venerdì 15 novembre 2013

Chiocciole di pane al gusto strudel!

Dopo le disavventure di questi giorni, avevo bisogno del cooking therapy per eccellenza per far tornare la pace nel mio animo e per me non c'è cosa migliore che impastare. Dopo aver fatto due chiacchiere con il mio pupetto, eccomi pronta a proporvi il mio ultimo esperimento (fortunatamente senza spiacevole sorprese)!



Volevo ottenere un panino semi dolce, sano e fruttato per le mie colazioni. Senza pensarci troppo ho preso subito la mia buona farina integrale (ne ho svariati kg da smaltire, colpa di un ordine sbagliato!), l'ultima mela dal frigo e in dispensa avevo giusto dell'uvetta secca che non so mai come impiegare ma che continuo ad acquistare senza ritegno!


La forma è nata sul momento cercando di imitare quelle girelle che si trovano nei bar a cui mio marito cede spesso in tentazione. Et voilà, niente di meglio che iniziare la giornata in loro compagnia!



Dosi x 16 pezzi:

500 g di farina integrale macinata a pietra
270 g di pasta madre rinfrescata le sera prima (o 25 g di lievito di birra)
1 mela Fuji*
Succo di 1/2 limone
50 g di zucchero grezzo di canna
50 g di uvetta sultanina 
1 bicchierino da liquore di Rum
2 cucchiaini di cannella in polvere
1 cucchiaino di zucchero a velo
Acqua q.b.

*Utilizzate la varietà di mela che preferite.

Ho fatto l'impasto nella planetaria ma potete ottenere lo stesso risultato anche impastando a mano.

Sbucciare la mela ed eliminare il torsolo. Ridurre la polpa ottenuta in dadini e cuocere a fuoco molto dolce con una tazzina di acqua e il succo di limone per circa 15 minuti. Versare la frutta cotta nel bicchiere graduato del frullatore insieme ad un cucchiaino di cannella in polvere e frullare finemente con il frullatore ad immersione. Aggiungere tanta acqua fredda quanto basta per raggiungere 300 ml di liquido. Lasciarlo intiepidire.
Nel frattempo mettere a rinvenire l'uvetta con il liquore.
Versare la farina nella planetaria, aggiungere il lievito e la purea di mela diluita. Iniziare ad impastare ed incorporare anche l'uvetta con il suo liquido e lo zucchero. Lavorare energicamente fino ad ottenere un impasto morbido e omogeneo. Formare una palla e lasciarla riposare per 30 minuti sotto un canovaccio umido.



Dividere l'impasto in pezzature da circa 70 g. Formare con ogni pezzo di pasta un rotolino e arrotolarlo su se stesso fino ad ottenere una girella.



Posizionarle ben distanziate su 2 teglie rivestite di carta da forno.



Sciogliere lo zucchero a velo con la cannella avanzata in mezzo bicchiere di acqua e spennellarci la superficie delle girelle (questo permetterà di non farle seccare). Tenere da parte quella avanzata a temperatura ambiente.
Mettere a lievitare per 5 ore nel forno spento con la luce accesa (se utilizzate il lievito di birra basteranno 2 ore).



Portare la temperatura del forno a 200°C avendo l'accortezza di posizionare sul fondo una ciotola di acqua. Spennellare con il rimanente sciroppo ed infornare per 20-25 minuti (o fino a leggera doratura).
Sfornare e far raffreddare su una gratella.



Si conservano ben chiuse in una scatola di latta o vetro per 5-6 giorni senza rovinarsi. In alternativa potete congelarle in sacchetti da freezer. 




La leggera glassatura gli conferisce un profumo eccezionale di cannella e rende la superficie dorata e leggermente croccante a contrasto con il morbidissimo cuore.




Ottime per la colazione, una merenda sana e nutriente o una coccola serale abbinata ad una calda e confortante tisana.




La polpa di mela utilizzata nell'impasto gli ha conferito una naturale dolcezza e quella morbidezza che solo la frutta riesce a donare.



