martedì 18 marzo 2014

La finta pizza di cavolfiore

Il dolore è ancora latente nei nostri cuori ma piano piano ci stiamo riprendendo...mentre Miss Grey non capisce l'assenza del fratellino e continua a cercarlo disperatamente. Penso che per lei sia ancora più difficile...in un attimo ha perso il compagno di giochi e l'unico affetto che la legava alla cucciolata. In questi giorni si è beccata coccole extra da tutti ma ci vorrà un po' di tempo perché si abitui alla nuova situazione.
Vorrei ringraziarvi per l'affetto ed il sostegno che mi avete dimostrato, siete unici e grazie a voi sto riacquistando il sorriso.
Per distrarmi un po' ho cercato di realizzare un paio di ricette che da tempo volevo provare ma che poi finivano inesorabilmente per essere dimenticate. Approfittando degli ultimi prodotti invernali, mi sono lanciata nell'ennesimo esperimento ed il risultato mi ha piacevolmente stupita.
Questa ricetta spopola da tempo nel web e sembra che abbia le sue fondamenta nella cucina americana. Ma non quella del JunkFood bensì in un regime alimentare completamente opposto e la cosa non poteva che incuriosirmi!
Vi assicuro che nel prodotto finale il sapore del cavolfiore non è nemmeno percettibile in quanto viene completamente nascosto da quello delle mandorle. Quindi se siete a dieta ma non volete rinunciare al piacere della pizza, questa ricetta fa assolutamente per voi!



Dosi x una teglia da 26 cm di diametro:

Per la base
1/2 cavolfiore piccolo
30 g di mandorle intere
1 albume
Condimento per la base
2 cucchiai di passata di pomodoro
Origano e Peperoncino a piacere
Condimento per la superficie*
8 datterini
Olive nere al forno
Foglie di cicorino fresco


*Io ho optato per ingredienti vegetali ma potete sbizzarrirvi a secondo del proprio gusto, rendendola ancora più ricca con formaggi, salumi e tutto quello che la fantasia vi suggerisce.


Lavare ed asciugare delicatamente il cavolfiore. Dividere a metà e ricavarne le cimette. Mettere nel mixer con le mandorle e frullare fino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea. Unire l'albume e frullare ancora per incorporarlo. Rivestire di carta da forno la teglia e rovesciarci l'impasto. Stendere con i palmi delle mani su tutta la superficie in modo omogeneo. Cuocere nella parte bassa del forno a 200°C per circa 25 minuti.

Nel frattempo preparare la salsa, mescolando in una ciotola la passata di pomodoro con l'origano e il peperoncino. Lavare anche gli altri ingredienti e tagliarli. Sfornare la base della "pizza", condire con la salsa di pomodoro e disporre tutti gli altri ingredienti scelti. Ripassare in forno per altri 10 minuti. Sfornare e far raffreddare su una gratella.  Poi gustare come una normale pizza!

Note
Attenzione: appena sfornata la base risulterà molto morbida ma raffreddandosi raggiungerà la giusta consistenza per essere mangiata a fette proprio come una vera pizza!!!
Un modo alternativo per non rinunciare a questo piatto della nostra tradizione ma con un occhio all'apporto calorico!

60 commenti:

  1. Ne sai una più del diavolo!
    Io e Fabio adoriamo il cavolfiore... Come posso non provarla?
    Bacini e buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa davvero piacere, fammi sapere se avete gradito ^_^
      Grazie Marghe <3

      Elimina
  2. Mi spiace leggere del lutto...manco da così tanti giorni dal mio e dai vostri blog che perdo episodi importanti delle vs vite e me ne dispiaccio tanto!Ti abbraccio forte Consu.
    Per quanto riguarda la pizza cavolfiore, finalmente leggo la ricetta anche io!Non sai quante volte avrei voluto cercarla ma non trovavo mai il tempo, ma ora non potrò non provarla e venerdì le farò la festa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale x il tuo sostegno <3
      Questa pizza è ideale anche x la tua dieta, fammi sapere se ti è piaciuta :-D

      Elimina
  3. Ho letto Zia, e non ti so esprimere quanto mi dispiace. Come sai ho anch'io un micio e leggere che cosa è successo mi ha fatto venire il magone, non ci voglio neanche pensare :( dai tutto il tuo amore a Miss Grey, coccolala come se non ci fosse un domani.

