venerdì 20 dicembre 2013

Gamberoni al forno no stress!

Spostarsi in questi giorni in auto è davvero da masochisti, quanto vorrei poter andare ancora con la mia bici come facevo nelle belle giornate d'estate! Invece il maltempo ed il freddo mi costringono a rimanere imbottigliata nel traffico più del previsto scombussolando tutti i miei fitti programmi e arrivando stremata a destinazione! Oggi ho fatto uno sforzo immane per tornare a casa sana e salva dalla spesa al supermercato. Le persone sembrano impazzite e probabilmente l'arrivo della tredicesima fa fare a tutti delle scorte annue di cibo come se dovessero andare in letargo per risvegliarsi a primavera come gli orsi o le tartarughe! Io mi sono limitata agli acquisti per la sopravvivenza settimanale e lo stretto indispensabile per la preparazione della cena della vigilia.
Adesso finalmente mi posso rilassare e dedicarmi agli ultimi dettagli, cuocere i pani che ho in programma e finire di impacchettare i regali. Ho intenzione di non muovermi da casa almeno fino a Natale, la sola idea di essere costretta a tornare in centro mi mette letteralmente i brividi..speriamo di non aver dimenticato niente e nel caso mi inventerò qualcosa di diverso, ma di ritrovarmi nel caos non se ne parla proprio!
Oggi vi propongo un'altra portata a base di pesce, veloce, buona e semplice..proprio quello che ci vuole in questo periodo di immenso stress!
Io l'ho preparata in occasione di un pranzo, mio marito doveva fare degli esami medici (che fortunatamente sono andati bene!) e la sua alimentazione prevedeva l'astinenza completa da carboidrati, legumi e latticini, quindi il pesce l'ho trovata una buona soluzione!


Ingredienti:

10 gamberoni giganti*
4-5 rametti di prezzemolo fresco 
2 agli 
1/2 cucchiaino di peperoncino frantumato
1 cucchiaio di olio
Succo di 1 limone

*I miei erano surgelati, li ho scongelati a temperatura ambiente per 4-5 ore prima di cucinarli.

Lavare ed asciugare bene il prezzemolo. Mettere nel mixer insieme ai 2 agli privati del germoglio interno e il peperoncino. 


Tritare finemente ed aggiungere anche l'olio ed il succo di limone. 


Versare i gamberoni in una teglia da forno abbastanza grande da poterli contenere senza sovrapporli. 


Spalmarli con la salsa preparata e mescolare accuratamente.


Cuocere a 200°C per circa 20-30 minuti, avendo l'accortezza di girarli a metà cottura.


Sfornare e servire su un vassoio.


Potete abbinarli ad un buon purè di patate o una fresca insalata di verdurine croccanti, in ogni caso sarà un successo!


I crostacei cotti in questo modo vengono esaltati di sapore, rimanendo protagonisti del piatto.


L'aglio rimane all'esterno del guscio, quindi non incorrerete negli "effetti collaterali" ma per chi non ho in programma un incontro galante, consiglio di fare la scarpetta nel sughetto..pura libidine! 

43 commenti:

  1. Troppo simpatica! :))
    Non vedo l'ora di vedere i tuoi pani..
    Ottima preparazione, i gamberoni saranno saporitissimi.
    Complimenti anche per la presentazione. Bravissima!!!
    Un abbraccio cara, a presto!

    RispondiElimina
  2. mi è venuta l'acquolina solo a guardare.. ultimamente mangio poco pesce ma questi gamberoni mi hanno fatto tornare la voglia! mamma mia, a me manca ancora qualche acquisto ed il pensiero di ciò che mi aspetta nei negozi non mi piace per niente.. un bacione tesoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro mio, non ti invidio..io fino a Natale non voglio mettere il naso fuori di casa :-P
      Grazie, sono felice che ti abbiano conquistata questi gamberoni ^_^

      Elimina
  3. Hai proprio ragione, io questa settimana sono stata costretta ad uscire ogni santo giorno ed andare per negozi... Non ti dico lo stress per guidare, parcheggiare e le code nei supermercati... GIURO e dico giuro che domani sarà l'ultimo giorno che esco (ovviamente per la spesa natalizia) e poi non ne voglio sapere fino a Natale! A proposito, colgo l'occasione per farti i miei calorosi auguri, se non ci dovessimo sentire prima! <3 Ciao zia Consu, Buon Natale e felice 2014!!! ^__^ P.S.I tuoi gamberoni sono leggeri e gustosissimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capisco perfettamente quello che dici..in questo periodo sembrano tutti impazziti O_o
      Grazie di tutto e felici feste anche a te se non ci risentiamo <3

      Elimina
  4. Ciao tesoroooooo finalmente eccomi qui! Sono stata influenzata e poi tra lavoro e commissioni varie non ho dedicato tempo al mio blogghino e a voi... mi dispiace tanto e spero di recuperare! Come stai? :) <3 Mi mancano ancora un sacco di regali, cavoliiiii speriamo di terminare tutto domani!!! Adoro i gamberi e cucinati così devono essere una delizia unica, bravissima! Un abbraccio forte e complimenti, buon weekend e bacino a Miss Grey <3 Tvb :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice di sapere che stai meglio :-D e sono sicura che in questi giorni riuscirai a portare a termine tutti i tuoi impegni ^_^
      Grazie e buon we anche a te (anche da Miss Grey...) <3

      Elimina
  5. Domani mi toccano gli ultimi giri....aiuto!! Buonissimi i tuoi gamberi!!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..non ti invidio...
      Grazie cara e felice we <3

      Elimina
  6. buonissimi! adoro i gamberoni e cotti in questo modo credo che siano sublimi!

