mercoledì 19 marzo 2014

Frittelle dolci di riso (versione al forno)

Al mio papà (o come lo chiamo io "babbo")
Una persona fondamentale nella mia vita, colui che ha saputo starmi vicino nei momenti difficili e gioire con me in quelli più felici.
Un uomo dolcissimo dai baffeti simpatici che lo hanno sempre caratterizzato e che lo fanno assomigliare a Geppetto il papà di Pinocchio (...e che tutte le miei amiche hanno sempre invidiato...)
Non lo cambierei con nessuno al mondo, nemmeno quando mi dava il coprifuoco e dovevo lottare per la mezz'ora in più. Lui che mi aspettava mezzo addormentato in macchina all'uscita della discoteca e che il giorno dopo avrebbe dovuto alzarsi presto per andare al lavoro. 
E' sempre riuscito a trasmettermi il suo affetto senza filtri ma nel modo più spontaneo possibile. Non è mai stato carente di coccole ed il suo sostegno è, ed è sempre stato, un'ancora di salvezza anche nei momenti più bui.
...
Potrei continuare all'infinito ma lui lo sa quello che penso e cerco sempre il modo di dimostrarglielo.

Grazie di tutto quello che mi dai e che mi hai dato, non lo dimenticherò mai e me lo tengo stretto stretto nel mio cuore! 

Oggi gli dedico questa ricetta creata appositamente per lui che è molto più goloso di me e mio marito messi insieme e spesso cerca la nostra complicità per concedersi un dolcetto in più.


Ingredienti x circa 20 frittelle:

200 g di riso (io Baldo)
500 ml di latte p.s.
500 ml di acqua
150 g di zucchero
1/2 bacca di vaniglia
1 uovo
2 cucchiai di farina 00
Zucchero a velo per servire

In una capiente pentola far bollire l'acqua e il latte con la bacca di vaniglia incisa per la lunghezza. Versare il riso e abbassare la fiamma al minimo. Cuocere per circa 40 minuti o il tempo necessario a far assorbire al riso tutto il liquido.



Togliere la pentola dal fuoco e versare lo zucchero. Mescolare accuratamente fino a farlo completamente sciogliere. Sempre mescolando, incorporare anche l'uovo intero.
Versare il composto in una teglia e livellarne la superficie. Far completamente raffreddare a temperatura ambiente (per velocizzare l'operazione riporlo in frigo appena risulta tiepido).



Eliminare la bacca di vaniglia e incorporare i 2 cucchiai di farina al composto freddo.
Con l'aiuto di due cucchiai bagnati prelevare poco impasto alla volta e versarlo su teglie rivestite di carta da forno.



Cuocere in forno preriscaldato a 200°C per circa 30-40 minuti.
Sfornare e far raffreddare su una gratella.



Spolverare di zucchero a velo e servire.


Buonissime anche da tiepide ma dopo un giorno di riposo raggiungeranno il massimo del gusto!




Morbide e con un leggero retrogusto di vaniglia e latte, conquistano fin dal primo morso!









Questa ricetta partecipa al contest Rice Blogger 2014

68 commenti:

  1. Che belle parole hai dedicato al tuo papà :-) E che dolci e golose queste frittelle! Buona serata!

    RispondiElimina
  2. Le parole dedicate a tuo papà sono davvero dolci e davvero sentite :)
    E queste frittelle mi mettono super fame! Un bacio :)

    RispondiElimina
  3. Quando il babbo legge il tuo meraviglioso pensiero preparati a scendere......
    Sono commossa e felice sei unica.Grazie un bacio
    PS ottime,si struggono in bocca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a voi x tutto l'affetto che mi dimostrate ogni giorno <3

      Elimina
  4. Che dedica dolcissima hai fatto al tuo papà!!! Un saluto e rubo una frittellina!!

