martedì 26 novembre 2013

Bon bon cocco-ciocco-ricotta

La festa è andata molto bene e ne sono davvero felice! Sono riuscita a lasciare a bocca aperta tutti gli invitati come non mi sarei mai aspettata! Hanno gradito tutto ma la cosa che più mi ha toccato le corde dell'anima è stato vedere il sorriso sul volto della festeggiata, coccolata da tutti e al centro dell'attenzione come meriterebbe 365 giorni all'anno! Lei è una donna tutta d'un pezzo, vecchio stampo, cresciuta nei campi e nella vigna. Non è molto espansiva soprattutto nei sentimenti ed invecchiando ha tendenzialmente continuato a reprimere ogni slancio d'affetto. Nessuno pretende di cambiarla ma donare affetto e calore è nella mia indole e non posso fare a meno di trasmetterle tutto questo. A modo suo so che gradisce e che mi vuole realmente bene! Quando ieri sera si è vista tutto apparecchiato e dedicato solo ed esclusivamente a lei, è rimasta pietrificata dall'emozione ed il sorriso non l'ha abbandonata nemmeno per un attimo! Sono stata felice di fare il tour de force che ho fatto, se lo merita ed ho voluto dimostrarglielo come meglio so fare.
Per rimanere in questa sdolcinata e zuccherosa atmosfera, vi offro questi dolcetti semplici e veloci da fare ma dal gusto davvero irresistibile!


Mio padre è capitato per lavoro in un caseificio e non ha resistito nel fare una bella scorta di prodotti (adesso potete farvi un'idea da chi ho preso!). Io non sono una grande amante di formaggi e affini ma alla ricotta non so dire di no, soprattutto se artigianale e buona come in questo caso. Irresistibile nella consistenza e nel profumo, il sapore è talmente pieno e appagante che si potrebbe essere capaci di gustarsela a cucchiaiate direttamente dalla forma! La grande quantità che mi ha donato mi ha permesso di confezionare questi bon bon onde evitare che giungesse a scadenza senza una degna fine!


Dosi x 25 pezzi:

250 g di ricotta fresca
100 g di cioccolato fondente
55 g di zucchero semolato + 1/4 di bacca di vaniglia
70 g di farina di cocco (+ quella x la superficie)

Sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Frullare nel mixer lo zucchero con la bacca di vaniglia fino ad ottenere una polvere quasi impalpabile. Setacciare la ricotta e mescolarla con lo zucchero preparato utilizzando una frusta a mano fino ad ottenere una crema spumosa e senza grumi. 



Aggiungere il cioccolato fuso e mescolare ancora accuratamente.



Incorporare la farina di cocco con una spatola e mettere a solidificare in frigo almeno 1 ora coperto con pellicola trasparente.



Prendere un cucchiaino di composto, rotolarlo tra i palmi delle mani e passare nella farina di cocco. Mano a mano che sono pronto posizionarli nei pirottini.



Riporre in frigo fino al momento di servire. Per ottenere il massimo risultato consiglio di prepararli il giorno prima.



Il loro gusto fresco ed esotico li rende adatti in ogni occasione anche dopo una cena importante!

Con questa ricetta partecipo al contest della mia amica Vale:

60 commenti:

  1. Ciao zia Consu! mi sembra di sentir parlare di mia nonna che pero' purtoppo non c'e' piu'' e che mi manca molto. Anch'essa cresciuta nella vigna fra campi e ulivi, ed era cosi', non molto espansiva.I tuoi dolcetti sono goduriosi, soprattutto se fatti con ricotta artigianale che adoro. Vicino a casa mia per fortuna la fanno! baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' davvero una bella fortuna, concordo (inondo sia x la nonna che x la ricotta) ^_^
      Grazie Annalisa e buona serata!

      Elimina
  2. Buonissimi! Questi dolci li preparo anche io, è l'unico modo per far mangiare la ricotta a mio figlio. Deliziosi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi che è davvero un intenditore :-P
      Grazie Daniela e buona serata!

      Elimina
  3. che golosi, non si smetterebbe mai di mangiare dolcetti come questi...
    un abbraccio.
    Stefy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Stefy, sono peggio delle ciliegie :-P
      Grazie e buona serata <3

      Elimina
  4. Sembra strano non vedere del verde nella tua ricetta :-), ma ti ringrazio di cuore per avermi pensata e creato questa ricetta, che inserisco prontamente nel contest, grazie!

