sabato 19 gennaio 2013

Il suo preferito..canestrelli

Inizio questa avventura con una ricetta semplice ma la preferita in assoluto dalle persone a me più care..


Per circa 60 biscotti ci vogliono:

200 gr di farina 00
100 gr di burro
60 gr di zucchero semolato
1 bustina di vanillina
1 uovo intero
1 cucchiaino di lievito per dolci
Zucchero a velo per la decorazione finale

Per l'impasto nel kenwood
Con la frusta K montare il burro con lo zucchero. A parte sbattere l'uovo con una forchetta e incorporare poco per volta alla crema di burro. Setacciare la farina con il lievito e la vanillina, aggiungere quindi tutto in una volta nella ciotola continuando a impastare. 
Far amalgamare bene tutti gli ingredienti senza surriscaldare troppo il composto.
Rovesciare l'impasto su un piano infarinato e stendere con il mattarello in uno spessore di circa 6/7mm. Tagliare con l'apposito stampino e posizionare ogni biscotto ben distanziato su teglie rivestite di carta forno. 
A questo punto bisogna far riposare le teglie in frigo per circa 30 minuti, giusto il tempo di far scaldare il forno a 180°C (il mio è a gas e necessita di un po' di tempo per raggiungere la giusta temperatura). Cuocere una teglia per volta nel ripiano centrale per circa 12-15 minuti. 
Controllare che non scuriscano troppo, la caratteristica di questi biscotti è quella di essere friabili e chiari.
Sfornare e far raffreddare. Il mio consiglio è quello di far scivolare la carta forno con sopra i biscotti su un piano freddo (magari di marmo) in modo che il calore della teglia non continui a cuocerli!
Spolverare generosamente con lo zucchero a velo.

Questo impasto può essere fatto anche a mano procedendo come per una semplice frolla.

2 commenti:

  1. sono sempre buoni questi biscotti ,e graziosi anche da regalare .....perche' regalare qualcosa che abbiamo fatto noi e' un po' come dire"vi voglio bene"felice di averti conosciuta.....un caro ma caro abbraccio

    RispondiElimina