martedì 20 agosto 2013

Un cucchiaio rosso di freschezza ovvero Gazpacho

La jella si è impossessata di noi..aiuto! Dopo sabato niente è stato più lo stesso..sembra che ogni nostro movimento sia accompagnato dalla malasorte! Ieri abbiamo subito contattato il meccanico per sistemare la moto e mio marito non ha perso tempo ed ha deciso (ignorando i miei personali impegni..) di prendere l'appuntamento per il pomeriggio stesso! Dovevamo trovarci direttamente in officina e io sarei passata a prenderlo con il mio "super potente" scooter! Fin qui tutto come da programma..poi il delirio..già io e lui sullo scooter non eravamo propriamente un bello spettacolo (io alta 1,80 e lui 1,95…sembravamo due trapezieri del circo!) poi l'odore intenso di benzina ha iniziato ad invadere le nostre narici…ci hanno fatto notare (con nemmeno molto tatto..) che la stavamo letteralmente perdendo tutta per strada! Nuvole nere ci hanno accompagnato fino all'officina più vicina (o meglio l'unica che siamo riusciti a trovare aperta..) a circa 3-4 km di cammino con strascico del miserevole mezzo di trasporto..fortunatamente tutto si è risolto nel giro di 30 minuti con il cambio del tubo della benzina!
Finalmente a casa dopo varie peripezie, abbiamo deciso di concederci un bel gelato per addolcirci la giornata non proprio meravigliosa! Nel mezzo del cammin ci siamo beccati anche un bell'acquazzone estivo..l'attraversamento del gatto nero ce lo siamo evitato..o meglio lui ha evitato noi (ci ha guardato ed ha cambiato idea)!


Quando avete voglia di una coccola fresca e saporita, no al gelato e si al gazpacho!



Una ricetta semplicissima di quelle no stress ma talmente appagante di sapore che non ne potrete più fare a meno. Un pieno di vitamine in un sol cucchiaio!
   

Cosa ho utilizzato:

2 pomodori maturi 
1 peperone rosso
1 scalogne piccolo (o mezzo di uno grande)
1 cucchiaio abbondante di paprika dolce
1 pizzico di sale grosso

Arrostire il peperone e sbucciarlo. Eliminare i semi e filamenti interni.
Sbucciare i pomodori e tagliare a spicchi. Mettere tutto nel bicchiere del frullatore aggiungendo il sale, la paprika e lo scalogno sbucciato.



Frullare finemente.



Far riposare in frigo per qualche minuto e servire ben freddo decorato a piacere con basilico fresco.



Un piatto rinfrescante e rigenerante che mi ha rimesso al mondo dopo una faticosa giornata!


Leggerissima e dolcemente speziata, da rifare al più presto!

Con questa ricetta partecipo al contest:

 Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog

61 commenti:

  1. Eh si tesorina! Quando qualcosa va storto pare ci sia la scia!! Povera.. Consu bagnata, Consu fortunata... te lo auguro di cuore e che questi nuvoloni passino presto! <3 Un abbraccione! p.s. Gazpacho ottimo, un colore che mette allegria :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely..il colore di questo piatto mi ha rimesso subito di buonumore ^_^

      Elimina
  2. :D il gatto nero che vi evita :DD è sempre così quando qualcosa inizia ad andare storto sembra non finire più! qualche anno fa ricordo che ci si era rotto il vetro di una finestra, mio papà la porta ad aggiustare e nel mentre tampona uno e quasi vengono alle mani! certo che siete alti! io misero 1,60 :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, si giuro che il gatto ci ha guardato e poi con uno sguardo di stizza ha fatto dietro front O_o pazzesco :-P
      Grazie Fragolina x le tue parole mi hai fatto sorridere :-D

      Elimina
  3. come sei alta!!!!! io sono 1,60 sulla carta di identita'(pero' ho barato sono qualche cm in meno) questo gazpacho ha proprio una bella faccia!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah…non te la prendere io avrei sempre voluto avere un'altezza + "normale"!!!
      Grazie cara <3

      Elimina

  4. Buongiorno Consuelo,
    Ti contatto tramite commento perché non ho trovato altro modo per farlo.
    Vorrei farti conoscere il servizio Paperblog, http://it.paperblog.com che ha la missione di individuare e valorizzare i migliori blog della rete. I tuoi articoli mi sembrano interessanti per i lettori del nostro magazine e mi piacerebbe che tu entrassi a far parte dei nostri autori.

