martedì 24 febbraio 2015

Filoncini di pane arlecchino alle spezie

La voglia di provare a fare un pane colorato risale al mio primo corso sul lievito madre con Sara Papa. In quell'occasione ero entrata in possesso della ricetta del Pane Arcobaleno e non sto qui a sottolineare quante volte mi è capitato di prenderla in mano e regolarmente  di riporla con cura con un niente di fatto.
Mi mancava l'occasione, quello stimolo per mettermi in gioco e creare qualcosa di stupefacente ed elaborato. La spinta che mi facesse armare di pazienza, cercare le spezie giuste e dedicare un intero pomeriggio alla mia creatura.
Quel giorno finalmente è arrivato e non posso che ringraziare gli Amici delle spezie (cliccare qui per l'articolo che mi hanno dedicato) per avermi dato il giusto input per buttarmi in questa piacevole avventura.


Questo gruppo nasce a Lucca nel 2014 ed ha come obiettivo quello di divulgare e far conoscere ad un pubblico quanto più esteso l'universo affascinante e spesso sconosciuto delle spezie. Le informazioni arrivano all'utente con uno stile fresco, un po' glamour ma sempre estremamente professionale. Inoltre, con grande puntualità, vengono segnalati i maggiori e più interessanti eventi a tema sul territorio nazionale!
Ho realizzato per loro questa ricetta cercando di unire questa passione per le spezie con la mia grande predisposizione a mettere le mani in pasta ed il risultato parla da solo, non trovate???
Per tutte le proprietà delle spezie utilizzate vi rimando direttamente agli esperti!


Prima di iniziare è importante sapere che:

- Serviranno 4 ciotole distinte, una per ogni impasto e 3 paia di guanti usa e getta idonei al contatto con alimenti o anche le vostre mani diventeranno "arlecchino"!!!
- Si possono usare ciotole di plastica per tutti gli impasti tranne che per quello nero, dove è consigliato il vetro o la ceramica in quanto macchia in modo quasi indelebile.
- Si impasta a mano, la planetaria in questa lavorazione è superflua.
- Seguire l'iter di lavorazione indicato da me, quindi partire con l'impasto bianco, poi il giallo, il rosso e infine il nero. Questo vi permetterà di non essere costretti a pulire il piano di lavoro tra una lavorazione e l'altra.
- Tutti gli ingredienti andranno pesati fin dall'inizio e sistemati su un tavolo in ordine di lavorazione. Questo permetterà di far passare quanto meno tempo possibile tra un impasto e l'altro e la lievitazione avverrà in modo omogeneo.
- Ho omesso il sale nell'impasto rosso e nero perchè già presente nel concentrato di pomodoro e nel nero di seppia.
- Tenete a portata di mano un bicchiere d'acqua. L'impasto giallo e rosso potrebbero richiedere più idratazione di quello indicato e comunque dipende anche dal grado di umidità della vostra farina. Ad ogni modo è importante che tutti gli impasti abbiano la stessa consistenza, morbida ma non appiccicosa.
- Avevo previsto un ordine diverso di colori ma nel momento dell'assemblaggio ho commesso un errore. Se volete un effetto estetico ancora più d'impatto partite con la base nera, poi gialla, poi bianca e infine rossa
- I tempi di lievitazione dipendono dalla temperatura e dall'umidità della giornata o della vostra casa. Io ho fatto lievitare nel forno spento con la luce accesa, circa 26°C


Ingredienti x 3 filoncini da circa 350g cadauno:

Impasto bianco
150 g di farina di tipo 1 macinata a pietra
50 g di lievito madre attivo*
80 g di acqua naturale a t.a. (circa 20-21°C)
1 cucchiaino colmo di zenzero in polvere
1 cucchiaio di olio e.v.o.
1 cucchiaino di miele
1 cucchiaino di sale fino marino

Impasto giallo
130 g di farina di tipo 1 macinata a pietra
50 g di lievito madre attivo*
90 g di acqua naturale a t.a. (circa 20-21°C)
20 g di curcuma
1 cucchiaio di olio e.v.o.
1 cucchiaino di miele
1 cucchiaino di sale fino marino

Impasto rosso
150 g di farina di tipo 1 macinata a pietra
50 g di lievito madre attivo*
40 g di acqua naturale a t.a. (circa 20-21°C)
50 g di doppio concentrato di pomodoro
1 cucchiaino colmo di paprika dolce
1 cucchiaio di olio e.v.o.
1 cucchiaino di miele

Impasto nero
150 g di farina di tipo 1 macinata a pietra
50 g di lievito madre attivo*
80 g di acqua naturale a t.a. (circa 20-21°C)
8 g di nero di seppia
1 cucchiaio di olio e.v.o.
1 cucchiaino di miele

*Rinfrescata la sera prima o al raddoppio.

