giovedì 23 ottobre 2014

Petits pains au chocolat (a lievitazione naturale)

Come annunciato dopo aver riposto la gelatiera, mi sono dedicata a dolci più adeguati alla stagione.
Il mio adorato "pupetto" (ovvero il mio lievito madre per chi ancora non lo sapesse..) mi è subito venuto in soccorso ed insieme abbiamo creato questi piccoli e golosi bocconcini.
Cosa c'è di meglio di una merenda a base di pane e cioccolato per ritrovare il buonumore e le energie per arrivare a fine giornata? 
Penso non ci sia niente di più genuino e allo stesso tempo compensativo di gusto al mondo!
Ottimi anche a colazione, magari leggermente scaldati nel forno caldo e abbinati ad un cappuccino fumante! 
Oppure che ne pensate di metterne 2 nello zainetto di vostro figlio al posto delle solite merendine confezione e piene di conservanti?! 
Vedrete che vi ringrazierà!



Dosi x 12 panini:
(Impasto eseguito nella planetaria, potrete avvalervi anche di un capiente mixer o lavorare a mano, ottenendo ottimi risultati.)

250 g di farina di tipo 1 macinata a pietra*
100 g di lievito madre attivo**
1 cucchiaino di miele millefiori
45 g di zucchero semolato
1 bacca di vaniglia
30 g di burro
140 g di latte p.s.
70 g di cioccolato fondente di ottima qualità

* Sostituibile con 100 g di Manitoba e 150 di farina 00.
** Rinfrescata da almeno 4 ore o al raddoppio.

Raschiare i semi dalla bacca di vaniglia e lavorarli con il burro a temperatura ambiente.
Sciogliere il lievito nel latte e miele. Unire la farina e lo zucchero. Appena la farina ha assorbito tutto il liquido, incorporare poco alla volta il burro vanigliato.
Tritare a parte il cioccolato con un pesante coltello ed aggiungere il trito all'impasto.
Lavorare energicamente fino ad ottenere un impasto morbido e liscio.
Mettere a riposare in una ciotola coperta con un panno di cotone per circa 1 ora.
Rovesciare l'impasto sul piano di lavoro e dividere in piccole pezzatura grandi quanto un'albicocca. Formare delle palline senza lavorare troppo il composto e metterle a lievitare fino al raddoppio (io 4 ore) su un a teglia rivestita di carta da forno.



Per facilitare quest'operazione, consiglio riporre la teglia nel forno spento con la luce acceso. La temperatura costante a circa 19°C aiuterà la lievitazione.



Preriscaldare il forno a 220°C e infornare i panini nel ripiano intermedio per 10 minuti, poi abbassare la temperatura a 180°C e proseguire la cottura per altri 10 minuti.
Durante il preriscaldamento del forno e la cottura, mettere una ciotola colma d'acqua (o di cubetti di ghiaccio) sul fondo per favorire l'umidità. Questa operazione aiuterà la cottura e permetterà di ottenere un miglior risultato.
Sfornare e far raffreddare su una gratella.



Una volta freddi si possono congelare in sacchetti da alimenti. Basterà porli a temperatura ambiente per 2 ore per ottenere nuovamente un prodotto come appena sfornato.



In alternativa si conservano bene per 2-3 giorni sotto una campana di vetro o un barattolo chiuso.


L'irregolarità dei pezzi di cioccolato all'interno di questi panini, crea un mix gradevole di consistenze. Quelli più piccoli si scioglieranno in cottura rendendo la pasta variegata, mentre quelli più grandi si manterranno intatti e sarà un piacere gustarseli ad ogni morso!


Con questa ricetta partecipo al contest:
"Un anno di colazioni: le brioches" di LetiziaInCucina in collaborazione con FIMOra

62 commenti:

  1. Che bei bocconcini soffici e golosi. Con la prospettiva di una colazione così la mattina alzarsi diventa un piacere. Un bacio, buon pomeriggio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..come darti torto :-P
      Grazie cara e a te auguro una felice serata <3

      Elimina
  2. Che bontà!! Saranno di sicuro ottimi!
    E poi niente può eguagliare le merende fatte in casa ^_^
    bacioni e a presto carissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai perfettamente ragione..vuoi mettere poter evitare coloranti e conservanti??!!
      Grazie Rossella x aver gradito e a presto <3

