martedì 17 dicembre 2013

Branzino al cartoccio ripieno di mazzancolle

HO FINITO i regali! Ancora non ci credo che sarei riuscita a raggiungere questo traguardo, ma ce l'ho fatta! Oggi ultima full immersion nel caos cittadino ma in compagnia di alcune amiche tutto è diventato più divertente e piacevole. Due chiacchiere, una cioccolata calda attorniate dall'atmosfera natalizia ed è stato molto più facile del previsto! Adesso devo solo occuparmi delle ultime sfornate di biscotti e poi il pensiero andrà direttamente al menù per la cena della vigilia e al pranzo di Natale. Per quanto concerne il primo non sono molto preoccupata in quanto si svolgerà in casa mia sola soletta con mio marito ed un bel piatto unico sarà la mia soluzione ideale. Per il grande giorno invece mi ci vorrà un po' più di impegno ma vi lascio ancora qualche giorno sulle spine prima di svelarvi quello che ho in mente! 
Intanto vi propongo un piatto semplice e veloce che ben si addice sia in occasione della vigilia di Natale che per Capodanno. Un pesce servito in tutta la sua semplicità ed arricchito dal sapore dei crostacei, godetevelo e fatemi sapere se vi piace quest'idea no stress!
Il branzino o spigola è un pesce dei nostri mari che proprio in questo periodo arriva sul mercato ittico in tutta la sua freschezza. Apprezzabile per il suo sapore delicato, la polpa magra e soda con un'alta resistenza alla cottura.


Ingredienti x 2 persone:

2 branzini freschi (circa 200 g l'uno)
8 mazzancolle fresche
2 spicchi d'aglio
2 rametti di prezzemolo
Pepe verde macinato al momento q.b.



Lavare accuratamente i pesci sotto l'acqua corrente. Con l'aiuto di un paio di forbici, tagliare le pinne, in questo modo cuocerà meglio e sarà più facile da pulire.
Stendere i pesci su due fogli di carta d'alluminio e riempire la pancia con 4 mazzancolle ognuno e 1 spicchio d'aglio. 



Appoggiare sul pesce 1 rametto di prezzemolo e spolverare con il pepe verde. Chiudere i pesci con un altro foglio di carta d'alluminio.



Posizionare i cartocci su una teglia e cuocere a 200°C per circa 20-30 minuti. Saranno pronti quando i cartocci si gonfieranno.
Togliere il foglio superiore e servire direttamente nel cartoccio.



Con questa tecnica di cottura i pesci cuociono nel loro sapore e saranno davvero gustosi senza l'aggiunta di nessun'altra condimento!


Una ricetta semplice e di sicuro effetto per la cena della vigilia di Natale e non solo! 

Con questa ricetta partecipo al contest:

52 commenti:

  1. Ma che bella idea Consu!!
    Prendo subito spunto per la Vigilia!!!
    Un mega abbraccio e a presto
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa molto piacere, sono certa che non ne rimarrai delusa ^_^
      Grazie e buona serata <3

      Elimina
  2. Anche io ho fatto i regali a tutti ! Yeah ! Quasi non mi sembra vero :) Per quanto riguarda le feste, come ogni anno, sarò invitata...quindi, zero pensieri per me :)
    Questo piattino è una meraviglia...leggero e buonissimo :) Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Evvai, siamo riuscite nell'ardua impresa ^_^ Sono felice anche che questo piatto sia stato di tuo gradimento, grazie cara <3

      Elimina
  3. ci credi che gira e rigira ho fatto solo un regalo ? :D
    tra l'altro comprato on line :S
    buono il branzino ^_^ light,fresco praticamente una prelibatezza!
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale, non ti scoraggiare, hai ancora tempo ^_^

      Elimina
  4. Anch'io ho fatto tutti i regali!!!! E anch'io sto preparando il menù, ma per il pranzo di S. Stefano...a Natale sarò dai miei suoceri!!!
    Meravigliosa idea Consu!!!!! Semplice ma raffinata!!!:)
    Un bacione cara!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere che anche tu sia in linea con il i programmi, è un vero sollievo ^_^
      Grazie <3

      Elimina
  5. sei veramente eccezionale...non solo per i biscotti e per la marmellata, ma la confezione è stupenda!!!!!lmi piace la tua scrittura, sei una ragazza solare e dolce.....grazie mille.....simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa molto piacere leggere le tue parole. mi commuovi ^_^
      Grazie a te Simo <3<3<3<3<3

      Elimina
  6. Io non ho ancora pensato a niente, ne ai regali ne al pranzo di Natale. Mi sa che improvviserò :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'improvvisazione potrebbe essere una bella soluzione..spesso le idee migliori vengono fuori quando si è sotto stress...non sottovalutarti, farai un figurone ^_*
      Grazie cara <3

      Elimina
  7. Adoro il branzino!! Bel modo di cucinarlo!! Io e mio marito siamo invitati, quindi niente preparativi, mi piacerebbe fare il Natale da noi ma prima mi devo procacciare una casa con una sala da pranzo!!
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è male fare l'invitata...finchè puoi goditelo ^_^
      Grazie Silvietta e buona serata <3

      Elimina
  8. Tesoroooooo <3 Come stai? :) Io reduce da influenza malefica che piano piano, fortunatamente, sta passando... uff... più di una settimana tra febbre, tosse e raffreddore! Hai finito i regali? Beata teeeeee :D Non sono nemmeno a metà... sob... devo recuperare presto! Questo branzino è invitantissimo, e la tua proposta mi piace davvero tanto! Complimenti! :) Un abbraccio forte forte, Miss Grey come sta? Dalle un bacino da parte mia :) :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace Vale, ma sono felice di sapere che stai meglio ^_^
      Grazie di cuore e un bacino telo manda anche la cucciola <3

      Elimina
  9. che idea originale, mi piace tantissimo !