    RispondiElimina
  7. Sicuramente saporitissimi!!! Mi piacciono proprio tanto!!!
    Un grande bacio e a presto!!!

    RispondiElimina
  8. Credevo di essere la sola a voler rimanere chiusa in casa fino a Natale!! Quest'anno a regali sto messa bene, li ho quasi tutti fatti, gli scorsi anni mi riducevo l'ultimo giorno:)) Devono essere ottimi questi gamberoni! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi che siamo sulla stessa lunghezza d'onda, invece ^_^
      Grazie cara e felice we <3

      Elimina
  9. Zietta, io questa ricettina NO-STRESS me la segno, perchè mi sento già abbastanza stressata tra dolcetti e preparativi vari! :)
    E' davvero un ottimo suggerimento tesoro!
    Ti lascio i miei auguri di Buon Natale! Buone feste!!! :)
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...grazie Manu ^_^
      Buon we e se non ci risentiamo ti auguro anche delle felici feste <3

      Elimina
  10. in questo periodo ,stressata come sono ,la tua ricetta è davvero gradita !!!
    E poi è anche buonissima !
    bacioni e a presto

    RispondiElimina
  11. Ricettina tutta da provare cara! Buonissssssimi!!!

    RispondiElimina
  12. Ciao Consu! Buono e semplice così come deve essere cucinato il pesce.
    Questi gamberoni sono veloci da preparare ma sono un signor piatto e vanno benissimo anche per un pranzo o una cena importante, come alla Vigilia.
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo al 100% con te ^_^
      Grazie Silvia <3

      Elimina
  13. Sono proprio quelli che faremo la sera della vigilia per la cena di famiglia, buonissimi e semplici! Allora aspetto i tuoi pani ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottimo, anche noi x la vigilia facciamo sempre pesce e questo piatto è uno di quelli che avevo anch'io in mente ^_^
      Grazie Terry e a presto <3

      Elimina
  14. Ieri sera avevo paura ad andare a fqre la spesa:)....invece non c'era molta gente!!!!! Per fortuna i regali li ho già fatti tutti!!! Domani mi dedico ai biscotti, lunedì lavoro ancora e la vigilia a finire le ultime cose!!!:)
    Buonissimi questi gamberi Consu!!! Un bacione e buon weekend!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi che il tuo programma è già ben prestabilito..brava! Io non riesco proprio a organizzarmi ma ci proverò :-P
      Grazie Simo e buon we anche a te <3

      Elimina
  15. ciao Consuelo, sono d'accordissimo con la tua scelta ;)
    i gamberoni al forno speziati così dovrebbero essere fantastici! da provare ♥

    RispondiElimina
  16. Ciao Consu, sono passata a farti gli auguri di Natale!!! intanto mi pappo un bel gamberone già che ci sono! :-)

    RispondiElimina
  17. buona questa ricetta gustosta..light e soprattutto no stress :) che in questi giorni è proprio l'ideale!
    bravissima giusto far la spesa settimanale e per la vigilia...^_^
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale, mi fa piacere che la pensi come me ^_^

      Elimina
  18. In questi giorni in giro è una vera follia! Ed in barba allo spirito natalizio, si deve fare attenzione a non essere spintonati in malo modo :/
    Direi che di fronte a questi trionfali gamberoni io un po' di stress lo sento arrivare...ovvio, non posso gustarmeli!!!
    Un abbraccio, splendida zia Consu
    Buon Natale a te, al maritino ed a tutti i tuoi cari!
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, in questi giorni si sta proprio bene a casa :-P
      Grazie MariG e tantissimi auguri anche a te <3

      Elimina
  19. Gamberoni io li adoro avevo pensato come antipasto gamberoni...2 a testa in salsa wasabi ma ci devo ancora pensare questi sono più leggeri. Buone Feste a te e Famiglia ma ci sentiamo.ciaoo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottima la tua idea e se proverai questi sono certa che non ti deluderanno ugualmente :-D
      Grazie degli auguri, ricambio con tanto affetto <3

      Elimina
  20. Belli e facili facili!!!!
    Aggiudicati per la vigilia!
    In quel "speriamo di non aver dimenticato nulla" c'è il 40% del mio stress :(
    Che testa che ho!
    Ci risentiamo per gli auguri ;)

    RispondiElimina
  21. Come ho scritto, le feste le voglio vivere senza frenesia, stando lontana dal delirio e dal traffico... la macchina la prendo il meno possibile e ho comprato quasi tutti i regali in posti qui intorno a piedi... e così mi "salvo"... :-) Idem per la cucina, niente cibi elaborati e complicati, avevo pensato inizialmente ad un secondo con i gamberoni, non devi farci nulla e sono buonissimi, come tu ci mostri... :-) Magari per il cenone del 31, ehehe...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, questo periodo andrebbe vissuto ed assaporato con tranquillità lontani dal caos x non perderne l'essenza :-D
      Grazie Franci e tanti auguri <3

      Elimina
  22. Ho una domanda da farti: se si cuociono con il guscio, come si fa per eliminare la sacca intestinale (quel filo nero che corre lungo tutto il gambero)? Specie quando contiene residui sabbiosi é fastidiosissimo da mangiare...

    RispondiElimina