sabato 19 luglio 2014

Riso freddo (come piace a lui)

Marito sotto stress...
...quest'esame lo (ci) sta uccidendo!
Forse ricorderete quei 15 giorni di agonia che hanno accompagnato l'inizio dell'estate 2013, ma vi rinfresco la memoria. Mio marito ha sempre avuto la passione per il basket e fin da ragazzo è stato uno sport da lui praticato. Inizialmente a livello quasi agonistico, poi con l'arrivo del lavoro, è diventato una valvola di sfogo a cui si dedicava 3 volte a settimana. Da circa 3 anni ha scelto di mettersi in panchina ed allenare. Per fare tutto questo ha dovuto seguire dei corsi e prendere una tessera. Ma non è finita qui, per poter allenare in una società (e non solo a livello amatoriale) c'è bisogno di uno o più step (a seconda della categoria) e superare un esame. Tale esame consiste nel sottoporsi ad una prova scritta, una orale e una pratica sul campo. L'anno scorso è stato in trasferta una settimana sulla riviera romagnola, ha seguito il corso e purtroppo è stato bocciato. Quest'anno ha deciso di riprovarci e si è nuovamente iscritto. Solita trafila di visite mediche e preparazione della tesi con sviluppo dell'argomento che gli hanno affidato...lunedì sarà il giorno della verità ed è da quasi 1 mese che è in ansia. Questa settimana, poi, la tensione si tagliava con la lama di un coltello! In casa è come se non ci fosse, tutto preso dai suoi appunti; non è stato possibile instaurare una qualunque conversazione (tanto non ascoltava o era distratto) e per un nonnulla diventava isterico. Insomma, diciamo che non mi ha dato vita facile! 
Ho deciso di mettere da parte i problemi legati a questo periodo delicato della mia vita, per assecondarlo e sostenerlo al meglio. La cucina che gli ho proposto è stata il più possibile vicina ai suoi gusti, senza i miei soliti compromessi salutistici, e questo riso freddo è quello che più lo rendeva contento (almeno a tavola!).


Dovete sapere che i primi tempi che vivevamo insieme e lavoravo tutto il giorno, preparavo spesso il riso freddo in estate. Ne facevo delle grandi scodelle che poi mi facilitavano la gestione dei pasti con i miei tempi molti stretti. Peccato che la mia idea di insalata di riso fosse completamente diversa da quella che aveva lui! Io amavo riempirla di verdure e sott'aceti, mentre lui mangiava il riso e scansava quasi tutto il resto! Alla fine ho rinunciato prediligendo altre preparazioni. Poi, a distanza di anni, ho pensato di riproporgliela ma solo con quei pochi ingredienti che gradiva, ed ecco che è nato il suo piatto preferito take away, immancabile nelle nostre giornate in spiaggia!


Ingredienti x 2-4 porzioni:

200 g di riso (io varietà Baldo)
100 g di würstel di suino
1 piccola scatoletta di tonno al naturale
2 cucchiai di champignon sott'olio e.v.o.

Lessare il riso per 15 minuti in abbondante acqua salata. Scolarlo sotto il getto di acqua fredda e farlo completamente raffreddare.



In una capiente ciotola ridurre i würstel a piccoli pezzi regolari.



Unire il riso e gli champignon con un filo del loro olio. Mescolare sgranando bene il riso.



Quindi unire anche il tonno sgocciolato dal suo liquido di conservazione.



Mescolare accuratamente e far insaporire per 20 minuti.



Servire a temperatura ambiente.




Se non si consuma subito, coprire la ciotola con pellicola trasparente e trasferire in frigorifero. Prima di servirlo, avere cura di riportarlo a temperatura ambiente e mescolarlo bene. Si conserva per 3-4 giorni.


Ottimo da preparare in anticipo in previsione di pranzi fuori casa o per avere un salvacena pronto all'uso!


Con queste dosi, risolvo ben 2 pasti e nella migliore delle ipotesi 3 (per una persona con "normale appetito" anche 4!)


Lo servo sempre come piatto unico, seguito da una bella fetta di cocomero fresco..basta davvero poco a fare la felicità di mio marito, ma da martedì si torna alla dieta sana (...uomo avvisato...)! 

30 commenti:

  1. che brava mogliettina che sei :)))
    io ricordo ancora mio marito prima dell'esame della patente nautica... uguale al tuo, un incubo!
    mi ispira questa insalata di riso, te la copio! ma non ci va nessun condimento?
    grazie e buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del sostegno Cri...fortunatamente domani ci leveremo il pensiero ^_^
      Non ho usato condimento perché già l'olio rilasciato dai funghi è stato sufficiente e con gli altri ingredienti era già perfetto anche di sale..magari assaggialo e regalo secondo il tuo gusto!

      Elimina
  2. Che tenera che sei, sono convinta che lui ti adori!!!!
    Deliziosa questa insalatina di riso!!!

