mercoledì 21 gennaio 2015

Spaghetti al pesto di castagne e pomodori secchi

Che bello vedere il mio frigo pieno, ricco di verdure, frutta e ingredienti freschi e invitanti! Qualche giorno fa la situazione era molto diversa da quella attuale..a momenti a mio marito prende un colpo quando si è trovato di fronte un mezzo limone raggrinzito (chissà perchè quello c'è sempre!) e poco altro. In effetti tutta la scaffalatura così vuota metteva una certa tristezza!
Ha esordito dicendomi: < Consu ma domani vai a fare la spesa, vero?! > ed ho percepito una certa preoccupazione nella sua voce!
L'ho rassicurato dicendogli che avrei provveduto a non fargli mancare la colazione per il giorno successivo e la sera avrebbe trovato ogni ben di Dio ad attenderlo.
Così è stato ma mi sono dovuta inventare qualcosa per il mio pranzo e con quel poco che offriva la mia dispensa è stata una vera missione.

Come ogni volta che la "cuoca" si trova sotto pressione, è riuscita a dare il meglio di se e a non scoraggiarsi.

Ho finito quella manciata di castagne e pomodori secchi che attendevano solo la loro degna fine e ho trovato giusto una porzione di spaghetti integrali risalenti a qualche immemorabile scorribanda al Bio..alla fine il risultato è stato sorprendente!


Ingredienti:

100 g di spaghetti integrali

45 g di castagne secche della Garfagnana
20 g di pomodori secchi
6 g di olio e.v.o.
2 rametti di timo fresco
Peperoncino macinato q.b.

La sera prima mettere in ammollo le castagne con i pomodori.
Il giorno seguente scolarli e trasferirli in un mixer. Unire le foglioline di timo e il peperoncino dosato a piacere. Frullare fino ad ottenere un trito omogeneo. Versare l'olio e dare un'altra frullata.


Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Scolare (tenere da parte un bicchieri di acqua di cottura)  al dente e ributtare in pentola. Condire con 2 cucchiai colmi di pesto e mantecare su fiamma vivace, unendo se necessario un po' di acqua di cottura della pasta. 
In alternativa si può scaldare in una padella antiaderente il pesto insieme ad un aglio schiacciato e un po' di acqua di cottura. Quindi saltarci la pasta ben scolata. Prima di servire eliminare l'aglio.
Servire con qualche fogliolina di timo fresco o basilico.



Il pesto che avanza può essere conservato in frigo in un barattolo e potrà condire un altro piatto di pasta.


Ottimo anche utilizzato come antipasto su fette di pane tostato.

Un gusto ricco e corposo che avvolge piacevolmente il sapore della pasta integrale per un golosissimo primo piatto. 
Un pesto aromatico e ben equilibrato, dove il dolce della castagna è smorzato magistralmente dal sapido del pomodoro secco e profumato dal timo fresco.

100 commenti:

  1. Amo tutti i pesti e questo deve avere un profumo indescrivibile!
    Brava tesoro e fortunato il maritino :)
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marghe, mi fa piacere averti conquistata :-) Anch'io ho un debole x i pesti e questo è tra i miei preferiti ^_^

      Elimina
  2. Non avrei proprio mai mai indovinato... sei un piccolo genio ...senza parole!!!!!!scusami cara se scrivo poco ma ho il pc a cui si e' rotto il caricabatteria quindi non riesco a caricarlo e sto' scrivendo col cell che e' una faticaaaaa ahhhhhh ...bacioni e superbravissima !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace x il tuo computer :-( spero che tu riesca a risolvere presto il problema...mi manchi ^_^
      Grazie della visita e a presto <3

      Elimina
  3. bravissima!!!! mi hai lasciata a bocca aperta....
    anche i miei bimbi e marito si preoccupano se vedono il frigo vuoto e anch'io tiro fuori delle cenette quasi dal nulla... la nostra è un'arte, Consu!!!
    un abbraccio e buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..hai detto bene :-)
      Grazie Stefy e felice serata <3

      Elimina
  4. Il pesto, di per sé, io lo amo. Ma questo è un super pesto e il tuo piato è da veri gourmandier ^_^
    Sei mitica zietta, non ti ferma niente, neanche un frigo vuoto :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Erica, non sai che piacere aver incontrato i tuoi gusti ^_^
      Provalo e sono certa che te ne innamorerai ^_^

      Elimina
  5. Golosissimo!! Brava Consu davvero ottimo!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvietta, mi fa molto piacere :-)