      Elimina
  3. Hai detto proprio bene,io a simone non do' più niente di confezionato,anche solo l'odore non lo sopporto piu'...quindi immagino la bontà e il profumo di questi fragranti bocconcini...spero tu stia bene ...a presto tesoruccio...passa da me un secondo leggi sotto al tuo commento...ciaooooo ttbb

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu 6 una mamma modello,ti ammiro tantissimo ^_^
      Grazie Cinzia e a presto <3
      ps: ho risposta già nel tuo blog ^_*

      Elimina
  4. Che meraviglia! Altro che merendine del mulino!! Non ho il lievito madre ma potrei provarci ugualmente col lievito di birra. Quei pezzettoni di cioccolato sono irresistibili.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vengono benissimo anche con il lievito di birra fresco, te ne basteranno 10g ! Prova e fammi sapere ^_^
      Grazie Manu e felice serata <3

      Elimina
  5. un bocconcino tira l'altro....io golosa come sono, li schiatterei di farcitura cioccolatosa, ma sono un caso disperato e a parte eh eh eh!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...meno male che a casa mia non c'erano creme spalmabili o avrei fatto la stessa cosa anch'io :-P
      Siamo troppo golose...

      Elimina
  6. già segnata la ricetta... deliziosi cara! da tenere a mente per le prossime colazioni! Un abbraccio (comunque se vuoi usare la gelatiera anche in inverno, qui c'è qualcuno che apprezza anche se fa freddo, ok??)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..troppo simpatica ^_^
      Grazie cara, non vedo l'ora di vedere questi panini anche da te ^_^

      Elimina
  7. ...che bontà...vorrò farli!!!
    ...ciaooo...lu!!!

    RispondiElimina
  8. bellini loro! fa quasi dispiacere mangiarli.
    ehi..ho detto quasi.
    dov'è che abiti scusa?
    indirizzo...via?
    tra 10 minuti sono sotto casa tua :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...la prossima volta giuro che te li faccio assaggiare ^_^
      Grazie Vale e buona serata <3

      Elimina
  9. UNA DOLCE IDEA DI MERENDA PER I MIEI PUPETTI, GRAZIE CARA!!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Sabry...fammi sapere se hanno gradito :-)))

      Elimina
  10. Anch'io ho preparato dei simil pangoccioli per mia figlia ma li ho fatti un po' grandini per cui ne basta uno, che delizia!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissà che buoni anche i tuoi :-P
      Grazie della visita e a presto <3

      Elimina
  11. con questi mi conquisti del tutto!!! non sai cosa darei per alzarmi ogni mattina e trovarne un paio che mi aspettano, una drogata di cioccolato come me!!!!! baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...allora non ti resta che assecondare il tuo palato e prepararli all'istante ^_^
      Grazie Lilli <3

      Elimina
  12. Ti dirò, mi sono fatta una ragione del fatto che tu abbia riposto la gelatiera. Se non altro per il fatto che so che non mancheranno certo le delizie da svenimento in questo luogo di dolcezza e serenità. Grazie, zietta!!! >£
    MG

    RispondiElimina
  13. Sono in assoluto i miei preferiti, sono splendidi!! Brava!! Un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvietta, non sai quanto mi rendano felice le tue parole..ora non ti resta che farli anche tu ^_^

      Elimina
  14. Devono essere golosissimi...apprezzo l'uso della farina....la manitoba mi sta generando inquietudine...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti confesso che non entra nella mia cucina da più di un anno e non ne sento assolutamente la mancanza..grazie x aver gradito cara <3

      Elimina
  15. Mi sa che questi te li rubo presto!!!!!:) Sono deliziosi!!!!
    Mi aiuti a sciogliere un dubbio? Ho rinfrescato il lievito madre ieri sera, se volessi fare questi panini domani va bene o li devo fare quando il lievito è appena rinfrescato (quindi dopo 4 ore o al raddoppio)? Spero di essermi spiegata:)
    Un bacione Consu! Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per lievito attivo si intende appena rinfrescato e dopo che ha raddoppiato (circa 4-5 ore a seconda della temperatura), quindi se vuoi fare questi panini domani mattina, puoi al max rinfrescarlo stasera tardi. Meglio ancora domani mattina e impastare a pranzo, con cottura in serata. Spero di essere stata esaustiva..
      Un bacio Simo e se hai domande non esitare a contattarmi ^_^

      Elimina
    2. Perfetto Consu!!!! Appena li provo ti faccio sapere!:)

