mercoledì 15 aprile 2015

Ragù di verdure "svuotafrigo" e "salva portafoglio"

Non è il primo ragù di verdure e svuota frigo che vi propongo (qui ne trovate uno con i gambi di asparagi). Ho un po' la mania di non buttare gli scarti delle verdure e dargli nuova vita con qualche preparazione un po' lunga ma degna di nota. 
Oggi ho fatto un mix di verdure di fine stagione, come gli scarti dei finocchi, e di primizie, come i pomodori (purtroppo non ancora molto saporiti ma non ho saputo resistere...) e le prime foglie del basilico del giardino. Non avevo molto altro a disposizione ma vi assicuro che sono bastati pochi piccoli accorgimenti, ad esempio una manciata di capperi ed il concentrato di pomodoro (tutti reperti archeologici dal mio frigo), per renderlo speciale, completo e saporito. 


Da non sottovalutare l'aspetto economico della ricetta. Oltre agli scarti di verdure di casa e le erbette a costo 0, ho trovato dal mio fruttivendolo le coste di sedano gratis. Sono quelle più esterne e coriacee che lui ha deciso di regalare piuttosto che buttare. 
Un modo per risparmiare e rispettare l'ambiente, non trovate?!

Ingredienti x4 porzioni:

2 gambi di sedano
2 foglie esterne di finocchio e i suoi gambi
1 pomodoro maturo
1 scalogno grande
1 cucchiaio di capperi sottosale
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
2 cucchiaini di olio e.v.o.
1 ciuffo di basilico fresco
1 peperoncino secco (o da dosare secondo il proprio gusto)
1 bicchierino di grappa bianca (facoltativo)




Lavare accuratamente tutte le verdure e asciugarle.
In una capiente pentola versare l'olio, il peperoncino frantumato con le mani e un trito fine di scalogno e di sedano. 
Eliminare i filamenti più coriacei dal finocchio e tritare finemente insieme ai gambi. Tagliare a cubetti il pomodoro. Tritare al coltello i capperi sciacquati dal sale con il basilico.
Unire tutto in pentola e far appassire dolcemente le verdure sul fuoco. Sfumare con la grappa e mescolare. 



Cuocere per 30 minuti, aggiungendo acqua se necessario e il concentrato di pomodoro a metà cottura.


Una volta pronto condirci subito la pasta o versare in vasetti di vetro e conservare in frigo.

Io l'ho gustato con le farfalle di farro e l'abbinamento l'ho trovato molto azzeccato, in quanto il rustico della pasta valorizza a pieno il mix di sapori vegetali.


A mio marito che non ama le verdure, invece, l'ho proposto frullato finemente e c'ho condito un piatto di spaghetti di grano duro, completando il piatto con una spolverata di parmigiano. 
Vi garantisco che se ha gradito lui è tutto dire!  

60 commenti:

  1. Ciao! Come va?
    Il tuo ragù di verdure svuotafrigo è sensazionale davvero!
    Mai provato!
    Sei davvero preziosa! :-)
    Un abbraccio grande e a presto!

    RispondiElimina
  2. Con me sfondi una porta aperta! E mio marito che mi critica sempre perchè dice che sono tremenda, visto che non butto niente. Ma scusa con i tempi di magra in cui ci troviamo è davvero uno spreco e un peccato buttare. E poi guarda che piattini si possono tirar fuori! Bravissima Consu, ottimo queste farfalle, lo so già

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pienamente d'accordo con te e poi vedi che piatti si tirano fuori???
      Grazie Terry <3

      Elimina
  3. Come te condivido in pieno l'idea di non buttare via niente (o poco) in cucina! Sapientemente hai dato vita ad un piatto che mette subito l'acquolina! Splendida Consu! Un bacione <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anita, sono felice di trovarti in armonia con il mio pensiero <3

      Elimina
  4. Spesso faccio svuotafrigo con le verdure ed a seconda della varietà decido cosa fare....minestrina, ragù oppure una torta rustica tipo frittata ma senza uova e la tua è un altra idea riciclo. Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova e vedrai che non ti deluderà :-)
      Grazie cara <3

      Elimina
  5. Ottima idea anche per i nanetti, col pomodoro credo che sia tutto più gradito!
    Brava tesoro, un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio "nanetto" ha apprezzato ^_* il che è tutto dire :-P
      Grazie Leti e a presto <3

      Elimina
  6. CON POCO SI POSSONO CREARE DELLE PRELIBATEZZE, E' PROPRIO QUESTO IL CASO, BRAVA ,CARA!!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Sabry x aver apprezzato <3

      Elimina
  7. Davvero una bellissima idea, anch'io mi ritrovo spesso reperti archeologici in frigo. la prossima volta seguo il tuo consiglio e poi l'idea della grappa mi incuriosisce assai.
    tanti bacioni mia cara Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lisa, sono felice di averti dato un'idea di riciclo ^_^

      Elimina
  8. Io adoro questi concetti di reciclare e recuperare. Il ragù mi mancava però.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, vedrai che se provi questa ricetta non l'abbandonerai più ^_*

      Elimina
  9. Che delizioso ragù sei riuscita a fare!!!
    Anche per me vale la regola che in cucina non si butta via niente, tutto si può riciclare. Di solito le foglie esterne e i gambi delle verdure finiscono in qualche veloce minestra o zuppetta, tanto per me estate o inverno, fredda o calda, piace sempre, ma al ragù non ci avevo mai pensato e ora con Pietro, gran amante della pastasciutta, mi pare un'ottimo modo per fargli mangiare la verdura, naturalmente frullato come a tuo marito!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...bimbi e marito vanno sempre d'accordo a casa mia ^_*
      Grazie Laura x aver gradito e tienimi aggiornata anche sul responso di Pietro ^_^

      Elimina
  10. Que rica receta!!! Me la apunto.
    Besos crisylaura.