    RispondiElimina
  5. Mamma mia che delizia! Bravissima :) e complimenti per la festa!
    Un abbraccio <3

    Sabry

    RispondiElimina
  6. Super golosi...A casa mia sparirebbero all'istante...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...è la stessa fine che hanno fatto da me, se ti può consolare :-P
      Grazie cara e buona serata <3

      Elimina
  7. Che buoni! Io ne facevo di simili con il cacao al posto del cioccolato...vanno sempre a ruba! A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, questi bon bon sono sempre graditi da tutti ^_^
      Grazie Laura <3

      Elimina
  8. Consu sei dolcissima e dalle tue parole traspare tutto l'amore che hai nei confronti della tua nonna...hai la fortuna di averla ancora con te e anche se un po' sulle sue, coccola sempre ogni giorno sempre di più...vorrei poterlo fare ancora anch'io....

    Favolosi questi dolcetti...io li faccio sono con ricotta, cocco e zucchero e poi il cioccolato fuori come copertura...diventano tipo bounty....ma ora proverò anche la tua versione...domenica ho la recita delle nanette e devo fare dei dolci....e mi hai dato l'idea!!!! Grazie mille tesoro!!!

    Un abbraccio grande
    monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Monica, riconosco di essere molto fortunata ad avere ancora i nonni e potermeli coccolare..
      Mi fa molto piacere averti dato spunto x la recita..in bocca al lupo alle nanette ^_^
      Un bacio e buona serata <3

      Elimina
  9. Uno tira l'altro! troppo golosi... li faccio anch'io... ma total white! La prossima volta aggiungo anche il cioccolato... un abbraccio mia cara e buon pomeriggio:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, anch'io li ho sempre fatti senza cioccolato ma ti assicuro che così ne acquistano di sapore e golosità ^_^
      Buona serata <3

      Elimina
  10. adoro i bon bons di questo tipo e brava la mia cara Consu!

    RispondiElimina
  11. Ricotta, cioccolato e cocco... Cosa si può chiedere di più da un bon bon?

    Come mi piacerebbe avere ancora una nonna o un nonno da coccolare e che mi coccola, mi mancano tantissimo:(
    Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silvia ti abbraccio stretta stretta, non voglio nemmeno pensare a quando non ci saranno +...
      Grazie tesoro e buona serata <3

      Elimina
  12. golosissimi! Questi, con me nei dintorni...è meglio metterli sotto chiave eheheheh!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...lo stesso vale con mio marito in giro O_o!!!
      Grazie Eli <3

      Elimina
  13. Tutti gli ingredienti mi fanno impazzire, per cui questi bon bon mi danno completamente alla testa (e alla pancia): impossibile resistere! Mi fa piacere che la nonna sia rimasta contenta; d'altra parte con una nipote come te non poteva essere diversamente ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Andrea, 6 davvero gentile ^_^
      Prova questi dolcetti e ne rimarrai innamorato, te lo assicuro ^_*

      Elimina
  14. piccolo raggio d'estate in questo post grazie al cocco del quale sono golosa ^_^
    ho visto che sei tra le finaliste del contesti di Vaty :D bravissima Consu!!ed in bocca al lupo!!
    bacio
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale e crepi :-P ancora non ci credo nemmeno io di essere arrivata in finale, sono al settimo cielo ^_^

      Elimina
  15. Io invece i formaggi li adoro...di tutti i tipi....la ricotta in particolare...e questi tartufini sono una goduria!!!!:) Buona serata cara!!! Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, sono davvero felice di averti conquistata proprio come loro hanno conquistato me :-D
      Buona serata anche a te <3

      Elimina
  16. complimenti per la festa!i tuoi dolcetti sono troppo buoni, penso di riuscire a farli:)baci simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sicura che ne andrai pazza ^_^ fammi sapere!
      Grazie Simo, ti mando un mega bacio <3

      Elimina
  17. La festa di tua nonna sarà stata sicuramente molto emozionante, molto bella.Golosissimi i tuoi bon bon. Io adoro la ricotta nei dolci e con il cotto ancora di più. Complimenti.

