martedì 25 giugno 2013

Fougasse rustica

Ieri mi ci è voluta tutta a riprendermi dai postumi del matrimonio..ma oggi non ho potuto fare altrimenti! Il rientro al lavoro è stato meno traumatico del previsto e tutto è filato abbastanza liscio nonostante i miei giorni di assenza. Anche la mia cucina tornerà ai ritmi di sempre ma ancora il mio stomaco non si è ripreso dai bagordi di domenica! Ho voglia di fresco e crudo, poco condimento e tanti liquidi..meno male che le temperatura non sono punitive come negli ultimi giorni altrimenti i tempi di ripresa sarebbero stati piuttosto lunghi!
Per accompagnare una delle mie tante insalate (a proposito vi ricordo il mio appuntamento con la rubrica del venerdì) ho provato questa focaccia che mi ha sempre incuriosita ma che non avevo mai provato. L'ho modificata secondo le mie esigenze e l'aggiunta della farina di mais è stato un vero colpo di genio (per non dire altro..non vorrei essere volgare..), ha donato quella rusticità che gli serviva e l'ha resa irresistibile! Anche la più semplice e banale delle insalate accompagnata a questa focaccia diventa un viaggio sensoriale indimenticabile!


Ingredienti per due fougasse:

300 gr di farina 00
200 gr di farina di mais
7 gr di lievito di birra secco
280 ml di acqua tiepida
1 cucchiaino di sale fino
1 cucchiaino di zucchero
2 cucchiai di olio e.v.o.

Questo impasto l'ho fatto nella planetaria. Si può procedere anche a mano, ma consiglio di infarinare bene il piano di lavoro in quanto il composto risulterò piuttosto appiccicoso.

Nella ciotola della planetaria versare le farine, il sale, lo zucchero e il lievito. Iniziare ad incorporare gli ingredienti con il gancio da impasto e aggiungere gradualmente l'acqua a filo. Far incordare bene l'impasto per almeno 5 minuti. 



Ungere con un cucchiaio di olio una ciotola di vetro, aiutandosi con un pennello in silicone e versarvi l'impasto. Ungere anche la superficie.



Coprire con pellicola trasparente e lasciar lievitare in un luogo caldo per 1 ora.



Riprendere la ciotola e sgonfiare l'impasto. Dividerlo in due parti e versare ogni pezzo su una teglia rivestita di carta da forno. Con le mani unte d'olio stenderli il più sottile possibile.



Praticare delle incisioni con un coltello affilato e aprirle leggermente con le mani.



Lasciar riposare ancora in luogo caldo per almeno 30 minuti.
Infornare e cuocere a 200°C per circa 30 minuti.
Sfornare e servire tiepida o fredda.



Quella che avanza si può congelare in sacchetti da alimenti e scongelare al momento del bisogno scaldandola sotto il grill del forno.


Il croccante dell'esterno va piacevolmente in contrasto con l'interno morbido e bell'alveolato.

Con questa focaccia partecipo alla raccolta Panissimo, evento creato da Barbara e Sandra:
Ospitato questo mese da http://www.myitaliansmorgasbord.com

58 commenti:

  1. Ciao bella zia :) Anche io è da un po' che voglio provarla..ma tra una cosa e l'altra, rimando sempre..ma presto la farò anche io !
    Che buona dev'essere ! Bacioooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary...la devi assolutamente provare..è troppo buona!

      Elimina
  2. Consu..è bellissima...chissà che buona..io vivrei di qst cose qui :))
    grandissima!!!!
    bacio

    RispondiElimina
  3. Ciao Consu.... non l'avevo mai vista... mi piace molto.... la proverò!!!!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara..sono felice che ti sia piaciuta! Fammi sapere come ti viene ^_*

      Elimina
  4. Hai sempre delle buonissime idee!!!!!baci simo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo..e tu 6 sempre troppo carina ^_^

      Elimina
  5. Ciao Consu, gustosa e croccante con l'aggiunta della farina di mais, davvero ottima!!!
    Bacioni, buon pomeriggio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely..è stato un caso molto fortunato :-P

      Elimina
  6. Sembra davvero buona! non l'ho mai fatta, ma da oggi è nella lista delle cose da fare.. baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara..è semplicissima ma dà veramente una grande soddisfazione ^_^

      Elimina
  7. L'ho vista fare alla Pascal in uno dei suoi programmi ( che adoro) e volevo farla...adesso non ho piu' scuse, e ci mettero' anche io la farina di mais , mi fido , sei una garanzia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vivi ^_^ poi fammi sapere come è venuta e si ti è piaciuta!

      Elimina
  8. ciao zia consu ,questa focaccia rustica e' davvero una bonta', bravisssssima....ti abbraccio forte forte e ti ringrazio per gli auguri alla mia mammma .