Pesare e setacciare le farine di tutti gli impasti. Unire la pasta madre in ogni ciotola, il miele e l'olio.  Unire il sale solo all'impasto bianco e a quello giallo. Pesare l'acqua e dosare le spezie. 


Impastare un colore alla volta seguendo quest'ordine: bianco, giallo, rosso e infine nero.



Coprire le ciotole con pellicola da alimenti e far lievitare fino al raddoppio (circa 2 ore).
Tagliare 4 fogli di carta da forno della dimensione della teglia che utilizzerete per cuocere il pane.
Stendere il primo impasto (per me il bianco) sul foglio di carta formando un rettangolo regolare. Spostarlo su un tagliere o un altro piano in modo da liberare lo spazio di lavoro. Stendere il secondo impasto (per me il nero) della stessa dimensione del rettangolo del primo e adagiare sopra con delicatezza facendolo combaciare perfettamente.
Fare lo stesso con il terzo (per me il giallo) e il quarto impasto (per me il rosso).



Tagliare il rettangolo ottenuto in 3 parti uguali e torcerli fino a formare un filoncino.


Avvolgere ogni filoncino ottenuto nella carta da forno precedentemente preparata e sistemare sulla teglia.


Far lievitare fino al raddoppio (circa 5 ore).
Preriscaldare il forno a 220°C ponendo sul fondo una ciotola colma d'acqua. Infornare la teglia nel ripiano basso e cuocere per 15 minuti. Poi abbassare la temperatura a 200°C e completare la cottura per altri 30 minuti. (Se avete un forno elettrico, consiglio di effettuare la cottura nel ripiano intermedio. Io ho utilizzato il forno a gas).
Sfornare e far raffreddare su una gratella ancora avvolti nella loro carta, questo permetterà che non si secchino.
Una volta freddi sono pronti per essere tagliati a fette.




I filoncini interi si conservano per 1 settimana in dispensa. Le fette possono essere congelate e scaldate sotto il grill al momento del bisogno.


Ottimi per confezionare fantasiose tartine per l'aperitivo.


Il loro sapore piacevolmente speziato ed aromatico si sposa perfettamente con piatti di pesce o grigliate.


Le fette tostate e presentate in un cestino sono un simpatico e scenografico centro tavola che stupirà e conquisterà i vostri ospiti.
Il procedimento sembra lungo ma vi assicuro che richiede più tempo scriverlo e leggerlo che effettuarlo e si fa tutto (impasto, lievitazione e cottura) in un pomeriggio! 
Cosa aspettate, provatelo!!!

Con questa ricetta contribuisco alla raccolta di Panissimo di Febbraio

135 commenti:

  1. Semplicemente meraviglioso! Bravissima!!! Non capisco solo una cosa: c'è un motivo per cui va fatto lievitare e poi cotto, avvolto nella carta forno? Forse senza avrebbe perso la forma? Grazie e buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto è proprio quello il motivo e poi si mantiene più morbido :-)
      Grazie x aver gradito e buona giornata anche a te <3<3<3

      Elimina
  2. Consueloooo!!ma sei troppo brava!complimenti!una meraviglia...anche di colori!
    un bacione:)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simona, sono molto orgogliosa anch'io della "mia creatura" :-)

      Elimina
  3. No, vebbè, ma questo è un capolavoro!!!! Sono perfetti e le foto rendono giustizia!!!! E' come se li potessimo assaggiare..... Brava zietta, sei incontenibile e io sono fierissima di te ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Erica, mi fa molto piacere che abbia conquistato anche te :-)

      Elimina
  4. Ma che belli ziettaaaa!!! Sono una meraviglia per gli occhi e il gusto sarà ottimo . Sei sempre super nella preparazione del pane. Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Veronica, non ti dico che soddisfazione quando li ho tagliati :-) felice, felice, felice ^_^

