lunedì 18 marzo 2013

Hummus di piselli con cruditè di verdure

Ovvero antipasto vegano. Non ho mai disdegnato questo tipo di alimentazione e spesso, forse inconsapevolmente, mi cucino piatti che possono essere tollerati anche da chi segue questo stile di vita. Si, infatti il veganesimo non è solo un regime alimentare ma è una vera e propria scelta etica che spazia anche nell'abbigliamento, nell'arredamento, ect, etc..non voglio dilungarmi in quanto ci sono persone molto più ferrate di me sull'argomento.
Ispirata da dei pisellini cotti al vapore che avevo a disposizione mi sono cimentata in questo esperimento. Con i ceci e i cannellini l'avevo già provato con ottimi risultati ed ho voluto fare un tentativo anche con questo legume..non avevo i semi di sesamo ed ho utilizzato i semi di lino ma a mio giudizio è venuto ottimo lo stesso!



Dose a persona:

140 gr di pisellini già cotti 
1 cucchiaio di semi di lino
1 cucchiaio di olio e.v.o.
1/2 cucchiaino di sale fino
il succo di 1/2 limone 
1 cucchiaino di paprika dolce
una punta di peperoncino tritato

Sciogliere il sale e le spezie nei liquidi. Versare i piselli ben scolati nel bicchiere (quello in dotazione al frullatore) insieme ai semi di lino e dare una prima frullata con il frullatore a immersione. Aggiungere a filo il liquido e continuare a frullare fino ad ottenere un composto pastoso ma omogeneo.



Per le cruditè ho utilizzato:

1 finocchio piccolo
3 carote

Lavare il finocchio e privarlo del gambo. Con un coltellino affilato eliminare i fili più coriacei dalle foglie esterne. Tagliarlo a spicchi sottili e tuffarli subito in una ciotola con acqua freddissima, questo aiuterà a mantenerli croccanti fino al momento di servirli.
Con un pelapatate sbucciare le carote, spuntarle e tagliarle in due per la lunghezza.

Servire le verdure accompagnate con l'hummus.



I piselli danno un retrogusto dolciastro e avvolgente, leggermente smorzato dal succo di limone. Un hummus golosissimo e sicuramente da replicare!

6 commenti:

  1. Fresco e gustoso, cara! Complimenti davvero una bontà! TVB!

    RispondiElimina
  2. Non smetterò mai di ringraziarti per essere sempre così presente e deliziosamente gentile..6 un vero tesoro!
    :-******

    RispondiElimina
  3. apprezzo molto questa ricetta che mi fa scoprire un nuovo tipo di hummus, pietanza che io adoro!! grazie di essere passata nel mio blog, anche il tuo mi piace molto e dando un'occhiata alle tue ricette abbiamo molti gusti in comune!! un abbraccio!

    RispondiElimina
  4. Grazie mi fa molto piacere :-)
    Passa quando vuoi sarai sempre la benvenuta!
    :-*

    RispondiElimina
  5. Risposte
    1. Grazie Caterina, tienimi aggiornata sul responso ^_^

      Elimina