mercoledì 4 febbraio 2015

Pizza in teglia con lievito madre (80% di idratazione)

Una volta a settimana a casa mia regna sovrana la pizza, non c'è scusa che tenga. Di solito ce la regaliamo il sabato sera per "festeggiare" la conclusione di una settimana lavorativa ed inaugurarne una nuova, diciamo che è una sorta di rito di buon auspicio.
Solitamente la consumiamo a cena ma per una seria di sfortunati eventi e svariate coincidenze, questa pizza è stata sfornata di domenica a pranzo.
Avete capito bene, la pizza a pranzo ed è stato amore fin dal primo assaggio..ho paura che d'ora in poi le nostre abitudini cambieranno radicalmente!



In questi anni avete visto impasti di ogni tipo, fatti con lievito di birra, con lievito madre o dalle molteplici farciture, addirittura una versione completamente vegetale
Quello che vi mostro oggi è per chi è amante della pizza alta e soffice, ha una lunga maturazione che la rende molto digeribile e particolarmente alveolata..ne basta una fetta per saziare ogni voglia!


Dosi x 1 placca da forno standard:

impasto
500 g di farina di tipo 1 macinata a pietra
400 g di acqua a t.a. (20-21°C)
120 g di lievito madre attivo*
6 g di sale fino marino
1 cucchiaio di olio e.v.o.

farcia**
200 g di funghi champignons lavati e tagliati a fette
125 g di mozzarella
1 salsiccia toscana sbriciolata con le mani
1 bicchiere di passata di pomodoro
Origano secco q.b.
Peperoncino macinato q.b.

*Rinfrescato la sera prima e al raddoppio.
**Divertitevi seguendo i vostri gusti. 

Consigli utili:
-scolare la mozzarella già tagliata a fette per almeno una notte, questo eviterà che inumidisca in modo eccessivo la pasta.
-la passata di pomodoro deve essere a temperatura ambiente e mescolare con origano e peperoncino prima di essere spalmata sulla base.

§

In una capiente ciotola, sciogliere il lievito spezzettato nell'acqua con l'aiuto di una forchetta. 
Unire la farina ed il sale. Sempre con la forchetta far assorbire alla farina tutto il liquido. Incorporare velocemente l'olio e far riposare l'impasto per 10-15 minuti.
Spolverare il piano di lavoro con altra farina e rovesciarci l'impasto. Praticare una serie di pieghe a libro e formare una palla. 
Adagiare nella ciotola leggermente unta d'olio e coprire con pellicola trasparente per alimenti. Riporre in frigo per 24 ore.



Far acclimatare la ciotola a temperatura ambiente per 30-40 minuti.
Rivestire la placca con carta da forno e rovesciarci l'impasto. Con la pressione delle mani, stendere la pasta su tutta la superficie.
Condire con la passata di pomodoro mescolata all'origano e al peperoncino, la salsiccia e i funghi.



Cuocere in forno preriscaldato a 250°C per 15 minuti. Sfornare farcire con la mozzarella e completare la cottura sotto il grill caldo per 5 minuti.



Servire a fette.



Ottima anche fredda il giorno dopo!



Soffice, alta, alveolata e digeribilissima..amore al primo morsONE anche per la sottoscritta che ama la pizza bassissima!!!!



Volete favorire???


Con questa ricetta partecipo a Panissimo di Febbraio

68 commenti:

  1. Che buona la pizza, la mangerei ogni giorno!! E che bella cosi alta e soffice, con tutti quei buchi dati da una lievitazione perfetta!!
    Bravissima!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sono felice che questa versione sia stata di tuo gradimento ^_^
      Ti confesso che anche se io l'adoro bassa e croccante, non l'ho disdegnata ^_*

      Elimina
  2. se voglio favorire?! mi fai venire fame!!! una pizza strepitosa!!! e sei stata bravissima a farla con il lievito madre!! complimenti!
    un bacio

    RispondiElimina
  3. Meravigliosa!! Grande Consu, anche io mi sto spostando verso impasti sempre più idratati, sono davvero speciali!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente questo tipo di impasto mi sta dando grande soddisfazioni e ne vedrai delle belle ancora ^_*
      Grazie Silvietta della visita e a presto <3

      Elimina
  4. Certo che favorisco :) anche da me si mangia la pizza il sabato, questa la devo provare assolutamente....impazzisco quando vedo tutti quei buchini all'interno.....brava!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pamela, tienimi aggiornata sul responso generale..anche se credo che andrà alla grande ^_*

      Elimina
  5. Che pizza super-fantastica! :D Bravissima zia Consu! ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovyna, sono felice di essere riuscita a conquistarti ^_^

      Elimina
  6. Che voglia di pizza cara Consu!!!!! Anche noi di solito la facciamo il sabato sera, questa tua versione voglio proprio provarla!!!! :)
    Io più tardi impasto le brioche:)
    un bacioneeeee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai che soddisfazione con il tuo lievito madre ^_^
      Fammi sapere, mi raccomando e grazie <3

      Elimina
  7. Bellissima, con tutti i suoi buchini di lievitazione....fa davvero gola...bravissima!!!!

