venerdì 20 febbraio 2015

Mandarini caramellati alla vaniglia

Oggi mi sento uno zombie (...e oserei dire che ne ho anche una certa somiglianza!)
La notte quasi insonne ha lasciato i suoi segni, non solo dal punto di vista di energie ma anche regalandomi delle splendide occhiaie! 
Ieri sera il marito con il suo sonno agitato e il suo piacevole russare, mi ha esasperata al punto da vedermi costretta a prendere il mio cuscino e trasferirmi sul divano per cercare di dormire almeno un paio di ore. Miss Grey mi ha seguita a ruota ed entrambe ci siamo acciambellate sotto il plaid.
Stamani avevo dolori ovunque e i brividi di freddo mi percorrevano ogni fibra del corpo. 
Meno male che il mio risveglio è stato addolcito da una colazione golosissima e colorata.
Quest'anno l'albero di mandarini della nonna è stato particolarmente generoso. Peccato che, come spesso succede, la quantità è andata a discapito della qualità del prodotto. 
A vederli così arancioni e gonfi, illudevano ad un sapore succoso e dolce, mentre la realtà dei fatti era molto distante da quest'idea: l'interno nascondeva un cuore pieno di semi e quasi completamente asciutto ed insipido. 
Mi sono ritrovata con un sacchetto pieno non sapendo bene che fine fargli fare. L'idea di sprecare del cibo mi fa sempre stare male, sopratutto quando si tratta di prodotti senza medicine e cresciuti sotto cure amorevoli, quindi ho cercato altre strade che mi hanno condotta verso questa ricetta paradisiaca...



Ricetta ispirata da lei

Dosi x 1 barattolo da 400g o 2 piccoli da 200g:

600 g di mandarini non trattati*
300 g di zucchero semolato
100 g di acqua
25 g di succo di limone
1/2 bacca di vaniglia

*Peso inteso da interi.

Lavare ed asciugare accuratamente i mandarini. Tagliarli a rondelle di circa 5 mm eliminando le calotte ed eventuali semi interni. Tenere da parte.
In una capiente pentola far sobbollire per 2 minuti l'acqua e lo zucchero fino ad ottenere uno sciroppo chiaro.
Versare le rondelle di mandarino, il succo di limone e la bacca incisa per la lunghezza.
Cuocere a fiamma dolce dal momento del bollore per 15 minuti, mescolando delicatamente per non rompere la frutta.
Togliere la pentola dal fuoco, recuperare le rondelle di frutta con una pinza o un cucchiaio e iniziare a sovrapporre ordinatamente nei barattoli di vetro.
Rimette lo sciroppo sul fuoco insieme alla bacca di vaniglia, portare nuovamente a bollore e versare nei barattoli fino al bordo.  
Chiudere con tappi puliti e far raffreddare capovolti.

Per rendere più intenso il profumo della vaniglia, inserire anch'essa nei barattoli prima di chiuderli.


Ottimale farli riposare in luogo fresco e buio per un mese prima di gustare.
L'abbinamento che più si addice è sul pane tostato magari leggermente spalmato di burro o ricotta.


Molto indicati anche per la decorazione finale di un dolce o sul gelato.
A proposito, la mia gelatiera tornerà presto in funzione, siete felici???

86 commenti:

  1. ahahahahahah! Il marito che sega boschi di sequoie di notte ce l'ho anche io!!
    Io ricorro ai tappi nelle orecchie (di dormire sul divano non se ne parla, il cane russa altrettanto!)

    I tuoi mandarini caramellati hanno un aspetto molto goloso e che bel colore!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..6 sempre troppo simpatica ^_^ mi devo procurare anch'io quei tappi...
      Grazie x la visita e felice we <3

      Elimina
  2. Ma che caso.... ci succedono le cose molto simili! Anche questa volta! Io non ho potuto andare sul divano perchè è occupato da mia suocera, allora con due dita gli chiudevo le narici per farlo smettere. Questo finchè non sono riuscita ad addormentarmi e quindi a russare più forte di lui!!! Ah ah ah!

