lunedì 2 marzo 2015

Pane integrale alle bacche Goji e noci

Inizio questo mese che prelude la bella stagione con la cosa che so fare meglio, cioè mettere le mani in pasta. Ultimamente capita quasi ogni giorno che un pane, o simile, venga prodotto nella mia cucina. Non posso farci niente, solo il lavoro frenetico delle mie mani riesce a dare sfogo allo stress accumulato ed a tenere a bada i pensieri negativi. 
Il profumo delle farine macinate a pietra, poi, è già talmente inebriante da riuscire a mettermi in pace con il mondo. 
Non so spiegare come sia possibile che la farina abbia questo effetto calmante sui miei nervi, ma io continuo ad approfittarne ed a godere dell'aspetto benefico sul mio equilibrio psico-fisico.
Vi confesso che gran parte della mia produzione è stata regalata o è finita nel mio congelatore (adesso ne ho uno serio, spazioso e pronto ad accogliere anche una bella produzione di gelati..ma questo lo vedremo un po' più avanti), ma io non mi fermo, sperando che questo mi aiuti a superare questo periodo non proprio felicissimo della mia vita. 


Sono stata costretta a svuotare la dispensa dopo un piccolo incidente (che vi racconterò presto) e sono saltati fuori dei veri cimeli, reperti archeologici e tesori nascosti. Tra questi ho ritrovato un bacchetto di bacche Goji. Tempo fa andavano molto di moda nel mondo delle foodbloggers ed io non ho resistito alla tentazione di acquistarle. Poi ho avuto altre cose per la testa e me ne sono dimenticata..
Con molte (troppe) aspettative le ho assaggiate, immaginandomi qualcosa di dolcissimo e goloso ma ne sono rimasta delusa. Il loro retrogusto amaro ha rovinato il momento ed il fatto che fossero secche lo ha, probabilmente, accentuato all'inverosimile!
Non mi sono scoraggiata e, unendole alle ultime noci della Garfagnana (anch'esse scovate nei meandri della dispensa), un po' di farina del mulino di fiducia ed il mio "pupetto", ho dato vita ad un pane stratosferico che accompagnerà la mie colazioni dei prossimi giorni (ed ho il sospetto non solo quel pasto ma anche pranzo, merenda e cena..è troppo buono!). 


Forse non tutti sanno che...
Le bacche di Goji hanno innumerevoli proprietà benefiche per la nostra salute fisica ed il suo mantenimento. Sono ricche di proteine, carboidrati, fibre, sali minerali e vitamine. Importante l'apporto di Omega 3 e Omega 6. 
Aiutano a tenere sotto controllo il colesterolo, i trigliceridi e la pressione sanguigna oltre a riattivare il metabolismo e donare tono musolare e resistenza fisica.
Numerosi studi gli attribuiscono proprietà antiossidanti e antitumorali.
Si presentano di colore rosso accesso, piccole e dalla forma allungata. Si trovano su mercato sia essiccate che fresche. Il loro sapore è prevalentemente dolce con un leggero retrogusto amaro. 

Ingredienti x 1 pagnotta:

500 g di farina integrale macinata a pietra
400 g di acqua naturale a t.a. (circa 20-21°C)
105 g di lievito madre attivo*
40 g di bacche Goji secche**

40 g di gherigli di noce
1 cucchiaio colmo di miele millefiori
Semola rimacinata di grano duto q.b.

*Rinfrescato la sera prima o al raddoppio.
**Reidratare per 2 ore in abbondante acqua prima di utilizzare.

In una capiente ciotola mescolare con una forchetta la farina con 350 g di acqua fino ad ottenere un composto asciutto e grumoso. Far riposare per 30 minuti. 
(Questa fase si chiama Autolisi, aiuta a far sviluppare il glutine al meglio e garantisce un pane dalla crosta di un bel colore ambrato e un sapore finale migliore).

Versare l'impasto nella planetaria, unire il lievito, l'acqua rimanente, le bacche ben sgocciolate e il miele. Impastare fino ad incordatura e infine unire le noci spezzettate.
Rovesciare in una capiente ciotola e coprire con un panno. Far lievitare per 3 ore a temperatura ambiente (circa 20-21°C).
Durante questo lasso di tempo praticare almeno 2 serie di pieghe del tipo 1, aiutandosi con le mani leggermente unte.