      Elimina
  5. Meraviglioso!!! Potrebbe essere servito come piatto unico....con un filo di olio buono..... Mi potresti consigliare come farlo con Lievito di Birra, con poco LDB, essendo ancora sprovvista della pasta madre?
    Grazie e ancora complimenti.
    Samantha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Usa circa 5 g di lievito di birra fresco per ogni impasto. Il risultato sarà lo stesso :-)
      Grazie a te e fammi saper :-)

      Elimina
  6. Che spettacolo!!! Sei bravissima cara Consu! Complimenti per la preparazione!! Un abbraccione :)

    RispondiElimina
  7. Bravissima Consu un pane davvero speciale e come sarà saporito...credo che ti copierò la ricetta molto presto grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non può farmi che tanto piacere :-) Vedrai che avrà un successone ^_^
      Grazie a te e a presto <3

      Elimina
  8. Eeeeeeeh vabbè! O_O
    Ma questa è magia!

    RispondiElimina
  9. Ciao Consuelo e' magnifico questo pane...avevo seguito Sara Papa sul canale Alice tempo fa mentre preparava questo capolavoro ma sinceramente, pur avendo scritto la ricetta, mi dicevo che non mi sarei mai messa li a farlo...e tu invece sei stata fantastica come sempre! Sarà veramente profumato e delizioso e poi molto ma molto scenografico, complimenti cara davvero bravissima, un bacione e buona giornata Luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti assicuro che è più difficile spiegarlo a parole che realizzarlo. Prova a seguire le mie indicazioni e vedrai che il successo è garantito ^_*
      Grazie Luisa e buona giornata anche a te <3

      Elimina
    2. Grazie per gli incoraggiamenti, appena compro il nero di seppia mi cimento perché mi serve per un'altra cosa ;)!! Baci

      Elimina
    3. Brava, ricorda che io sono qui x supportarti e consigliarti se dovesse servire ^_*

      Elimina
  10. wowwww sono spettacolari!! Grandeeee!

    RispondiElimina
  11. Mi ricorda il serpente corallo!! E' bellissimo!! Davvero brava!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, non ci avevo pensato O_O
      Grazie Silvietta x aver gradito ^_*

      Elimina
  12. M guarda che meravigliaaaa!!!!
    Amo le spezie e fare il pane in casa..
    questo è da 10 e lode!!!

    RispondiElimina
  13. mammamia consuelo! sono bellissimi!! che brava che sei io per i lievitati sono proprio pigra...sarà un po' che ho sempre poco tempo lavorando fuori tutto il giorno e mi ci posso dedicare solo nel fine settimana...
    ma questi sono davvero fantastici!
    ps sono contenta che ti sia piaciuta la mia ricetta
    un abbraccione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, io non passa giorno che non metta le mani in pasta..è terapeutico x i miei nervi :-P
      Buona giornata e a presto <3

      Elimina
  14. Che dire e' spettacolare!!! sei stata bravissima e hai ragione sull'importanza delle spezie dovremmo usarle di piu' in cucina:)
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, sono felice di trovarti d'accordo con me ^_^
      A presto <3

      Elimina
  15. Consu anche io ho il librino della Papa con questa ricetta e anche io non avevo il coraggio di lasciarmi andare.... Mò ci provo anche io!!! Un bascione cara e complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio è un po' diverso ma è un buon punto di partenza ^_*
      Grazie Patty <3

      Elimina
  16. Magnifico passo passo!!! adesso sì che lo provo!!!! bravissima!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa davvero piacere, vedrai che la soddisfazione a fine lavoro ti ripagherà della pazienza ^_*
      Grazie Mimma <3

      Elimina
  17. quando su facebook ho visto l'anteprima non vedevo l'ora di trovare il post nell'elenco di blogspot *_*
    sei semplicemente bravissima tesoro! complimenti :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Letizia e tu 6 come sempre un vero tesoro <3<3<3

      Elimina
  18. semplicemente geniale!!!!
    e con questo, ho detto tutto!!
    bacioni e buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Stefy <3<3<3<3
      Buona giornata anche a te :-)

      Elimina
  19. Ma che meraviglia!!!!!!! Brava!!!!!!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Robi, sono felice che ti siano piaciuti ^_^

      Elimina
  20. Sono rimasta a bocca aperta, sono bellissimi!!!! e le tue spiegazioni sono state molto kiare;)
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pamela, ora non resta che mettere anche tu le mani in pasta ^_*