    La pizza di cavolfiore è una cosetta diabolica che prima o poi vorrò provare anch'io, ho visto che c'è chi l'ha provata - per l'appunto- con l'uovo di chia ed è venuta, quindi mi ci butterò sicuramente :)
    ti abbraccio forte, stai serena, anche se non è facile.
    <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro, le tue parole sono di grande conforto in questo momento un po' down...la cucina mi aiuta a distrarmi!
      Prova questa ricetta "diabolica" vedrai che ti conquisterà ^_^

      Elimina
  4. Wow Consu, ma è una meraviglia, mio marito me la metterebbe per cappello ma io la adoro!!
    Un abbraccio forte e ancora tante coccole alla tua Miss!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvietta, vedrai che conquisterai anche il marito ^_^

      Elimina
  5. La tua pizza è davvero particolare!! Scusa la mia latitanza in questo periodo, ma proprio ieri, l'ho vista proprio brutta col mio papino...vorrei tanto che potesse festeggiare la festa del papà...staremo a vedere...intanto, cerco di non pensare ai problemi, stando con voi care amiche...poi si vedrà!
    Ti stritolo in un abbraccio Consu<3<3<3 Anche io ti voglio davvero bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace molto tesoro, ti sono vicina con il pensiero e tutto il mio cuore <3
      Grazie delle tue dolcissime parole..tvb

      Elimina
  6. Ma dai...non l'avevo mai vista questa finta pizza!!!! che idea geniale...e soprattutto chissà che buona!!!!!!!:)
    Un bacione Consu!!! Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provala Simo, vedrai che non l'abbandonerai + ^_^
      Grazie e buona serata anche a te <3

      Elimina
  7. Come mi dispiace per la tua Miss Grey, vedrai, ancora qualche giorno e poi riprenderà la sua vivacità di sempre!!!
    Non conoscevo questa pizza ma sembra davvero golosa, la terrò presente!!!
    Volevo inoltre farti sapere che stamattina ho fatto la tua torta soffice alla ricotta e vaniglia ed è stupenda, morbida e profumata e come hai detto bene tu, si scioglie letteralmente in bocca!!!
    Un mega abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmen, sono davvero felice che la torta ti sia piaciuta..qui è già agli sgoccioli :-P
      Buona serata tesoro <3

      Elimina
  8. Ma questa è realmente un'idea geniale!!!! complimenti!!!! appetitosa e invitante come una pizza ma light :-) deve essere buonissima!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provala e non te ne pentirai ^_^
      Grazie cara <3

      Elimina
  9. A vederla è quasi meglio di una pizza normale... diciamo che potrei spacciarla per tale e vedere cosa ne pensano i miei assaggiatori! Grazie per la dritta, sei una grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che il sapore è un po' diverso (e soprattutto l'odore) ma sicuramente è molto + leggera e senza sensi di colpa ^_^
      Grazie Laura e fammi sapere se hai avuto successo!

      Elimina
    2. Mi sono incuriosita Della tua ricetta..veloce e facile! Volevo sapere se poi SI puo tagliare a fette e rimane Bella sostetuna oppure diciamo rimane piu molle.. Perche alcuni lo cuociono...

      Elimina
    3. Anche questa va consumata previa cottura e fatta raffreddare. Da calda risulta molle ma una volta fredda sarà possibile tagliarla a fette. Non aspettarti la classica pizza perchè questa non lo è..spero di esserti stata utile :-D
      A presto e fammi sapere ^_^

      Elimina
    4. L impasto l ho fatto e ora l ho messo in frigo..dici ho sbagliato?purtropp non ho tempo di farla alle sette

      Elimina
    5. Penso che non dovrebbero esserci problemi, forse risulterà più molliccia ma il sapore sarà ottimo..fammi sapere ^_^

      Elimina
  10. Ne sai veramente tante, mi sorprendi ogni giorno! Bravissima :* :*

    RispondiElimina
  11. Tesoro non ti chiedo come stai perche' sarebbe una domanda stupida quindi ti mando direttamente un caldo abbraccio !!!!! ti dico subito che sono rimasta di STUCCO ma tu sei un genio non mi sarebbe mai venuta in mente una base di cavolfiore ....dimmi una cosa resta morbida il sotto???mi intriga tantissimo troppo bella ....brava super brava !!! ttttbbbb

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cinzia, il tuo abbraccio caloroso e sincero è di grande conforto <3
      Rispondo alla tua domanda: appena esce dal forno è piuttosto molle ma se hai la pazienza di farla raffreddare vedrai che starà su come una normale pizza..sembra quasi magia :-D

