martedì 6 gennaio 2015

Crema di finocchi con mazzancolle

Quest'anno più che mai ho provato una profonda tristezza a dover riporre gli scatoloni del Natale. 
In settimana avevo già approfittato di un po' di tempo libero per togliere parte degli addobbi dispersi per casa (...complice anche Miss Grey che si divertiva a portarli spudoratamente in giro!), proprio per evitare di svuotare tutto in una volta e sentirmi malinconica. A quanto pare non è servito a molto e adesso, proprio come la mia casa, mi sento un po' vuota. 
Più vado avanti con gli anni e più trovo difficoltà a tornare alla normalità post-festiva. Sarà che non riesco a vivere in pieno quest'atmosfera come un tempo a causa dei ritmi frenetici che ci vengono imposti dalla vita moderna o forse le troppe preoccupazioni che non abbandonano mai del tutto i miei pensieri e mi impediscono di gioire di questo momento, ma prima che me ne renda conto è già finito tutto!
Avrei avuto bisogno almeno di un'altra settimana per sfornare ancora qualche biscotto profumato di spezie o magari impacchettare regali scarlatti o meglio ancora godermi altre ore di qualità con mio marito..ma non si può fermare il tempo e bisogna andare avanti.
Come sempre trovo rifugio e conforto nella mia cucina, nei suoi profumi e nei suoi colori. Gioco con la fantasia cercando di scaldare il cuore e caricarmi di energie positive, strizzando l'occhio ad un'alimentazione sana ed equilibrata, proprio come è successo con questa crema golosa e avvolgente.


Ingredienti:
(dosi x4 piccoli antipasti o x2 secondi piatti)

1 patata media
1 finocchio
8 mazzancolle fresche e intere
sale e pepe q.b.

Sbollentare le mazzancolle per pochi minuti. Scolarle e sbucciarle. Mantenere 4 intere per la decorazione finale e ridurre a piccoli tocchetti il resto.
Nella stessa acqua di cottura far bollire i gusti e le teste per 15 minuti, poi filtrare il brodo ottenuto schiacciando bene le teste dei crostacei.
Lavare il finocchio, eliminare il gambo e tritare. Sbucciare la patata e ridurre a dadini. Raccogliere tutto in una capiente pentola e coprire a filo con il brodo di pesce.
Cuocere per 15 minuti, mescolando spesso e aggiungendo poco brodo alla volta se necessario.
Ridurre in crema con il frullatore ad immersione. Unire i pezzetti di mazzancolle e mescolare accuratamente. Assaggiare ed eventualmente aggiustare di sale e pepe.
Versare calda in ciotoline monoporzione e adagiare su ognuna un crostaceo intero.
Servire calde prima della portata principale decorando a piacere con ciuffetti di finocchio.



Se volete coccolarvi seriamente provate questa ricetta come piatto unico insieme ad una fetta di pane tostato e vedrete che il vostro umore cambierà all'istante! 


Una ricetta leggerissima, senza grassi aggiunti e ricca di fibre che appaga la vista ed il palato.
L'abbinamento è perfettamente equilibrato ed il sapore del finocchio si sposa armoniosamente con quello del pesce. 

50 commenti:

  1. Buone e belle, mi piacciono queste cocottine ma non mi dispiace nemmeno l'idea del piatto unico!
    Io non ho ancora tolto nulla da casa, rimando a fine settimana, non ce la faccio proprio a me la mia casa piace così!!!!!!!!! Buon pomeriggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Comprendo perfettamente...io ho dovuto approfittare di questi momenti liberi x provvedere e non sai che tristezza :-(
      Grazie x aver gradito la mia ricetta..non ti resta che provare :-)
      Buona serata Chiara e a presto <3

      Elimina
  2. Davvero un invito a pranzo per noi la tua crema...un equilibrio perfetto di sapori e odori...per quanto riguarda il gatto e gli addobbi natalizi...il nostro gatto non ha fatto altro che arrampicarsi sull'albero e togliere gli addobbi per giocare..non vedo l'ora di toglierlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...questi amici pelosi sono proprio dispettosi ^_^
      Grazie x aver gradito la mia crema..provatela e sono certa che vi conquisterà all'istante ^_^

      Elimina
  3. CHE MERAVIGLIA!