    Sperando di averti incuriosito, ti invito a contattarmi per ulteriori chiarimenti,

    Silvia

    silvia [at] paperblog.com
    Responsabile Comunicazione Paperblog Italia
    http://it.paperblog.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, mi incuriosisce molto, vi contatterò!

      Elimina
  5. Avete fatto benissimo a consolarvi!!!! Mai assaggiato neanche nei vari viaggi!!!
    Un abbracciotto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provalo e ti sorprenderai, sia x la semplicità della preparazione che x il gusto vellutato!
      Grazie Mila <3

      Elimina
  6. Sono rimasta ferma a "io alta 1,80" :O e piango :D
    quindi passiamo a altro che è meglio! sai che mi piace la tua versione col peperone arrostito e senza cetriolo? i cetrioli non li amo e li sento troppo nel gazpacho, quindi dopo poche cucchiaiate mi stucca. questo è perfetto!
    un baciotto altissima! ;)

    p.s. ma come, hai fatto scappare tu il gatto nero?! xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..ebbene si, ho questo potere :-P
      Mi fa davvero piacere che il mio gazpacho sia di tuo gradimento ^_^
      Grazie cara <3

      Elimina
  7. Mamma mia che avventura! Un piatto rigenerante come questo ci vuole proprio alla fine di una giornata simile!!! Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione mi ha fatto fare pace con il mondo e la cattiva sorte!
      Grazie Chiara ^_^

      Elimina
  8. che avventura....e il gelato è il giusto lieto fine!
    Ti aspetto da me per un saluto!
    Nameless Fashion Blog
    Nameless Fashion Blog Facebook page

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..magari senza pioggia era meglio :-P

      Elimina
  9. Mi sembrano secoli che non apro il blog: il caldo e un'irrefrenabile voglia di far niente, neanche accendere il pc, mi ha tenuto lontano. Ma ne è valsa la pena di riaffacciarmi per non perdermi questo carinissimo post: le vostre disavventure mi hanno fatto ridere (sì, lo so, per voi non è stato per niente divertente) e poi questo gatzpacho che dovrò provare al più presto. Auguri per la tua eventuale partecipazione al magazine Paperblog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che piacere risentirti Andrea ^_^
      Grazie di essere passato, ti aspetto con il fresco ^_*

      Elimina
  10. Periodo no per i motori! Il gazpacho non mi attira granchè, però dovrei provarlo, magari mi ricredo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una piccola prova ti consiglio di farla..vedrai che non te ne pentirai ^_^
      Grazie cara <3

      Elimina
  11. buona, fresca,colorata, bravissima

    RispondiElimina
  12. Le due ruote proprio non ne vogliono sapere di voi ;) L'importante è ridere su questi episodi :)
    Ottima questa versione del gazpacho, non l'ho mai provato!
    Un bacio
    Letizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..hai ragione al massimo in questo periodo posso andare solo in bici :-P
      Grazie Letizia, sono felice di averti invogliata a provare ^_^

      Elimina
  13. NON E? POSSIBILE :) mi piace moltissimo, pensa che l'ho preparato oggi per pranzo la nostra è telepatia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nooooo!!!! Siamo veramente telepatiche O_O!!!
      Non vedo l'ora di vedere anche la tua versione ^_^