      Elimina
  6. Bellissima ricetta, non ci avrei mai pensato, da copiare subito, anzi subitissimo......un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Antonella..non mi resta che attendere il tuo parere post assaggio ^_*
      A presto <3

      Elimina
  7. E' la cosa più buona che ho provato questo inverno!
    http://www.cucinaecozoica.com/cucina-ecozoica/pate-di-caldarroste-e-pomodori-secchi.php
    L'ho fatto con le caldarroste ma anche con le castagne secche ci si può accontentare...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow chissà che buona anche la tua versione :-P
      Grazie x la visita, ricorda che sarai sempre la benvenuta ^_^

      Elimina
  8. Ma che gustoso che deve essere questo pesto. sono sicura che quegli spaghetti sono deliziosi come anche la bruschetta! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti assicuro che le papille gustative impazziscono a questi sapori così abbinati..non ti resta che provare ^_^
      Grazie della visita e a presto :-)

      Elimina
  9. Ma tu non sei una cuoca, sei una maga!!!! Che abbinamento fenomenale castagne e pomodori secchi, sarei venuta volentieri a pranzo da te! Buon pomeriggio, qui tempo da lupi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..ed io ne sarei stata felice ^_^ Gustare questo piatto in tua compagnia sarebbe diventato ancora + piacevole ^_^
      Grazie Chiara, se ti può consolare anche qui ha piovuto tutto il giorno :-(

      Elimina
  10. wow, io non ho tutta questa fantasia per riuscire a inventare un piatto così buono e bello con le rimanenze della dispensa! Spero passino queste nausee così posso iniziare a provare a replicare questi manicaretti!!!:))
    un bacio grande!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sai quanto vorrei avere le tue stesse nausee (x quello che lo causano, non fraintendermi :-P)
      Grazie Barbara, 6 molto carina <3

      Elimina
  11. Che meraviglia il pesto di castagne!
    Sono molto sfiziosi.....un ottimo primo piattooooooooo
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, sono felice che ti sia piaciuto ^_^

      Elimina
  12. è fantastico questo piatto! Sei un genio! Un bacione cara :)

    RispondiElimina
  13. quando ho letto pesto di castagne mi son drizzate le antenne, sono una fanatica del pesto in tutte le sue mille varianti e questa mi mancava, da fare presto prestissimo! evviva il frigo pieno e il marito saziato!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..troppo simpatica ^_^
      Grazie Lilli x aver gradito..non ti resta che provare questa variante :-)

      Elimina
  14. Ma è una figataa!! Anch'io adoro i pesti in tutte le sue declinazioni, e le castagne idem, perciò, pesto alle castagne, può capì che effetto mi fa!
    Ma quindi non le cuoci le castagne, semplicemente ammollate?? ..sono crude però! O si ammorbidiscono molto?
    Grazie e un abbraccio consu, è proprio quando più scarseggiano le materie prime che aguzziamo l'ingegno! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le castagne ammollate x una notte diventano morbidissime e così sminuzzate riescono a cuocere con la mantecatura della pasta (ma anche crude sui crostini non sono niente male!) :-)))
      Grazie nocciolina, sono davvero felice di aver incontrato i tuoi gusti ^_^

      Elimina
  15. Un pesto di castagne??? Tu sei geniale!!!!!
    Da provare subito!!!!
    Keep smiling!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    My Facebook

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, mi fa piacere il tuo gradimento :-)
      Buona serata <3

      Elimina
  16. In effetti il frigo vuoto mette proprio una gran tristezza...ma mi pare di aver capito che hai rimediato...però, ecco, il bello è che quando c'è poco tra cui poter scegliere, ecco che nella testa scattano le idee migliori..e questo piatto, ne è un esempio :) Bacino per te <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Mary, i miei piatti migliori sono nati proprio in queste condizioni ^_^
      Grazie e buona serata <3

      Elimina
  17. mmm che interessanti questi spaghetti! Brava Consu!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ale, sono felice che ti siano piaciuti ^_^

      Elimina
  18. Pesto di castagne? ne sai sempre una più del diavolo! E io non faccio che segnarmi tutto ;)
    Un bacio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..grazie Vale, non sai quanto mi faccia piacere :-)

      Elimina
  19. sei davvero un mito, con niente hai creato un piatto strepitoso!!!Questo pesto mi mancava proprio , grazie!!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Sabry e non vedo l'ora di saper se ti è piaciuto :-)

      Elimina
  20. mi ispira moltissimo questo pesto! ho tutto in casa e non vedo l'ora di provarlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiii, grazie Linda :-)
      Aspetto il tuo parere post assaggio, ci conto ^_*

      Elimina
  21. Che meraviglia! E complimenti!
    Spero che tuo marito non si lamenti MAI della tua cucina :)))

    xoxo
    www.bellezzefelici.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...invece è il critico peggiore :-P
      Grazie cara x essere passata a trovarmi e buona serata <3

      Elimina
  22. tu sei un genio del crimine. lo sai vero?
    non c'è da aggiungere altro XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..il Lupin della cucina :-P
      Grazie Vale ^_*

      Elimina
  23. Mamma mia che piatto goloso! Assolutamente da provare: grande Consu!
    Un bacione e grazie.

