giovedì 18 giugno 2015

Fregola tricolore al profumo di primavera

Abitare in una zona turistica ha i suoi pro ed i suoi contro. 
Da giugno a settembre inoltrato è impossibile viaggiare in macchina, i parcheggi diventano un utopia ed ovunque c'è da mettersi (pazientemente!) in corda in attesa del proprio turno. C'è anche da dire che i villeggianti non sempre sono rispettosi del luogo che li ospita e tantomeno dei suoi abitanti, ma eviterò di fare polemica che oggi proprio non ne ho voglia.
Il lato positivo è, invece, che nella pausa pranzo si può scappare a fare un tuffo al mare e fare pace con il mondo! In sella alla mia bici non mi ferma nessuno, svincolo nel traffico e, tolta la divisa da lavoro, mi ritrovo in bikini e occhiali da sole, sdraiata sulla sabbia calda in compagnia di una bella insalata..e tutto ritrova il suo perfetto equilibrio!
Oggi mi sono deliziata con una squisita e colorata pasta fredda, utilizzando gli ultimi prodotti primaverili. Ma attenzione, non ho utilizzato una pasta qualunque, bensì la fregola arrivata direttamente dalla Sardegna da La Casa del Grano!


La Casa del Grano, grazie ai suoi oltre 50 anni di esperienza, è considerata l'azienda leader nella produzione di pasta tradizionale sarda ed ha recentemente affiancato alla produzione anche dei formati classici dell'arte pastaia italiana.
La Casa del Grano deve il suo successo sia alla preservazione dei valori tradizionali ai quali non ha mai voluto rinunciare, ideando e adattando i propri macchinari in maniera tale da garantire una produzione paragonabile a quella artigianale; sia alla sua alta concezione di qualità superiore, inserendo passaggi obbligatori nel processo produttivo come ad esempio la scelta rigorosa delle materie prime partendo dalla semola di grano duro fino ad arrivare allo zafferano e all'acqua, l'ambiente di lavorazione idoneo a garantire la massima genuinità ed un personale qualificato e sensibilizzato a privilegiare la qualità rispetto alla quantità.
Potrei continuare a dire ancora tante cose sui pregiati prodotti di questa splendida azienda ma preferisco ingolosirvi con quello che ho creato con uno dei suoi tanti omaggi che mi ha spedito. 
Sono certa che, dopo questo assaggio, non ci sarà bisogno di aggiungere altro!

Ingredienti:
(Dosi x1 piatto unico o x2 primi piatti)

100 g di fregola media
10 gambi di asparagina*
6 pomodorini 
4 noci
1 cucchiaino di olio e.v.o.
1 pizzico di sale fino marino
Peperoncino a piacere

*Sostituibili con asparagi tradizionali o selvatici.



Lavare accuratamente le verdure ed eliminare la parte finale più coriacea degli asparagi. Tagliarli in piccoli pezzi e ridurre i pomodorini in quarti.
Ungere una grande padella antiaderente o un wok con l'olio, salare e saltare gli asparagi, unendo un filo d'acqua per facilitarne la cottura ed il peperoncino. Dopo 5 minuti unire i pomodori e farli appassire.
A parte cuocere la fregola in abbondante acqua per 10 minuti. Scolare sotto il getto di acqua fredda e versare nella padella. Saltare qualche istante, unire le noci sbriciolate con le mani e mescolare. 
Servire subito.

Ottima anche preparata in anticipo e servita fredda o come pasto take away.


Un mix di consistenze davvero piacevole al palato che conquista fin dal primo assaggio.
Un piatto unico e completo che vi farà ripartire con energia e leggerezza!

52 commenti:

  1. mamma mia, questa insalatona e' strepitosa, ancora piu' buona se gustata al mare, che fortuna che hai!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabry, riconosco che è davvero una bella fortuna..io non potrei mai vivere lontana dal mare!