      Elimina
  14. Cara zia Consu, scusami. Mi permetto di dirti che mi hai fatto sorridere, nonostante le tue peripezie. E poi tu sei una roccia e oltrepassi tutto con la forza del tuo sorriso e della tua carica positiva.
    Ah, il gazpacho!!! Questa è la volta che lo faccio anch'io! E' strepitoso!
    Baci!
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mari, sono dell'idea che se la vita la prendi con il sorriso prima o poi anche lei ti sorride ^_^
      Il gazpacho lo devi proprio provare, con questa afa è un toccasana ^_^

      Elimina
  15. No vabbè.... ti immagino (anzi vi immagino) sullo scooter come due trapezisti... ma a parte tutto sono felice che tutto sia trascorso e si sia risolto.... che colore fantastico questo gazpacho... ottimo direi...
    ti abbraccio tesoro!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah…sembravamo usciti da un film comico :-P
      Grazie cara, sono felice che ti sia piaciuto!

      Elimina
  16. cara consuelo sto sfidando una connessione lentissima con un computer antico che si blocca ad ogni parola che scrivo (te ne sarai accorta ho già eliminato un post!!) per poter fare i complimenti a questo gazpacho meraviglioso!!! Appena l'ho visto mi è venuta l'acquolina in bocca!!! E' veramente super appetitoso!!! Bravissima!!! Le vacanze sono finite sto per tornare alle mie comodità e non vedo l'ora di riprendere possesso del mio prezioso computer!! Le tue prelibatezze le ho viste tutte e voglio tornarci con calma! un bacione marina
    p.s. sei alta un metro e ottanta??? non è che ti avanzano 5 centimetri?? ah ah!! ancora baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Consolati la lotta con la tecnologia è all'ordine del giorno x me e come sempre è una battaglia persa O_o
      Grazie x essere passata e non vedo l'ora di leggere un po' delle tue nuove creazioni ^_^

      Elimina
  17. Che dire Consu..ci sono periodi in cui, in effetti, si concentrano tante cose tutte insieme. Non fai in tempo a riprenderti, che subito accade qualcos'altro..passerà..io prima parlavo di "sfiga" e "accanimento del destino". Ora ho capito che è puro e semplice caso..calcolo delle probabilità e statistica..nulla di più !
    A Malaga mi sono fatta scorpacciate di gazpacho..lo amo !
    Ti abbraccio bella stangona ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so ma quando succedono tutte insieme quasi stento a crederci O_o
      Grazie cara, un po' della tua carica positiva mi fa sempre bene ^_^

      Elimina
  18. ma lo sai che non l'ho mia mangiato? Ma si mangia assoluto? Com'è? Illustrami tesò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ti piace il sapore del pomodoro e del peperone puoi provare, altrimenti ti conviene astenerti :-P
      Ha la consistenza di una vellutata ma è fresca e speziata. Io la mangio come piatto principale ma la vedo bene anche come antipasto rinfrescante!
      Ho reso l'idea??!!

      Elimina
  19. Zia Consu, anche io il gazpacho non l'ho mai neanche assaggiato. E mi piacerebbe farmi un giro nei paesi baschi o nell'entroterra spagnolo per saggiarne il gusto e la consistenza. Ti dirò, a vedere il tuo deve essere proprio buono!
    Un bacio
    Lore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, intanto se ti va prova questa versione, io me ne sono innamorata ^_^

      Elimina
  20. Io e il gazpacho d'estate diventiamo molto amici, lo mangio almeno una volta a settimana, la prossima volta voglio provare la tua ricetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa davvero piacere, poi fammi sapere se ti è piaciuto ^_^
      Grazie cara <3

      Elimina
  21. non l'ho mai assaggiato ma mi fa na voglia...!!!!! Zia, ma tu sai FARE PROPRIO TUTTO CASPITA!!!!!

