giovedì 3 ottobre 2013

Risotto delicato ai funghi e ricotta

Non amo l'autunno e tanto meno l'arrivo dell'inverno! (Non c'è male iniziare così un post, vero?!) Una negazione come benvenuto è il massimo che oggi riesco a regalarvi!
Ma come ad ogni negazione che si rispetti, segue sempre un'affermazione…e per me è l'amore per i prodotti della terra che questo cambio di stagione ci inizia a regalare.
Siccome l'orto è agli sgoccioli e le verdure invernali ancora si lasciano desiderare, i miei genitori nel loro appuntamento domenicale con "vogliamo fare i contadini amatoriali", hanno pensato bene di avventurarsi in cerca di funghi. Un'idea davvero geniale, se non fosse stato per l'uragano di pioggia e vento che si stava abbattendo sulle loro teste! Ma cosa ci si vuol fare, quando uno è testardo ed ha una cosa in mente, niente e nessuno lo può smuovere (ora capite da chi ho preso?!)!
Morale della favola, sono tornati a casa con un misero e bagnato bottino che hanno pensato bene di regalare a me! Senza troppe smancerie ho accolto i primi funghi nella mia cucina e non potevano che finire in un bel risotto, complice anche il fatto di avere il marito a cena (miracolo!) e la possibilità di cucinare un'unica pietanza per entrambi (altro miracolo!).
Godetevelo nella sua semplicità e forse anch'io mi sto decidendo a dare il benvenuto all'autunno (ho detto "forse" non vi sbagliate!).


Dosi per 2 persone:

200 g di riso Baldo
5-6 funghi freschi
1 scalogno
1 cucchiaino di olio e.v.o.
100 g di ricotta
1 cucchiaino di brodo vegetale granulare (senza glutammato)
400 ml circa di acqua calda
Peperoncino macinato q.b.
Pepe nero q.b.
1 rametto di timo secco*

*Se lo avete fresco molto meglio, il mio si è seccato a causa del mio pollice verde!!!



Pulire i funghi con un panno umido (o se come i miei sono pieni di terra, sciacquarli rapidamente sotto l'acqua corrente fredda). Separare le cappelle dai gambi e pulire questi ultimi con un coltellino, eliminando l'estremità a contatto con la terra. Tritare grossolanamente al coltello.



Sbucciare lo scalogno e tritarlo finemente. In una pentola dai bordi alti versare l'olio, lo scalogno, le spezie e i funghi. Mettere il coperchio e cuocere per circa 3 minuti a fuoco dolce (anche se la tentazione sarebbe quella di aggiungere del liquido, fidatevi! I funghi ne rilasceranno in quantità abbondante!).



Nel frattempo sciogliere il brodo nell'acqua calda e tenere da parte.
Versare il riso in pentola e tostarlo, mescolando spesso a fiamma media. Versare il brodo caldo e cuocerlo per 15 minuti mescolando spesso.



Spegnere il fuoco, aggiungere la ricotta, mescolare bene e mettere il coperchio. Lasciar riposare per circa 5 minuti.



Servire subito.



Il sapore deciso dei funghi viene addolcito con delicatezza da quello morbido della ricotta, creando una consistenza cremosa senza eguali!


Un piatto completo anche dal punto di vista nutrizionale, che grazie ai pochi grassi aggiunti, lo rendono ideale anche a chi segue una dieta ipocalorica, servito come piatto unico.

Con questa ricetta partecipo al contest:
0            

Colgo l'occasione per ringraziare di cuore le simpatiche e dolcissime Maria e Alessia per avermi donato questo riconoscimento:
L'ho già ricevuto in passato ma è sempre un piacere sapere che io e il blog veniamo considerati "affidabili"! Grazie ancora ragazze!

62 commenti:

  1. Il risotto ai funghi è tra quelli più buoni, particolare per sapore e profumo, però con la ricotta non l'ho mai provato, sarà buonissimo.
    Nelle premesse sei più simpatica che mai, il tuo modo di conversare è molto spontaneo e sincero.
    Un abbraccio Consu e a te un "forse" benvenuto autunno!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, mi fa tanto piacere leggere le tue parole!
      Buona serata cara <3

      Elimina
  2. io invece adoro l'autunno! ho il bosco dietro casa, apro la finestra e sento il profumo dei castagni, dei tigli del sottobosco, amo i colori caldi delle foglie, il sapori delle verdure e della frutta di stagione e adoro .... i funghi!!!! a me quel risotto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse se anch'io avessi un bosco dietro casa, potrei cambiare idea! Invece il mare d'autunno è proprio triste :-(
      Grazie cara <3

