPLIMENTI PER TUTTE LE MERAVIGLIOSE RICETTINE CHE MI SONO PERSA IN QUESTI GIORNI, TI PROMETTO CHE DAI PRIMI DI AGOSTO VERRO' DI NUOVO A COMMENTARTI TUTTI I GIORNI. BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sabry, grazie della visita. Hai fatto bene a staccare la spina, gni tanto è terapeutico :-)
      Ti aspetto presto..mi 6 mancata <3<3

      Elimina
  11. Che buone le tue insalate di pasta e questa con ingredienti freschi e il formato della pasta e buonissima baci zietta

    RispondiElimina
  12. Ciao dolcissima,ci regali sempre delle grandi emozioni...questa pasta io l'adoro perché mi ricorda la mia infanzia! La mia mamma adorava fare la pasta, il pane e cucinare in genere,credo che per lei era una valvola di sfogo,e l'unico modo che conosceva per farsi perdonare di essere una mamma poco presente nella sua famiglia!Questa non vuole essere una critica, non siamo tutte portate a fare le mamme, questo l'ho capito quando sono diventata mamma,per me non è stata facile capirla perché adoravo essere coccolata, per fortuna che io e i miei fratelli avevamo la nonna e la tata! Io pur di starle vicino mi prestavo sempre ad aiutarla a fare la pasta e il pane,questo piatto è uno dei miei preferiti, si fa con la semola e acqua fino a formare un impasto solito e malleabile,poi con un ferro da calza si fanno sos maccarrones de busa, si condiscono con una salsa di pomodoro molto corposa o con un bel ragù di carne, ma tu mi hai dato una splendida idea questa tua ricetta mi piace moltissimo! Bravissima!!!
    Un abbraccio e felice week end!
    Laura💚❤💛

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bellissimi ricordi mi hai regalato. Non oso immaginare quanto saranno stati buoni quelli della tua mamma :-)
      Grazie x aver gradito, detto da te è un vero complimento!

      Elimina
  13. Con il salmone diventa un piatto ricco di gusto , mi piace molto !

    RispondiElimina
  14. Zucchine e salmone è un abbinamento che adoro, un po' come zucchine e gamberetti, poi se selezioni una pasta simile, ancora più sfiziosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale, sono felice di aver incontrato i tuoi gusti :-)

      Elimina