    RispondiElimina
  5. bellissima la dedica! queste frittelle...buonissime!!!!bacioni simona:)

    RispondiElimina
  6. Bellissimo questo post!!!!!
    Deve esser proprio fiero di te il tuo babbo!!!!!
    Quelle frittelle.... deliziose!!!!!

    RispondiElimina
  7. Dolcissima la dedica a tuo padre, e deliziose queste frittelle al riso che hai preparato apposta per lui...Tanti auguri... caro papà di Consuelo :)
    Bacioni...

    RispondiElimina
  8. Ciao Consu auguri al tuo papà e a tutti i papà!!! Con questi dolcetti lo avrai conquistato una volta di più. Sono stata un po' assente dal tuo blog e non avevo letto del tuo cucciolo. Mi dispiace tanto, soprattutto per il modo in cui vi ha lasciato. Spero che miss Grey vi riempia di coccole, lo farà sai, ne sono sicura e vi vorrà bene per due. Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro, 6 davvero dolce e le tue parole di conforto mi hanno fatto molto piacere <3

      Elimina
  9. Bellissimo quello che hai scritto del tuo papà..
    immagino quanto lo avrai fatto felice...

    un abbraccio stretto
    monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Moni, la gioia dipinta sui suoi occhi sono stata la cosa più bella di questa settimana non proprio felice!

      Elimina
  10. Bellissime parole, si vede quanto amore ti lega a tuo padre... siete fortunati ad avere un rapporto così speciale :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione e quella + fortunata sono senza dubbio io ^_*

      Elimina
  11. Quanto mi piacciono queste frittelle! Me le faceva mia nonna, fritte... Che buone!
    V

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche le mia le fa ancora..ho voluto sperimentare una versione + light ed il gradimento è stato migliore del previsto ^_^
      Grazie <3

      Elimina
  12. buone queste frittelle! io faccio una torta con un procedimento simile quindi sono proprio curiosa di assaggiare le tue frittelle, e poi sono al forno quindi le posso mangiare anche io!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Linda, chissà che buona anche la tua torta :-P

      Elimina
  13. Che dolce il post e che spettacolo queste frittelle: brava!
    Il tuo babbo ne sarà felice...
    Un bacione
    Carla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carla, direi che sono state molto gradite ^_^

      Elimina
  14. Ciao Zia Consu! Ti ho assegnato il premio "The Versatile Blogger Award", passa sul mio blog a ritirarlo! Spero ti faccia piacere, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara del pensiero, passo subito da te :-D

      Elimina
  15. Davvero toccanti le tue parole come d'amore per il tuo meraviglioso papà. Un papà che ha una figlia meravigliosa <3
    Le frittelle? E ma mi devo ripetere... :)
    Straordinarie!!!
    Baci!!!
    MG

    RispondiElimina
  16. Una figlia premurosa e bella fuori e dentro ♥
    Di queste frittelle ne mangerei a quintali, tanto non ingrassano vero? :P
    baci tesoro :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...sicuramente ci se ne può concedere una in + rispetto a quelle fritte :-P
      Grazie cara <3

      Elimina
  17. Che bella idea, devono essere deliziose :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alice, prova e mi saprai ridire ^_^

      Elimina
  18. Che belle cose hai detto del tuo papa',e' bello quando un figlio riesce a vedere quello che un genitore ha fatto per lui ,quando siamo giovanissime non lo capiamo ma dopo ,dopo siiiiiiiii ....anche io vorrei averne uno cosi... comunque questi biscottini sono sicura che conquistano tutti!!! ti abbraccio amica cara <3 <3 <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cinzia, le tue parole le condivido al 100% e mi reputo una figlia molto fortunata su tutti i fronti :-D

      Elimina
  19. what a lovely entry, so pretty <3

    btw. do you want to follow each other?!
    follow me and I'll follow back
    if you want to

    Keep up your great Posts
    Amely Rose from:
    http://thebizarrebirdcage.blogspot.de/

    RispondiElimina
  20. anche io lo chiamavo "babbo" al mio papaà!
    bellissimo ikl tuo post, gli affetti della famiglia sono la cosa più preziosa che abbiamo
    Io adoro il riso nella versione dolce e però voglio provare anche la versione fritta
    Grazie e buona giornata
    Patrizia di Cucina con Dede

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Patrizia, sono d'accordo con te..la famiglia al primo posto ^_^
      Penso che questa ricetta si presti molto bene anche alla frittura..fammi sapere!

