martedì 10 febbraio 2015

Zuppa di cavolo verza (in pentola a pressione)

Oggi vi risparmio ricette sdolcinate e parole mielose, già solo l'odore degli ingredienti in cottura di questa ricetta sono ben poco afrodisiaci ma vi assicuro che il sapore saprà compensare della "fragranza" rilasciata in cucina.
Come vi avevo anticipato, mi sono innamorata della verza e delle sue molteplici proprietà. Non avendola mai acquistata prima, mi sto letteralmente sbizzarrendo con ogni sorta di abbinamento e la sto provando in svariate preparazioni. 
Questa zuppa è uno degli ultimi esperimenti riusciti e promossi a grandi voti..ma preparatevi ad altre proposte a base di questo ingrediente, non mi sono ancora stancata di mangiarlo!


Con il gran freddo di questi giorni sono sicura che gradirete un bel piatto caldo e fumante. Questa ricetta è economica, nutriente, completamente vegetale e super rapida, grazie all'aiuto della pentola a pressione..non ci sono proprio scuse per non provarla!


Ingredienti x4 porzioni:

1 cavolo verza piccolo
2 carote
1 scalogno
125 g di fagioli cannellini già cotti
50 g di liquido di cottura dei cannellini
15 g di burro di cacao*
2-3 bicchieri circa di acqua 
1 pizzico di sale grosso marino
1 peperoncino secco (facoltativo)
Pane tostato per servire (io questo)

*Sostituibile con 1 cucchiaio di olio e.v.o.

Staccare tutte le foglie del cavolo dal fusto centrale. Lavarle accuratamente e ridurle in striscioline, eliminando da quelle più esterne la nervatura coriacea centrale.
Spelare le carote e spuntarle, quindi grattugiarle finemente. Sbucciare lo scalogno e tritare finemente.


Soffriggere leggermente nel burro di cacao lo scalogno e il peperoncino frantumato finemente con le mani. Unire le carote e i fagioli con il loro liquido. Far appassire per pochi minuti e aggiungere il cavolo. Coprire con l'acqua e salare.
Mettere il coperchio e cuocere dal momento del fischio per 35 minuti.
Tostare il pane e disporlo sul fondo dei piatti.
Versare la zuppa calda e far riposare qualche minuto in modo che il pane riesca ad assorbire parte del liquido. Quindi portare in tavola ancora fumante.



Se avanza è buonissima anche il giorno dopo. Riponetela in frigo in una ciotola dotata di coperchio e scaldatela prima di servire.
Si conserva fino a 3 giorni in frigorifero. A piacere è possibile congelarla.

76 commenti:

  1. Ciao Consu! Ho imparato dalla mia mamma ad usare la pentola a pressione e non la mollo più!! La tua zuppa ha un non-so-che di godurioso!!!! :P
    Buona giornata <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..io sono autodidatta e quando posso ne faccio uso ^_*
      Grazie Annalisa, sono felice che la mia zuppa sia stata di tuo gradimento :-)

      Elimina
  2. La verza con i fagioli cannellini..anche la mia nonna la faceva!!!
    Buonissima!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero?? Non credevo esistesse e ti assicuro che c'aveva visto proprio bene ^_*
      Grazie cara e buona serata <3

      Elimina
  3. le zuppe sono la mia passione :-) ...questa tua sembra ottima! A presto

    RispondiElimina
  4. Strepitosa, Consu! Adoro le tue zuppe e le tue vellutate! Per la verità, adoro tutta la tua cucina ^_^
    Baci,
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..troppo carina ^_^
      Grazie tesoro e felice serata <3

      Elimina
  5. Che buona Consu!! Anche io spesso uso la pentola a pressione, anche se l' ultima volta tra un po' non esplodeva!!! Un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. O_O non mi far preoccupare Silvietta!!!!
      Grazie della visita e a presto <3

      Elimina
  6. Cucinare nella PaP non ci sono mai riuscita, o troppo cotto o crudo:(
    Ci voglio provare con questa zuppa. Grazie e buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci vuole un po' di pratica ma ti assicuro che può diventare una vera alleata in cucina ^_^
      Grazie x aver gradito la mia zuppa..aspetto il tuo parere post assaggio ^_^

      Elimina
  7. con questo freddino che si zizzola ci dice proprio!
    ciao consuelo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come darti torto Simo..è una vera coccola ^_^
      Grazie e a presto <3

      Elimina
  8. Una ghiottissima zuppetta salutare...adoro la verza, brava Consu!!!!

