giovedì 16 ottobre 2014

(Simil) Pane Arabo con esubero di pasta madre

Dopo ogni viaggio, il mio pupetto (alias il mio lievito madre) necessita di attenzioni al limite del maniacale per rimettersi in forma e ricominciare a darmi fiducia.
L'ho ritrovato, anche stavolta, accasciato nel suo barattolo, triste e malinconico, ed io, ancora con le valigie da sfare, mi sono messa ad impastarlo.
La sensazione di affondare le mani nella farina mi era decisamente mancata!
In 2 giorni è tornato vispo come sempre, in attesa di nuove "avventure lievitate"!
Ma cosa fare con tutto l'esubero dovuto ai rinfreschi intensivi?!
Non aveva abbastanza forza per sostenere la lunga lievitazione di pane o focaccia ma non me la sono sentita di farlo finire nella pattumiera, quindi mi sono inventata questo impiego alternativo che ha deliziato il nostro palato in modo inaspettato..tanto che ho già dovuto replicare per ben 2 volte!


Dosi x circa 6-7 pani arabi:


350 g di lievito madre attivo*

Farina q.b.
2 cucchiai di olio e.v.o.
1 cucchiaino di sale fino marino


*Rinfrescato da almeno 4 ore.



Sbattere l'olio con il sale fino a farlo sciogliere, quindi tenere da parte.

Porzionare l'impasto in pezzetti da circa 50-60 g e formare delle palline. Con l'aiuto di un po' di farina ed un mattarello stendere ogni pallina in un disco quanto più sottile e del diametro della padella che andrete ad utilizzare per la cottura (nel mio caso ø20 cm).



Scaldare la padella antiaderente sul fuoco e appena è calda, iniziare a cuocere i pani. Bastano pochi minuti da un lato e dall'altro, sono giunti a cottura quando iniziano a gonfiarsi.




Togliere dal fuoco e quando sono ancora caldi spennellarli con la miscela di olio e sale.




Proseguire in questo modo fino a terminare l'impasto.




Servire caldi al posto del pane o in abbinamento a taglieri rustici.





Per una merenda o un pranzo alternativo, farcire come un panino con verdure fresche, affettati o tutto quello che la fantasia vi suggerisce, non vi deluderanno!

Se avanzano si possono conservare per massimo 2 giorni avvolti in carta d'alluminio nel forno spento, scaldare sotto il grill prima di servire.


Un'idea per un antipasto homemade?! Tagliare con le forbici i dischi di pane arabo già cotti e passare sotto il grill caldo del forno fino a farli dorare. Servire i triangolini croccanti con guacamole, creme di verdure, formaggio morbidi o semplice maionese! Il successo è garantito!!!

Con questa ricetta partecipo a Panissimo di Ottobre

80 commenti:

  1. MA CHE FAME MI STA VENENDO!!!!!SONO MOLTO APPETITOSI!!!!BRAVA, NON SI BUTTA VIA MAI NIENTE!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...hai ragione..io sono la maga del riciclo ^_*
      Grazie Sabry <3

      Elimina
  2. Bellissimo e sicuramente buonissimo.
    Complimenti.
    A presto Silvia

    RispondiElimina
  3. Ti sei fatta perdonare davvero bene amica mia!
    Quanto sono invitanti queste pagnottine sottili, nonostante la forma non smagliante il tuo pupo ha fatto meraviglie... e anche tu :)
    Ti stringo tantissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marghe, questo simil-pane arabo ha conquistato anche noi ^_^

      Elimina
  4. Buonissimo il pane arabo, anche io l'ho fatto diverse volte ed è sempre un successo! Ben tornata!

    RispondiElimina
  5. Bentornata!!!
    Anche a me piace utilizzare l'esubero della pasta madre, questa tua idea è favolosa, la seguirò!
    A presto. ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa davvero piacere Deb, vedrai che non ti deluderà :-D
      Grazie e a presto <3

      Elimina
  6. che delizia ne vorrei uno adesso dividerlo in due una metà farcirla con un pò di dolce crema e l'altra metà da una tagliata di salumi con insalatina,che divinità,da leccrsi i baffi e contro baffi,ciao,a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mamma mia Paola, mi hai fatto venire fame :-P
      Grazie x aver gradito, devo provare la versione dolce..mi hai dato un'ottima dritta ^_*

      Elimina
  7. Risposte
    1. Grazie Ale, sono felice che ti sia piaciuta la mia ricetta ^_^

      Elimina
  8. adoro il pane khobez e il tuo ha un aspetto favolosoooo

    RispondiElimina
  9. eccoti di nuovo all'opera!!!
    ma sai che me lo sono chiesta come sarebbe sopravvissuto il tuo lievito madre in questi giorni in cui eri via?
    se l'avresti lasciato a qualcuno, come si fa con gli animali? ahaha
    tipo: per favoooore, gli date da mangiare? :P
    cmq sono contenta che, anche se acciaccato, sia sempre vivo.
    e che dia questi bellissimi risultati, beh, non da solo!
    complici le tue manine d'oro, si intende!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che l'ho abbandonato anche x un periodo + lungo e non mi ha mai abbandonata ^_^ basta avere delle piccole accortezze e d il gioco è fatto ^_*
      Grazie della visita e buona giornata Vale <3

