lunedì 11 febbraio 2013

Neve fuori e primavera nel piatto

Dopo un piccolo assaggio di tiepide temperature che facevano presagire uno scorcio di primavera, da stanotte mezza Italia è sotto la neve! Stamani un forte vento freddo non voleva farci uscire di casa e la neve fioccava in vortici minacciosi dal cielo scuro...per esorcizzare il mio odio per il freddo, ho pensato bene di proiettarmi almeno con i sapori e i colori in una dimensione decisamente più primaverile! Il piatto è molto semplice ma il connubio tra il salino pungente della feta, il gusto rotondo dei cereali, il profumo dell'origano e il dolce-acido dei pomodori lo rendono un piatto davvero divino!


Per una persone ho utilizzato:
80 gr di misto cereali (grano, farro, riso, avena, orzo)
10 pomodorini a grappolo
50 gr di feta greca
origano secco
peperoncino
olio e.v.o.

Cuocere i cereali come riportato sulla confezione (12 minuti). Nel frattempo lavare i pomodorini e tagliarli in quarti. Scolare i cereali e ributtare in pentola, aggiungere i pomodorini, un filo di olio e spolverare con origano e peperoncino. Rimettere la pentola sul fuoco e mescolare bene fino a far assorbire tutto il liquido dei pomodori. Sbriciolare la feta con le mani e amalgamare ai cereali. 
Impiattare subito e gustare.  


Un'assaggio?!?

Nessun commento:

Posta un commento