Spolverare il piano di lavoro con abbondante semola, rovesciarci l'impasto e fare una serie di pieghe a libro, pirlare l'impasto e formare una palla.
Adagiarla in un cestino da lievitazione ben infarinato o in un canovaccio, coprire con pellicola trasparente e trasferire in frigo per 18-20 ore.
Rovesciare l'impasto sulla teglia rivestita di carta da forno, spolverare la superficie con abbondante semola e incidere con una lametta. Far acclimatare l'impasto per circa 20 minuti.



Preriscaldare il forno a 240°C ponendo sul fondo una ciotola colma d'acqua.
Infornare nel ripiano più basso per 15 minuti, poi portare la temperatura a 220°C e proseguire la cottura per altri 15 minuti.
Trasferire la teglia nel ripiano intermedio, abbassare la temperatura a 200°C e terminare la cottura per altri 30 minuti.
Sfornare e far completamente raffreddare su una gratella.


Una volta freddo tagliare a fette.


Le fette si conservano in sacchetti da alimenti nel freezer. Basterà scongelarle al momento del bisogno sotto il grill caldo del forno.
Intero si può tenere in dispensa in un sacchetto di carta idoneo. La sua fragranza si manterrà inalterata fino a 5-6 giorni.


Un pane goloso e ottimo per la colazione spalmato con un velo di miele e accompagnato ad un thè fumante o un caffè americano.


Provatelo tostato con le zuppe o le vellutate, sono certa che non vi deluderà.

Con questa ricetta partecipo a Panissimo di Marzo

84 commenti:

  1. Risposte
    1. Ti assicuro che è eccezionale ^_^
      Grazie Eleonora e felice serata <3

      Elimina
  2. Un pane semi-dolce!!! Bravissima

    RispondiElimina
  3. Veramente strepitoso! Bravissima e grazieeeee
    Ti abbraccio
    ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te x la visita ed il gradimento ^_^

      Elimina
  4. Sembrano gustosissimi!! Cavolo sei davvero bravissima!!
    un bacio grandissimo cara!!

    RispondiElimina
  5. Meraviglioso!! Grazie cara Consu, un pane particolare e dal colore bello e solare, come te. Le bacche non entusiasmano nemmeno me ma sono certa che nell'impasto danno il giusto contributo. Lo immagino con un velo di miele, come hai suggerito tu. Grazie per avermelo donato per la raccolta.

    ps. Forza tesoro, vedrai che nonno reagirà alla grande, devi avere fiducia. Dagli un bacino in fronte anche per me.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te x aver gradito e x il tuo costante supporto morale..6 unica <3<3<3

      Elimina
  6. Consu... meraviglioso!!!! In effetti erano molte che l'anno scorso avevano le bache e si lamentavano del loro sapore.... però penso che amalgamate nel pane insieme alle noci diano un profumo particolarissimo! Complimenti! Un bascione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti così camuffate non sono malaccio ^_*
      Grazie Patty e felice serata <3

      Elimina
  7. meravigliaaaaa!!!!! faccio il pane alle noci ,abitualmente, ma mai avrei pensato di aggiungere le bacche di goji...ottima idea che ti copio immediatamente!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non può farmi che piacere Mimma, grazie e tienimi aggiornata sul responso finale ^_*

      Elimina
  8. Anche io trovo che impastare sia una cosa davvero rilassante. QUesto pane deve essere assolutamente delizioso, rustico come piace a me. Ha un colore bellissimo. E' merito della farina integrale macinata a pietra?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il colore è dovuto dalle bacche e dalle foto fatte al tramonto ^_*
      Grazie x aver gradito :-)

      Elimina
  9. io mi immagino il sapore unico di questo pane a colazione, con una tazza di caffè davanti... favoloso! fai sempre delle grandi magie zietta <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti garantisco che stamani è stata una colazione davvero piacevole in sua compagnia ^_^
      Grazie Letizia, 6 sempre troppo carina <3<3<3

