domenica 2 marzo 2014

Pane semidolce in Black&White

Finalmente un po' di sole è tornato a rischiarare questo grigio fine settimana anche se i miei programmi sono stati piuttosto casalinghi...ormai avevamo dato parola ai suoceri per un pranzo in compagnia e subito dopo il marito-coach è partito alla volta della sua ennesima partita di basket da cui farà ritorno a notte inoltrata. Tornata a casa mi sono dedicata alla mia seduta settimanale di "stiratura" che finalmente ha posto rimedio alla "torre di Babele" di panni che si era formata. Adesso mi godo il meritato relax in vista della settimana lavorativa che mi aspetta ma non prima di avervi deliziato con un'altro esperimento di panificazione che mi ha dato grandi soddisfazioni nonostante la sua imperfezione nell'estetica.


Ho sempre adorato le fette biscottate bicolore (di note marche) che si trovano anche sugli scaffali dei supermercati ma mai mi ero cimentata in tale preparazione. Un piccolo approccio l'avevo avuto con questa pasta brioche che, seppur buono, non mi aveva convinta fino in fondo. Ho voluto fare un'altro tentativo, stavolta abbinando il gusto del cocco a quello della carrube e alleggerendo ulteriormente la ricetta.
Direi che sono ad un passo dalla perfezione, voi che ne pensate???


Ingredienti:

400 g di farina 00 bio
150 g di pasta madre rinfrescata 3 ore prima
125 g di yogurt bianco
200 ml di acqua
1 cucchiaino di miele (io di castagno)
20 g di cocco rapè + 1 cucchiaio di zucchero semolato
20 g di farina di carruba* + 1 cucchiaio di zucchero di canna grezzo

*Sostituibile con cacao amaro.

Consiglio di lavorare l'impasto in una planetaria o in un mixer capiente in quanto sarà molto morbido e a mano potrebbe essere difficoltoso da impastare.

Sciogliere il lievito nell'acqua e miele, poi aggiungere lo yogurt. Unire la farina 00 setacciata e far incordare l'impasto. Fermare la macchina e staccare delicatamente l'impasto dalle parete e dal gancio. Lavorare ancora energicamente fino ad ottenere un composto omogeneo.



Dividere l'impasto in due pezzature dello stesso peso (circa 450 g l'uno) e rimetterne una nella macchina. Aggiungere il cocco e lo zucchero semolato, quindi lavorare per qualche minuti fino a far ben incorporare gli ingredienti. Formare una palla e mettere in una ciotola. Fare lo stesso con l'altro pezzo a cui andrà aggiunta la carruba e lo zucchero di canna.


Coprire le ciotole con pellicola trasparente e mettere in frigo per una notte (minimo 12 massimo 20 ore).


Togliere gli impasti dal frigo e stendere subito quello bianco in un rettangolo regolare aiutandosi con due fogli di carta da forno unti d'olio di semi. Togliere il foglio superiore e versare l'impasto nero direttamente sul rettangolo bianco. Posizionare nuovamente il foglio di carta e stendere su tutta la superficie del rettangolo.



Io ho usato un mattarello, ma viene bene anche premendo delicatamente con le mani.
Togliere il foglio di carta superiore e arrotolare il rettangolo dal lato più lungo aiutondosi con la carta sottostante.
Chiudere a salsicciotto avvolto nella carta da forno e posizionare in uno stampo da plumcake.



Far lievitare fino al raddoppio nel fino spento con la luce accesa. (Io ho impiegato 5 ore).



Preriscaldare il forno a 200°C ponendo sul fondo una ciotola di acqua ed infornare nel ripiano intermedio per 45 minuti. Poi togliere il pane dallo stampo e liberarlo dalla carta. Ripassare nel forno caldo per altri 10 minuti.


Sfornare e far raffreddare completamente su una gratella.



Una volta freddo tagliare a fette di circa 6-7 mm di spessore e a piacere potrete tostarle nel forno caldo a 200°C per circa 20 minuti, avendo l'accortezza di girarle a metà cottura. 


Io non ho fatto questo passaggio perché mi piaceva già troppo così, soffice proprio come un panbrioche!



Il sapore del cocco dona una nota esotica irresistibile che insieme a quella decisa della carrube si sposa alla perfezione.


Ottime da sole leggermente tostate al momento o con un velo di crema spalmabile, confetture di frutta o miele.