    Non ho mai pensato di fare i mandarini caramellati. La buccia diventa morbida? Che bella colazione colorata e solare! Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...mi hai fatto sorridere, proverò la tua tecnica stanotte..chissà che non funzioni ^_*
      Fatti così la buccia rimane morbida come quella dei candidi..ti assicuro da far girare la testa ^_* Prova!
      Grazie della visita e buon we di riposo ^_*

      Elimina
  3. Lo sapevo che la ricetta sarebbe stata golosissima!!!
    Bravissima Consuelo!
    ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Debora, sono felice che ti sia piaciuta ^_^

      Elimina
  4. Mi dispiace cara Consu, che sia un brutto periodo per te!! spero che presto tutto si risolva e ti ricarichi di energia e che ritorni il buon umore!!
    Intanto il sole l'hai racchiuso nei barattoli: golosissimi!!! io adoro aranci e mandarini e vado ghiotta di quelli canditi! che bontà! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie x avermi dedicato le tue dolci parole, non sai quanto mi abbiano fatto piacere :-)
      Se ami gli agrumi e i canditi questa ricetta non puoi proprio lasciartela sfuggire..sono certa che il suo sapore ti conquisterà all'istante :-)

      Elimina
  5. meravigliaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!
    questi li faccio subitoooooooooooooooo!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mimma, non può farmi che piacere :-)

      Elimina
  6. Ti capiamo Consu, odiamo dormire male, e solitamente ci trasciniamo il cattivo umore durante tutta la giornata ....non te però, brava!!! Questa splendida colazione homemade ti ha fatto tornare il sorriso, e ti crediamo, perchè oltre che un'ottima idea per non sprecare i poveri mandarini, sembrano proprio deliziosi e super energetici per iniziare la giornata con il piede giusto!
    Brava!!!!
    Buon weekend, speriamo di maggior relax e riposo :)
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie "pancette" adorate, siete davvero carine :-)
      Vi assicuro che questa colazione mi ha rimessa al mondo e mi ha fatto recuperare il buonumore :-)
      Buon we anche a voi <3

      Elimina
  7. Ciao Consu!! Come sono felice, ti sono venuti benissimo! É una gioia condividere le mie ricette con gli altri, in particolare con te, mi sembra di trasmettere una coccola...
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..e infatti è proprio così :-) stamani la tua coccola mi ha fatto ritrovare il buonumore :-) Grazie ancora <3<3<3

      Elimina
  8. Buonissimi e anche molto scenografici!! Davvero brava!!!
    Buona serata tesoro <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Annalisa e buona serata anche a te <3

      Elimina
  9. Anche io la notte scorsa ho avuto da fare col maritino che russava...che ridere :D Meno male che sono riuscita a farlo girare senza svegliarlo, e così ha smesso di tenermi vigile con la sua sinfonia!
    Ma veniamo a questa meravigliosa conserva! Con la magia delle tue manine hai trasformato dei mandarini non molto appetibili in qualcosa di delizioso! Mi piace moltissimo questa idea, non ho mai fatto una conserva di agrumi conservando anche la buccia...non vedo l'ora di provarla :) Un abbraccio grande carissima :* Buon weekend!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...chiamarla "sinfonia" è un eufemismo :-P sempre troppo simpatica :-)
      Grazie x aver gradito la ricetta, provala e non ti deluderà :-)
      Buon we <3<3<3

      Elimina
  10. Consu come ti capisco, capitano anche a me nottate simili!!!! :-)
    Fantastici i tuoi mandarini cara!!! Un bacione grande e buon weekend!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo x il sostegno :-P
      Buon we anche a te e a presto <3<3<3

      Elimina
  11. Che delizia! Il colore è stupendo.
    Complimenti, una preparazione che ben si presta bene a diversi usi.
    Un abbraccio e buon week end!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti è molto versatile e x il momento ha riscosso il consenso positivo di tutti ^_^
      Grazie Seddy e felice we anche a te <3