      Elimina
  10. Ciao che bel pane, sembra arrivare un profumino.. ci provero' :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa molto piacere, fammi avere il tuo parere post assaggio ^_*
      Grazie e a presto :-)

      Elimina
  11. Finalmente anche tu con le bacche di Goji, sai che a Dicembre ne ero ossessionata, ma ne sono sopravvissuta!^_^
    Pagnotta interessante, in effetti rinvenute nei lievitati hanno un loro bel perché, giusto?
    Non vedo l'ora di rileggere i tuoi gelatoni......slurp....
    Buon inizio settimana amica mia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah, ricordo bene la tua ossessione :-P
      Pensa che io le avevo acquistate e mai utilizzate U.U sono una vera frana..ma ho recuperato e in questo pane hanno avuto una degna fine ^_*
      Grazie Vale, se il tempo migliora inizio con i gelati ^_*

      Elimina
  12. Un pane senza dubbio ricco di sapore!! Fai bene a tenerti impegnata, soltanto così si lascia la mente libera di non pensare a delle cose che magari ci portanto preoccupazione o pensieri negativi!! farò vedere la tua ricetta a mio papà, che ieri si è cimentato nella realizzazione del pane...un disastro ahaha ^__^ a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia, hai ragione alcuni pensieri è bene tenerli assopiti..
      Fammi sapere se tuo padre è riuscito nell'impresa..incoraggialo, vedrai che ti stupirà ^_*

      Elimina
  13. Sempre fantastico il tuo pane!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giuliana, mi fa molto piacere il tuo gradimento :-)

      Elimina
  14. Bellissimo! adoro questo genere di lievitati, e quanto son belli tutti quei buchini?
    E' perfetto! Un bacio e buon inizio settimana, Ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ale, 6 sempre troppo carina <3
      Buon inizio settimana anche a te <3<3<3

      Elimina
  15. Sai che anche ame le bacche di goji proprio non piacciono!!! :D
    Ne ho un sacchettino che mi guarda tutte le mattine e che bypasso perché proprio nei cereali della colazione non le voglio mettere.
    Proverò a nasconderle come ha fatto te, magari così le mangio, che non si butta via nulla!
    Brava bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..vedrai che così elaborate ti faranno ricredere ^_*
      Grazie Debora e buona settimana <3

      Elimina
  16. Una volta ho fatto dei biscottini con le bacche di goji ed erano deliziosi . . . immagino già il sapore di questo pane ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarei stata proprio curiosa di assaggiarli ^_^
      Grazie Mariagrazia e a presto :-)

      Elimina
  17. che spettacolo :) rustico come piace a me, idea geniale quello di arricchirlo con le bacche di goji. un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fede, sono davvero felice che ti sia piaciuto ^_^
      Buona settimana anche a te <3<3<3

      Elimina
  18. Un pane eccezionale per la colazione!! io le bacche goji le metto nel tè del pomeriggio. S'ammorbidiscono e danno un buon sapore alla bevanda calda che adoro! Bravissima!!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che seguirò il tuo suggerimento..così nature non mi hanno proprio conquistata U.U anche se ammetto che in questo pane mi hanno fatto impazzire :-)
      Grazie cara della visita e buona settimana <3

      Elimina
  19. Già che ci sono mi prendo anche una fetta di questo magnifico pane e ti confesserò anche che le bacche di Goji non le ho mai assaggiate.
    Tanti baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..se non fosse x le proprietà benefiche ne avrei fatto a meno anch'io..anche se in questo pane hanno il loro perchè ^_*
      Grazie Lisa e felice serata <3<3<3

      Elimina
  20. Davvero eccezionale questo pane!!!!
    Hai una fantasia e una bravura fuori dal comune!!!!!
    Bravissima Consu!!!
    Un mega bacio e buona settimana
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmen, che tesoro <3
      Buona settimana anche a te <3

      Elimina
  21. Impastare e creare il pane per me oltre che essere un anti stress e' davvero terapeutico e il tuo con bacche e noci e ' una meraviglia . Bravissima zietta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Veronica, sono felice di trovarti d'accordo con me ^_^
      Buona serata e a presto <3

      Elimina
  22. che delizia il tuo pane!! poi arricchito con bacche di goji e noci ancora più goloso!! con una bella marmellata è perfetto per la colazione.. o anche per tutti gli altri momenti della giornata!
    baci
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti mi terrà compagnia dalla colazione alla cena senza ripensamenti ^_*
      Grazie Vale x avermi lasciato il tuo dolce pensiero <3

      Elimina
  23. Se chiudo gli occhi riesco a sentire l'odore di pane appena sfornato che pronevina dalla cucina dei miei nonni... *_*
    Non ho mai assaggiato le bacche di goji...