      Elimina
  2. Quando i prodotti sono di prima qualità il risultato è ancora migliore....ottima insalata, gustosa e bella da vedere!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura, non posso che essere pienamente in accordo con la tua affermazione :-)

      Elimina
  3. appetitosa e fresca, un idea strepitosa gustarla al mare buona giornata :9

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come darti torto Enrica :-) Grazie della visita e felice giornata anche a te <3

      Elimina
  4. Hai ragione tesoro, ma tra i pro e i contro scelgo i pro!
    Questa fregola estiva, leggera e gustosissima mi ha totalmente conquistata <3

    RispondiElimina
  5. Adoro la fregola e la tua proposta mi piace moltissimo!! Bravissima, un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cinzia, sono davvero felice di averti conquistata :-)
      A presto <3

      Elimina
  6. Una Sarda come me, non può non amare questo piatto meraviglioso, tu l'hai reso cosi leggero, invitante e colorato che non si può non amarlo, chissà che bontà! Beata te che vai al mare...sono felice per te!
    Bravissima!
    Un abbraccio e felice serata!
    Laura♡♡♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura, detto da te è un vero complimento :-) Io ho scoperto da poco questa pasta e me ne sono già perdutamente innamorata :-)
      Buona giornata <3<3<3

      Elimina
  7. Cara Consuelo, conosco benissimo quest'azienda e i suoi prodotti (prova anche is maloreddus!) mi sono portata varie buste dalla Sardegna e mia madre da sempre acquista i prodotti di questo marchio (in genere is malloreddus di vari tipi: classici, allo zafferano, colorati...) mentre per quanto riguarda la fregola quest'anno ho provato quella di questo marchio con la quale ho
    realizzato la fregola con l'agnello (postata nel blog) molto buona anche per
    realizzare la fregola con le arselle (vongole) in quanto neutra come base e quindi i sapori naturali dei condimenti sono esaltati al massimo! Mia madre
    acquista anche la fregola del marchio i cagliaritani' con un formato differente e
    con lo zafferano tra gli ingredienti...come ti avevo scritto, mia nonna invece la preparava in casa: semola, uova e zafferano..poi fatta asciugare e infornata...
    La tua ricetta è veramente ottima e molto adatta a questo periodo: condimenti freschi e abbinamenti gustosissimi, mi piace troppo, bravissima come sempre Consuelo, ti faccio tantissimi complimenti:))
    un bacione e grazie mille per la splendida idea, assolutamente da provare:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere che anche tu abbia avuto modo di utilizzare questi strepitosi prodotti :-) Io ne ho un po' da provare e ne sono già perdutamente innamorata :-)
      Grazie x i tuoi bellissimi complimenti, come sempre mi fai emozionare <3<3<3

      Elimina
  8. Buona e fresca, brava Consu, un piatto unico che mi paice tantissimo!!
    Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvietta, mi fa molto piacere che tu abbia gradito <3

      Elimina
  9. non l'ho mai provata , ma dall'aspetto direi che deve essere buonissima!!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova e sono certa che ti conquisterà :-)
      Grazie Mary e felice giornata <3

      Elimina
  10. Vorrei anch'io una pausa pranzo così, spaparanzata al sole :) soprattutto vorrei gustarmi questa invitante e appetitosa insalata di fregola, bravissima Consu!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per la fregola si può rimediare (anzi ti consiglio vivamente di provarla..) x il mare non posso che invitarti da me :-)
      Grazie di cuore x la visita e a presto <3

      Elimina
  11. wow,che piatto,complimenti e grazie non l'ho mai provata la fegola,devo rimediare,un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te e vedrai che questo formato di pasta non ti deluderà :-)

      Elimina
  12. Brava Consuelo, per la ricetta e per aver trovato il tuo modo di far pace con il mondo... il mare!
    Io, abitando in città, mi accontento di passeggiare, sedermi al sole su una panchina in un parco e sentire i bimbi che giocano... e il sorriso torna :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedo che anche tu hai trovato il modo di ritrovare la giusta dimensione :-) Grazie x i tuoi complimenti e a prestissimo <3<3<3