    RispondiElimina
  8. Ogni volta mi incanti con i tuoi impasti! E, SI, vorrei favorire.. una bella fettina!! Un bacione cara <3
    P.S: grazie per la dritta di Montersino, ora "ripasserò" anche io :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anita, 6 un vero tesoro <3
      ps: allora non mi resta che aspettarmi qualche esperimento dolce??

      Elimina
    2. Ahahah! Ci provo! Ma non garantisco gli stessi risultati! :P

      Elimina
    3. Sono sicura che mi stupirai ^_^
      Buona giornata <3

      Elimina
  9. E se non ho il lievito madre? Perché vorrei proprio provare a farla...
    V.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi sostituirlo con il lievito di birra fresco, mettine circa 7-8 g non di + e segui lo stesso procedimento..fammi sapere cara :-)

      Elimina
  10. un vero capolavoro mia cara! Evviva le pizze domenicali!

    RispondiElimina
  11. mamma che brava!!!! fatta così piacerebbe tanto a mia mamma :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, non ti resta che passarle la ricetta ^_*

      Elimina
  12. Ne basta una fetta, dici? Non mi conosci quando si parla di pizza!!
    Figurati che mio marito non ne può più, non riesce nemmeno a guardarla da quante gliene ho rifilate... io la mangerei sempre, anche a pranzo no problem, e fino a pochissimo tempo fa anch'io la facevo almeno una volta a settimana... ora devo aspettare qualcosina di più anche se ti devo dire che la mia pizza è sempre più gradita rispetto a quello per asporto, che pure adoro ma ormai non è più benvista!!!
    Che ci vuoi fare.... vabbè, sabato sera vengo a trovarti da sola, ma non pensare che mi basti una sola fettina... ;-) a me va benissimo sia alta e morbida, che più fine e croccante, ti avviso ;-P
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah..allora tu staresti molto bene a casa mia :-P In passato è capitato spesso di farla anche 2 volte a settimana e non è mai stata disdegnata..quella da asporto ormai non la vuole + nessuno :-P
      Grazie Stefy, terrò presente questa tua passione ^_^

      Elimina
  13. IL MIO PIATTO PREFERITO, BELLISSIMA LA TUA, ALTA , SOFFICE E APPETITOSA. BRAVA CARA!!!!!BACI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabry, sono felice che ti sia piaciuta :-) anche a casa mia è il piatto che fa sempre festa ^_*

      Elimina
  14. Sei una cuoca favolosa!!!
    Perdona la domanda: dove trovo il lievito madre? Per fare la pizza uso di solito il lievito di birra. Ma non mi viene spettacolare come la tua...

    xoxo
    www.bellezzefelici.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il lievito madre si fa in casa o ci si fa regalare da chi ce l'ha. E' un lievito naturale composto da acqua e farina che si carica di batteri e ne permettono la fermentazione..insomma è una cosa lunga ma se vuoi provare a fare il mio stesso impasto, segui lo stesso procedimento e usa il lievito di birra fresco, circa 7-8 g...fammi sapere ^_^
      Grazie della visita e se hai bisogno mi trovi qui :-)

      Elimina
  15. mmm...quella colata lavica di mozzarella che spunta in una foto mi fa venire voglia di dare un morsotto allo schermo del pc!
    da amante della pizza quale sono non posso non adorare questa tua versione!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sapevo che avresti apprezzato ^_^
      Grazie Vale e spero di vedere anche la tua versione un giorno sul tuo blog :-)

      Elimina
  16. Mamma mia che fame mi hai fatto venire! Ne voglio una fettina subitooo! :)

    un caro saluto e complimenti per la meravigliosa pizza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Posso immaginare..è tornata l'acquolina anche a me :-P
      Grazie Iulia e a presto <3

      Elimina
  17. Che meraviglia... questa pizza è divina! Sei bravissima Consu, un abbraccio.

