lunedì 15 aprile 2013

Insalata di riso rosso con fragole e asparagi

Bentornata primavera!
Finalmente 2 giorni senza pioggia..il sole caldo che accarezza il viso (i panni stesi fuori e non in casa ad asciugare con il deumidificatore), il tepore dei suo raggi che fanno venire il buonumore (finalmente ho messo via i maglioni di lana e fino ad ottobre non li voglio più vedere) e i colori della natura che assumono finalmente la giusta luce (sono riuscita a piantare il tanto agognato timo senza il rischio che annegasse)..e io che mi sono decisa a cedere ai frutti di stagione! Adesso mi sento veramente felice!
Ma come sempre non potevo impiegarli in un modo tradizionale (quando mai!) in qualche ricetta ben collaudata e di sicura resa..ho voluto mettere tutta la primavera che sento fuori e dentro di me in un unico piatto e l'esperimento è riuscito!
Come esperimento nell'esperimento (ormai ero in ballo, tanto vale osare fino in fondo) ho provato per la prima volta in vita mia il riso integrale Ermes. Si tratta di una nuova varietà, nata nel 2005 in Italia, con aroma simile al riso Venere ma meno intenso, dalla forma allungata e di colore rosso. In cottura sprigiona un profumo di pane appena sfornato e la sua consistenza è ottima per piatti freddi e insalate (ma non disdegna nemmeno la "risottatuta", stasera vi posto la mia versione)Vanta moltissime proprietà come fibre, sali minerali, vitamine, ferro ed è un ottimo antiossidante.
Essendo un riso completamente integrale ha bisogno di almeno 35 minuti di cottura ma io ho ovviato a questo con l'ausilio della pentola a pressione, dimezzando i tempi!



Per una porzione ho utilizzato:

5 cucchiai di riso integrale Ermes già cotto*
5 asparagi freschi
5 fragole 
1 cucchiaio di olio e.v.o.
zenzero in polvere q.b.
1 cucchiaino di salsa di soia (facoltativo)

* Ho cotto il riso nella pentola a pressione per 15 minuti dal momento del fischio, calcolando per ogni tazza di riso, 3 tazze di acqua e un cucchiaino di sale grosso. Una volta cotto, l'ho scolato bene e sciacquato sotto l'acqua fredda. Si conserva in frigo per 3 giorni in un contenitore per alimenti. 100 gr di riso pesato a crudo costituisce una porzione. 

Lavare gli asparagi e togliere il gambo coriaceo. Tagliarli quindi a rondelle mantenendo intatta la punta. Lavare le fragole e pulirle dal picciolo, tagliare anch'esse a rondelle.
Raccogliere la frutta e la verdura preparate in una capiente ciotola, aggiungere il riso, l'olio e lo zenzero. Mescolare bene e servire.



Per rendere il piatto ancora più gustoso consiglio di aggiungere un cucchiaio di salsa di soia, renderà il sapore ancora più particolare. 



Gli asparagi crudi sono una delizia e non subendo la cottura mantengono inalterate le loro proprietà nutrizionali..un pieno di vitamine in un sol boccone!

Con questa fresca e colorata insalata primaverile partecipo al contest:


42 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie Rosalba..provala e ne rimarrai stupita..spesso l'audacia negli abbinamenti premia :-D

      Elimina
  2. ciao Consuelo!!!
    grazie per la ricetta, la pubblico subito!
    che dire, sembra deliziosa!!la proverò al più presto..
    un bacione

    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valentina..è un vero piacere poter partecipare :-D
      A presto :-*

      Elimina
  3. In effetti, in questo piatto ci sono tutti i colori ed i sapori della primavera ! Mette di buon umore, così come mi sta mettendo di buon umore questo sole meraviglioso !
    Ben venuta primavera ! Un bacione e buona continuazione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono pienamente d'accordo con te..il sole aiuta l'umore e i colori fanno da piacevole contorno!
      Grazie e a presto :-*

      Elimina
  4. Bè... originale e ben riuscito questo piatto... coloratissimo, appetitoso e chissà quanto profumato!!!
    Brava Consu..
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara :-*
      Il profumo delle fragole ha la meglio sugli altri ma dopo il primo boccone arriva un'armoniosa sinfonia di sapori...provala e mi saprai dire :-D