      Elimina
  12. Mamma mia ....che bontà! bravissima cara! Buon weekend! :)

    RispondiElimina
  13. buonissimi sulle fette ikea che anche a me piacciono,devono starci proprio bene,felice weekend

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..come hai fatto a riconoscerle?? Che occhio ^_*
      Cmq è stata veramente una colazione rigenerante ^_^
      Grazie Paola x aver gradito e felice we <3

      Elimina
  14. Bravissima! Anch'io non tollero l'idea di sprecare il cibo, e tu hai saputo valorizzare nel migliore dei modi questi frutti genuini. Immagino l'aroma mentre li preparavi...
    Buon weekend

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giulia x aver apprezzato..ti assicuro che il profumo era davvero inebriante ed ha piacevolmente invaso la casa :-)
      Buon we anche a te <3

      Elimina
  15. Una vera delizia questi mandarini caramellati, vien voglia di rubarti quel preziosissimo vasetto, brava!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely, mi fa piacere che tu abbia gradito :-)
      Buon we e a presto <3

      Elimina
  16. Io per questi momenti di profondo disagio coniugale uso i tappi per le orecchie!!!
    Ottimi questi mandarini!!
    Un bacione e buon we!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..mi sa che dovrà provvedere anch'io a procurarmeli :-P
      Grazie Silvietta e felice we anche a te <3

      Elimina
  17. Io quando riposo male sono intrattabile, però dai il risveglio ti deve aver tirato su il morale;)
    buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti è stato proprio questo risveglio a darmi la forza di affrontare la giornata con il sorriso :-)
      Grazie Pamela e buon we anche a te <3<3<3

      Elimina
  18. che bontà e che profumo deve avere ! Buon weekend !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chiara, sono felice che ti sia piaciuta la ricetta :-)
      Auguro un felice we anche a te <3
      A presto <3

      Elimina
  19. Ciao Consu, spero che tu ti sia ripresa dalla notte da zombie! i mandarini potrebbero aver fatto il miracolo... un bacione e naturalmente aspetto i gelati, buon we e bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..diciamo che hanno contribuito a farmi riprendere :-P
      Grazie Carla e felice we anche a te <3

      Elimina
  20. Li voglio anch'io domani a colazione!!
    Te ne rubo un paio e intanto se non ti spiace, mi salvo la ricetta!!!
    Un mega abbraccio e buon fine settimana
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non può farmi che piacere, vedrai che questa ricetta non ti deluderà :-)
      Grazie Carmen e tienimi aggiornata sul risultato ^_^
      Buon we <3<3<3

      Elimina
  21. Che bel vasetto..
    Chissà che profumino.
    BACI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie x aver gradito..ti assicuro che il profumo è talmente delizioso da ammaliare ^_^

      Elimina
  22. mamma mia che tentazione! direi che è stato un buonissimo metodo per recuperare i tuoi mandarini! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo e sicuramente replicherò :-)
      Grazie cara e felice we <3

      Elimina
  23. Questa ricetta la rubo subito cara... grazie!!!!

    RispondiElimina
  24. Ciao Consu, Una ricetta fantastica questa dei mandarini caramellati alla vaniglia!
    Sei molto creativa, mi piace molto questa splendida ricetta, io adoro i mandarini! Bravissima!!!
    Pensa che avevo raccolto tutte le bucce dei mandarini in una busta di carta, per poter realizzare la farina di mandarini, e stasera sono riuscita a farli essiccare in forno e ridurli in farina, li userò come aroma nelle torte! tutto merito della bravissima Erica del blog la cuocherellona!
    Un grande abbraccio dolcissima e buon week end!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La prossima volta provali così, vedrai che non ti deluderanno ^_^
      Grazie Laura e buon we anche a te <3