      Elimina
  16. fantastici questi panini,ottimo per la coalzione,se li vede mio figlio sono sicura che mi chiederà di preprarglieli,felice sera

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...allora anticipalo e vedrai che lo farai felice ^_^
      Grazie Paola e buona serata anche a te <3

      Elimina
  17. Ciao Consu, come stai? :) Adoro i pains au chocolat e i tuoi devono essere ottimi, hai le manine d'oro!!! Chissà che morbidezza e che profumo! Complimenti, un abbraccio grande e buona serata <3 :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale, sono felice che ti siano piaciuti ^_^
      Buona serata anche a te e a presto <3

      Elimina
  18. Cara Consuelo, che meraviglia questi panini, sani e golosissimi:))realizzati poi con il lievito madre sono sicuramente speciali oltre che buonissimi:))) ogni volta che vedo le tue creazioni rimango incantata dalla tua bravura: sei una maga nella panificazione:)) bravissima come sempre, ti faccio tantissimi complimenti:)))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosy, 6 sempre troppo gentile <3<3<3

      Elimina
  19. Bellissimi e gustosi, i panini al cioccolato sono tra i preferiti di Fausto.... i tuoi sono assolutamente perfetti, bellissimi :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Feli, non sai quanto mi rendano felice le tue parole :-))))

      Elimina
  20. ohhh sì!!! i panini al cioccolato sono sani e golosi :-). e questi così tondi sono un ammore! :-) un bacione e buon w.e.!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro, sono felice che ti siano piaciuti ^_^
      Buon we anche a te <3

      Elimina
  21. Buonissimiiii, soffici e golosissimi! Complimentiiii
    Ti abbraccio
    ciaoo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, non sai che darei x farti fare l'assaggio ^_^

      Elimina
  22. biscotti con lievito madre???? nulla può essere piu' buono!!! bravissima amica mia!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mimma ma sono panini al cioccolato...

      Elimina
  23. Devono essere davvero buoni, ottimi a colazione ed anche a merenda! Preferisco anche io avere le colazioni fatte da me piuttosto che quelle comprate, sono decisamente più sane... e più buone!! Un abbraccio e felice giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non posso che essere pienamente d'accordo con te :-D
      Grazie Bea e buona giornata anche a te <3

      Elimina
  24. Sto saltellando per casa cara Consu e lo sai perché? Perché da qualche settimana ho il lievito madre!! Sìììììì!!!!!!!!!!!!!!!!! Prima avrei guardato queste foto con invidia e rassegnazione, invece adesso che ho anch'io il mio piccolino, le guardo dicendo "saranno mie!"!!! Li assaggerò, uh se li assaggerò <3 Ovvio che ti faccio sapere appena li provo ;) Un abbraccio Consu <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-)))))) siiiiii :-)))))
      Non vedo l'ora di vedere le tue ricette..datti da fare :-P
      Grazie cara e buona giornata <3

      Elimina
  25. Questi petite pains aux chocolat sono meravigliosi...che buoni...che delizia!
    Ma se voglio farli posso usare il lievito di birra?
    Io non ho dimestichezza con il lievito madre...mi piacerebbe riuscire a farli!
    Sei bravissima!
    Un abbraccio Laura:-):-):-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sostituisci il lievito madre con 10g di lievito di birra fresco. Il procedimento è lo stesso..vedrai che non ti deluderanno ^_^
      Fammi sapere e grazie di cuore <3

      Elimina
    2. Grazie Consu, sei un vero tesoro!
      Certo che ti faccio sapere!
      Buona serata...fantastica donna...
      Un abbraccio Laura:-)

      Elimina
  26. Bellissimi poi con il cioccolato fondente che si intravede bello definito anche dopo la cottura sono perfetti. Proverò sicuramente la tua ricette ora con i primi freddi torna il periodo perfetto per me e per polly, la mia pasta madre. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie x aver gradito...sono sicura che Polly sarà felicissima di collaborare ^_^

      Elimina
  27. Ma che belli i tuoi panini, devo provarli perchè i miei bimbi sono golosissimi di cioccolata! Grazie mille per aver partecipato al contest!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Letizia :-D
      Fammi sapere se i tuoi bimbi hanno gradito ^_^

      Elimina
  28. Risposte
    1. Grazie Fede, sono felice che ti siano piaciuti ^_^

      Elimina