mercoledì 6 novembre 2013

Insalata di cavoletti di bruxelles e porro

Fin da piccola ho sempre avuto una predilezione per il colore verde. La mia prima bicicletta l'ho scelta con cura insieme ai miei genitori. A niente è servita la bravura del venditore a volermi convincere per una graziosa, scintillante e alla moda bici delle Barbie con tanto di paiettes e cestino coordinato rosa shocking, la mia risposta è sempre stata la stessa : 
< no, bedde! (verde) > 
Rassegnato dalla stramba (ma decisa) richiesta e, dopo ricerche infinite, il compromesso è stato per una city bike in miniatura color bianco perlato con una splendida striscia verde smeraldo. Non c'è mai stata bimba più felice sul pianeta! 
Il primo giorno che sono andata a trovare mio fratello appena nato all'ospedale, ho scelto il mio vestito preferito: un abitino stile marinaretta a strisce bianche e verdi con cappello coordinato! Considerando che avevo solo 3 anni potete immaginarvi già che bel caratterino avevo! Riguardando le foto e dai racconti dei miei genitori mi viene da sorridere perché ancora oggi tutto quello che inconsapevolmente (ma anche volutamente) scelgo, ha quel colore..piatti, bicchieri, posate, bijou, vestiti..ogni cosa, anche il cibo! Vengo attratta come una gazza ladra da tutto ciò che brilla di verde e i cavoletti hanno proprio la sfumatura di colore che più adoro! Ogni volta che li vedo non so resistere e, adesso che iniziano ad essere sovrani del reparto frutta e verdura, non posso che portarmeli a casa con grande gioia (un po' meno per mio marito che detesta la puzza! Sono costretta a non farglieli nemmeno vedere, li cuocio quando non c'è e poi candele profumate a go go! Ed il misfatto è stato ben camuffato!!) 


Oltre allo splendido colore, fanno molto bene all'organismo che, dovendosi abituare al calo delle temperature, necessita di più vitamine e proteine. Hanno, inoltre, proprietà antiossidanti ed sono ricchi di minerali e fibre alimentari. Un pieno di bontà che soddisfa anche la vista! 


Ingredienti:

300 g di cavoletti di bruxelles
1 cuore di porro
1 limone bio
1 manciata di semi di zucca decorticati
Salsa di soia q.b.

Mettere una capiente pentola d'acqua sul fuoco con il limone tagliato a metà.
Lavare i cavoletti e ridurli a rondelle, eliminando il gambo e le foglie esterne più sciupate. Tagliare il porro in lunghe e sottili strisce.



Tuffare le verdure nell'acqua acidula in ebollizione e lessare per circa 10 minuti.



Scolare accuratamente, eliminare il limone e mettere in una ciotola. Condire con un giro di salsa di soia e i semi di zucca.



Mescolare delicatamente e servire tiepida o fredda.



Cuocerli insieme al limone ne attenua l'odore e li mantiene di un verde brillante (tanto per rimanere in tema!) 


Un piatto depurativo, saziante e dal sapore orientaleggiante, grazie alla presenza della salsa di soia che gli conferisce una marcia in più!

48 commenti:

  1. Io invece non amo molto il verde..tranne nel cibo!!!!!!:) Questa insalata è fantastica Consu!!!! Un bacione!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, almeno sul cibo ci troviamo d'accordo :-P

      Elimina
  2. A me piacciono i cavoletti di Bruxelles e quest'insalata deve essere buonissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condividiamo la stessa passione ^_^
      Grazie Dani <3

      Elimina
  3. Ah, non lo sapevo, infatti a me rimangono sempre verde palude dopo la cottura, adesso ci provo a cuocerli con il limone!!
    Che dire, ottimo piatto, adoro i cavoletti di Bruxelles!!
    La mia cucina ha i tessuti e gli accessori in verde, acido però, è la tonalità di verde che amo di più!!
    Un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il verde mi piace in tutte le sfumature anche quella palude :-P
      Se non li cuoci tanto e metti il limone vedrai che bel colore brillante manterranno ^_^
      Grazie Silvietta <3

      Elimina
  4. Ciao tesoro :) Non vado matta per i cavoletti di bruxelles, sono sincera, sono un po' come tuo marito :D però tu li hai cucinati in un modo invitante e così li mangerei volentieri, la salsa di soia ci sta proprio bene! ;) Un abbraccio forte forte e sogni d'oro :) Tvb <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova questa insalata, vedrai che ti ricrederai ^_^
      Grazie Vale e buona serata <3

      Elimina
  5. Ciao Consu, mi piacciono i cavoletti di bruxelles, ma è tantissimo che non li mangio con questa golosissima insalata mi hai fatto venire una gran voglia di farli...brava!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  6. Risposte
    1. Grazie cara, sono felice che ti sia piaciuta :-D

      Elimina
  7. Tesoro il verde è un colore meraviglioso, il colore della speranza! E la tua insalata è meravigliosa...Un bacione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...in questa vita ce ne vuole tanta..adesso capisco molte cose :-P!!!
      Grazie cara e buona serata <3

      Elimina
  8. Consuelo a me i cavoletti non è che piacciono molto però uniti ai porri , che invece adoro, li mangerei volentieri! Anzi ti drò che copio proprio la tua ricetta, mio marito tutto ciò che è verdura impazzisce.
    Anche a me piace molto il verde (per lavoro faccio l'arredatrice) e mi piace anche in tutte le sue sfumature.
    Buona giornata
    Patrizia di Cucina con Dede