    RispondiElimina
  9. adoro il cavolo verza e amo le zuppe e per di più vivo insieme alla pentola a pressione! :D devo dire altro????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi che nn devi aggiungere altro..se non che questa zuppa è su misura x te e non puoi proprio lasciartela sfuggire ^_*

      Elimina
  10. Buonissimo il cavolo verza!!! Lo apprezzo come contorno mentre è tantissimo che non lo mangio in versione "zuppa" (l'ultima volta risale a tanti anni fa quando mangiai l'ultimo piatto di sbobba previsto dalla "dieta del minestrone") e questa tua versione così saporita mi fa venir voglia di provarla! :-)
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..vedrai che con questa zuppa ti dimenticherai di ogni sorta di "sbobba" mangiata in passato ^_*
      Grazie cara e tienimi aggiornata ^_*

      Elimina
  11. MOLTO INVITANTE, DAL SAPORE AVVOLGENTE, MI STAI TENTANDO.......BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..era proprio la mia intenzione ^_*
      Grazie Sabry e felice serata <3

      Elimina
  12. Che meravigliosa zuppa, poi con la pentola a pressione i tempi si riducono tantissimo, e quindi non ci sono scuse per non provare!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, la devi assolutamente provare Laura ^_^ Vedrai che non te ne pentirai :-)
      Grazie della visita e a presto <3

      Elimina
  13. Quanto mi piace la verza!! Sono contenta di questo tuo "nuovo" acquisto, avrò più spunti per gustarmela!! Inizio già dalla zuppa! Golosa e sana! Un bacione cara! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..grazie Anita, mi fa molto piacere..aspetto con trepida attesa il tuo responso :-)

      Elimina
  14. Consu anche noi ce la facciamo spessissimo.... poi col gelo di questi giorni è l'ideale... anzi mi hai fatto venire in mente che magari domani me la faccio! Un bascione cocca!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa molto piacere Patty :-) Vedrai che vi scalderà a dovere :-)
      Grazie e felice serata <3

      Elimina
  15. Io la pentola a pressione la uso pochissimisssimo.....in sintesi non la so usare gran chè...la tua zuppa però ha un'aspetto davvero invitante...con questo freschetto poi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provala e vedrai che ti conquisterà :-)
      Grazie cara x aver gradito e buona serata <3

      Elimina
  16. ...forse ho saltato qualche post...ma...notizie del nonno?!!!?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per 15 giorni giorni starà in una clinica sotto osservazione, è migliorato ma non è ancora in condizioni di tornare a casa..appena ci saranno novità, aggiornerò la situazione..io penso positivo..

      Elimina
  17. Che meraviglia!!! La provo sicuramente!!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Robi, vedrai che non te ne pentirai :-)
      Fammi sapere..

      Elimina
  18. Stasera la provo, mi piace un sacco non ho il pane la mangerò senza sarà sicuramente buonissima! Bravissima Consu, grazie per la ricetta! Buona serata!
    Un abbraccio Laura♡♡♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura, tienimi aggiornata sull'esito e vedrai che anche senza pane non deluderà :-)

      Elimina
  19. bravissima, mi piace tanto questa zuppa, pensa che io ne ho 2 di pentole a pressione e non le uso mai! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora dovresti iniziare, sono vere alleate in cucina, fanno risparmiare tempo e fatica ^_*
      Grazie Silvia e a presto <3

      Elimina
  20. Hai ragione ,con il freddo che fa , questa zuppa è perfetta!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere trovarti d'accordo..grazie Mary e felice giornata <3

      Elimina
  21. che buona la zuppa di cavolo Consuelo, buona idea!!!!!
    la devo fare.....un bacione grande:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, sono felice che ti sia piaciuta :-)

      Elimina
  22. Buonissima..io l'ho fatta con la cicoria riccia..
    La prossima volta anche io con la verza.
    Grazie dell'invito del contest..darò un'occhiata subito.
    Baci

    RispondiElimina
  23. Buonaaa! Io amo la verza e questa è proprio una bella idea per prepararla.... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, mi fa piacere ^_^
      Buona giornata e a presto <3

      Elimina
  24. Un'idea davvero interessante quella di preparare la zuppa con la pentola a pressione...mi sa che devo documentarmi un pò,io che la uso solo per preparare il minestrone!!
    Amica spero di farcela ad esserci per il tuo contest,in questo periodo a causa di un forte dolore alla mano e probabilmente il tunnel carpale da fare faccio molta fatica anche a cucinare,fortuna che per il blog ho una bella scorta di ricette!!
    ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace moltissimo Barbara, non sapevo di questo tuo impedimento e spero con tutto il cuore che potrai stare meglio prestissimo..non preoccuparti x il contest, se ce la fai mi fai felice ma non è assolutamente un obbligo!
      Grazie della visita e buona giornata <3

      Elimina
  25. Ciao Consuelo tu hai scoperto la verza ed io il cavolo nero ;) ma entrambi fanno una buona fine nella zuppa con i fagioli...certo l'odore di questi ortaggi non e' proprio invitante ma al gusto pio ci di innamora per rimanere in tema ah ah!!! La pentola a pressione però la snobbo mi fa paura...quel fischio "fumoso" non vedevo l 'ora che finisse quando la usava mia mamma!!! Buona serata cara bacioni Luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...che belle scoperte "profumate" abbiamo fatto ^_^ ma così buone da saper conquistare il palato all'istante, concordo l'uso nelle zuppe e con questo freddo sono un vero toccasana :-)
      Grazie Luisa e ti consiglio di rivalutare la pentola a pressione..potrebbe stupirti ^_*