      Elimina
  21. Consu, questa volta ti sei davvero superata!
    Amo impastare e mi piace variare spesso la forma di pani, focacce e brioches, perciò puoi immaginare quanto sia attratta da questi filoncini multicolore.
    Non avendo il lievito madre, vorrei provare a vedere se riesco ad adattare la ricetta al comune lievito di birra, magari sostituendo il lm con un preimpasto o una biga. Tu credi che sia fattibile?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi fare un impasto diretto sostituendo semplicemente il lievito madre con 5 g di ldb fresco per ogni colore.
      Vedrai che il risultato sarà splendido e la soddisfazione alle stelle ^_*
      Prova e fammi sapere :-)
      Grazie Giulia <3<3<3

      Elimina
  22. Consu e' magnifico, ti immagini la faccia dei miei bimbi????? Sei super! Buon pomeriggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provalo Chiara e vi conquisterà :-)
      Grazie e felice serata <3<3<3

      Elimina
  23. Viene subito voglia di mangiarlo! Con questi filoncini Zia Consu ti sei davvero superata.. stupendi!! Un bacione cara!! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anita, anch'io per una volta sono orgogliosa del mio operato :-)

      Elimina
  24. Mamma mia sono uno spettacolo! Complimenti! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sono felice che ti sia piaciuta la ricetta :-)

      Elimina
  25. Ciao! Bel post e bel blog... mi sono appena iscritta! (n.461)

    Ho da poco aperto un blog anche io... Vuoi passare a dare un'occhiata?

    www.luisanapolitano88.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luisa e benvenuta :-)
      Grazie della visita, ricambio con piacere :-)
      A presto <3

      Elimina
  26. Ma che meravigliaaaaaa!!!! Un pane spettacolare, anche il sapore!Spiegato magnificamente, bellissime foto! Brava! Baci

    RispondiElimina
  27. Siamo in sintonia... preparato domenica e servito ad una cena tra amici. Ne conosco la bontà!!!! Bravissima cara, prima o poi lo posterò anch'io!!!!
    Un abbraccio e felicissimo pomeriggio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di vedere anche la tua versione :-)
      Grazie Lory e buona serata <3

      Elimina
  28. Bellissimo!!! ...e chissà che incontri di sapori!!! Brava!!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ad ogni morso è una vera esplosione di gusto ed emozioni ^_^
      Grazie Mari, sapevo che avresti apprezzato ^_^

      Elimina
  29. No vabbè ma tu sei una maga!!! Mi hai letteralmente stregata con questa ricetta! Se sono buoni almeno la metà di quanto sono belli è una delle cose più sorprendenti che abbia mai visto! Complimenti davvero!

    Un bacione,

    Benedetta

    http://www.daddysneatness.com/2015/02/checked-red-shirt.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Benedetta, ti assicuro che sono squisiti anche così da soli..pensa che ho regalato un filoncino ai miei genitori e se lo sono mangiato in un solo pasto O_O se non è questa una garanzia!!!

      Elimina
  30. che genialata, cara, deve essere una bomba questo pane, sei stata bravissima!!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabry, mi fa piacere che tu abbia gradito ^_^

      Elimina
  31. Tesoro, non ci sono parole per esprimere quello che vorrei dirti. Per questa creatura e per come l'hai presentata hai tutta la mia più profonda stima e riverenza.
    Meraviglioso, non ho altre parole.
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..addirittura!!!!
      Grazie Lore, 6 troppo gentile <3<3<3

      Elimina
  32. Spettacolare... è bello solo a guardarlo!!!!!
    Il mio adorabile genio in cucina!!!!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    My Facebook

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, non sai quanto mi facciano piacere le tue parole :-)

      Elimina
  33. Tesoro mio, tu sei la regina dei lievitati sei da 30 e lode! Non ho parole per descrivere la bellezza di questo magnifico pane!
    È così bello, elegante e fashion, proprio come la meravigliosa persona che la realizzato!
    Ti adoro Consu, sei diventata la mia musa ispiratrice! Sei bravisimissimaaaaa!
    Un grande abbraccio e felice serata!
    Laura♡♡♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura, i tuoi complimenti mi riempiono il cuore di gioia proprio perchè so la splendida persona che c'è dietro :-)
      Vedrai che dopo il corso di panificazione diventerai tu la regina :-)
      Buona serata <3<3<3