      Elimina
  25. Molto felici! Belli, molto belli, immagino un dolce decorato con queste rondelle. Ti capisco, eccome se ti capisco, stamattina ho fatto la tua stessa fine, solo che mi sono proprio alzata, niente divano :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace Terry..spero che durante questo we avrai modo di recuperare un po' di sonno..
      Grazie x aver gradito la ricetta e a presto <3

      Elimina
  26. Bellissima ricetta. Io faccio le scorzette caramellate ma non ho mai pensato alle fette intere. Mi piace molto il loro confezionamento, questi a regalarli ci fai un figurone. Segno tutto. Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..infatti un barattolino è stato un regalo e ti assicuro anche molto gradito ^_^
      Grazie Natalia e buona giornata <3

      Elimina
  27. Povera, per fortuna ad aspettarti c'erano questi super mandarini!!!!!
    Golosissimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah..infatti ho avuto modo di consolarmi ^_*
      Grazie cara x essere passata a trovarmi e buon we <3

      Elimina
  28. anche mio marito russa la notte, che fastidio!!!!!Povera Consu, meno male che c'era questa meravigliosa colazione per deliziarti e ricaricarti!!!!!Un bacione Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabry, mi consola sapere di non essere l'unica U.U
      Buona serata e a presto <3

      Elimina
  29. Che buoni fatti così i mandarini..complimenti anche per il blog!!!Ciaoo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sono felice che ti sia piaciuta la ricetta :-)
      Torna a trovarmi, sarai sempre la benvenuta :-)

      Elimina
  30. cara zia consu , complimenti e' davvero un'idea originale e golosa , da provare al piu' presto ...............un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria, 6 sempre molto carina <3<3<3

      Elimina
  31. Zombie dici, eh? Calcola che io ti scrivo con una mano mentre con l altra mi Reggo la mascherina dell aerosol mentre intorno a me ci sono solo polvere, scatoloni, rotoli di scotch e pile di quotidiani x incartare la roba delicata...un'influenza in mezzo a un trasloco è un vero castigo. Oppureno, che ne so: oggi mentre sonnecchiavo sfatta e infreddolita sotto le coperte, l'amato benemi saltellava sopra per spostare scatoloni pieni e altri da riempire...ma ecco, i tuoi coloratissimi mandarini scaldano il cuore!! Ma che dici, potrei fare così anche i mandarini cinesi, quelli piccoli piccoli che si mangiano con tutta lka buccia? Nel giardinetto della casa nuova ce ne sono ben 2 alberi....impacchi di mandarini proprio!!
    Cara consu, bellissima ricetta, veramente. E tutta la mia solidarietà per il marito fissatore( il Mio pare un trattore smarmittato...ora che va a dormire stanco morto x il trasloco, ancora di più, sigh!)
    Tanti bacini, buona domenica<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace x l'influenza ma almeno potrai sfruttare i suoi aspetti positivi ^_*
      Questa ricetta si presta benissimo a tutti gli agrumi e credo che venga benissimo anche con quelli cinesi :-) In bocca al lupo x il trasloco e buona guarigione ^_*

      Elimina
  32. beh questa volta mi hai proprio superato amica mia!!
    devono essere buonissimi..brava brava!!
    anche io nottata piuttosto agitata...confido che questa sarà migliore...ti abbraccio ti auguro un felice week-end!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Barbara, sono felicissima del tuo gradimento e, visto che disponi di frutta ottima, ti consiglio di provare :-)
      Buona domenica, buon riposo e a presto <3<3<3

      Elimina
  33. Che fantastica idea , devono essere buonissimi ...conservo subito la ricetta !!!
    Riguardati e a presto!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non può farmi che piacere Mary, grazie <3

      Elimina
  34. Dai che bella idea. Deve essere deliziosa con una fetta di pane rustico, oppure per insaporire magari un cake. Chissà che profumo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ele, ti invito caldamente a provarli..te ne innamorerai all'istante :-)

      Elimina
  35. Sono odiosi, quando russano. Forse anche più della febbre :) ... ma come faremmo senza di loro? Questi mandarini sono spettacolari... ma da dove le prendi queste bellissime idee? un bacio, mia bellissima zoombie... spero tu stia meglio <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..su questo potrei avere dei dubbi...mio marito con la febbre è sicuramente peggiore :-P
      Grazie Alessia e buona giornata <3<3<3