    RispondiElimina
  24. Donna diabolica..e anche la bruschetta! Lo voglio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...sono felice di aver stuzzicato il tuo appetito ^_^
      Grazie e a presto :-)

      Elimina
  25. Tesoro! <3 A parte la bellezza delle foto e dei colori... mi conquisti con questi spaghetti! Io adoro i pomodori secchi e dovrei trovare ancora qualche castagna... quindi se riesco, ci provo! Deve essere un primo piatto eccezionale! Complimenti e mille bacini a te e Miss Grey :** <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho letto che sono secche! E allora se trovo quelle normali non vanno bene? Dovrei poi passarle in forno, giusto? :)

      Elimina
    2. Io ho utilizzato quelle secche perchè non avevo quelle fresche. In caso contrario puoi farle arrosto e utilizzarle direttamente così, ammollando solo il pomodoro..prova e fammi sapere ^_^
      Grazie Vale e buona serata <3

      Elimina
    3. Ok grazie tesoro! Ti farò sapere! Buona giornata :) <3

      Elimina
    4. Grazie a te e buon appetito ^_*

      Elimina
  26. devono essere deliziosi
    bellissimi scatti anche
    un abbraccio
    http://tr3ndygirl.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, i tuoi complimenti mi rendono felicissima :-)

      Elimina
  27. Ma se io avessi un pacchettino di castagne lesse sottovuoto? Che fame che mi hai fatto venire Zia Consu!! Squisitissima! Un bacione <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vanno benissimo, dovrai ammollare solo il pomodoro e seguire esattamente lo stesso iter della ricetta..vedrai che ti conquisterà :-)
      Grazie Anita e felice serata :-)

      Elimina
    2. ps: fammi sapere il verdetto, mi raccomando ^_*

      Elimina
  28. Fantastico primo zietta. Sai sempre stupirmi con nuovi piatti bacioni.

    RispondiElimina
  29. Ma quanto è fortunato questo ometto? :D
    Brava Consu, chissà perché i piatti magistrali ci riescono sempre quando il frigo piange! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro, ora mi metto a fare le fusa ^_^

      Elimina
  30. Amo i pesti...di tutti i generi... A questo poi accompagnato con i pomodori secchi e la fine del mondo!!!!!
    Bravissima cara Consu!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie bellissima Michela, 6 un tesoro <3

      Elimina
  31. Beh se ogni volta che ti trovi a corto di ingredienti cucini così bene allora.....ben venga!! Cmq bellissima idea quella di usare castagne e pomodori secchi;) brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pamela, ci credi se ti dico che i piatti migliori sono nati proprio con la dispensa vuota??? Forse sono montata al contrario U.U

      Elimina
  32. Consu è geniale questo pesto... le foto mi hanno intragata moltissimo!!! Un bascione <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Patty, felice che la sorpresa ti sia piaciuta ^_^

      Elimina
  33. abbianento particolare e stuzzicante. buona serata

    RispondiElimina
  34. Direi un ottimo piatto!! Vedi la fantasia di una blogger cosa tira fuori con pochi ingredienti? Bravissima tesoro

    RispondiElimina
  35. Molto appetitoso questo pesto, un abbinamento particolare! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, sono felice che ti sia piaciuto ^_^

      Elimina
  36. Ciao carissima che bello rivederti e guarda che bei piatti mi ritrovo. Ho fameeeeee se non corro a mangiare mi pappo i tuoi spaghetti :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Clarettaaaaa :-) Che bello averti di nuovo qui ^_^
      Grazie x aver gradito il mio piatto e buon appetito ^_*

      Elimina
  37. amo il pesto in generale ma tutto mi sarei immaginata fuochè un pesto di castagne! ora tocca a me andare a fare la spesa...di castagne :)
    sono troppo curiosa, i tuoi spaghetti mi stanno stuzzacando anche adesso
    un bacio, buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa davvero piacere Fede e ti assicuro che non te ne pentirai ^_^
      Grazie della visita e a presto <3