    RispondiElimina
  11. Una di quelle ricette che io definisco "furbe". Anzi, "furbissime"! Ed ovviamente molto invitanti!
    Baci!!!
    MG

    RispondiElimina
  12. adoro queste ricette, anche da me oggi ricetta "riciclosa"...
    bravissima, così si fa in cucina...e guarda che risultato strepitoso! Chapeau!
    Baci
    Simo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, sempre in sintonia noi due ^_^

      Elimina
  13. io amo le verdure e questo ragù dev'essere saporitissimo;)
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pam, mi fa piacere il tuo gradimento :-)

      Elimina
  14. Intrigante..bella ideuzza da provare :) Un bacio Consu !

    RispondiElimina
  15. bella idea questo ragù di verdure , con le verdurine di questo periodo deve essere delizioso!!!
    bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi dirlo forte..non ti resta che provare ^_^
      Grazie Mary e a presto <3

      Elimina
  16. Anche da me non si butta via nulla!!
    E questo ragù mi piace da matti!!
    Un bacione!!

    RispondiElimina
  17. È un'idea geniale..non ci avevo mai pensato ad elaborare un ragù con gli scarti...questa me la segno! Notte

    RispondiElimina
  18. E credo proprio che gradirei anche io, sia per la bontà di questo sugo che per il mio spirito boicottatore degli sprechi in cucina :D Un abbraccio :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sapevo che ti avrei trovata d'accordo :-)
      Grazie cara e a presto <3

      Elimina
  19. Geniale ed economica veramente ...come si dice sempre -in cucina non si butta nulla- anche io dovrei frullarla tutta per mio figlio che non vuole sentire i pezzi e io frullando lo frego in tantissime cose che altrimenti non mangerebbe....bacioni strabravisssssima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..io faccio lo stesso con il marito :-P
      Grazie Cinzia, fammi sapere se questa ricetta è stata gradita anche a casa tua ^_^

      Elimina
  20. Le tue foto sono sempre più belle cara, rendono proprio benissimo! Bravissima come sempre. Smack!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro, non sai come mi hai resa felice con il tuo complimento...pensa che a me nemmeno piacevano..

      Elimina
  21. ma che bontà Consuelo.....tutto ottimo come sempre...un abbraccio simona:)

    RispondiElimina
  22. Mi piace molto la tua ricetta, utile, buona ed economica. Bravissima, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cinzia, sono felice che la pensi come me ^_^

      Elimina
  23. Meravigliosa questa ricetta cara Consu! Io adoro il ragù di verdure e ogni tanto lo preparo perché non delude mai :-P Vedo che dovevi finire anche la grappa! Allora vengo subito da te così dopo cena passiamo direttamente all'ammazzacaffè ;-) Un bacione!!!
    F*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...in casa non la beve nessuno ed io la sto usando x cucina..con ottimi risultati direi ^_*
      Grazie Fede, 6 sempre la benvenuta :-)

      Elimina
  24. Io approvo e super approvo questa ricetta svuota frigo :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono felice Mariagrazie..prova e ti conquisterà :-)
      Grazie e buona giornata <3

      Elimina
  25. A me questa idea di non sprecare piace e apprezzo anche la creatività che si porta dietro.
    V.

    RispondiElimina
  26. Questa è una di quelle ricette che presto o tardi farò!!! capita sempre in frigo di trovare questi reperti abbandonati e un pò dimenticati.... mi piacciono tutte le tue ricette, e avrei scelto come te la versione un pò più rustica con le farfalle!!!!
    Troppo brava bella zia!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro, mi fa davvero piacere il tuo gradimento e non vedo l'ora di avere il tuo parere post assaggio ^_^

      Elimina
  27. Mi piace un sacco questa tua ricetta svuota frigo, che bontà Consu! Da te ho imparato tante cose tesoro mio, ti ringrazio infinitamente, sei meravigliosa!
    Ti auguro una splendida giornata!
    Un abbraccio Laura♡♡♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu 6 meravigliosa <3 è grazie al tuo affetto e persone come te che il mio blog va avanti :-)
      Te ne sono molto grata <3<3<3

      Elimina
  28. La tua mania a me piace tanto, riesci a cavare un ragno dal buco se potessi....una pasta Buona e verde come piace a me.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale, sono felice di aver incontrato i tuoi gusti :-)

      Elimina
  29. un'idea davvero splendida, grazie infinite per averla condivisa:))) anche a me capita di avere residui di verdure da smaltire e un marito che come il tuo non impazzisce per le verdure..mi sa che proverò a proporglielo con le stesse frullate finemente come hai fatto tu, sono sicura che apprezzerà:))) sicuramente
    buonissimo il tuo ragù, mi piace troppo e lo devo provare assolutamente:))
    penso che i vasetti si potrebbero anche sterilizzare così da averli sempre pronti all'uso...
    un bacione e complimenti per la bellissima ricetta:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottima idea quella dei vasetti...sono sicura che questa soluzione ti sarà congeniale e non solo a te ma anche al consorte ^_^
      Tienimi aggiornata e grazie <3

      Elimina
  30. Adoro questo tipo di preparazioni... il mio frigo ha bisogno di questo tipo di pulizia periodicamente :)
    Copio|

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Angela, mi fa davvero piacere e sono sicura che non ti deluderà :-)

      Elimina