      Elimina
  10. Ho un languorino... e dell'hummus di ceci nel frigo: che dici ci troviamo a metà strada e facciamo merenda? :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sembra un'ottima idea :-D
      Grazie Mari <3

      Elimina
  11. O_O mi sembra di sentirne il profumo :P

    RispondiElimina
  12. Così? Semplice semplice? Bellissimo tesoro, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, easy-easy e buono-buono ^_^
      Prova :-D
      Grazie Terry e felice giornata <3

      Elimina
  13. Bentornata Consu! La vacanza ti ha giovato molto, si vede dalla buona lena e dalle stupende preparazioni. Il pane arabo è una favola e tu hai saputo rendere la ricetta al meglio, grazie dei consigli preziosi.
    Un abbraccio tesoro, a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te x le tue parole..6 troppo carina ^_^
      A prestissimo <3

      Elimina
  14. Anche io vorrei avere il livito madre, Consuelo!
    Che bontà deve esser questo pane!
    :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è mai troppo tardi Chiara ^_* facci un pensierino e vedrai che non te ne pentirai ^_*
      Grazie x la visita e a presto <3

      Elimina
  15. Tesoro mio pane arabo o pane carasau, sono delle piadine fantastiche...come vedi mi ricordano un po' tutte queste cose ah ah ah! Bentornata ciccetta mia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...anche x me è stato un vero problema classificarle..poi ho optato x il pane arabo ^_*
      Grazie x aver gradito e a presto <3

      Elimina
  16. Evviva il pupetto!! Guarda che meraviglia di pane nato da un esperimento e dagli esuberi di pasta madre! Mi fa una gola incredibile ed è la dimostrazione pratica che nella vita non si può mai sapere che sorprese ci aspettano!
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..hai perfettamente ragione Silvia ^_^
      Grazie e a presto <3

      Elimina
  17. Cara Consuelo, che meraviglia questo pane sei veramente bravissima, una maga nella panificazione:)) realizzato con la pasta madre è veramente speciale e sicuramente buonissimo:))bravissima come sempre, ti faccio i miei migliori complimenti:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Rosy x i tuoi complimenti ^_^

      Elimina
  18. Che belli!! Sono gonfiati in maniera spettacolare!! Wow!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..è vero, anch'io ho sgranato gli occhi quando li ho visti in cottura :-D
      Grazie x la visita e a presto <3

      Elimina
  19. Ma che buoni ....sono uno spettacolo!!!!! si mangiano con gli occhi!!!
    Complimenti, bravissima come sempre, hai un'inventiva!!!!
    Ciao, a presto ....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anisja :-)))) mi fa molto piacere il tuo gradimento ^_^

      Elimina
  20. Eccola che si è rimessa all'opera la grande chef... anche il pane arabo, sei un mito!!!!
    Kisses honey!!
    Expressyourself

    My Facebook

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..e chi mi ferma :-P pensa che ho cucinato anche in vacanza ^_*
      Grazie Paola e a presto <3

      Elimina
  21. Bentornata, è assolutamente favoloso questo pane... Il mio lievito madre mi ha ufficialmente abbandonata.... Triste io... Baci cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-(((( mi dispiace! Spero che gli darai una seconda chance...ti assicuro che ne vale la pena ^_*
      Grazie Michela x essere passata e buona giornata <3

      Elimina
  22. Ci vuole tanta cura e pazienza per gestire la pasta madre però devo riconoscere che i frutti sono a dir poco favolosi!!
    Bellissimo e gustosissimo questo tuo simil pane arabo!!!
    Bravissima come sempre Consu!!
    Un mega abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai perfettamente ragione, le fatiche sono sempre ripagate abbondantemente ^_*
      Grazie Carmen e buona giornata <3

      Elimina
  23. Mitica!! Li devo provare!! Ciaooooo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiii, prova e fammi sapere ^_^ vedrai che conquisterai tutti ^_^
      Grazie Silvietta <3

      Elimina
  24. Bentornata cara Consu...
    Fantastico questo pane! Anche io quando ho tanto esubero impasto e cuocio in padella e son tutti contenti

    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Posso immaginare..sono troppo golosi e senza nemmeno faticare, cosa chiedere di meglio???
      Grazie cara e buona giornata <3

      Elimina
  25. il tuo pupetto fallo lavorare perche' con tutti i ben di Dio che ci proponi ne vale la pena...adesso se trovo qualcuno che me ne spaccia un po' me ne faccio dare ...tu con cosa lo rinfreschi??cambi sempre??questo pane arabo e' super e anche sbrigativo che non guasta!!!hai finito di lavare ???bacione tesoro mio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai che troverai qualcuno in zona che possa aiutarti..nella peggiore delle ipotesi te lo spedisco io ^_* anche se poverino dovrebbe subirsi un lungo viaggio...
      Io uso sempre la stessa farina è la prima regola da seguire, poi se hai bisogno di consigli pratici non esitare a contattarmi in privato alla mail ibiscottidellazia@gmail.com
      Grazie Cinzia della visita..sono ancora molto indietro con le pulizie ma mio marito ha ancora questa settimana di ferie e ci stiamo godendo un po' di tempo insieme..tanto x lavare e stirare c'è sempre modo ^_*