      Elimina
  3. funghi e ricotta.... che idea... non ci avevo mai pensato a unire la ricotta e renderlo più cremoso...;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova Annalisa, te ne innamorerai!
      Grazie e buon serata <3

      Elimina
  4. Personalmente sono due i risotti che mangio sempre volentieri ed uno è proprio quello ai funghi! Grazie per la partecipazione, ti inserisco subito! Buon giovedì :)

    RispondiElimina
  5. che delizia...l'ho fatto ieri sera ma senza ricotta devo assolutamente provare questo ingrediente in più
    xoxo
    buona sera

    NEW OUTFIT POST!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova e fammi sapere ^_*
      Grazie cara e buona serata anche a te <3

      Elimina
  6. Come ti capisco.. anche per me queste prime giornate autunnali sono un trauma!! Devo dire che ti sei consolata bene.. i funghi freschi sono sempre una prelibatezza!! Un bacione cara Zia Consu e buona serata!! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah..consolarmi in cucina è la mia migliore arma ^_*
      Grazie Anita <3

      Elimina
  7. Anche a me non piace il periodo invernale, non vedo l'ora che ritorni la bella stagione!!! Il tuo risotto è veramente squisito!!! Un abbraccio stretto e felice serata!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con te..dovremmo migrare ai tropici :-P
      Grazie cara <3

      Elimina
  8. Interessante l'abbinamento funghi e ricotta! Ciao ciao :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice che ti sia piaciuto ^_^
      Grazie <3

      Elimina
  9. Risotto ai funghi <3 <3 <3
    non avevo mai pensato all'abbinamento con la ricotta ma credo sia perfetto, brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Letizia, prova e fammi sapere ^_*

      Elimina
  10. devo ancora cenare!! perchè ho guardato il tuo post!!! ora ho troppa fame!! ^_______^

    RispondiElimina
  11. ...anche mio padre andava per campi a cercare i prodottidistagione..ma non i funghi..mi sembra sempre una bella cosa portare in tavola i prodotti della raccolta..a me piace l'alternanza delle stagioni, soffro il caldo ecessivo ed il fesco mi rifranca...
    Un abbraccione!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono l'esatto contrario di te..soffro il freddo e il caldo mi rinfranca :-P
      Grazie cara e buona serata <3

      Elimina
  12. Chissà che buono con i funghi freschi!!!! E l'aggiunta della ricotta gli dà un tocco in più!:)
    Mi sembra di capire che anche tuo marito sia di gusti un po' difficili e tu ti ritrovi spesso a fare esperimenti solo x te....se è così siamo sulla stessa barca!!!!:) un bacione cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora siamo "Capitane" dei nostri esperimenti :-P
      Grazie Simo (anche x il sostegno!) e buona serata <3

      Elimina
  13. Funghi, ricotta e peperoncino: mi ispira parecchio!!!!! Ma ciò che mi colpisce particolarmente è la tua dualità nello scrivere: la blogger tutta d'un pezzo da una parte e la moglie/figli/casalinga/donna disperata e rassegnata dall'altra, ahahahahahahah. Ho riso ad ogni parentesi: sei unica!!!!
    Un baciottolone tesoro mio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..io sono così come mi leggi..una contraddizione vivente :-P
      Grazie Erica, anche tu mi hai strappato un sorriso <3

      Elimina
  14. Ciao Consuelo, l'ho scritto anche nel blog de "la mia famiglia ai fornelli"questo è il mio piatto preferito!poi qui c'è anche la ricotta!baci simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa davvero piacere, gustatelo!
      Grazie e buon serata <3

      Elimina
  15. hai proprio ragione oggi abbiamo postato ricette molto simili, ma l'aggiunta della ricotta mi piace molto, da quel tocco in più senza l'uso del burro!
    un abbraccio Linda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti lo scopo era quello di ottenere cremosità senza aggiungere grassi..e ci sono riuscita ^_*
      Grazie Linda <3

      Elimina
  16. Dai Consu, con un piattino così non puoi non dare il benvenuto a questa stagione!!
    Comunque sono come te, io vivrei a costani 27 gradi!!
    Però l'autunno mi piace per fare le foto, ci sono di quei colori che d'estate me li sogno!!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 27??? Io almeno 30 :-P!!!
      Hai ragione i colori dell'autunno sono davvero fantastici ma quelli estivi li preferisco ancora di + :-D
      Grazie cara <3

      Elimina
  17. Delicato, ma molto appetitoso! Ne so qualcosa di genitori che quando decidono di fare una cosa non li smuovi proprio, mia mamma è tenacissima..... però questi funghetti meritavano, bacione a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..ti capisco perfettamente!
      Grazie cara <3

      Elimina
  18. che bel risottino!!!! bravi mamma e papa'! baciotti!