    RispondiElimina
  9. Ottima l'aggiunta della farina di mais...mi piace un sacco la rusticità che dona ai lievitati.... Una vera super bontà!!!

    Un abbraccio e buona settimana
    monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Monica e auguro anche a te una buona settimana <3

      Elimina
  10. Quanto c'è da imparare dai tuoi impasti Zia Consu!! Sempre nuovi e sempre buonissimi!! All'appuntamento del venerdì io non potrò di certo mai mancare.. per le insalate vado matta!! Un abbraccio mia Cara <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anita per i complimenti..mi emoziono ogni volta ^_^

      Elimina
  11. buona la fougasse, con aggiunta di farina di mais...ancora meglio.
    Hai usato una farina di mais particolare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Eli..ho usato una farina di mais bramata bio.

      Elimina
  12. mamma ....che fragranza!!!! ottima direi!!! dopo tante peripezie ho capito finalmente bloglovin!inserita!!!baci!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..io ancora non ho capito bene come funziona O_o!! Cmq ho controllato e ti ho già inserita ^_*
      Grazie cara e buona giornata <3

      Elimina
  13. buona!!!! devo assolutamente provarla!
    un abbraccio Linda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provala Linda e vedrai che ti sorprenderà ^_^
      Grazie <3

      Elimina
  14. Bellissima, voglio proprio provarla, adoro i viaggi sensoriali!!!! a presto ....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..mi hai proprio presa in parole :-P
      Grazie cara <3

      Elimina
  15. Splendida focaccia!!! Bravissima!!! Come sempre, prendo nota!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  16. Buonaaaa! Posso averne un pezzettino? :)

    RispondiElimina
  17. Che buona Consu!!
    Poi le focacce così basse ma morbide mi piacciono proprio!!
    Me la segno e...brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a noi è piaciuta tantissimo..provala e vedrai che te ne innamorerai ^_^
      Grazie Silvia!

      Elimina
  18. Ciao Consu! Anche a me dopo i bagordi di matrimoni e feste varie viene voglia solo di cibi freschi, frutta e liquidi! Beh dai, la stagione aiuta eccome! ;) Questa fougasse è invitantissima, mi piace con la farina di mais, complimenti! Un bacione e buona serata :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione in questo periodo è anche meglio non avere tanto appetito ^_*
      Grazie Vale :-D

      Elimina
  19. Che bell'aspetto che ha questa focaccia!
    Di sicuro anche l'insalata più noiosa assume un altro gusto così :))
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai perfettamente ragione..buona da sola, sublime accompagnata ^_*
      Grazie Vale <3

      Elimina
  20. Che bella!! Ha livitato tantissimo..immagino che il mais abbia dato una bella consistenza...quando si dice un colpo di fortunaaaa!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..la farina di mais è stata fondamentale x ottenere questo strepitoso risultato ^_*
      Grazie cara <3

      Elimina
  21. Non conoscevo questa focaccia! Dev'essere ottima! Mi salvo la ricetta:)
    Un bcaione cara e buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo e buona serata anche a te <3

      Elimina
  22. O_O mi sa che è buonissima!!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che hai visto bene Fede :-P
      Sono sicura che ne andresti matta :-P

      Elimina
  23. Buona vorrei provarla anche io sglutinata.
    Mi segno tutto.
    alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho mai provato la farina senza glutine..fammi sapere come ti viene ^_*
      Grazie Alice <3

      Elimina
  24. mmmmm dev'essere buona, mai provata però anche se non ho la planetaria userò olio di gomito e proverò a farla! bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovanna..secondo me ti verrà benissimo, fammi sapere :-D

      Elimina
  25. Ciao, assolutamente da provare, si presenta benissimo e concordo che l'aggiunta della farina di mais sia stata una genialata!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..grazie Laura, mi fa piacere che approvi ^_*

      Elimina
  26. Che buona ! Brava prepari sempre cose buonissime !
    A presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro tu 6 troppo buona ^_^
      Grazie <3<3<3

      Elimina
  27. Ciao cara! Siamo in "focaccia-sincronia" :).
    Buona la tua e anche veloce, la farina di mais mi fa impazzire!
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..passo a vedere la tua ^_*
      Grazie cara <3

      Elimina
  28. io non me lo posso immaginare il mondo senza pane: mi potrei mai perdere una ricetta come questa? meravigliosa creatura, hai fatto un'opera d'arte!
    baci e mille grazie.
    Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici...io mangerei solo pane, mi attira molto di più della cioccolata *_*!
      Grazie Sandra <3

      Elimina
  29. che buona zia!!!sembra proprio bella scricchiolina come piace a me!!!
    potessi agguantarne un pezzetto, la divorerei!!!
    ti bacio stella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Azzurra..hai avuto una giusta impressione: croccante fuori e morbida dentro ^_*

      Elimina