sabato 8 febbraio 2014

Patate viola per un'insolita insalata fruttata!

Vorrei spendere due parole su questo ingrediente che sembra vada tanto di moda: le patate viola.
Quando le ho viste al supermercato non ho potuto resistere e le ho acquistate. Mi si sono presentate in una piccola scatola di plastica del peso di 800 g e alla modica cifra di quasi 2 euro! Considerando che sono solo patate alla mia parte razionale è sembrato un po' eccessivo ma al mio spirito da "food blogger" è stato irrimediabilmente indispensabile farle mie! Appena sono arrivata a casa ho subito aperto il "vaso di pandora" ed ho trovato delle piccole palline piene di terra e dall'aspetto poco invitante...ma io sapevo che il loro grande segreto stava all'interno! Le ho accuratamente lavate ma ancora non riuscivano a conquistarmi, le ho quindi pelate (con difficoltà per giunta!) e ancora niente colpo di fulmine..al taglio iniziavano già a starmi più simpatiche! Le loro striature viola hanno iniziato a rincuorarmi di non aver fatto un acquisto azzardato e già mi godevo il bel piatto colorato che ne sarebbe venuto fuori! Le ho sperimentate prima qui e poi nell'insalata che propongo oggi, ma devo confessare che, a parte il fascino cromatico, il loro sapore non è niente di speciale. Sanno di patata, punto e basta!
Per di più vanno consumate in fretta perché germogliano molto velocemente, quindi se volete provale sapete a cosa andrete incontro...il colore è senza dubbio affascinante ma per il resto penso che continuerò ad utilizzare quelle del mio orto!



Ingredienti per una porzione:

2-3 patate piccole viola
1 mela golden
1 piccola scatoletta di tonno al naturale
1 cucchiaino di capperi sotto sale
Prezzemolo q.b.
Paprika q.b.
1 cucchiaio di aceto balsamico
1 cucchiaino di olio e.v.o.

Lavare e sbucciare le patate. Ridurle a dadini.



Cuocerle a vapore per 20 minuti. Nel frattempo in una capiente ciotola versare il tonno sgocciolato, i capperi dissalati e la mela sbucciata e tagliata a dadini. Condire con l'aceto e le spezie dosate a piacere.



Mescolare accuratamente ed unire le patate tiepide. Incorporarle delicatamente agli altri ingredienti e servire con un filo d'olio.




Un insolito sapore arriverà alle vostre papille gustative che schizzeranno di gioia per il piacere! 


Alla luce di quello che ho già detto per la buona riuscita del piatto potete utilizzare anche le patate normali, ne perderà solo l'effetto cromatico ma il sapore sarà invariato.

36 commenti:

  1. e queste patate!!!io non le ho mai provate!!!che bella ricetta!sempre troppo ingegnosa!
    buon we simona:)))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda Simo non ti perdi niente di speciale..colore a parte che è dannatamente bello, il gusto è identico a quello delle patate comuni...
      Buon we tesoro <3

      Elimina
  2. Vorrei provarle anche io. Qui ancora non le trovo, neanche da Eataly :(
    Bell'insalta questa, molto molto creativa! Mi ispira!
    Buon week end!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Bea, sono felice che quest'accostamento di sapori ti sia piaciuto :-D
      Buon we anche a te <3

      Elimina
  3. Una ricetta davvero interessante, non solo per le patate ma anche per l'accostamento degli ingredienti. Le insalate stuzzicanti le adoro così tanto da averne fatto una rubrica. Bravissima!!!
    Un abbraccio cara e felice we!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro, sono felice di aver incontrato i tuoi gusti :-D
      Felice we anche a te <3

      Elimina
  4. Ciao Consu, insolita insalata ma sicuramente da provare! Dopo il mio esperimento con arance e finocchi sono più aperta e disponibile verso nuovi accostamenti e qui da te ne trovo parecchi! Fantastica come sempre.
    Buona domenica carissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere Moni :-D Io adoro mischiare sapori diversi x sensazioni sempre nuove :-D
      Grazie e buona domenica anche a te <3

      Elimina
  5. Davvero originale!!! patate, tonno e mele voglio proprio provarla, deve essere buonissima : -) Complimenti, qui da te sempre ricette appetitose e particolari!!!!
    A presto ....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, fammi sapere se ti è piaciuta :-D