    A presto
    -natti-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Natti, mi fa molto piacere averti evocato ricordi felici ^_^
      Provalo e vedrai che ti conquisterà anche il sapore ^_^

      Elimina
  24. Te lo auguro davvero di superare questo grigio momento! Nel migliore dei modi come sempre <3
    Ma lo sai che davanti alle bacche di goji ho sempre titubato? Perchè non sapevo che sapore potessero avere.. poi arrivi tu e mi illumini! Le acquisterò il prima possibile! Un bacione cara <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti confesso che così da sole non mi hanno entusiasmato ma in questo pane ci stavano a meraviglia :-)
      Grazie di cuore Anita, ogni volta mi regali un sorriso con le tue parole <3<3<3

      Elimina
  25. PRODURRE NON FA PENSARE, DAI CONTINUA COSI'!!!!QUESTO PANE E' MERAVIGLIOSO, ADORO COME PREPARI I LIEVITATI, BRAVA!!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  26. Ciao Consuelo.
    Anche io tengo un sacchetto di bacche di goji in dispensa e non so esattamente che farne. Avevo pensato al pane ma pensavo che non fossero adatte (non le ho neppure assaggiate ma davo per scontato andassero abbinate a qualcosa di dolce!). Ora però vedo che tu le hai usate per questa meraviglia e quindi ci farò un pensierino!
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel pane ci stanno davvero bene e con le noci sono una bomba..non esitare e apri quel pacchetto, sono certa che ti conquisteranno ^_*
      Grazie cara e a presto <3

      Elimina
  27. cara zia, fai proprio bene a ricorrere alla tua "valvola di sfogo" per superare questo periodo no. E chi ti sta attorno sono sicura ringrazierà ^_^.
    Sai che le bacche di goji non fanno impazzire nemmeno me?? Però le uso spesso come sostitute dell'uvetta.
    Un bacio grande grande...prendo una fetta di questo pane anchio :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro , serviti senza parsimonia :-)
      Mi fa piacere non essere l'unica a pensare che queste bacche non siano poi così golose..ma fanno bene e in qualche modo vanno consumate ^_*

      Elimina
  28. Io invece sono bella pigra e non panifico se non mooolto di rado (sicuramente non più di una volta a settimana, se va bene), anche se devo ammettere che impastare è un gesto che rilassa e ti fa scaricare allo stesso tempo, e quando poi mi ci metto, mi piace ;)
    Questo di oggi mi piace particolarmente! Caspiterina, bello idratato però eh! Da fare a mano non dev'essere proprio una passeggiata:D magari rivedo un po' proporzioni!
    Buon inizio settimana Zia, a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non riesco a stare un giorno senza impastare..è più forte di me U.U sarò grave???
      Cmq mi fa piacere che questo pane ti abbia conquistata, provalo e sono sicura non deluderà nemmeno il tuo palato :-)
      Grazie tesorina e buona settimana <3<3<3

      Elimina
  29. Che delizia!!!!!!!!!! Sei veramente geniale Consu!!!
    Un abbraccio
    TruccatiConEva

    RispondiElimina
  30. Stupendo!! Anche io non vado matta per le bacche di goji, devo dire però che da cotte il loro gusto migliora un sacco!! Ottimo davvero questo pane, bravissima!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo anche se credo che x un po' eviterò questa spesa ^_*
      Grazie Silvietta e buona serata <3

      Elimina
  31. Fantastico come sempre il tuo pane, le bacche di goji e le noci gli conferiscono un gusto particolare e strabuono, bravissima!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely, il suo gusto ricco e pieno conquisterebbe anche il tuo palato ^_*

      Elimina
  32. spero che questo brutto periodo passi presto!
    il tuo pane è davvero molto bello, immagino che bontà! appena avrò il via libera per rimettermi in piedi lo provo, non vedo l'ora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Linda, vedrai che appena starai meglio non ti fermerà + nessuno ^_*

      Elimina
  33. Complimenti Consu, un pane originalissimo!!! Spero che questo periodo passi presto, un abbraccio!