    WalkOnTheShinySide.com
    Walk on Facebook
    Bloglovin'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova e poi mi saprai ridire :-D
      Grazie <3<3<3<3

      Elimina
  22. Cara Consu, certo che "rogna chiama rogna", adesso però basta, vero?!?
    Riguardo al gazpacho, è ottimo, mi ricorda la vacanza di ormai 10 anni fa (che impressione...) in Spagna, un giro bellissimo in Andalusia con tappa finale sulla strada del ritorno vicino a Barcellona e lì le coppone di gazpacho con i crostini di pane non mancavano mai.
    baci e a prestissimo
    Mari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me lo auguro O_o penso che non potrei sopportare un altro giorno così *__*
      Grazie Mari, mi fa piacere averti fatto ritornare a dei ricordi piacevoli ^_^

      Elimina
  23. E' finita tesoro, don't worry!!!!
    Ottima idea tirarvi su con una delle tue fantastiche ricette!!!
    Ti auguro una felice notte ed uno splendido mercoledì!!!!

    RispondiElimina
  24. Ciao Consuelo, complimenti per il tuo blog. Davvero molto carino.
    Certo che non è stata proprio una bella giornata. Quando comincia ad andare storta non c'è modo di raddrizzare la giornata.
    Sai che non ho mai assaggiato il gazpacho?! Questa ricetta mi incuriosisce proprio.
    A presto e buona giornata (sicuramente sarà migliore di quella appena passata!).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ilaria e benvenuta!
      Quando vorrai passare x me sarà sempre un grande piacere ^_^

      Elimina
  25. tks forur visit , followed u back on GFC..:D

    RispondiElimina
  26. ...l'idea del gazpacho m'ispira davvero molto...e comunque per le tue vicissitudini mi corre l'obbligo di ricordarti la legge di Murphy...è inevitabile..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mannaggia quell'uomo ci aveva proprio indovinato :-P
      Grazie cara, sono felice che ti sia piaciuto ^_^

      Elimina
  27. o mammina che giornata ci credo che il gatto ha fatto retromarcia muahuahuaha!!!
    grazie per questa deliziosa ricetta che non ho mai provato, ma che mi incuriosisce davvero tanto e che quindi proverò!!!
    un bacio Annalisa
    (✿◠‿◠)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah…dovevi vedere il suo sguardo O_o!!!
      Grazie Annalisa, sono felice che proverai questa ricetta..poi fammi sapere ^_^

      Elimina
  28. Eccola la mia bella!!! Guarda che meraviglia di colore!!! Mi sembra di sentire il profumo di questi ingredienti freschissimi!!! Sai che anch'io l'altro giorno mi sono preparata un bel gazpacho?!? Il tuo è davvero fantastico Consu!! Brava :-* Smack!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fede, incolore mette subito allegria..non sai quanto ne avevo bisogno..

      Elimina
  29. ciao tesoro!!!!!!!!!eccomi tornata mi dispiace per tutte queste peripezie, ma la cosa che mi ha più colpito sai qual è????
    dalla foto del tuo profilo non so perchè ma ti immaginavo "piccoletta" come me (1,67cm) invece ho letto che sei una "stanga" si dice qui da noi?!?!?!?
    mi sei mancata, ma ora piano paino sto tornando fra voi!!!
    bacissimo e imbocca al lupo per tutto!!!
    buona giornata Azzu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah…ma guarda che la tua altezza è normalissima..sono io che sono anormale O_o!!!
      Bentornata tesoro, non sai quanto mi 6 mancata ^_^
      A prestissimo <3<3<3<3<3

      Elimina
  30. Il gazpacho lo adoro e dopo essermi sbellicata dalle risate nel leggere il tuo post mi è ancora più simpatico... lo sai che immaginandovi sullo scooter mi è ritornato alla memoria mio marito, su una spiaggia di Rimini, in sella alla bici di mio figlio... sembrava l'orso Yoghi!!! Ahahah... penso l'immagine si associ benissimo alla vostra...
    Un bacio, Tatiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah…hai ragione Tati, ora che ci penso sembravamo davvero Yoghi e Bubu su uno scooter :-P
      Grazie <3

      Elimina