      Elimina
  34. ecco adesso ho capito cos'è che ultimamente mi manca...la pazienza!!
    in effetti è da parecchio che non mi metto alla prova con un lievitato...mi sa che sia ora di riprendere!!
    questo pane è fantastico..sarei proprio curiosa anche di scoprire il risultato finale per capire come tutte questa spezie si sposano tra loro!!
    ti abbraccio forte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo devi provare Barbara, ti assicuro che il sapore finale è qualcosa di indescrivibilmente squisito :-)
      Grazie x la visita e a presto <3

      Elimina
  35. Sono davvero in tema questi tuoi stupendi filoncini!
    Un tripudio di profumi e colori, da andare in etasi.
    Grazie per la tua partecipazione a #PANISSIMO26
    Maria Teresa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Maria Teresa è sempre un piacere contribuire attivamente a Panissimo :-)

      Elimina
  36. Splendidi questi variopinti filoncini! Sei stata bravissima, una maga della panificazione! Un bacio e buona serata!

    RispondiElimina
  37. Non vedo il mio commento... forse c'è stato un problema, ma il succo è: bra-vis-si-ma!!!!
    Bacioni <3<3<3

    RispondiElimina
  38. Wooow, ma è davvero spettacolare! Bellissimi questi colori, complimenti davvero :)

    RispondiElimina
  39. Non avevo mai visto un pane così ! Hai fatto un lavoro enorme ma anche la soddisfazione sarà stata immensa!!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi dirlo forte..non sai che gioia al taglio ^_^
      Grazie cara e buona serata <3

      Elimina
  40. amore ma è uno spettacolooooooooooooooooo io non ho la pazienza di dividere tutto ma ti stimo a bestia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!ahhahaah e ne assaggerei una fettina per tipo!!!hihih bacio dolcezza mia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..troppo simpatica :-P
      Grazie Azzurra e felice serata <3

      Elimina
  41. Divertente e spettacolare veramente una rcetta con il doppio wow!!!complimenti

    RispondiElimina
  42. MAMMA MIA CHE SPETTACOLO!!!!!!!!!!!!!SOLO A GUARDARLO MI VIE VOGLIA DI MANGIARLO.BRAVISSIMA HAI FATTO UN GRAN BEL LAVORO................UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria, mi fa molto piacere il tuo apprezzamento ^_^
      Buona serata e a presto <3

      Elimina
  43. Fantastico questo pane Consu, questa volta ti sei superata, bravissima!!!!!

    RispondiElimina
  44. Consu sono senza parole..che meraviglia!!!!!:)
    Sei sempre più brava mia cara!!! Un bacioneeeee!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, questo segnalo che lo devi provare..non hai idea di che soddisfazione a fine lavoro :-))))

      Elimina
  45. Consu, ma che spettacolo, non ho mai visto un pane così bello, complimenti, lo proverò a fare anche io e spero di aver un risultato strepitoso come te

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai che ti verrà meraviglioso e x ogni chiarimento sono a tua disposizione :-)
      Grazie Elena e felice giornata <3

      Elimina
  46. che bello,non sembra un pane ma un capolavoro di alta lavorazione,sei unica,un bacione

    RispondiElimina
  47. E' stupendo Consu, hai fatto davvero un ottimo lavoro, bravissima!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  48. Favolosi... sei unica!!!
    Complimenti di cuore sei sempre più brava!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, sono felice che ti siano piaciuti ^_^

      Elimina
  49. Meraviglia Consuelo! Un pane bellissimo!
    Brava e brava e ancora brava...

    RispondiElimina
  50. Siamo rimaste a bocca aperta, sei un'artista! Anche nella presentazione..brava brava bravissima!
    Aspetto lezioni intensive su come fare e mantenere il lievito madre..gli faccio il filo da ormai troppo tempo!
    Un abbraccio
    Eva e Valentina the anarCHIC

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..magari abitare più vicine..sarebbe un onore x me essere causa del vostro panificare compulsivo :-P
      Grazie di cuore ragazze e a presto <3<3<3

      Elimina
  51. Proprio non capisco come tu abbia potuto ignorare tante volte la ricetta del pane colorato. E' bellissimo, sei stata bravissima oltre che molto paziente.
    Sai anch'io sto curando un lievito madre che mi è stato regalato e non vedo l'ora di usarlo ^_^
    Un bacio Zia Consu.
    Miky

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai che ti darà delle grandi soddisfazioni :-)
      Grazie Miky e felice giornata <3

      Elimina
  52. Ma è fantastico!!!! Mai visto un pane così bello! Chissà che gusto quando lo mangi! Sempre più brava, zia Consu, davvero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Andrea, ha un sapore molto particolare, ricco e speziato, quasi impossibile da descrivere e soprattutto resistergli :-P