Dopo il primo assaggio il ricordo è volato direttamente a quello dello strudel proprio per il sapore combinato tra mela-uvetta-cannella che fa tanto inverno e Natale accendendo tutti i sensi di vivace armonia!

Con questa ricetta partecipo:

Colgo l'occasione per ringraziare la dolcissima Sabry per avermi regalato un sorriso con questo premio:
Lo vorrei condividere con tutti voi che avete sempre una tenera e sincera parola da dedicarmi anche in questo periodo che sono un po' ko dalle disavventure della vita. Grazie di cuore, ogni volta mi regalate una carezza al cuore!

49 commenti:

  1. Deliziaaaaaaaaaaaa..... quell'integrale mi fa morire!!!!! Bravo pupetto e grande tu. Tuo marito è soddisfatto? Le girelle che trova in giro non saranno integrali e non saranno mai così piene d'amore. Le tue sono sicuramente imbattibili!
    Un abbraccio mia dolce zietta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io (a differenza del maritino) adoro l'integrale e le ho trovate perfette ^_^
      Grazie Erica e felice we <3

      Elimina
  2. Devo ammettere che sai come coccolarti eh ? Fantastiche queste chiocciole ! Ti abbraccio, e mi raccomando, tieni botta ! Un bacione e buon week end !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...il cibo come impastare è x me un ottimo antistress :-P
      Grazie Mary, non ti preoccupare, sono tosta :-P
      Felice we anche a te <3

      Elimina
  3. bbbbone le chiocciole con la mela!! mi piacciono tanto
    baci zia

    RispondiElimina
  4. mi sa che mi sono persa qualcosa nella mia assenza settimanale....dovrò correre al riparo rileggendomi i post precedenti....intanto mi godo una tua girellina che sicuramente sarà più saporita di quella tanto agognata e mangiata ieri ma che mi ha lasciato l'amaro in bocca perché era secca ed insipida...mah!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La prox volta fai un fischio che ti lancio una delle mie :-P A distanza di 3 giorni sono ancora perfette ^_*
      Grazie cara e buon we <3

      Elimina
  5. Ciao Consu, perfette per iniziare la giornata alla grande, per una sana merenda, ma anche per un coccoloso dopo cena...troppo golose, bravissima!!!
    Bacioni, a presto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely, hai ragione vanno sempre bene :-P

      Elimina
  6. che brava che sei!!
    complimenti e buona giornata.
    Stefy

    P.S.sai, da qualche giorno abbiamo un gattino con noi bianco e grigio, tipo la tua micetta... apparentemente, ha il pelo lungo, chissà che incrocio è!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai, che bello un micino ^_^ non vedo l'ora di vederlo, sono certa che ti darà tantissimo affetto :-D
      Grazie Stefy <3<3<3

      Elimina
  7. Ciao Consu, sei un fenomeno! Rimango sempre piacevolmente meravigliata dalla tua fantasia e dalla tua instancabile voglia di fare!
    Devono essere squisite queste girelle!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Monica, sono felice che ti piacciano le mie creazioni..la mia fantasia corre più veloce delle mie mani :-P

      Elimina
  8. Ciao Consu, sei gentilissima!
    Queste chiocciole sono davvero bellissime e poi se sanno di strudel saranno la fine del mondo!
    Un bacione grande <3

    Sabry

    RispondiElimina
  9. Ziettaaa!!! quanto mi piacciono queste chiocciole devono avere un profumo e un gusto fantastico.Bravissima cara e buon w.e.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vero <3<3<3<3<3
      Auguro un felice we anche a te!