    RispondiElimina
  34. Carissima Consuelo, ti faccio i miei migliori e più sinceri complimenti per questo pane meraviglioso che hai realizzato: le tue creazioni sono sempre dei veri capolavori, sei sempre bravissima, una maga della panificazione:)) il tuo pane è sicuramente speciale, profumato e la sua consistenza interna perfetta a dir poco e lievitata benissimo:)).
    Un bacione, ancora complimenti e buona settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosy, 6 sempre molto carina e questo mi fa un immenso piacere :-)
      Buona settimana anche a te e a presto <3

      Elimina
  35. Bellissimo!!! uno dei più bei pani che abbia visto!!! che colori!!! complimenti per la bellissima ricetta che cercherò di replicare presto sebbene, purtroppo, non abbia a disposizione la magnifica farina macinata a pietra che vedo nelle foto. Ho avuto la tua stessa esperienza con le bacche di goji che, dopo l'assaggio, sono tornate in dispensa .... è giunto il momento di consumarle :-)
    Buona serata, a presto ....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La farina integrale macinata a pietra si riesce a trovare anche nella grande distribuzione..costa un po' di più ma è decisamente meglio di quella raffinata! Aguzza la vista e la troverai anche tu ^_*
      Grazie x i tuoi complimenti, 6 molto gentile <3

      Elimina
  36. Ciao Consu anch'io se scavo nella mia dispensa troverei un bel po' di bacche di Gojii, che proprio come te, presa dall'entusiasmo del momento avevo acquistato ad una cifra esagerata...poi una volta assaggiati i primi pugnetti, ho lasciato li il pacchetto in sospeso...se non sono scaduti nel frattempo chissà magari li riassaggio!!! Il tuo pane e' veramente gustoso alla vista e anche il sapore non sarà da meno! Brava continua a togliere i pensieri negativi così ;)! Un bacione Luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Luisa, penso che non acquisterò più queste bacche, il costo ed il sapore ancora non mi hanno convinta al 100%...confesso che in questo pane hanno fatto la loro figura ma solo perchè ben nascoste :-P

      Elimina
  37. Sai che l'altra sera e' venuta mia sorella e ho acceso il pc per fargli vedere i tuoi pani....mmmmmmmammmmmaaaaa mia ti stritolerei di abbracci dal tanto sei brava io ti adoroooooooooooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cinzia..mi fai arrossire così..

      Elimina
  38. Cerca di essere serena, vedrai che questo brutto momento passerà, credimi io ne ho avuti di momenti brutti, pensavo di impazzire!
    Invece eccomi qua, pronta ad ascoltarti se tu hai bisogno, non farti problemi io ci sarò sempre per te! Sei meravigliosa!!!
    Questo pane è meraviglioso, mi piace tantissimo è stato un amore a prima vista!
    Sei bravissima, adoro questo pane così bello e profumato!
    Un caro abbraccio e felice giornata!
    Laura♡♡♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Laura, la tua dolcezza mi scalda il cuore e riesce a farmi vedere il buono che c'è intorno a me :-)
      6 unica e sempre troppo carina <3<3<3
      Buona giornata anche a te :-)

      Elimina
  39. A quest'ora con quel tuo pane delizioso mi preparerei una bella colazione!!!!
    Happy March tesoro!
    xo Paola
    Expressyourself
    My Facebook

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..io ho appena fatto ^_^
      Grazie Paola e buona giornata <3<3<3

      Elimina
  40. sei sempre bravissima nei lievitati, e non solo!! questo pane è davvero magnifico!!!ciaooo

    RispondiElimina
  41. Wspaniały chleb, dziękujemy za dodanie do marcowej listy "Na zakwasie i na drożdżach", pozdrawiamy :)

    RispondiElimina
  42. La ringrazio molto per l'aggiunta di ricette per Akacjowy blog, saluti

    RispondiElimina