giovedì 25 aprile 2013

Nasello agrumato e la storia dell'arancia innamorata

Non sono impazzita e nemmeno mi sono messa a fare la cantastorie..ma la natura è talmente straordinaria che mi sembra giusto farle omaggio anche con un po' di fantasia!
Tutto è nato da un frutto dell'albero della mia nonna, da tanto che ne ero affascinata me l'ha donato con molto amore proprio come si fa con i bimbi quando desiderano una cosa ma non fanno i capricci, anzi, ti portano con dolcezza a fare quello che vogliono senza che nemmeno te ne accorgi! Io con gli occhioni da "gatto con gli stivali" la guardavo mentre lo metteva nel suo cestino della frutta ed è bastato un'attimo perché capisse il mio bramante desiderio di averlo!
Lei ha detto che si trattava di un'arancia "innamorata" e da lì mi sono fatta il mio film mentale..come se l'arancia e il limone avesse avuto una reale storia d'amore alla "Romeo e Giulietta" con le famiglie contro e tutto il resto. Il lieto fine in questo caso ha dato il frutto del loro amore contrastato e ricco di passione..



Ma passiamo alla ricetta prima di degenerare...


Ingredienti per una persona:

3 piccoli tranci puliti di nasello (circa 150 gr)
1 arancia (va bene anche se non innamorata!)
2 carote grandi
paprika dolce q.b.
peperoncino macinato q.b.
1 pizzico di sale

Spremere l'arancia, mantenendo intatti 2 spicchi tagliati a vivo. Pelare le carote e ridurle a piccoli bastoncini.
Versare il succo in una padella antiaderente, aggiungere le carote e gli spicchi tenuti da parte. 


Adagiare sopra il pesce e spolverare con le spezie e il sale. Mescolare delicatamente. Cuocere a fuoco medio per circa 5 minuti con il coperchio. Poi togliere il coperchio e continuare la cottura per altri 5 minuti, mescolando delicatamente. Sarà pronto appena tutto il liquido sarà completamente evaporato.
Servire subito.


Ideale per chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al piacere di un piatto sano e gustoso.


L'arancia si sposa perfettamente sia con il pesce che con le carote, esaltandone il sapore e donando una piacevole nota fresca e aromatica.

Con questa ricetta ho il piacere di partecipare al contest:

28 commenti:

  1. Cara Consu sei sempre simpaticissima, è un piacere leggerti!!!!! Delizioso questo nasello, brava!!!

    RispondiElimina
  2. romanticona la mia tesorina :) beh quell'arancia avrebbe fatto fare film mentali anche a me :) ottimo il tuo nasello...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Eli<3
      La nostra fantasia non ha limiti :-D
      A presto!

      Elimina
  3. ciao Consu, mi stava appassionando la tua storia dell'arancia innamorata, peccato o per fortuna è finita nel piatto con il nasello e ne è uscita una bellissima favola del palato...ma questa è un'altra storia :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..Enrica 6 troppo forte :-D
      Grazie <3

      Elimina
  4. Mai assaggiato un piatto del genere, chissà che buono!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora non ti resta che provare! Ti assicuro che è semplice e veloce ^.^
      A presto <3

      Elimina
  5. Pesce, arancia e carote insieme non le ho mai provate, ma devono avere un sapore molto gradevole.
    p.s. in botanica queste formazioni con colori differenti, tutt'altro che infrequenti, si chiamano 'chimere'. Ma tu continua a chiamarli frutti innamorati, che è più bello!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Andrea..da brava romantica continuerò a fantasticare sull'amore tra un limone e la sua bella arancia ^.^
      Buona serata

      Elimina
  6. Concordo adoro il sapore agrumato nel pesce... questo piattino è super delizioso per non parlare della tua arancia innamorata!
    Brava cara,
    un bacione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro <3
      Ti auguro una buona serata <3

      Elimina
  7. Le ricette leggere e sane in questo periodo sono super gradite, ne abbiamo proprio bisogno!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..prova costume alle porte, leggerezza nel piatto..giusto, sono d'accordo con te :-D
      Grazie <3

      Elimina
  8. Grazie Consuelo, è perfetta, nei tempi, gustosa e soprattutto.....piena d'amore!!! :)
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Roby..alla fine ce l'ho fatta ^.^

      Elimina
  9. Consu sei mitica , con le tue storie e le tue ricette veloci , leggere e appetitose
    Un abbraccio , Vivi

    RispondiElimina
  10. ahahah, io pensavo si fosse innamorata del nasello :P
    mi piace molto questa ricettina profumatissima: brava Consu!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah potrebbe essere il colpo di scena finale :-P
      Grazie Vale <3

      Elimina
  11. Vedi ??? Anche loro sono attratti dal diverso ;)
    In ogni caso, potrebbe venir fuori un triangolo..l'arancia, il limone e il nasello :P
    Anche a me piace molto l'arancia nel salato..si presta molto a varie combinazioni e con il pesce è perfetta :)
    Bacio e buona giornata !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah il triangolo amoroso è per la versione non adatta hai minori!!!!
      Grazie cara e buona giornata anche a te <3

      Elimina
  12. Adoro il retrogusto agrumato di una pietanza!!!!
    Mi piace questa ricettina e poi é cosí romantica!!!!!!
    Buona giornata tesoro...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, buona giornata anche a te <3

      Elimina
  13. Che brava! è un piacere leggerti :-) complimenti anche per la ricetta...sai che non ho mai cucinato il pesce con l'arancia? grave? mi sa che dovrò porvi rimedio al più presto :-) baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente da provare allora!
      Grazie cara 6 sempre troppo gentile <3

      Elimina
  14. ma zia!!ahahah sto sbirciando nelle tue creazioni e nei tuoi post.che forza sei? splendida questa proposta agrumosa.. e la punta di paprika gli da il tocco finale.colpita e affondata:) bacione

    RispondiElimina