    xoxo
    www.bellezzefelici.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. davvero un piatto meraviglioso, il finocchio cosi' da di poco, ma aromatizzato con il pesce sara' una cannonata!!!!Anche io oggi sono molto triste, domani si torna alla normalita', tutti a scuola, io compresa, mi mancheranno le giornate fantastiche passate con i miei cuccioli e mio marito, il meritato riposo e relax, le coccole in cucina, da domani si corre!!!!Io le decorazioni minimo riusciro' a toglierle a Pasqua, cosi' me le godo ancora un po'!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...forse fino a Pasqua non le sopporterei..io dopo un po' mi stufo delle cose :-P
      Grazie Sabry, sono felice che ti sia piaciuta la mia proposta e in bocca al lupo x il rientro ^_*

      Elimina
  5. bhe che dire !!!!!!!!!!!!! questa ricetta e' davvero super , con ingredienti che a me piacciono molto , bravissima e felice epifania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria, mi fa davvero piacere :-)
      Buona serata e a presto <3

      Elimina
  6. Mi piacciono i finocchi un modo diverso dal solito insalata crudi o al forno cotti. Grazie e buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te x aver gradito e felice serata <3

      Elimina
  7. buona Befana carissima!! Tra poco sul mio blog il famoso panettone... ;) smack!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiii...corro a vedere ^_^
      Grazie cara e felice Epifania anche a te <3

      Elimina
  8. anche io mi sento svuotata nonostante non abbia ancora tolto albero e presepe,ma si sa che i cambiamenti danno uno strano effetto e più si va avanti con gli anni più si sente purtroppo,la tua crema è deliziosa riporta un pò il senso di festa che inizia a mancare,grazie cara,felice Epifania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco perfettamente Paola U.U non ci resta che coccolarci con queste calde e avvolgenti cremine ^_^
      Grazie della visita e buona Epifania <3

      Elimina
  9. Ah, io mi rifiuto di smantellare l'addobbo natalizio fino a domenica prossima.
    Come te, cara Consu, provo una profonda malinconia, quando le festività volgono al termine e sono costretta ad "abbandonare" il mio lato bambino, quello stupore e meraviglia di fronte alle luci intermittenti dell'albero.
    Solo una cremina raffinata e gustosa come questa potrebbe consolarmi :)
    Baci grandi, tesoro e buon proseguimento di settimana,
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come darti torto mia cara...forse è proprio il dover tornare adulti a farci sentire vuoti e malinconici :-(
      Meno male che la cucina sa consolarci a dovere ^_^
      Grazie x la visita e felice settimana anche a te <3

      Elimina
  10. Hai ragione i giorni corrono via cosi veloci che nemmeno ci si rende conto Riesci sempre ad arrivarmi al cuore con queste prelibatezze anche oggi che sono leggermente triste per la fine di tutto ...sono cosi' eleganti queste coccotte sei stata bravissima ad usare anche il finocchio rendendolo originale ...ti adoroooo lo sai ...anche io avrei voluto altri giorni ossia avrei voluto poter stare con mio marito 6/7 gg senza lavorare ma io lavoravo e lui pure perche' le consegne ai supermercati erano da fare ....oggi mi godo ancora la mia casa con gli addobbi poi da domani tolgo tutto e inizio con lavatrici di tovaglie natalizie...guantoni...asciugamani....centrini ecc ecc ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come sempre ci troviamo sulla stessa lunghezza d'onda..penso che ci abbiano separate alla nascita :-P
      Grazie del tuo costante e dolcissimo sostegno e in bocca al lupo x tutto il lavoro che ti aspetta oggi...

      Elimina
  11. mi e' partito il tasto INVIO prima che potessi mandarti tanti baciiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii tttttttttttttttttttttttttttttbbbbbbbbbbbbbbbbbb

    RispondiElimina
  12. Io tolgo tutto nel fine settimana prossimo, oggi no, mi fa tristezza!!!
    Ottima questa crema, sarà la mia prossima vellutata!! Un abbraccio e buona serata!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvietta, mi fa molto piacere che la proverai..vedrai che la sua leggerezza ti conquisterà :-)

      Elimina
  13. Ciao!!! Anche mio marito con la mia bimba grande ha già sbaraccato tutto... Ma mi piace tornare alla solita routine... Le feste mi scombussolano troppo... Meglio la normalità!!! ^_*
    Buonissima questa crema...mi ci vorrebbe proprio!!! Devo iniziare a mangiare più sano!!!!!!!!! Ma non ce la faccio proprio!!! :(
    Ciao ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...vedrai Robi che appena riprendi la "normalità" tutto diventerà + facile e naturale..anche l'alimentazione ^_*
      Grazie della visita e felice giornata <3

      Elimina
  14. Ma che buone! Bellissima idea, complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, sono felice che ti sia piaciuta questa ricetta :-)