      Elimina
  26. Cara Consuelo, che meraviglia questa zuppa di verza, particolarmente adatta a questi giorni di freddo (almeno da me) anomalo..oltre che riscaldarci è sicuramente gustosissima, io utilizzo molto spesso la pentola a pressione e la trovo comodissima..devo approfittarne per provare la tua gustosissima ricetta che mi attira e ispira parecchio, grazie mille per averla condivisa:)).
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Rosy, spero davvero che la proverai e vedrai che saprà scaldarti cuore e pancino ^_^
      Buona giornata e a presto <3

      Elimina
  27. Una come me che ama il cavolo e non ha mai fatto la zuppa puo' esistere???siiii...devo rimediare assolutamente ciao tesoro un forte abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..vedrai che non te ne pentirai ^_*
      Grazie Cinzia e buona giornata <3

      Elimina
  28. Ahaha e invece a me piace tantissimo l'odore della verza e di tutti i cavoli in generale :D vabbeh, ma che ero poco normale si capiva.
    E comunque, se l'odore potrebbe risultare spiacevole ai più, basta guardarla per convincersi della bontà: ha un colore stupendo!!
    Baci Zia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come darti torto, la forma, il colore e il sapore sono meravigliosi..l'odore un po' meno ma con la finestra aperta in cottura si risolve ^_*
      Grazie nocciolina della visita e a presto <3

      Elimina
  29. A noi le zuppe non bastano mai! Eccoci Consuelo, pronte per mangiarne un piatto colmo e caldo che ci riscaldi del freddo di questo inverno :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Accomodate care ragazze, è un piacere :-)
      Grazie e felice giornata <3

      Elimina
  30. Consu, l'ho provata ieri sera la tua meravigliosa zuppa, è buonissima è finita tutta! Complimenti adesso è diventata la mia zuppa! Bravissima, grazie mille per la ricetta!
    Ti auguro una splendida giornata!
    Un abbraccio Laura♡♡♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Laura non sai quanto le tue parole mi rendano felice :-)
      Grazie di cuore <3<3<3<3

      Elimina
  31. Non dico niente perché mi piacciono tutti i tipi di cavolo e sono una presenza fissa anche nella mia cucina, altro punto in comune quindi... un abbraccio cara Consu,
    V.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..mi fa davvero piacere :-)
      Grazie cara e buona giornata <3

      Elimina
  32. Questa me la segno, devo assolutamente provare a farla...deve essere buonissima, ti farò sapere.
    Baci
    Mimma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai che ti conquisterà. grazie Mimma <3

      Elimina
  33. Eh sì, hai proprio ragione, con questo freddo una bella zuppa bollente ci sta proprio! e per l'odore io mi attrezzo con un pentolino di acqua pieno di ogni spezia che ho in casa, cannella, chiodi di garofano, anice sellato, bucce di mandarino, di tutto di più! faccio bollire in contemporanea, e poi quando ho finito con i cavoli invece le spezie continuano ad andare. e poi un'altra cosa, uso spesso la pentola a pressione proprio per i cavoli e, quando è ora di aprire la valvola... la porto fuori in giardino o sul balcone :))
    Ecco, la verza confesso non la cucino molto, però in "forma" di zuppa mi sta sconfinferando assai :)
    Ciao buona giornata! tam

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che splendido suggerimento che mi hai dato, proverò di sicuro ^_^
      Grazie Tamara e buona giornata anche a te <3

      Elimina
  34. Adoro la zuppa di verza e fagioli! Con il freddo di oggi ci starebbe proprio bene :) Quest'aggiunta del burro di cacao mi sembra un'idea super! Proverò appena lo procuro;)
    Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, mi fa molto piacere trovarti in sintonia con me ^_^
      Prova e fammi sapere ^_^

      Elimina
  35. Mamma mia quanto tempo è che manco da queste parti: ho arretrati pazzeschi, a cominciare da quelle storie da food blogger che già dal titolo mi incuriosiscono tanto.
    Poi: io non amo particolarmente la verza ma questa zuppa te la copio sicuro: fa venire l acquolina solo a guardarla e penso proprio che mi piacerebbe.
    Con questo freddo poi ci sta proprio bene. Unica cosa: non ho la pentola a pressione..mai usata...mi fa paura ( ma non dirlo in giro, eh?!) .
    Nel tegame di coccio ci vorrà più tempo, ma insomma, io la provo!
    Tanti baci conasu e buona giornata!!!<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai che verrà anche meglio nel tegame di coccio, proprio come la faceva la mia nonna :-) Armati di pazienza ma sarai ripagata :-) Fammi sapere e a presto cara <3
      Grazie della visita <3<3<3<3

      Elimina
  36. Se non è comfort food questo, allora non saprei proprio cos'altro potrebbe! Le zuppe lo sono con ogni nuova sfaccettatura, colore, sapore e profumo (!!!)!
    Con me fai sepre centro! :)
    Buona settimana casa Consu!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa davvero piacere cara, anch'io le adoro e troppo spesso vengono snobbate :-(
      Grazie tesoro e felice serata <3

      Elimina
  37. Oh? Ma che cavolo fai? Ah ah ah!!!! Consuuuuu, un'altra ricetta da leccarsi i baffi!!!

    RispondiElimina