lunedì 4 agosto 2014

Pesto croccante alla rucola e noci

La mia prima settimana da disoccupata, libera da orari e vincoli lavorativi, è iniziata e mi sento molto più stanca di quando andavo al lavoro! Innanzitutto, anche se la sveglia è rimasta spenta, alle h6,50 avevo già gli occhi aperti e mi sono dovuta alzare. Dopo una lentissima colazione, mi sono preparata ad uscire e alle h9,00 ero già per uffici..sono riuscita a rientrare in casa alle h13,00!!!! La fame si stava già facendo sentire e fortunatamente avevo ad attendermi un bel pesto versatile, gustoso ed energetico!!!
Infatti, subito dopo aver mangiato, mi sono messa ad imbiancare la camera da letto e di energie me ne sono servite molte..di questo passo arriverò a fine estate esausta!

Dosi x un vasetto da 4 porzioni:
90 g di rucola fresca
1 cucchiaio di succo di limone o aceto
8 mazzetti di basilico fresco
15 g di olio e.v.o.
20 g di parmigiano 
20 g di noci
Peperoncino macinato (facoltativo)



Sbollentare la rucola in abbondante acqua acidula (usare succo di limone o aceto). Scolarla sotto l'acqua corrente fredda e strizzarla bene.
Mettere nel mixer insieme all'olio, il basilico e una spolverata di peperoncino se gradito. Frullare finemente. Unire il parmigiano grattugiato e frullare ancora. Unire per ultimo le noci ed incorporarle con una rapida frullata, cercando di mantenerle a pezzettoni.
Versare in un vasetto e far riposare in frigo almeno 1 ora.


Utilizzare come un normale pesto per condire la pasta, per insaporire delle farciture o semplicemente per preparare dei crostini alternativi ed aromatici.
Per la ricetta della focaccia cliccare qui
Un pesto bilanciato nei sapori dove l'amaro della rucola rimane solo un sentore lontano e lascia protagonisti anche gli altri ingredienti.
Le diverse consistenze regalano al palato un piacere senza fine, tanto da dover resistere a mangiarselo a cucchiaiate direttamente dal barattolo!

46 commenti:

  1. Tesoro mio,di giornate così ce ne saranno tante, ma non disperare, prima o poi ti abituerai ai nuovi orari, intanto vedo che l'energia non ti manca.
    Anche io vorrei imbiancare il salotto o la cucina o la camera matrimoniale, dopo che l'anno scorso feci il bagno e il corridoio, l'anno prima la cameretta, e quello prima ancora l'altra cameretta....ma rimando sempre....e mio marito non mi è affatto di aiuto....mpf....mi sa che preparerò questo pesto e lo farò lo stesso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se cerchi sostegno negli uomini, 6 sulla strada sbagliata...meglio far da sole se vogliamo ottenere dei risultati!!!! Personalmente devo trovare il modo di pensare il meno possibile e questi lavoretti, rimandati di anno in anno, sono un ottima soluzione ^_*
      Grazie Vale <3

      Elimina
  2. Ma che meraviglia questo pesto! Le noci gli devono conferire una croccantezza irresistibile sotto i denti :)
    Sei proprio piena di energie tu! Un bacio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale, effettivamente le noci ci stanno d'incanto ^_^
      Prova e mi saprai ridire ^_^

      Elimina
  3. Questo si che si chiama pesto!!!!

    RispondiElimina
  4. Brava Consu, se mi piacesse la rucola lo farei subito! Benissimo anche per le pulizie e tanti xxxxxxxxxxx per il futuro!

    RispondiElimina
  5. Ciao Consu, ma tu fai proprio tutto sai anche imbiancare!
    Mi piace questo pesto, quelle penne sono così cremose....una vera bontà!
    Baci :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "purtroppo" ha imparato ad ingegnarmi da sola, visto che il marito è poco collaborativo in tal senso U.U
      Grazie cara, sono felice che ti sia piaciuto il pesto e ti invito a provare..vedrai che non ti deluderà nemmeno al palato ^_^

      Elimina
  6. Buonissimo Consu!! Brava, fai quello che hai sempre rimandato perchè non avevi tempo!! La soddisfazione ti ripagherà di tutto!! In bocca al lupoooooo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvietta..infatti sto approfittando di questo momento x rimettere in pari tutte quelle "questioni" lasciate in sospeso..mi aiutano a non pensare..

      Elimina
  7. Oh tesoro.. mi sembra di sentirmi parlare da sola. Quando si sta chiusi in casa si trovano 20000 motivi in più per fare milioni di cose, purchè il tempo passi. Mi manca solo di iniziare ad imbiancare :) Sei stupenda, così come il tuo pesto croccante. Adoro la rucola e anche le noci quindi.... complimentiiiiii <3 <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capisco perfettamente cosa intendi...ti abbraccio stretta stretta sperando di esserti di conforto e non farti sentire troppo sola! Se vuoi mi offro volontaria x venire ad imbiancare anche da te, ci sto prendendo gusto :-P
      Grazie Ely e a presto <3

      Elimina
  8. Che brava anche tu imbianchi le camere??ma che fatica e'???certo che con questo pesto ti sara' tornata un po' di carica oppure sei stanca morta???qui fa un caldo/umido soffocante ,voglio tornare al mareeee!!!!ciao tesoro un caro abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..infatti è stato di grande aiuto averlo mangiato prima..mi ha dato la giusta energia, proprio come gli spinaci x Braccio di Ferro ^_*
      Grazie Cinzia e felice serata <3