      Elimina
  38. Castagne e pomodori secchi, un abbinamento particolare che mi intriga parecchio, questo pesto deve essere di una bontà pazzesca, bravissima!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  39. Cara Consuelo, ti faccio tantissimi complimenti per questo pesto sicuramente gustosissimo e troppo originale che hai preparato, dev'essere veramente buonissimo e mi piacerebbe poter assaggiare il tuo piatto di pasta..devo rimediare provando al più presto al tua bellissima ricetta grazie mille per averla condivisa:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Rosy x averla apprezzata :-)
      A presto tesoro <3

      Elimina
  40. Decisamente particolare e insolita: mi incuriosisce un sacco! Brava come sempre! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, non può farmi che piacere :-)

      Elimina
  41. E' proprio vero, la cuoca sotto pressione ha dato veramente il meglio....complimenti un piatto fantastico!!!
    Baci

    RispondiElimina
  42. Fare il pesto con le castagne e i pomodori secchi è stata una bella idea! E poi è ottimo non soltanto per condire la pasta, perché anche sul pane fa la sua balla figura! Brava come al solito, carissima zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Andrea, sono felice che tu abbia gradito ^_^
      A presto!

      Elimina
  43. Buonisima idea per questa stagione
    www.pippoincucina.es

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, mi fa piacere trovarti d'accordo :-)

      Elimina
  44. Ciao Consuelo
    Ti ringrazio del benvenuto. La mia ricetta su linkata è la prima ricetta in rete in italiano che ha proposto la combinazione castagna-pomodoro secco frullata. Almeno per quanto ne so finora. La tua può essere considerata una versione, essendo seguita alla mia. Anche se, si presume, tu non la conoscevi. Ma fa fede la data di pubblicazione.
    Avrei un altro paio di curiosità. La sera del tuo racconto il frigo è vuoto. Il piatto ideato con gli unici avanzi trovati lo mangi tu da sola il giorno dopo a pranzo. Ma a cena cosa avete mangiato? E tuo marito su che base ha valutato visto che nel tuo racconto non mangia?
    Ti suggerirei la prossima volta che vai così di fretta e hai solo castagne e pomodori secchi di macinare le castagne in un mulino o macinacaffè e ricavarne della farina subito pronta all’uso. I pomodori si ammollano in pochi minuti e possono essere frullati anche secchi. Da soli sono già un ottimo pesto. Oppure in dispensa tieniti un sacchettino di farina di castagne. Allora sì che questo diventa un piatto buono nei momenti di emergenza… La notte di ammollo lo classifica direi fra i piatti che necessitano di una accorta programmazione.
    Ultima curiosità: come mai un blog onnivoro espone solo la lista
    delle ricette vegan?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora rispondo ai tuoi quesiti:
      la sera io ho mangiato da sola perchè lui era alla partita di basket ed ha cenato fuori. Io ho finito quindi quello che c'era in frigorifero ed ho predisposto già colazione e mio pranzo (mio marito mangia al lavoro) x il giorno successivo.
      Grazie dei tuoi suggerimenti ma sono sprovvista di mulino o macinacaffè.
      Le ricette vegetariane e da "onnivori" le trovi nelle etichette a fianco e appena avrò tempo ne creerò una apposita sulla barra iniziare.
      Spero di essere stata abbastanza esauriente!

      Elimina
  45. Una ricetta molto buona, sana e anche di un bel colore rosso.....ti avrei fatto volentieri compagnia a pranzo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed io sarei stata felice di averti mia ospite ^_^
      Grazie Vale e buona giornata <3

      Elimina
  46. Consu, fantastico questo primo piatto, mi piace l'idea di creare il pesto con le castagne e i pomodori secchi, chissa che delizia!
    Sei stata bravissima tesoro, grazie per questa fantastica ricetta!
    Un abbraccio Laura<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Laura x aver gradito :-)
      Buona serata e a presto <3

      Elimina
  47. Un pranzo di tutto rispetto, direi che il maritino non ha di che lamentarsi! Brava davvero, il pesto deve essere fantastico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ale, mi fa piacere che tu abbia gradito :-)

      Elimina
  48. Consu, io ti adorooooo! Hai fatto un piatto di spaghetti eccezionale dando davvero il meglio di te! Ho ancora qualche castagna secca e una bella provvista di pomodiori secchi... perciò, è deciso, proverò la tua splendida ricetta! :)
    Buon fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sai quanto mi faccia piacere e aspetto con ansia il tuo parere post assaggio ^_^
      Grazie di cuore tesoro e buon we anche a te <3

      Elimina