      Elimina
  21. Che cara sei!! Il tuo papà sarà davvero orgoglioso di te!! E poi dopo queste frittelle lo sarà ancora di più!! Un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..grazie Silvietta..se l'è già spazzolate :-P

      Elimina
  22. Buone le frittelle!!! E auguri anche al tuo papà!

    RispondiElimina
  23. belle parole, ricche d'amore e sentimenti per il tuo papà, sono sicura che ha gradito questo dolce, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia, infatti ha gradito tantissimo il pensiero :-D

      Elimina
  24. Che ricetta leggera e sfiziosa! Ormai non ritardo ma tanto auguri anche al tuo di papà!

    RispondiElimina
  25. Questi dolcini devono essere fantastici!
    Quanto ti capisco amica... io non sarò mai abbastanza grata al mio papino per ogni gesto di amore incondizionato che mi ha dato e che continua a darmi. E' il mio supereroe, non saprei come altro descriverlo!!
    Ti abbraccio fortissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che belle le tue parole..la penso esattamente come te :-D Sono dei supereroi ^_^
      Grazie cara <3

      Elimina
  26. I papa' soprattutto per le figlie femmine sono persone importantissime, condivido le tue amorevoli parole ed e' la stessa cosa che penso io quando guardo il mio papino. Questi dolci devono averlo fatto felice perche' fatti col cuore. Baci zietta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vero, c'ho messo tutto il mio amore ed infatti sono stati graditissimi ^_^
      w i papà!!!!!!

      Elimina
  27. Come sei dolce zia Consu! Più di tutti i dolci che prepari!
    Però non puoi far vedere queste ricette che io sono a dieta!
    Meno male che mi mancano gli ingredienti in casa, altrimenti le avrei fatte subito!
    Sono uno spettacolo *__*
    Un bacione!
    Nicole
    The pink bow

    New post :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...6 troppo simpatica Nik ^_^
      Grazie <3

      Elimina
  28. Prima mi commuovi con i tuoi bellissimi pensieri "paposi" e poi mi spiattelli questa meraviglia di ricetta... io il riso lo amo alla follia, specie se dolce, quindi con me sfondi una porta aperta... splendide!!!
    Un bacio!

    RispondiElimina
  29. Che bellezza queste frittelle cotte al forno! ....e che bel pensiero affettuoso per il tuo babbo! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mari, sono felice del tuo gradimento <3<3<3<3

      Elimina
  30. Buone queste frittelle!!!!! Al forno sono anche leggere! complimenti!!! Chissa' tuo papa' come e' orgoglioso che prepari sempre dei manicheretti sorprendenti! ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Annalisa...sono talmente leggere che si sono volatilizzate O_o!!!

      Elimina
  31. Queste frittelle mi ispirano molto e le parole che hai scritto per il tuo "babbo" sono molto belle :)

    RispondiElimina
  32. sei dolcissima, ma io questo l'ho sempre saputo Consu....il tuo babbo sarà fiero di te sempre.
    Deliziosa versione di frittelle , al riso non l'ho mai provate....chissà che buone!
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale...direi che siamo fieri l'uno dell'altro ^_^
      A presto <3

      Elimina
  33. Grazie per la tua partecipazione.....una cosa dolce finalmente a casa Risoooooooooooooooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Velia, mi fa molto piacere che tu abbia gradito! E' stato un piacere partecipare!

      Elimina