Con questa ricetta partecipo al contest di LetiziaInCucina in collaborazione con FIMora
E alla raccolta di Panissimo di Marzo

68 commenti:

  1. Semplicemente meraviglioso!!!
    Ti abbraccio e ti auguro una felicissima settimana!!! A presto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ele e buon inizio settimana anche a te <3

      Elimina
  2. Ma come esteticamente non perfetto??? Per me è splendido!!!!!!!:) e chissà che buono!!!!!!!
    Anche per me giornata casalinga...mestiere in casa, cucina e un po' di relax!!! Un bacione cara!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, 6 troppo carina <3<3<3<3<3

      Elimina
  3. O_O che meraviglia e che buono!! buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fede e buona serata anche a te <3

      Elimina
  4. Guarda che è bellissimo...non ti lamentare perchè poi si offende!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...va bene, ti ringrazio x il consiglio ^_*

      Elimina
  5. Brava Consu!! Davvero bello!
    Anche io fine settimana di impasto anche se con il freddo che c'era la lievitazione è stata lunga e sofferta!!
    Questo pane dolce me lo segno e lo voglio provare!!
    Un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ci crederai ma da me questo pomeriggio si poteva stare a mezze maniche O_o non ci capisco + niente!!!!
      Grazie Silvietta, sono felice che ti sia piaciuto ^_^

      Elimina
  6. complimenti, deve essere buonissimo!!!!
    Mi farebbe piacere se passassi dal mio blog: http://golosedelizie.blogspot.it/
    ti aspetto ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale, grazie x l'invito, passo presto a trovarti ^_^

      Elimina
  7. bellissimo!!!!
    perfetto!!!!
    chissà che buono....
    buona domenica e un abbraccio.

    RispondiElimina
  8. che bello*_* originale!

    hai davvero un bel blog
    ti seguo con piacere
    ti aspetto da me ;)
    http://sweetmakeupandfashion.blogspot.it/
    http://www.bloglovin.com/en/blog/7716221
    https://www.facebook.com/Sweetmakeupandfashion?ref=tn_tnmn

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara e benvenuta, passo presto a trovarti ^_^

      Elimina
  9. Zia, che belle queste fette biscottate!!!! Grazie di averle portate al Castello... ne prendo una... scrunch, scranch.... PS Io la torre di babele la sto amabilmente ignorando!!! :D
    Un bascione zia!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah....6 sempre troppo simpatica ^_^
      Grazie a te <3

      Elimina
  10. Meraviglioso! L'ho visto tante volte, ma non in questa golosa versione con il cocco! Complimenti e grazie per aver partecipato al contest!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Letizia, mi fa piacere il tuo gradimento ^_^

      Elimina
  11. Ahahah come ti capisco anch'io spesso ho la torre di babele ma non riesco mai ad arrivare alle fondamenta .......
    Che bello questo pane molto particolare con le carrube e il cocco come sempre sei magnifica !!!!
    Un abbraccio :-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nadia, sono proprio felice che ti sia piaciuto ^_^
      ps: mi consola sapere che non sono l'unica a lottare con quella torre :-P

      Elimina
  12. Complimenti Consu ti è venuto benissimo..... che meraviglia!!!
    Sei sempre più brava un forte abbraccio e buona serata :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro, 6 troppo gentile <3<3<3<3<3

      Elimina
  13. Una parola sola STREPITOSO....ti giuro mi incanto nel guardare i tuoi PANI che delizie sforni brava tesoro ,brava veramente !!!!Andiamo meglio sai mia cara per mio suocero ...grazie ti abbraccio forte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi rincuora avere questa notizia..meno male ogni tanto le cose sanno andare nel verso giusto...sono proprio felice :-D
      Grazie Cinzia e tienimi aggiornata ^_^

      Elimina
  14. Ciao tesoro <3 Qui tanta pioggia e freddo, speriamo che il tempo migliori un pochino!!! Questo pane è stupendo, sei davvero bravissima! Chissà che buono deve essere! Tanti complimenti anche per le foto, mi piacciono molto :) <3 Ti abbraccio forte, buon inizio settimana e mille bacini a Miss Grey <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale, 6 sempre troppo carina e Miss Grey è sempre felice di ricevere le tue coccole ^_^

      Elimina
  15. Concordo, sei a un passo dalla perfezione o forse ci sei già, ma dico forse, così ci prepari ancora qualcosa di buono per esserci di sicuro ;) Bacione

    RispondiElimina
  16. Il bicolore mi fa impazzire e sta diventando un tormentone per me da quando ho visto dei biscotti fatti a spirale con panna e cacao e non smetto di pensarci, devo assolutamente farli, prima o poi! Per il tè tra amiche puoi portare benissimo questo pane semidolce, io apprezzo molto... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...me lo segno ^_*
      Grazie Franci e buona giornata <3

      Elimina
  17. Gnam Gnam zia Consu!! che belle questa fette! sono molto più fiche di quelle del supermercato, altroché!
    Un abbraccio,

    Eva e Valentina

    We have changed our blog. We are on the anarCHIC

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ragazze sempre troppo carine ^_^

      Elimina
  18. Fantastico Consu, una girandola di sapori incredibile, bravissima ottimo risultato!!!
    Bacioni, buon lunedì...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely e buon lunedì anche a te <3

      Elimina
  19. Meraviglioso...semplicemente meraviglioso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Enrica, il tuo gradimento è una gioia x me ^_^

      Elimina
  20. Sento già il profumo...delizia!!!! Brava zia Consu!!!