      Elimina
  15. Ciao Consuelo, bella ricetta (semplice, dietetica ... dopo le feste, l'ideale)!!! Molto carina anche la presentazione!!! :) Baci!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabrina, non sai quanto mi faccia piacere averti conquistata :-)
      A presto <3

      Elimina
  16. Ciao Consuelo noooo non dirmi così che domani devo cominciare ad "inscatolare" in assenza dei nanetti perché altrimenti diventerebbe più difficile...già vogliono lasciare gli adesivi alle finestre fino all'anno prossimo :)!!! Questo piatto e' proprio quello che ci vuole per ripartire almeno regolarizzando i pasti ;) e le pance!!! Buon inizio settimana ufficiale :)! Bacioni Luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capisco perfettamente lo stato d'animo dei tuoi bimbi..anch'io ho resistito fino all'ultimo nel togliere anche le vetrofanie..adesso ho tutto l'esterno da sistemare e ho già il gozzo in gola...
      Grazie del sostegno, ricambio ^_^

      Elimina
  17. Ciao Consu, sono triste anch'io perché ho già messo via tutti gli addobbi, vedo la casa così vuota che tristezza!
    Che meravigliosa visione, queste tue cocottine sono fantastiche tesoro sei riuscita a strapparmi un sorriso! Una vellutata molto interessante, due ingredienti in perfetta sintonia...bravissima!!!
    Un abbraccio Laura<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura, mi fa piacere essere riuscita a strapparti un sorriso :-)
      Vedrai che tornare alla normalità non sarà poi così male..almeno dal punto di vista della cucina ^_*

      Elimina
  18. Ciao cara io sono già terrorizzata dall'idea di smontare l'albero e addobbi vari e vorrei davvero non farlo, ma purtroppo mi sa che dovrò rimboccarmi le maniche! Buone queste cocottine, brava! Un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In bocca al lupo Paola x il lavoro immane che ti aspetta oggi e grazie x aver gradito la mia ricetta :-)
      A presto <3

      Elimina
  19. detox si ma con gusto e stile! mi piacciono!

    RispondiElimina
  20. Un piatto festoso ed elegante ma anche leggero e sano, perfetto direi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giuliana, mi fa molto piacere leggere il tuo gradimento :-)
      Buona giornata <3

      Elimina
  21. Tesoro bello!
    prima di tutto buon annooooo!!! :)
    Dopo tanto silenzio torno... il periodo natalizio per me vuol dire assenza totale dalla vita sociale e da internet, ma va bene così ...vuol dire che il lavoro non è mancato :)
    e poi....quando mi inviti a cena? ahahahah ...questo per dirti che sei bravissima in cucina!!!!
    un bacione enorme!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bentornata :-) Grazie della visita, che grande piacere rileggerti :-)
      Tantissimi auguri anche a te e che sia un anno splendido :-)

      Elimina
  22. Sto cercando di immaginare il gusto di questa meravigliosa crema di finocchi..
    Io lascio tutto addobbato..ancora per qualche giorno...ne ho ancora bisogno per ricominciare senza traumi!!!
    un bacio cara...spero che l'anno nuovo sia iniziato con le migliori gioie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..io ormai il trauma l'ho superato e aspetto le prossime feste con trepidazione :-P
      Grazie cara x aver gradito e felice giornata <3

      Elimina
  23. Carissima Consuelo, io ho messo via tutto oggi e ti confesso che mi è venuta un pò di malinconia, per quanto l'atmosfera delle festività non è neanche lontanamente paragonabile a quella che respiravo da bambina (allora era tutto più magico e sentito) un pochino di malinconia si è affacciata anche dentro di
    me, ormai adulta...
    questa crema di finocchi mi piace tantissimo: trovo sia sana, gustosissima e adatta a questi giorni post festività, la devo provare assolutamente:))
    grazie mille per la splendida idea:))
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco perfettamente, anche a me è successa la stessa cosa :-(
      Grazie x la visita e x aver gradito questa crema light ma gustosa ^_^

      Elimina
  24. adoro la crema di finocchi e adoro l'abbinamento con mazzancolle!!!!!!!!!!!!!amore mio buon anno ti mando un super bacissimooooooooooooooooooooo stella mia

    RispondiElimina
  25. mi sono appagata solo nel leggere la ricetta figurati se la mangiassi! ^_^ un attentato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...questa è una proposta extra light mascherata da piatto ricco! Mai lasciarsi ingannare dalle apparenze ^_*
      Una dimostrazione di come si può stare a dieta con gusto ^_^
      Grazie x aver gradito, ora non ti resta che provarla :-)

      Elimina