      Elimina
    2. grazieee <3 <3 .... si fai bene stai con tuo marito cara.. bacione

      Elimina
  26. Ciao cara, grazie per il saluto! Le tue ricette sono sempre fantastiche oltre che utili, questo pane arabo è favoloso! ;D

    Un bacione,

    Benedetta

    http://www.daddysneatness.com/2014/10/a-piece-of-my-heart.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Benedetta, 6 troppo carina ad aver ricambiato la visita ^_^
      Ancora tantissimi auguri ^_^

      Elimina
  27. BUONISSIMI, grande Consu!!!
    Bacioni, buona giornata:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely, sono felice che ti siano piaciuti ^_^
      Buona giornata anche a te <3

      Elimina
  28. Bentornata Consu !!!!! ma lo sai che questo è il mio pane preferito ?!!!!!
    Bellissimo e buonissimo
    bacioni e buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene, bene allora ho proprio colpito nel segno ^_*
      Grazie Lisa e felice we anche a te <3

      Elimina
  29. che buono! Ho un debole per questo tipo di pane! Voglio provare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova e fammi sapere ^_^ sono sicura che non ti deluderà ^_^
      Grazie Manu e a presto <3

      Elimina
  30. gli impasti sono proprio il tuo forte tesoro e ci credo eccome che ti mancava!!! che buonissimissimo qst tuo pane!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..grazie Ele non sai quanto hai ragione ^_^

      Elimina
  31. Consu, appunto, se avanzano! Anche io quando lascio Maddalena senza cure un paio di giorni in più la trovo torva che mi guarda inacidita più che mai facendomi sentire in colpa! Questa soluzione della pita è super... anche perchè finisce immediatamente! Un bacsione cara e buon we!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vai Patty ora non ti resta che provare ^_^
      Grazie e buon we anche a te <3

      Elimina
  32. Ma guarda che bella idea che hai avuto!! Hai dato nuova vita ad un esubero, W il tuo pupetto!! Un bacione carissima e buon weekend! :)
    P.S: a casa mia non ne rimarrebbe neanche uno!! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Anita e felice we anche a te <3
      ps: non preoccuparti anche a casa mia è stato spazzolato in tempi record ^_*

      Elimina
  33. Il modo più efficace per non buttare proprio nulla, son d'accordo. Se il lievito è buono, saranno buonissimi anche i pani!
    Grazie per aver contribuito alla raccolta Panissimo di ottobre
    un caro saluto
    Maria Teresa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' stato un vero piacere :-D Grazie a te!

      Elimina
  34. Belli questi Zia! Me li ricorderò!
    Non parliamo di pupetti che a me qui si è rotta la bilancia e sono in panico perchè non so come fare a rinfrescarlo! >.< finchè non la ricompro non mi metto l'anima in pace!
    Bentornata e grazie per i commenti :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai che con il tempo imparerai ad andare ad occhio, ma ti capisco, anch'io senza bilancia mi sento persa U.U
      Grazie a te e buon we <3

      Elimina
  35. Direi proprio che hai trovato un fantastico utilizzo del tuo "pupetto" in stato post vacanza ;-)
    Buona domenica e a presto
    Mari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mari, mi sa che dovrò replicare spesso dato il successo che hanno avuto U.U
      Buona domenica anche a te <3

      Elimina
  36. Ma Consu, sono splendidi!!! la vacanza ha fatto bene a te, e al pupetto! Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara...a dir la verità x rimettere in sesto il "pupetto" c'è voluto un po' di impegno ma adesso è bello arzillo come sempre :-D

      Elimina
  37. hey, bellezza: ma gemelle divise alla nascita io e te?
    io non ci metto l'olio e il sale, salo solo la padella in cottura ma poi il procedimento è uguale! sai che mi dicono i miei: ma non la rinfreschi la pasta madre? un abbraccio tesoro mio!
    Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...anche mio marito me lo sta chiedendo spesso..pensa che prima nemmeno sapeva che la tenevo in frigo O_o
      Mi ero persa la tua versione e cercherò di porre rimedio a questa imperdonabile mancanza :-P
      Grazie Sandrina e buona giornata <3

      Elimina
  38. Ciao Consu, torno qui per dirti che questo pane l'ho già fatto due volte! E' troppo buono e velocissimo, grazie per aver condiviso la ricetta!!
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Silvia, non sai quanto mi faccia piacere :-)))))

      Elimina
  39. Ecco! A me era passato in mente di utilizzare gli avanzi di lievito...ma pensavo di cucinarli in forno...un po come le pitas! Mi hai dato un'ottima idea che replicherò presto :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sai quanto mi faccia piacere :-) Vedrai che non te ne pentirai :-)
      Tienimi aggiornata e grazie <3<3<3

      Elimina