    RispondiElimina
  10. che spettacolo ! E che figurone con un piatto così !!!
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, massimo risultato e minimo stress ^_^
      Grazie Mary <3

      Elimina
  11. Bravissima! Che bella presentazione! Io i pesci con le spine non li cucino... quando ero piccola mi sono piantata delle spine di trota nella gola e da quella volta non ne vado matta... hi hi hi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace..ma potresti dargli un'altra chance..io lo adoro ^_^
      Grazie cara e buona serata <3

      Elimina
  12. bravissima! e' una ricetta molto interessante! Il pesce va cucinato semplice come hai fatto tu! brava!ciao!

    RispondiElimina
  13. ohh si che mi piace come idea ...veramente originale!!!! sei stata brava con i regali io sono indietro ma confido in domenica se non lavoro ...baciiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sicura che ce la farai ^_^
      Grazie Cinzia <3

      Elimina
  14. Bellissima idea... molto originale tesoro! io sono una che mangia tanto pesce... lo preferisco in assoluto alla carne... ma riempirli il branzino con i crostacei non mi era mai venuto in mente... brava come sempre:* un abbraccio grande! aspetto le proposte per la vigilia:**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io mangio molto pesce e più semplice è cucinato e più lo adoro ^_^
      Grazie Simo <3<3<3<3<3

      Elimina
  15. Ottima idea :) un piatto sicuramente d'effetto! Il pesce cucinato così é sempre il più buono ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Federico, sono felice che ti sia piaciuto ^_^

      Elimina
  16. Ciao zia Consu, piacere di conoscerti! Ho giusto giusto un branzino in congelatore!! :) Molto interessante questa ricetta, apprezzo molto l'utilizzo di ingredienti di stagione e una cottura che ne esalta il sapore. Un perfetto piatto per le feste: goloso e che non appesantisce! Aggiungo subito alle ricette partecipanti al contest!!! (e sappi che ti invidio molto, io i regali non li ho ancora finiti!!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, sono davvero felice che la mia proposta ti sia piaciuta ^_^

      Elimina
  17. è un'idea semplice, ma di effetto, direi quasi lussuriosa :)
    non vedo l'ora di scoprire cosa hai in serbo...
    un bacione, cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah.....aspetta e vedrai ^_^
      Grazie Vale <3

      Elimina
  18. Brilliant blog, great posts and beautiful proprietress! What to want more ...
    I'd love to follow you (bloglovin + GFC) and welcome to visit my
    blog about fashion - KatherineUnique.blogspot.com.


    Regards,
    Katherine Unique


    RispondiElimina
  19. Idea super carina e molto, ma molto, scaltra :)
    Come rendere speciale un semplice pesce al forno!
    In bocca al lupo per il tuo super lavoro di Natale, anche io dovrò partecipare al menu e sono abbastanza trepidante :)
    Baciiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marghe, hai ragione è una ricetta furba ma di grande effetto ^_^
      In bocca al lupo anche a te x i preparativi ^_^

      Elimina
  20. E' una splendida idea ma.....io adoro le mazzancolle passate in un pò di burro agliato...ma non il branzino. La tua proposta la passo a figlia a lei piacciono entrambi. Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, spero che tua figlia gradirà ^_^
      Buona serata <3

      Elimina
    2. PS. Già passata ala figlia e la farà questo venerdi perchè era in programma pesce ma voleva qualcosa di diverso. Ti saprò dire ciaoooo

      Elimina
  21. Ciao cara zietta scusa la mia assenza ma questi sono giorni di delirio con mille scadenze. Ho visto quante belle idee ci hai regalato e questo branzino e' l' ideale per la vigilia. Grazie e un abbraccio grande.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Vero, spero che tu riesca ad arrivare a Natale sana e salva ^_^

      Elimina
  22. Farcire il branzino con le mazzancolle... solo a te poteva venire un'idea così golosa, brava zia è una ricetta da copiare, è troppo buona!!!
    bacioni...

    RispondiElimina
  23. Un piatto sontuoso degno di una altrettanto magnifica tavola natalizia! Attendo con ansia di conoscere il tuo menu natalizio, zia Consu! Fremo!!!
    Baci
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...grazie Mari :-D
      Rimani sintonizzata e vedrai che ti combino :-P

      Elimina
  24. Il branzino è veramente un pesce gustoso e con le mazzancolle deve essere proprio perfetto! bravissima Consu, un bacione a presto

    RispondiElimina
  25. Beata te che hai finito lo shopping natalizio, a me mancano ancora 3 regali e ho deciso che li farò da me, unico problema è che dovrò sommarli agli altri già in programma.. E da venerdì i bimbi sono in vacanza, mi aspettano delle belle giornatine, penso proprio...
    Che delizia la tua ricetta ;-)
    Un bacione e a presto
    Mari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In bocca al lupo..sono sicura che riuscirai a gestire tutto con grande maestria ^_^
      Grazie Mari <3

      Elimina