      Elimina
  13. Risposte
    1. Grazie cara, non ti resta che provare :-)

      Elimina
  14. Non ho mai assaggiato la fregola e me ne hai fatto venire una voglia... E' irresistibile questo piatto!!!
    Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Leti, mi fa davvero piacere leggere queste parole :-) Provala e non la mollerai più ^_*

      Elimina
  15. ah bene! la fregola non l'avevo proprio mai sentita nominare! tutte tu le scovi e tutte tu le sai!!! ma come fai???
    Un abbraccio
    Valentina Astorino e Eva Sabin The AnarChic

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa pasta fa parte della tradizione culinaria sarda..non ho scoperto niente di nuovo :-P provatela e non ve ne pentirete ^_*
      Grazie della visita ragazze e a presto <3

      Elimina
  16. Quanto ti invidio, un paradisi potersi rilassare in spiaggia per pranzo. Fortunella!
    Questo piatto è davvero invitante, d'estate praticamente mangio solo insalate fredde di pasta, e altri cereali. Non ho mai provato con la fregola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ele, hai ragione, poter trascorrere il proprio tempo libero in spiaggia è un vero privilegio :-) non posso proprio negarlo :-P
      Prova la fregola e potrai regalarti anche tu un momento di piacere senza fine ^_*

      Elimina
  17. Questi turisti!! Lavorando nell'ambiente del turismo posso capirti benissimo.. ma è meglio non fare polemica! Eheh :P
    Piuttosto mi mangio con gli occhi la tua insalata di fregola, mamma che buona!!! Un bacione e buon weekend! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...hai ragione..meglio stendere un velo pietoso :-P
      Grazie x aver gradito la mia proposta e felice we <3<3<3

      Elimina
  18. E noi guardiamo il lato positivo...concentriamoci sempre su quello, che è meglio :)
    Bellissima questa ricetta, brava Consu !
    Un abbraccio !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary, non posso che seguire il tuo consiglio ad occhi chiusi ^_^
      Buona giornata e felice di averti avuta mia ospite <3

      Elimina
  19. La immagino chiusa in quel barattolino e che viene via con me, troppo buona e variopinta e si riparte alla grande!
    Ti abbraccio e vi auguro un buon week end, lavorativo e non!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale, infatti è un ottimo pasto take away :-)
      Buon we anche a te <3

      Elimina
  20. Sai che proprio quella fregola é stata usata ieri per un ottimo piattino con frutti di mare misti?
    E' buonissima, l'avevo acquistata l'anno scorso in vacanza!!
    Deliziosa la tua versione, ottima anche da portare in spiaggia! ^_^
    Un abbracciotto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa davvero piacere aver incontrato i tuoi gusti :-)
      Grazie e se provi la mia versione fammi sapere che ne pensi :-)

      Elimina
  21. Ma che bel piatto!! Mai assaggiata la fregola, ora sono curiosa di provarla ^^
    E poi per pranzare in spiaggia mi sembra una combinazione perfetta!
    bacioniii e buon weekend <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provala e sono sicura che non te ne pentirai :-)
      Grazie Rossella e felice we anche a te <3

      Elimina
  22. Non sai da quanto medito di comprare la fregola. Ora mi hai dato un motivo in più per cercarla al più presto. Adoro queste insalatine estive.
    Buon weekend cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lisa, mi fa davvero piacere :-)
      Buon we anche a te e a presto <3

      Elimina
  23. che meraviglia di ricetta.
    te la copierò

    www.nonsidicepiacere.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non posso esserne che onorata :-)
      Grazie e tienimi aggiornata sull'esito post assaggio ^_*

      Elimina
  24. Buonissima!
    Devo dire che il lavoro non ha rallentato i ritmi della tua passione culinaria Consu!
    Bravissima.
    Ciao e buon fine settimana
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tiziana, sto facendo il possibile x mantenermi allenata ^_*
      Buon we anche a te e a presto <3

      Elimina
  25. che meraviglia di piatto fresco e goloso!

    RispondiElimina