    RispondiElimina
  19. Ops..io invece amo l'autunno con i suoi meravigliosi colori , la campagna si tinge di tutti i colori caldi del rosso, giallo, arancione...ma ancor più amo l'inverno col suo bel freddo....non inorridire!!!! Ho sempre amato molto i funghi ma dopo le gravidanze non li riesci più a mangiare non sai che sofferenza in questo periodo..quel risottino..uhuuu che gola!!!

    Un abbraccio e un buffetto a miss grey...tutto bene..come sta??!!
    Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro non condivido..io vorrei vivere all'equatore e stare sotto il sole dalla mattina alla sera..il freddo proprio non riesco a farmelo piacere..
      Miss Grey cresce ed è dolcissima, presto qualche nuova foto ^_*
      Grazie cara <3

      Elimina
  20. Ma non è una negazione Zia Consu!! Questo piattino è unico davvero! Brava! hai sempre delle buone ricette nascoste nei tuoi archivi!!! Bacini e buona notte!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah..ogni giorno un piatto nuovo a casa mia, il mio archivio è perennemente vuoto :-P
      Grazie cara, sono felice che ti sia piaciuto ^_^

      Elimina
  21. fortunella!!!!!!!!!!!!!quanto ti adorano i tuoi per raccogliere i funghi sotto un uragano e invece di magnarseli li regalano a te!!!
    devo dire però che li hai cucinati al meglio!!!
    cosa c'è di meglio di un risotto sui funghi...mmmm che delizia e poi l'aggiunta di ricotta....mmmm ho l'acquolina in bocca!!!
    ti abbraccio tesoro a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..hai ragione è una bella fortuna ^_^ Loro non amano molto i funghi, in compenso io e mio marito ne andiamo matti :-D
      Grazie Azzurra e buona serata <3

      Elimina
  22. Uhmmmm... quanto amo i risotti e i funghi poi!!!!!
    Che delizia!!!!!
    Notte.

    RispondiElimina
  23. Che bei pranzetti mi sono persa in questi giorni !
    Il risotto di oggi deve essere una bontà !
    baci

    RispondiElimina
  24. sì ora mi è più chiaro da chi hai preso!:-)
    belli i tuoi, già me li vedo lì nel bosco sotto il diluvio! ma almeno questo risottino delizioso lo hai fatto assaggiare anche a loro?
    ps: e cmq anche io come te non amo per niente l'autunno, solo adoro zucca castagne e funghi. ma la pioggia, l'umido e la nebbia lombarda proprio no!
    buona giornata mia bella zietta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..condividiamo la stessa passione per i prodotti di stagione ma non per la stagione :-P
      Grazie Ele e buon we <3

      Elimina
  25. Wow che bel risottino! io i funghi li adoro! Buon weekend :)

    RispondiElimina
  26. Quest'anno, per la prima volta, l'autunno l'adoro anch'io... starò diventando vecchia e poetica.... però capisco il tuo atteggiamento "antiautunnale" perchè sino all'anno scorso ero tale e quale a te!
    Meraviglioso quest'accostamento con la ricotta... non c'ho mai pensato!
    Un bacio, Tatiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissà se un giorno passerà anche a me..
      Grazie cara <3

      Elimina
  27. Che bello il risotto con i funghi appena raccolti ha tutto un altro sapore.brava zietta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, i funghi appena raccolti sono il massimo. Pensa che l'anno scorso ho provato a congelarli ed hanno perso tutto il sapore..ma stavolta non mi hanno fregata!
      Grazie Vero <3

      Elimina
  28. Ciao Consu! Ci sono ancora sai! in questi giorni accendo poco il pc, ma ti seguo col cell anche se non riesco a commentare (non mi prende l'account google sto maledetto!). Sarà il tempo uggioso che deprime anche lui come me. A me non dispiace l'autunno e tutti i suoi prodotti, ma quando c'è il sole e tutto si riempe di colori splendidi, qui sono giorni che si vede solo nebbia e pioggia! Sto facendo la muffa! Mi ci vorrebbe un risottino per tirarmi su il morale! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Manu che bello sentirti ^_^
      Ti auguro un felice we e speriamo con qualche raggio di sole ^_^

      Elimina
  29. Adoro i funghi e mi piacerebbe saperli riconoscere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io non li so riconoscere :-( rischierei di avvelenare tutti :-P
      Meno male qualcuno c'ha pensato al posto mio :-D
      Grazie Letizia e buon we <3

      Elimina