      Elimina
  10. buonissime! io le ho preparate qualche giorno fa ma con uvetta e cioccolato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow, uvetta e cioccolato!!! Mi hai dato spunto x il prox impasto ^_^
      Grazie :-D

      Elimina
  11. buone queste girelle, ne sento l'odore fin qua buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...grazie Enrica e felice we anche a te <3

      Elimina
  12. Tesoro, sei tu che ci regali tante belle ricette, amicizia sincera e solarità... quindi grazie di vero cuore :) <3 Queste chiocciole sono una delizia, quanto ne vorrei una per la colazione di domani! Scommetto che tuo marito non cederà più a quelle del bar, queste solo golose e sane! Cosa volere di più! :) Un abbraccio forte forte, buon weekend :** Tvb <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma così non vale...mi fai commuovere...
      Grazie tesoruccio mio <3<3<3
      Felice we anche a te ^_^

      Elimina
  13. Ma che bontà Consu!!
    Ma come te le inventi tutte queste delizie?? Sei davvero un pozzo di pani golosissimi!!
    Un bacione e buon fine settimana!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...è tutto merito del mio pupetto ^_^
      Grazie e felice we anche a te <3

      Elimina
  14. Sono a corto di scorte per la colazione...me ne passi un paio per domani??? Come dire di no all'abbinamento mele-uvetta!!!
    Bacioni e buon weekend
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...volentieri Silvia ^_*
      Grazie e buon we anche a te <3

      Elimina
  15. Adoro i tuoi esperimenti *_* Anch'io come tuo marito mi faccio sedurre da questo tipo di girella al bar :) Per me mele+uvetta =felicità! Sembrano buonissime *_* Buon week end Consu, spero tanto non avrai altre disavventure :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro, mi fa molto piacere il tuo gradimento :-D
      Auguro un felice we anche a te <3

      Elimina
  16. M'ispirano tantissimo...morbidone!!!
    Buon fine settimana!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro, mi fa davvero piacere <3
      Buon w e anche a te <3

      Elimina
  17. Great photos <3
    Check out my latest outfit post :)

    Your Princess is in Another Castle

    xx Sofie

    RispondiElimina
  18. amica mia ormai non ti ferma più nessuno con questi lievitati!!
    ogni giorno è sempre un piacere passare di qua..sempre splendide e golose novità si trovano!!
    un abbraccio e felice week-end!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sai come mi diverto :-P
      Grazie Barbara e buon fine settimana anche a te <3

      Elimina
  19. Belle queste chiocciole ! Ormai sei diventata un'esperta nei lievitati ,,,,e non solo!
    Baci e buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary, 6 troppo gentile <3<3<3<3
      Buon we anche a te ^_*

      Elimina
  20. Anch'io le voglio per la colazione di domattinaa!! Girelle allo strudel, queste sì che promettono bene!
    P.S io l'uvetta la utilizzo molto di più nel salato che nel dolce, a parte quando faccio dei tortini crudisti, ad esempio, le aggiungo agli spinaci, ai risi orientali, al cous cous..mi piace il contrasto dolce-salato! ;)
    bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una volta le utilizzavo molto anch'io nei piatti salati, adesso spesso me ne dimentico O_o
      Grazie cara, serviti e buona colazione ^_^

      Elimina
  21. delizia!!! adoro la farina macinata a pietra!!!! un'ottima invenzione queste chiociole! bravissima! geniale come sempre buion week!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io mi sono innamorata subito si questa farina, è favolosa ^_^
      Grazie Annalisa, mi fa piacere che questa chiocciole ti abbiano conquistata :-D
      Buona domenica <3

      Elimina
  22. Anche io anche io le voglio fare queste chioccioline!!! Sono bellissime e sicuramente buonissime, hai sempre delle bellissime idee, brava Consuelo!
    Buona domenica. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Debora, mi fa molto piacere ^_^
      Buona domenica anche a te <3

      Elimina
    2. Eccomi qua, lunedì mattina, con le mani in pasta per preparare queste tue girelle... spero che vengano belle e buone come le tue! ^_^
      Buona settimana!

      Elimina
    3. Sono certa che saranno un successo...fammi sapere ^_^
      Grazie Deb <3

      Elimina
    4. Sono FAVOLOSE!!! Grazie ancora per la ricetta! :)

      Elimina
    5. p.s. ho messo la foto sulla mia pagina di fb e il link alla tua ricetta, le devono provare tutti! :)

      Elimina
    6. Mi hai reso la persona + felice di questo pianeta, tu non ne hai idea!!!! Mi fa un immenso piacere, grazie grazie grazie <3<3<3<3

      Elimina