      Elimina
  53. Cara Consuelo, sono rimasta incantata, a bocca aperta davanti a questo capolavoro di pane:))) non l'avevo mai visto, è veramente stupendo, perfetto, magnifico oltre che bellissimo:)))bravissima come sempre ti faccio i miei migliori e più sinceri complimenti:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosy, mi sono ispirata alla ricetta di Sara Papa creando poi un pane a modo mio, unico e originale :-) Non sai quanto ne vada orgogliosa :-)

      Elimina
  54. Ciao Consu, ma é proprio bello questo pane, in effetti fa la sua scena utilizzato per delle tartine, ma anche da solo.
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, la sua presenza scenica è notevole :-P
      Grazie Silvia, provalo e vedrai che ti conquisterà :-)

      Elimina
  55. Piękny wypiek, czemu nie ma translatte? Pozdrawiam serdecznie i obserwuję.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Przepraszam, mogę umieścić gadżet teraz . Dzięki do gustu : - )

      Elimina
    2. Dziękuję :-)Postaram się upiec to cudo :-)

      Elimina
  56. sono rimasta incantata, mi hai fatto proprio venire voglia di provare a farlo oltre che l'acquolina in bocca!!!
    Stupendo complimenti e le foto sono bellissime!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lisa, vedrai che se o provi ti conquisterà anche al palato :-)

      Elimina
  57. ma sei un mito, avevo visto questo pane da sara papa e ho subito pensato che io non avrei mai osato provarci, guarda cosa hai creato, un'opera d'arte, chapeau!!! grandissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lilli, il mio è un po' diverso e solo con 4 colori e non 5 come il suo. Inoltre le dosi sono diverse, adattate alle mie esigenze.
      Provalo, è + semplice di quello che sembra ^_*

      Elimina
  58. Per la prima volta sono completamente senza parole:D
    Tanto di cappello Zia, ti sei davvero superata stavolta, non credo ci siano molte altre persone che sarebbero state capaci di realizzare una cosa del genere, sia per la pazienza e la dedizione che richiede sia per la perfezione del prodotto finale.
    Complimentissimi, davvero.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  59. per me già il pane semplice è una delizia, ma questo oltre a dover essere buonissimo è uno spettacolo per gli occhi!
    flò

    http://lafloppola.blogspot.it

    RispondiElimina
  60. No vabbè, con questa ricetta ti sei superata: che spettacolo Consu!
    M E R A V I G L I A!
    E sicuramente sarà buonissimo.
    Complimenti cara, sei speciale!
    Baciotti,
    Carla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carla, sono felice sentirti così entusiasta :-)

      Elimina
  61. questo è proprio il genere di pane che mi piace preparare e mangiare, e hai ragione, è più facile a farsi che a dirsi ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere trovarti d'accordo :-) provalo e vedrai che ti conquisterà :-)
      Grazie Vale <3

      Elimina
  62. Che spettacolo, Consuelo, hai fatto un capolavoo!!! Complimenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, ne vado molto fiera di quest'ultima creatura :-)

      Elimina
  63. Bellissimo!!! Sei proprio artistica!!! Brava!!!

    RispondiElimina
  64. Non me li volevo perdere per tutto l'oro del mondo grazie amica per queste prelibatezze cosi' originali sono stupendi sei stata grandissima complimenti per la pazienza ttttttttttttttttbbbbbbbbbbbbbbbb

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cinzia, sono molto felice che tu abbia gradito :-)

      Elimina
  65. ma che meraviglia è???? me lo ero perso!?!?!?!?!? bravissima tesoro!
    ps: vedrai che con la fisioterapia a casa andrà meglio e se c'è collaborazione del nonno tutto andrà per il verso giusto! me lo sento!
    un bacio grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena, le tue parole mi sono di grande conforto..incrocia le dita x me <3

      Elimina
  66. Sei spettacolare Consuelo ... Il tuo pane Arlecchino è qualcosa di indescrivibile,dire che è una meraviglia è senza dubbio poco. Complimeti, Laura del blog La passione di Laura,che tra le altre cose mi è molto cara,ha visto bene e parlato bene di te :-) ha proprio ragione,ora aggiungo il tuo blog nella mia pagina blog buona serata da Rita M

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rita, 6 davvero molto carina :-)
      Piacere di conoscerti e a presto :-)

      Elimina