    RispondiElimina
  18. Complimenti per la riuscita della festa ! Non avevo dubbi ! Buoni i dolcetti con la ricotta anche io li preparo !
    baci

    RispondiElimina
  19. Buonissimi questi dolcetti uno tira l'altro, sono delle piccole delizie! Complimenti anche per la riuscita della festa di tua nonna :) un bacione!

    RispondiElimina
  20. Deliziosi!! Non dubitavo che la festa sarebbe stata un successo!! Bravissima!

    RispondiElimina
  21. Ciao Consuelo. Sono tornata dopo un weekend un po' movimentato. Sono andata a leggermi i tuoi post che mi sono persa e ho letto della festa a tua nonna. Sei stata davvero grande. Immagino il sorriso di tua nonna e la gioia che deve aver provato. Questi dolcetti sono fenomenali. Bravissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La soddisfazione che mi ha dato farla felice e vederla sorridere, non sai come mi abbia riempita di gioia!
      Grazie Manu e buon giornata <3

      Elimina
  22. Anche la mia nonna non era molto espansiva. Non mi ricordo che mi abbia mai abbracciata ma ricordo benissimo le crostate che mi faceva trovare tutte le volte che andavo a trovarla ;-)
    le persone mostrano i loro sentimenti in modo diverso, anche preparare un buffet e' un modo di dimostrare il proprio affetto. E tu sei dolcissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione tesoro, ognuno dimostra l'amore sotto diverse forme, basta solo riuscirlo ad interpretare!
      Grazie <3

      Elimina
  23. Ma che delizia Consu..meritano proprio di essere riprodotti :))
    bravissima come sempre..bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Eli, mi fa molto piacere..sono sicura che non ne rimarrai delusa ^_^

      Elimina
  24. Lei è la tua nonna vero? Somiglia così tanto alla mia !
    Complimenti per il post, la ricetta e il blog :)
    Resto con piacere !
    A presto, Patty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Patty e benvenuta ^_^
      Sarà un piacere averti mia ospite :-D
      A presto <3

      Elimina
  25. ti adoro Consuelo!!! Riesci sempre a stupirmi, a preparare dei piatti originali, appetitosi e che lasciano a bocca aperta!!! Ci credo la la festeggiata avesse il sorriso stampato!!! Con te è così, riesci a coinvolgere tutti con la testa e con il palato!!! Questi dolcetti ti assomigliano: sono speciali!!! un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Meri, le tue parole mi hanno davvero toccato il cuore..6 un tesoro <3

      Elimina
  26. Dei piccoli bocconi di felicità!!!! baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...felicità x chi se li pappa ^_*
      Grazie cara e buona giornata <3

      Elimina
  27. Tantissimi auguri alla tua splendida nonna e complimenti a te, allo sforzo che hai fatto e che ti ha ripagato, all'amore che le dai e alle tue manine che confezionano tanta bontà! Un bacione, ma grande grande :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro, ti assicuro che il piccolo sacrificio è valso la pena ^_^

      Elimina
  28. anche la mia di nonna e' proprio cosi ,le emozioni non affiorano mai ,ne hanno passate tante nella loro vita che sono tutte d'un pezzo!!!Cara immagina io con un marito che vende formaggio invece???io potrei viverci tranquillamente visto che lo adoro tutti e i tuoi li provero' garantito!!!!baciii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino che in parte faccia parte del carattere e in parte all'educazione vecchio stampo che avevano...ma non si può non volergli bene, giusto??
      Penso che con me tuo marito andrebbe fallito, per fortuna tu 6 amante del genere e ne puoi approfittare!
      Provali e sono sicura che con la vostra ricotta verranno da sballo ^_^
      Grazie Cinzia e buon giornata <3

      Elimina
  29. La gioia più grande è rendere felici le persone che amiamo. Tu ci sei riuscita con genuinità, semplicità e profondità. Sei tu. Tu sei così. Anche questi bon bon sono così: semplici e genuini, fatti con ingredienti di una bontà estrema. Immagino quella ricotta..... io l'avrei divorata prima che arrivasse a toccare il cioccolato ^_^ Bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Erica...e detto tra noi la tentazione è stata davvero forte :-P

      Elimina