    RispondiElimina
  18. ma la pizza è buona in ogni momento, pranzo e cena che sia!!! complimenti! evviva poi le pizze semplici con pochi ingredienti! ne è avanzata un po'? ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...che domande, non è arrivata nemmeno alla sera U.U
      Grazie x aver gradito, la prossima volta ne farò di + ^_*

      Elimina
  19. Posso averne un paio di teglie? Strepitosa a dir poco! E comunque la pizza... io la mangerei anche a colazione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...mi sa che non saresti l'unica :-P
      Grazie Bea, sono davvero felice di averti conquistata ^_^

      Elimina
  20. Pizza a pranzo? L'adoro!!! Questo tuo candimento così fantasioso poi...... uhmmm, che delizia!!!
    Have a lovely day!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    My Facebook

    RispondiElimina
  21. Da MG pizza il venerdì. Vorrà dire che il sabato farò una scappata dalla mia zia preferita ;)
    Una meraviglia di pizza ed un header nuovo bellissimo!!!
    Un abbraccio,
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...ed io non mi tiro di certo indietro ^_^
      Grazie MariG x essere passata a trovarmi e avermi lasciato il tuo dolce pensiero <3<3<3

      Elimina
  22. uh adoro la pizza! questa è davvero stupenda e soffice! bravissima!
    ho visto anche la nuova veste del tuo blog è davvero stupenda!!

    RispondiElimina
  23. Cara Consuelo, che pizza meravigliosa, si vede che ha una consistenza soffice e lievitata benissimo, è troppo ma troppo invitante, complimenti:)). Anch'io adoro la pizza e anche noi una volta la settimana,e la preparo con il lievito di birra, ancora mi devo decidere a cimentarmi con il lievito madre..rimando sempre...vedendo il tuo eccellente risultato mi hai fatto venire voglia di provare:)
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rosy sono certa che una volta provato il lievito madre non tornerai + indietro..sapore, consistenza e digeribilità sono insuperabili e i miei risultati parlano da soli, giusto???
      Grazie x aver apprezzato questa mia versione e a presto <3

      Elimina
  24. Anche noi pizza una volta a settimana e di solito al venerdi sera oppure al sabato sera ...la tua pero' e' una favola!!!!!bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cinzia, penso che la pizza sia il piatto + amato dagli italiani (e non solo...) difficile rinunciarci :-)
      Mi rende felice che tu abbia apprezzato la mia versione :-)

      Elimina
  25. favorisco eccome se favorisco ! La pizza è nel mio dna, non c'è dubbio ! Buona giornata cara, un bacione !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..questa espressione non l'avevo mai sentita ma rende molto bene l'idea ^_^
      Grazie Chiara e buona giornata anche a te <3

      Elimina
  26. anche a csaa mia pizza il sabato sera e da quando ho scoperto la lunga lievitazione non la mollo più ! Ottima la tua alta esoffice come piace a me!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alice, felice di trovarti d'accordo con me :-)

      Elimina
  27. Mamma che fame. Anch'io sono per la lunga lievitazione, ci trovo un non so che di romantico. Sarà che l'attesa rende tutto più bello?
    Un bacino, Ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse..sicuramente il sapore ne guadagna :-)
      Grazie dolcissima Ale e felice giornata <3

      Elimina
  28. Caspita non credo di aver mai idratato così tanto l'impsato di una pizza! Ho sempre paura di non riuscire a maneggiarla e che lei prenda il sopravvento su di me! XD
    Ehehehe ora però mi hai fatto venire una fame! :DDD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..prova la mia ricetta e vedrai che avrai tu la meglio sull'impasto ^_*
      Grazie tesoro <3

      Elimina
  29. che bella, splendida e tu sei bravissima, che voglia ora di una bella fetta, un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lilli, sono felice di averti fatto venire l'acquolina :-P

      Elimina
  30. Purtroppo a me personalmente una fetta non basta mai, Consu, e ti dirò che spesso anche io la preparo per domenica a pranzo perché magari il sabato sera siamo usciti e non ho potuto preparare l'impasto e farlo giustamente lievitare per tempo.
    Questa qui che ci proponi oggi me la mangerei in un sol boccone!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale, mi fa piacere sapere che anche tu 6 amante della pizza e che la mia sia stata di tuo gradimento <3

      Elimina
  31. Sono già sotto le coperte ed eccomi qua con l'acquolina alla bocca... Roba da non credere, deve essere stata deliziosa! Ciao tesoro, un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..l'impressione che hai avuto è quella giusta :-) devo già replicare domenica :-P
      Grazie della visita e x aver gradito ^_^

      Elimina
  32. Si avvicina l'ora di pranzo e sognerei di arrivare a casa e trovarmi già pronta una bella pizza fumante....
    Grande Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah..non 6 l'unica :-P
      Grazie Mila e a presto <3

      Elimina