      Elimina
  5. bella la tua insalata, mi hai fatto venire in mente che ho una confezione di riso rosso da consumare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai Ale, che aspetti ^.^
      Buon appetito :-*

      Elimina
  6. hm .. I feel like you've done strawberries! have interesting blog! wzajmnie observe our blogs?

    www.arcbleu.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks!
      See you soon, waiting for me :-D

      Elimina
  7. Mai mangiati gli asparagi crudi, non sono troppo duri??? Molto carina l'insalata con le fragole!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me il croccante non dispiace..se sono freschi e non troppo grandi vanno benissimo, fidati :-D
      Fammi sapere se provi..

      Elimina
  8. Un rosso tripudio, leggero e di stagione!
    bacioni

    RispondiElimina
  9. neeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee ma qua esageriamo con la creatività. Piatto davvero interessante, me gusta. Buona settimana :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provalo Claretta..secondo me è nelle tue "corde" ^.^
      A presto :-*

      Elimina
  10. piatto molto creativo, mi incuriosisce il mix di spori che hai coordinato. lo proverò, ma gli asparagi crudi hai messo solo le puntine?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Enrica..degli asparagi ho lasciato le punte intere e il gambo tagliato sottile a rondelle, i miei erano freschi e non troppo grandi..fammi sapere il tuo giudizio dopo l'assaggio :-D
      A presto :-*

      Elimina
  11. Risposte
    1. Ciao Silvia, anche per me questo riso è stato una vera rivelazione ^.^

      Elimina
  12. Ciao Consuelo, coloratissimo e sicuramente anche gustosissimo questo piatto, mi piace questa ricetta, bravissima!!!
    Bacioni, a presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely..mi fa tanto piacere che ti sia piaciuta :-D

      Elimina
  13. Da mangiare con gli occhi!!!!!!!
    Un bacione mia adorata super meravigliosa chef!!!!!!!

    RispondiElimina
  14. A proposito..... come presenti tu i piatti, nessuna!!!!!
    Sei un mito anche a scrivere!!!!
    Kiss

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..ma così mi fai arrossire...
      grazie ^.^

      Elimina
  15. Cia zia Consu, ottima questa insalata. Fa veramente pensare alla bella stagione.
    Colore, sapore, sole!!!
    Ciao da Lorena
    P.s: mi sono "ri"aggiunta ai tuoi lettori perché non mi vedevo.
    Ciao.
    bricioledisapori.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara..sinceramente non so se già c'eri *_* cmq mi fa veramente piacere che adesso 6 ufficialmente un mio biscottino :-D
      A presto :-*

      Elimina
  16. Mamma mia che bella!!! Che colori....mi sembra anche di assaporarne il profumo ed il sapore!!! Mi piace proprio tanto, la rifarò prestissimo!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Monica..sono felicissima che ti sia piaciuta..fammi avere il tuo giudizio dopo l'assaggio...
      :-* a presto!

      Elimina
  17. ma è bellissimo questo abbinamento!mi piace!! ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fede..detto da te è un vero onore ^.^
      A presto :-*

      Elimina
  18. Buongiorno carissima!!! Premetto, il rosso è un colore che adoro, come le fragole.. una volta sono riuscita a far indigestione da tante che ne ho mangiate :D Sono come te amo le novità e sperimentare.. la tua insalata penso proprio che la ripeterò molto presto! Un abbraccio ;)
    PS: dopo un po' di giorni sono riuscita a postare il tuo premio "the versatile blogger" La lumachina che è in me s'è svegliata ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao tesoro :-) anch'io amo il colore rosso e invece che indigestione di fragole, io l'ho fatta di ciliegie ^.^
      Ti passo a trovare presto per congratularmi con te :-D
      :-*

      Elimina
  19. Riso rosso con le fragole... intrigante!
    A presto
    Gialla

    RispondiElimina
  20. uh, oggi ho fatto qualcosa di simile come antipastino, l'abbinamento è davvero azzeccato!
    abbiamo gli stessi gusti, zia!

    RispondiElimina
  21. Mi ispira tantissimissimo!!! è un'accoppiata da sballo! :D

    RispondiElimina