mercoledì 13 febbraio 2013

Vellutata piccante di zucchine

Premetto che sono zucchina-dipendente quindi, anche se non sono una verdura di stagione, non riesco proprio a farne a meno durante tutto l'anno.
In questa vellutata hanno una marcia in più grazie al piccantino del peperoncino e all'aroma pungente del cardamomo.
Da provare per scaldare una fredda giornata d'inverno!


Cosa serve:
2 zucchine fresche
1 scalogno piccolo o 3 foglie di porro
2 bacche di cardamomo
1 cucchiaino di peperoncino secco frantumato
1 pizzico di sale grosso
2 cucchiai di yogurt bianco

Come si prepara:
Tagliare sottile lo scalogno o il porro. Lavare bene le zucchine, spuntarle e tagliarle a rondelle. Aprire le bacche di cardamomo e ricavarne i semini. Cuocere tutto in una pentola dai bordi alti con il coperchio, aggiungendo poca acqua per aiutare la cottura e il sale. Dopo 10 minuti spegnere e sfrullare con un cucchiaio di yogurt. 
Servire calda decorata con lo yogurt rimanente.


Nessun commento:

Posta un commento