      Elimina
  36. Ciao Consuelo hai avuto una splendida idea per utilizzare questi mandarini veramente bio ;)!!! Io non ho tutta questa pazienza per le preparazioni con la frutta, ma i sapori danno sempre grandi soddisfazione invece, bravissima per essere una "non sprecona"! Bacioni e buona domenica grazie per i saluti al nonnino eh eh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Luisa x aver apprezzato la mia indole "eco-(logica e nomica)" :-)
      Un abbraccio e buona domenica <3<3<3

      Elimina
  37. Non parlarmi di russareeeee grrrrrr mio marito sembra un trattore sempre sempre ogni notte infatti sono le 4 e sono sveglia quindi ti capisco benissimo!!!!Ascolta questa ricetta e' fantastica sei stata bravissima per non sprecare nulla hai creato un paradiso....geniale la mia amica!!!!!bacioni ps - sono guarita uh uhhhh....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa molto piacere che tu sia finalmente guarita..adesso non trascurarti e fatti coccolare dal marito..visto che non ti lascia nemmeno dormire :-)
      Grazie della visita e buona domenica <3<3<3

      Elimina
  38. Io ammetto che non vedo l'ora di papparmi un bel gelato... ecco, quando sarà, ripresentami questo barattolino arancione gustoso e vedrai che da sola riuscirò a spazzolarmelo tutto! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..sempre che non ci arrivi prima io :-P
      Grazie tesoro e felice serata <3

      Elimina
  39. Cara Consuelo, ti faccio tantissimi complimenti per la splendida idea che hai avuto: per non sprecare il cibo hai realizzato una ricetta bellissima e troppo golosa che mi ha fatto venire l'acquolina, bravissima come sempre:)) anch'io evito sempre e in ogni modo di sprecare il cibo, non lo sopporto proprio!! Pensa
    che tempo fa per correggere dei biscotti in cui avevo dimenticato di mettere lo
    zucchero (ti sembra possibile? Si vede che ero completamente stordita!) ho realizzato un salame di cioccolato con mascarpone, cioccolato al latte e nesquik..portato a casa di mia suocera a pranzo è piaciuto a tutti e mi hanno
    chiesto la ricetta! Non li avrei buttati in ogni caso ma camuffati così ti giuro che il difetto non si notava affatto:)).
    I tuoi mandarini sono sicuramente buonissimi e troppo profumati,mi è venuta davvero voglia di assaggiarli, che meraviglia:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Rosy, spesso dare nuova vita al cibo è un'arte, è divertente e il più delle volte ci stupisce :-)
      Grazie x aver gradito questa ricetta, se la provi sono certa che te ne innamorerai ^_^
      Buona serata e a presto <3

      Elimina
  40. ma sono facilissimi da fare! mi segno la riceta perchè capita spesso di trovarli poco saporiti quest'anno e mangiarli così non è il massimo... grazie per la dritta, buona serata! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Laura, vedrai che in meno di 30 minuti avrai i tuoi mandarini caramellati golosissimi ^_^
      Buona serata <3

      Elimina
  41. Ho visto ieri la ricetta pubblicata in un gruppo su FB e l'ho salvata perché non vedo l'ora di provarli anch'io...ma a casa ho soltanto arance...ci proverò con quelle che ne pensi? Buona domenica bella ragazza e grazie per la ricetta :-), Mimma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa molto piacere Mimma e vedrai che non ti deluderà :-)
      Vanno benissimo tutti gli agrumi, tieni solo presente che se sono grandi ti serviranno dei barattoli capienti per non rovinare la forma intera della fetta :-)
      Grazie di cuore e tienimi aggiornata ^_*
      Buona serata <3<3<3

      Elimina
  42. Che bei colori, Consuelo.. brava!!!
    G

    RispondiElimina