      Elimina
    2. grazieeeeee.... fantastica la faccio ...la faccio baciii

      Elimina
    3. Grazie a te, fammi sapere se vi è piaciuta :-D

      Elimina
  12. Ciao cara sono rattristata perché i nostri animali domestici diventano per noi persone di famiglia ed e' duro accettarne la perdita. Complimenti invece per la finta pizza che e' un'ottima alternativa a quella vera ! Un abbraccio forte
    Paola

    RispondiElimina
  13. la tua pizza è geniale e appetitosa. Mi auguro che miss grey possa ritrovare la grinta e anche voi. Mi dispiace tanto, un abbraccio tesoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Meri, ce la stiamo mettendo tutta!

      Elimina
  14. Questa finta pizza è assolutamente da provare, mi ha troppo incuriosito!!!!!!! Un abbraccio doppio!

    RispondiElimina
  15. Io non ho animali domestici e probabilmente non posso capire il rapporto che si instaura tra padrone e animale ma capisco che sia una dura perdita.. Spero che ti riprenderai presto :)
    le tue ricette sono sempre perfette e originali, un bacio :)

    RispondiElimina
  16. Interessantissima la base di questa pizza... sto pensando con cosa poter sostituire l'albume... sperimenterò qualcosa!
    bacioni! MARI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mari, mi hanno detto che puoi sostituire l'albume con l'uovo di chia e viene perfetta :-D prova e fammi sapere!

      Elimina
  17. Mi ero persa anch'io questo evento spiacevole... mi spiace tantissimo, Consu.
    Dai una grattatina da parte mia a Miss Grey e un abbraccio a te.
    Proverò presto anche la tua base speciale per pizza.
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro, 6 sempre molto dolce <3<3<3<3<3

      Elimina
  18. Che idea geniale, io questa finta pizza non l'avevo mai vista !!!!! Bellissima, oltre che buonissima, ovvio.
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lisa, ti consiglio di provare, te ne innamorerai!

      Elimina
  19. cara Consu, avevo perso l'adozione e poi l'investimento del fratellino di miss Grey, mi dispiace tanto vi abbraccio con affetto.
    Mi piace l'idea della finta pizza brava ;)♥♥♥

    RispondiElimina
  20. Povera Miss Grey :( in questo momento ha bisogno di tante coccole e sono sicura che tu saprai dargliele al meglio. Questa finta pizza e' un' idea geniale, leggera e sana. Brava zietta, un grande abbraccio a te e alla cucciola.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vero, ricambiamo entrambe il tuo affettuoso abbraccio <3<3<3<3

      Elimina
  21. ma sei avanti.. che forte! bravissima tesoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Luisa, sono felice di sapere che ti sia piaciuta ^_^

      Elimina
  22. ma che bella idea, complimenti davvero!

    RispondiElimina
  23. Ottima idea...la devo assolutamente provare...!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova e fammi sapere!
      Grazie cara e buona serata <3

      Elimina
  24. I nostri animali sono parte della famiglia... difficile da capire per chi non ha mai provato cosa può darti un piccolo amico peloso.
    Un bacio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Vale...grazie del sostegno <3

      Elimina
  25. Tesoro mio...come mi spiace...falle una carezza extra da parte mia!!!
    Il mio genietto è sempre all'opera vedo...questa proprio mi mancava...mi hai stupita ancora una volta!!!

    Ti abbraccio stretto stretto
    monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Moni, ricambio con affetto il tuo abbraccio <3

      Elimina
  26. Originalissima, da provare! Grazie per l'idea ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, fammi sapere se è stata di tuo gradimento :-D

      Elimina
  27. Consu l'altro giorno sono passata di fretta e ho solo letto la ricetta :( Mi dispiace!!!!Mi ero persa questa cosa brutta brutta che ti è capitata :( Io adoro gli animali, ho un cane ed un gatto, e ho già perso un amichetto, so quanto sia triste :((( Mi dispiace tanto! La tua ricetta è strepitosa, un meraviglioso compromesso! La pizza è buona sì...ma sono minimo 800 calorie così, in un pasto, direi che devo provare la tua finta pizza al cavolfiore! Ti abbraccio carissima <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro x avermi dedicato le tue parole..6 dolcissima <3
      Prova la finta pizza e vedrai che non te ne pentirai ^_^ Fammi sapere <3

      Elimina