    RispondiElimina
  21. Ma che bello che è! Sempre più brava! ;)
    Buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ema e buona settimana anche a te <3

      Elimina
  22. Ciao! che meraviglia di pane dolce....una fetta con della marmellata subito per me!! io non sono ancora pratica di pasta madre, se volessi utilizzare il lievito di birra secco in bustina, quanto me ne occorre? cambiano le altre dosi (farina, liquidi..)

    Gazie Mille!! ciao Ilenia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ilenia, puoi utilizzare 7 g di lievito di birra secco senza variare le proporzioni. Se invece vuoi utilizzare quello fresco scioglilo prima nell'acqua per attivarlo ma anche qui puoi utilizzare le stesse dosi della mia ricetta...vedrai che sarà un successo ^_^
      Fammi sapere :-D

      Elimina
  23. Buono e bello tesoro, se chiudo gli occhi intensamente dici che si materializza una fetta di questa meraviglia sulla mia scrivania? ;)
    Buon inizio settimana e un super abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...puoi fare un tentativo magari è anche magico :-P
      Grazie Marghe <3<3<3<3<3<3<3

      Elimina
  24. OH NOOOOO Non farmi pensare ai miei panni da stirare!!! Mi sa che stasera dovrò stirare anche io... che noia!!!
    Si, secondo me hai raggiunto la perfezione, è davvero bello e ben lievitato!!!
    Brava!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troppo gentile Morena...grazie <3
      ps: sono solidale con te e i tuoi panni!

      Elimina
  25. che meraviglia,complimenti!!

    RispondiElimina
  26. Visto che sei ad un passo dalla perfezione con la panificazione, e questo risultato ne è l'esempio... non è che sei quasi perfetta anche nello stirare così ti passo la mia torre e stiri anche quella? ;-)
    Bello, complimenti... ogni volta che vedo queste preparazioni penso a quanto sono indietro e quanto devo ancora lavorare!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...non sono così abile nello stirare quanto nel panificare :-P e preferisco alla lunga la seconda ^_*
      Grazie Vale, 6 davvero carina e vedrai che basta solo un po' di pratica e amore per raggiungere ottimi risultati ^_^

      Elimina
  27. Queste sono buonissime così: appena tostate nel forno e pucciate nella tazzona del caffèlatte (latte di riso! ;-) ) senza aggiungere nient'altro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo ^_* Io me le sto gustando a colazione con il mio amato tea verde :-D
      Grazie Mari e buon inizio settimana <3

      Elimina
  28. L'alveolatura è davvero magnifica, sembra davvero soffice e sembra che si tagli anche magnificamente. A me di solito si rompe sempre e fa tante briciole, le tue fette invece sono perfette seppur sottili

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha stupito tantissimo anche me, considerando che non contiene grassi ^_^
      Grazie Ele <3

      Elimina
  29. Le adoro anch'ioooooo...le amo proprio le fette bicolore...ed ora che ho davanti agli occhi una ricetta collaudata...come posso non prepararmele!!!???? Come faccio...ho una lista da fare imterminabile...per non parlare della mia personale torre di Babele...aiuto se crolla è finita!!!

    Un abbraccio grande zietta
    monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...Moni 6 sempre troppo simpatica :-D
      Grazie e buona giornata <3

      Elimina
  30. Ti dico solo che me lo sto mangiando con gli occhi ;)
    Dev'essere una vera bontà!
    Un bacio
    Miky

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Miky...i tuoi occhi non ti hanno ingannata ^_*

      Elimina
  31. Esci a pranzo, stiri e fai pure il pane!!!
    Ma come fai?
    Il passo verso la perfezione è proprio piccolissimo!!!

    RispondiElimina
  32. La lievitazione nella carta forno mi è nuova..... posso chiedere lumi, zietta?
    Comunque guarda che queste "fette" sono a dir poco invitanti!! Hai fatto un lavoro eccellente. Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dopo vari tentativi in cui il pane mi ha perso la forma tra lievitazione e cottura, ho voluto fare quest'esperimento e posso confermarti che funziona alla grande ^_^ La carta da forno mantiene la forma circolare alla perfezione e lascia crescere l'impasto senza problemi :-D
      Prova e vedrai che soddisfazioni ^_*
      Grazie Erica <3

      Elimina
  33. Bello e allegro questo pane.... ce lo vedo benissimo con un velo di marmellata di lamponi, a colazione!
    Bravissima :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uhm..mi fai quasi tornare voglia di fare colazione alla sola idea :-P
      Grazie tesoro e buon giornata <3

      Elimina
  34. Bravissima!!! È bellissimo questo pane!!! ^_^

    RispondiElimina