      Elimina
  9. Cara Consuelo, ti faccio i miei migliori complimenti per questo meraviglioso pesto: gli ingredienti che hai utilizzato si sposano perfettamente tra loro e nell'insieme danno sicuramente vita ad una preparazione gustosissima e molto versatile, mi piace tantissimo, bravissima come sempre:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosy, mi tanto piacere essere riuscita a conquistarti con questo pesto..anche x me è stata una deliziosa scoperta ^_^

      Elimina
  10. Anch'io è da un po' di tempo che ho in mente di fare questo pesto di rucola!!! Mi ispira proprio!!!! Brava!!!!! ^_^ ciao ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non aspettare Robi, provalo e te ne innamorerai ^_^
      Grazie e fammi sapere com'è andata ^_^

      Elimina
  11. Rucola e noci???? Deve essere gustosissimo!!!!!
    Grazie!!!
    Happy new week darling, kisses!!!!
    Expressyourself

    My Facebook

    RispondiElimina
  12. Adoro la rucola e questo pesto mi stuzzica l'appetito! Buon lavoro allora, anche noi imbianchiamo casa da soli ma per fortuna mio marito mi aiuta!!!! In primavera abbiamo fatto sala e cucina e adesso ci aspettano bagno della camera da letto e lavanderia! Non stancarti troppo! Ciao ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Farlo in due è sicuramente + divertente...ma almeno passo il tempo e libero la mente ^_^
      Grazie Chiara e buona "imbiancatura" anche a voi ^_*

      Elimina
  13. Ma davvero ? Cioè, sai anche imbiancare ? L'addetto a certi lavori a casa mia è il mio maritino...ma si occupa prevalentemente della manutenzione della veranda..e devo dire che è davvero bravo...mi stupisce...
    Adoro il pesto di rucola e con le noci...mi intriga parecchio :) Brava la mia Consu ! Ti abbraccio :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahah...ci provo :-P Però con il passare del tempo mi rendo conto dei miglioramenti nel fai-da-te ^_^ le prime volte che imbiancavo lasciavo tutte le strisciate U.U adesso ho raggiunto quasi la perfezione ^_^
      Grazie Mary <3<3<3<3

      Elimina
  14. Da buona genovese per me pesto vuol dire basilico, ma questa tua versione con rucola e noci mi ispira parecchio... Versatile e ottima! :)
    La proverò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provalo e vedrai che non te ne pentirai ^_^
      Grazie cara <3

      Elimina
  15. Mi piace questo pesto, mi sa tanto che lo preparerò, così potrò preparare due gustosi spaghetti all'ultimo minuto.
    Buon lavoro, ma non esagerare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Barbara, mi fa davvero piacere che proverai..aspetto il tuo parere post assaggio ^_^

      Elimina
  16. Ciao zia Consu!!! accidenti, però...ne fai andare di energie, eh?!?!?! in bocca al lupo per tutto. Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...non ne hai idea :-P Più ne faccio e più ne vorrei fare..
      Grazie cara e a presto <3

      Elimina
  17. Ciao Consu! Pensa te domenica a pranzo ho fatto il pesto con basilico e noci :-) che coincidenza!!! Proverò il tuo con la rucola..
    Di lavori da fare in casa ce ne sono sempre! Ma non stancarti troppo mi raccomando ;)
    A presto
    Eli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Eli e la prox volta prova questa variante..vedrai che non ti deluderà ^_^
      Hai ragione..in casa ce n'è sempre una da fare e non posso che approfittare di questo momento x rimettermi un po' in pari...

      Elimina
  18. Un saluto per te non potevo negarmelo... e guarda che meraviglia trovo.... vedrai che andrà tutto per il meglio e i lavoretti di casa sono i miei preferiti.... Bravissima e un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Michela, non sai quanto mi faccia piacere che tu sia riuscita a passare ^_^
      Buone ferie, torna + in forma che mai, io sarò qui ad attenderti ^_^

      Elimina
  19. Ma un pó di riposo no? Fantastico questo pesto...ieri per me rucola selvatica e mandorle...perfetto per mille abbinamenti
    Sta per arrivare il mio panozzo per il tuo contest!
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buono con le mandorle...la prox volta provo anch'io ^_^
      Grazie tesoro..ho già visto la focaccia ed è una vera bomba ^_*

      Elimina
  20. Anch'io sono in "ferie forzate" e quindi godiamoci un poco di riposo...molto fresco ed invitante questo pesto nel panino poi con la bresaola non lo avevo mai visto....mi stuzzica lo proverò sicuramente....kiss!
    Serena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Serena sia x il sostegno che x aver gradito la ricetta..passa quando vuoi ti farò trovare sempre qualcosa di goloso ad accoglierti ^_^

      Elimina
  21. Lo adoro, quello di rucola è uno dei miei pesti preferiti!!
    Tesoro riposati però :D
    Un bacio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah.."riposo"???? cosa significa???
      Grazie Letizia, 6 un tesoro <3<3<3<3

      Elimina
  22. Questi e' magnifico! Anche le foto molto belle! baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Annalisa, sono felice che ti sia piaciuto :-D

      Elimina
  23. Che foto!!!! E che delizia di pesto zietta! Ma perché hai sbollentato la ricola prima di frullarla? Sono curiosissima ^_^
    Un bacione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La sbollento per farle perdere un po' di nota amara che altrimenti frullandola rimarrebbe troppo forte per i miei gusti ^_^
      Spero di essere stata esaustiva :-D
      A presto cara <3

      Elimina