mercoledì 23 gennaio 2013

Biscotti alle gocce di cioccolato

Sono molto affezionata a questa ricetta, è di una semplicità disarmante e sicuramente niente di particolarmente originale ma è stata la prima volta che io e mio marito abbiamo cucinato insieme! Abbiamo passato un pomeriggio imbrattando la cucina di farina e burro e alla sera profumavamo di cioccolato...è stato divertente e anche molto romantico!


Per circa 70 biscotti abbiamo utilizzato:

500 gr di farina 00
130 gr di burro a temperatura ambiente
2 uova
150 gr di zucchero
100 gr di gocce di cioccolato fondente
1 cucc.no di lievito vanigliato per dolci

L'impasto l'abbiamo realizzato nel kenwood ma si può tranquillamente realizzare a mano procedendo come per una frolla semplice.

Tagliare il burro a dadini e montare con lo zucchero. Sbattere a parte le uova con una forchetta e aggiungere poco per volta nella crema di burro. 
Setacciare la farina con il lievito e aggiungere tutto in una volta all'impasto. Continuare ad impastare  e appena gli ingredienti iniziano ad amalgamarsi versare le gocce di cioccolato e far lavorare ancora per pochi minuti. Versare tutto l'impasto sulla spianatoia e formare una palla, coprirla con pellicola trasparente e far riposare in frigo per 30 minuti.

Nel frattempo cercare di ripulire alla meglio la cucina e "ritagliare" un piano di lavoro adatto a far "giocare" il maritino con mattarello e formine!

Stendere l'impasto in una sfoglia di circa 3 mm e tagliare con le formine da biscotti.
Cuocere in forno preriscaldato a 200°C per 15/20 minuti.
Raffreddare completamente prima di gustare. 
(Sempre che il profumo di cioccolato vi faccia resistere dall'assaggiarli appena sfornati con conseguente ustione della lingua!) 

2 commenti:

  1. Ciao :-) bello le tue ricette :-D mi unisco ai lettori fissi! se ti va passa a trovarmi ;-) a presto

    Federica :-)

    RispondiElimina
  2. Benvenuta!
    Ti passo a trovare molto volentieri!
    A presto
    :-*

    RispondiElimina