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono davvero felice che proverai questa ricetta..chissà che anche tu non ti riscopra amante di questa verdura :-D
      Grazie Patrizia e fammi sapere ^_*

      Elimina
  9. adoro le insalate e questa tua versione con i cavoletti è strepitosa

    RispondiElimina
  10. tesrooooo, io li adoro! e chissene della puzza.. si aprono le finestre, un bel incenso da accendere dopo.. ed il pranzo però è dei migliori!
    Il verde? se vedessi il cappottino che mi son presa l'anno scorso verde bottiglia?!?!.. quanto mi piace!! finalmente è ora di metterlo ;-9
    baciiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...la vediamo nello stesso modo :-D
      Quel cappottino me lo sognerò stanotte :-P
      Un bacio e grazie x essere passata <3

      Elimina
  11. Io invece ero ossessionata con il blu da piccola, volevo tutto blu, però la prima bici da grandicella l'ho scelta verde anche io! :)
    Adoro i cavolini di Bruxelles, mai provati con la soia, di solito li stufo con la pancetta, ma proverò la tua ricetta che così a occhio mi piace molto!
    A presto e buona giornata! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche tu vedo con piacere che hai gusti molto particolari ^_^
      Grazie Deb, fammi sapere se questa insalata è stata di tuo gradimento ^_^

      Elimina
  12. Ciao Consu, che bimba decisa e simpatica! Anche a me piacciono i cavoletti e tutta la verdura che impuzza la casa:) insalata molto interessante! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...anch'io confesso di avere una predilezione x questa verdura odorosa :-P
      Grazie Silvia <3

      Elimina
  13. che bel modo di cucinarli! Io li faccio sempre bolliti con il limone ( a me piacciono un sacco così)....ma forse è per questo che li mangio sempre da sola? Proverò la tua insalata! bacioni Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I cavoletti mi piacciono cucinati in ogni modo ma questo lo trovo molto rapido e gustoso...prova Meri, non te ne pentirai ^_^
      Grazie e buona serata <3

      Elimina
  14. che bella la tua storia e che buono il tuo piatto!!!
    buona giornata Consuelo...baci simona

    RispondiElimina
  15. Ma io non ho mai provato nessuno dei due :O
    Che vergogna :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi assolutamente rimediare..non sai cosa ti perdi :-D

      Elimina
  16. Amo sia i porri che i cavoletti! Non posso che apprezzare molto l'idea di gustarmeli in un piatto unico! ;)
    Bravissima tesoro!
    PS: Ma sai che il verde piace molto anche a me?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il verde è un colore che mi accompagna fin dall'infanzia e non potrei mai farne a meno ^_^
      Grazie Manu, mi fa molto piacere :-D

      Elimina
  17. devo terribilmente rimediare...credo di avere mangiato pochissime volte i cavoletti di bruxelles eppure fanno così bene.
    questa versione mi piace può essere un buon inizio per tornare a mangiarli
    un bacio
    buona giornata
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero davvero di averti invitata all'assaggio :-D
      Grazie Vale e buona serata <3

      Elimina
  18. hai ragione zietta il verde e' proprio un colore fantastico e i cibi di questo colore secondo me sono i piu' sani. Che buona questa insalata, sana e gustosa.Baciiii!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vero, anch'io credo che i colori siano in qualche modo legati al nutrimento degli alimenti!

      Elimina
  19. Proprio interessante questa insalatina, io li mangio i cavoletti ma in altre versioni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova Vale, chissà che non ti piaceranno anche così ^_^
      Grazie e buona serata <3

      Elimina
  20. Direi che mi hai proprio letto nel pensiero.. o di nascosto hai sbirciato nel mio frigo!? Sono due giorni che ho comprato i cavoletti di bruxell e non so come cucinarli!! Per fortuna ci sei tu a darmi la giusta idea! Di solito li faccio al forno.. ma la tua ricetta vince su tutto!! Domani insalatona!! Un bacione cara Zia Consu <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene bene, mi fa proprio piacere averti ispirata :-D Spero che quest'insalata sia stata di tuo gradimento ^_*
      Grazie Anita e buona serata <3

      Elimina
  21. Sono buonissimi, io li adoro, non li ho ancora comprati , ma lo faro' a breve, pero' sono fortunata : a mio marito piace l'odore...ahahahha beh accendo anche al massimo la cappa e apro la finestra..ahahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con il mio invece né cappa né finestra bastano O_o ma ormai ho imparato come comportarmi x non privarmene ^_^
      Grazie Annalisa e a presto <3

      Elimina
  22. Anche a me piace il verde ! Sempre nuove idee con te in cucina ! :)
    Baci e a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me è un colore positivo :-D
      Grazie Mary, come sempre 6 carinissima <3

      Elimina
  23. Il verde è in assoluto il mio colore preferito da sempre! Mi ha sempre trasmesso positività. Che buoni i cavoletti di Bruxelles! Ed ovviamente la zia Consu ne ha fatto scaturire il consueto, originalissimo e saporito piatto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mari...più imparo a conoscerti e più capisco di quante cose abbiamo in comune!! Non sai come mi rende felice questa cosa :-D
      Un bacio e buona serata <3

      Elimina
  24. ecco che mi hai dato una buona idea per cucinare i cavoletti che generalmente non compro mai... chissà perchè poi!
    Grazie zietta!!!
    direi che con qst insalata una tua focaccina allo yogurt ci sta da dio no? ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..abbinamento perfetto ^_*
      Grazie Ele e buon we <3

      Elimina