      Elimina
  6. Le ho prese anch' io tempo fà, ma non mi diedero punta soddisfazione :P
    La qualità viola "vera", originaria della Francia, non ha solo striature viola, il loro colore è uniforme e bello intenso. Seppur sappiano sempre e comunque di patata!
    Pure io ho lasciato perdere... peccato solo non avere un orto!
    Il tuo piatto è davvero sfizioso.. adoro l'acidulo della frutta nell'insalata!
    Buona domenica, cara!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sapevo di questa qualità francese, le mie erano italiane e non mi hanno conquistata :-(
      Quest'insalata però è da provare, magari con delle buone patate gialle :-D
      Buona domenica anche a te cara e grazie x la tua visita <3

      Elimina
  7. aaahhh mentre leggevo mi facevi sorridere si insomma non è stato un colpo di fulmine mi pare di capire aaaahhhh ....mi sembrava di aver letto da qualche parte che era ricca di moltissime proprieta' quindi non belle ma saneeeee 1 punto a favore delle patate viola e 10 a te che le hai acquistate e hai fatto una portata completa...sei geniale punto.baciiii <3 <3 <3 <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dato che non era scattato l'amore non mi sommo nemmeno informata su eventuali benefici U.U ma sono felice che la mia insalata ti sia piaciuta :-D
      Grazie tesoro e buona domenica <3

      Elimina
  8. Buona!!! Non le ho mai provate queste patate viola ma mi fido di te! Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me è stata la prima volta ma non mio hanno convita appieno...quest'insalata invece mi è davvero piaciuta e puoi provarla anche con le patate comuni, vedrai che non ti deluderà :-D
      Grazie Chiara e a presto <3

      Elimina
  9. Le tue insalate sono sempre particolari e squisitissime!!!
    Un bel bacione Consu<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Annalisa, mi fa piacere che la pensi così :-D
      Buona domenica tesoro <3

      Elimina
  10. Si le ho usate ma a parte me che non mi dispiacciono a maritozzo non va per via del colore, Effettivamente concordo per essere patate sono care ma dicono che pur essendo un tipo di patate che come coltivazione risale al tempo passato, la produzione ora è molto piccola ma come dici una tantum si può fare. Comunque ancora a buon prezzo io ho speso la stessa cifra per confezioni da 300 g. Buona domenica e ottima ricetta ciaooo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevo letto in merito alla coltivazione e alla produzione di nicchia di queste patate e forse sono stata spinta anche da quello...ma non mi hanno conquistata fino in fondo..forse dovrò darle un'altra chance :-P
      Grazie cara e buona domenica anche a te <3

      Elimina
  11. Non le ho mai prese, ma vedo che sul web impazzano.. questa bell'insalata gustosa sembra essere un bel preludio alla stagione calda! Un bascione zia e buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Patty non ti perdi niente di che...ma grazie x aver gradito la mia insolita insalata ^_^
      Buona domenica <3

      Elimina
  12. Bellissimo il colore e l' insalata si mangia con piu' gusto.Bacioni zietta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione il colore conquista..ma ti assicuro anche il sapore non è male :-P
      Grazie Vero e buona domenica <3

      Elimina
  13. Non le conoscevo , a quanto pare non mi sono persa tanto!!! L 'insalata però deve essere buona!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary, provala con le patate comuni vedrai che non ti deluderà ^_^

      Elimina
  14. Ecco che ritornano le tue insalate super fantasiose.... le adoro!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Happy sunday doll!!!
    Kiss

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola e buona domenica anche a te <3

      Elimina
  15. Mai provate lesse, però sembrano davvero invitanti!!!
    Buona domenica zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mila, il sapore è uguale alle patate comuni quindi non ti perdi niente :-P
      Buona domenica anche a te <3

      Elimina
  16. Qui da me non le ho ancora viste queste patate...ma se mi dici che, a parte il colore, non sono niente di speciale, continuerò anch'io ad utilizzare quelle normali e proverò questa tua deliziosa insalata!!!!:)
    Un bacione Consu! Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo x la fiducia ^_^
      Buona serata anche a te <3

      Elimina
  17. Questa insalata anche a me dà sempre soddisfazione!!! Le patate viola le ho mangiate in Francia, lì vanno tantissimo ed è vero, sanno di patata normale!! Però danno un tocco originale ai piatti e ogni tanto sono un'idea carina, ma sono d'accordo che non possono competere con le tue patate dell'orto!!
    Un bacione!!
    Un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con te, le patate dell'orto non hanno paragoni ^_*
      Grazie Silvietta e buona serata <3

      Elimina
  18. ecco...è da tanto che le "punto" le patate viola...ma ora mi hai convinta Consu: non le prenderò :D
    userò piuttosto le patate "normali" :) che mio cugino me le porta da Colfiorito e son tanto tanto buone!
    però questa tua insalata, la proverò volentieri!
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono certa che le patate di tuo cugino saranno molto + buone di queste ^_*
      Grazie Milena <3

      Elimina