    Ciao bellissima!!!
    Kisses
    http://expressyourselfbypaolalauretano.blogspot.it

    RispondiElimina
  3. Consuelo!!!!!!!!!!!!!ma quanto è buono!!mi piace un sacco!sei brava in tutto!
    buon we simona:)

    RispondiElimina
  4. che brava mogliettina!!! il tuo riso freddo è molto invitante, le foto parlano!!! Buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro ^_^
      Buona domenica anche a te <3

      Elimina
  5. che noiosi questi uomini mamma mia!!! :D :D in pratica mangiava riso in bianco visto che scartava le verdure! Consu sei fin troppo paziente! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...non posso che essere d'accordo con te :-P
      ..ancora poche ore e sarà tutto finito..ce la posso fare ^_*

      Elimina
  6. Brava!! Sostenerlo con i suoi piatti preferiti è anche un modo per dargli il supporto giusto! Anch'io se proprio devo mangiare l'insalata di riso la preferisco così: funghetti wurstel e tonno, proprio come la tua! buonissima! Buona domenica cara Consuelo e un grande in bocca al lupo per tuo marito!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Meri, le tue parole mi fanno molto piacere :-D
      A presto e speriamo con belle notizie ^_*

      Elimina
  7. tesoro amare qualcuno significa andare incontro alle sue esigenze, i suoi gusti, i suoi umori... sei stata carinissima a preparare una pietanza nelle sue corde e poi diciamolo ogni tanto fanno bene a tutti questi cibi goduriosi e non proprio light... in bocca al lupo a tuo marito:* e scusami l'assenza tesoro, sono rientrata a Roma da qualche giorno:) ti stringo:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo per la tua solidarietà :-D
      Ci sentiamo presto e spero con la notizia della sua promozioni ^_^

      Elimina
  8. Eh eh, mi ricordo eccome!! Sei un tesoro a dargli il giusto supporto anche se il momento per te è un po' delicato, e devo essere sincera che questa versione piace un sacco anche a me!! In bocca al lupo allora e un grande abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvietta, 6 unica ^_^
      Buona domenica <3

      Elimina
  9. Consuelo mi dispiace leggere che questo è un periodo difficile per te e tuo marito, ma confido che si risolverà tutto per il meglio. Gli faccio il mio in bocca al lupo per l'esame!
    Per quanto rigurarda la tua ricetta, è fantastica. Anche io adoro l'insalata di iso con pocgi ingredienti, che più mi piacciono, rispetto a quella preparata aggiungendo solo il condiriso e niente fantasia. La tua sembra davvero invitante.
    :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chiara, 6 molto carina ^_^ spesso basta davvero poco x mettere in tavola un piatto gustoso..altro che cibi pronti pieni di conservanti :-P !!!
      Mi trovi pienamente d'accordo!

      Elimina
  10. Quanta pazienza che ci vuole con i mariti;) Andrà tutto bene, ne sono sicura, con la carica di questo riso, non potrebbe essere altrimenti, bacioni :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...speriamo Carla :-P
      Grazie del sostegno e felice domenica <3

      Elimina
  11. Capisco lo stress e la tensione e faccio un affettuoso in bocca al lupo a tuo marito per l'esame.
    Ottimo il riso freddo!

    RispondiElimina
  12. L'INSALATA DI RISO E' IL MIO PIATTO PREFERITO!!!COSI' E' OTTIMA, IO LA FACCIO SIMILE!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  13. Una delle mie ricette preferite, adoro il riso freddo e lo faccio spesso in questo periodo, ogni volta cambio ricetta perchè si presta a tutto ed è una valida ricetta svuota frigo da fare prima delle vacanze Ciao a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, è davvero una ricetta versatile e furba ^_*
      Grazie Katia e buona serata <3

      Elimina
  14. il riso freddo lo mangerei a tonnellate...mi piace davvero troppo, sia semplice che carico e devo dire che la ricetta preferita del maritino il mio palato la condivide pienamente. Dai dai resisti, stagli accanto che sicuramente starà vivendo un inferno...purtroppo questi dannati esami stressano non solo gli interessati ma anche chi gli sta attorno!!! un bacio a te e un grosso in bocca al lupo (crepi il lupo!) :-)
    IMPOSSIBILE FERMARE I BATTITI //PAGINA FB

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sai quanto tu abbia colpito nel segno...è un inferno x entrambi :-( non vedo l'ora sia domani sera..tutto finito e ritorno alla normalità ^_^
      Grazie Meggy x il sostegno e soprattutto x aver gradito la ricetta, mi fa molto piacere :-D
      Buona serata <3

      Elimina
  15. ahahahahah
    io e tuo marito abbiamo gli stessi identici gusti... infantili, in fatto di riso freddo :D :D :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...mi hai strappato un sorriso..grazie <3

      Elimina